LIVE F1, GP Francia in DIRETTA: Ferrari umiliata e con il problema irrisolvibile delle gomme Pirelli

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

PROMOSSI E BOCCIATI GP FRANCIA F1: FERRARI SPROFONDATA

F1, PROGRAMMA GP STIRIA 2021: SI CORRE FRA POCHI GIORNI

FERRARI E L’IRRISOLVIBILE (DA ANNI) PROBLEMA DELLA COMPRENSIONE DELLE GOMME PIRELLI

VIDEO SORPASSO VERSTAPPEN SU HAMILTON AL PENULTIMO GIRO

SPROFONDO ROSSO PER LA FERRARI

MATTIA BINOTTO: “UNA BATOSTA. TROPPO CALDO E DEGRADO GOMME”

ORDINE D’ARRIVO GP FRANCIA 2021 F1

LA CRONACA DEL GP DI FRANCIA: VITTORIA DI VERSTAPPEN

LE PAGELLE DEL GP DI FRANCIA

FERNANDO ALONSO: “SPERAVO DI PASSARE GASLY NEGLI ULTIMI GIRI”

PERCHE’ VERSTAPPEN HA SORPASSATO HAMILTON A 2 GIRI DAL TERMINE

LA CLASSIFICA PILOTI AGGIORNATA: VERSTAPPEN A +12 SU HAMILTON

LA CLASSIFICA COSTRUTTORI: LA MCLAREN GUADAGNA TANTO SULLA FERRARI

MAX VERSTAPPEN: “STRATEGIA RISCHIOSA, ERA DURA BATTERE LE MERCEDES”

CARLOS SAINZ: “PRENDEVAMO 2” AL GIRO DA TANTE MACCHINE, DOBBIAMO CAPIRE PERCHE’ “

CHARLES LECLERC: “MANGIAMO LE GOMME. MIGLIORAMENTI? L’ANNO PROSSIMO”

VIDEO UNDERCUT DI VERSTAPPEN SU HAMILTON

VIDEO HIGHLIGHTS GP FRANCIA F1

SEBASTIAN VETTEL: “DIFFICILE ESSERE COSTANTI IN CONDIZIONI VENTOSE”

ROBERT KUBICA TORNA AL VOLANTE DELL’ALFA ROMEO

SERGIO PEREZ SEMPRE PIU’ AFFIDABILE

FERRARI BASTONATA IN FRANCIA

IL PROGRAMMA DEL GP DI STIRIA

LEWIS HAMILTON: “LA MERCEDES PERDE IN RETTILINEO”

VALTTERI BOTTAS: “ABBIAMO SBAGLIATO STRATEGIA”

SERGIO PEREZ: “GRANDE STRATEGIA”

PIERRE GASLY: “LA MACCHINA ERA MOLTO COMPETITIVA”

16.40 La nostra diretta volge al termine, grazie per averci seguito e appuntamento alla prossima su OA Sport!

Giornata positiva per Red Bull anche nel campionato costruttori, dove il vantaggio su Mercedes è salito a 37 punti. McLaren passa invece Ferrari al terzo posto ed è a +16 sulla Rossa.

Verstappen porta a casa anche il punto bonus per il giro veloce in gara e guadagna 8 punti pesantissimi su Hamilton nel Mondiale. L’olandese è sempre leader del campionato con 12 punti di margine sul sette volte campione iridato.

Di seguito la classifica finale del GP di Francia 2021:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull RacingLEADER 2
2 Lewis HAMILTON Mercedes+2.904 1
3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+8.811 1
4 Valtteri BOTTAS Mercedes+14.618 1
5 Lando NORRIS McLaren+64.032 1
6 Daniel RICCIARDO McLaren+75.857 1
7 Pierre GASLY AlphaTauri+76.596 1
8 Fernando ALONSO Alpine+77.695 1
9 Sebastian VETTEL Aston Martin+79.666 1
10 Lance STROLL Aston Martin+91.946 1
11 Carlos SAINZ Ferrari+99.337 1
12 George RUSSELL Williams1 L 1
13 Yuki TSUNODA AlphaTauri1 L 1
14 Esteban OCON Alpine1 L 1
15 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing1 L 1
16 Charles LECLERC Ferrari1 L 2
17 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing1 L 1
18 Nicholas LATIFI Williams1 L 1
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team1 L 1
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team1 L

VINCE VERSTAPPEN!!! Rimonta strepitosa nel finale dell’olandese, che ha sfruttato la gomma soft nuova per attaccare Hamilton al penultimo giro di una gara tiratissima. Notte fonda Ferrari, fuori dalla zona punti in una gara regolare e priva di colpi di scena.

ULTIMO GIRO! Verstappen si invola verso il successo davanti a Hamilton, Perez e Bottas. McLaren sugli scudi con Norris 5° e Ricciardo 6°.

-2 VERSTAPPEN PASSA!!!!!!!! Hamilton non chiude con decisione la porta all’olandese, che ne approfitta prendendosi al primo tentativo la testa della gara!! Colpo fondamentale per il Mondiale.

-3 Verstappen ha preso Hamilton!!!!! L’olandese avrà a disposizione due tentativi da qui alla fine per affondare l’attacco su Lewis…

-3 Naufragio Ferrari nel frattempo: Stroll supera Sainz ed estromette entrambe le Rosse dalla zona punti.

-4 Strada libera adesso fino alla bandiera scacchi senza doppiaggi per Hamilton e Verstappen. 2″4 il gap tra i due, con l’olandese visibilmente più rapido del britannico.

-5 Altri sei decimi recuperati su Hamilton, che finale!! Nel frattempo Perez attacca Bottas e si prende agevolmente la terza posizione!

-6 Fase di doppiaggio decisiva per Hamilton e Verstappen! L’olandese si avvicina a meno di 4″ dal britannico ma ormai i km a disposizione scarseggiano.

-7 La rimonta di Verstappen si sta affievolendo, a causa di un graining molto evidente sulle sue gomme medie. Gli pneumatici hard di Hamilton si sono ormai puliti e consentono al britannico di tenere il ritmo della Red Bull…

-8 Sprint finale nella lotta per la vittoria!! Verstappen mette nel mirino Hamilton, lontano 5″. Nel frattempo Perez si appresta a raggiungere e a scavalcare Bottas per il podio.

-9 Bottas ha provato una difesa disperata su Verstappen, andando però lungo alla chicane e consentendo all’olandese di sverniciarlo sul dritto del Mistral.

-10 Verstappen ha raggiunto Bottas ma non riesce a passarlo subito, perdendo di conseguenza tempo prezioso rispetto a Hamilton.

-11 Per quanto riguarda le Ferrari, Sainz è 9° ma verrà superato a breve da un Vettel in gran palla con gomma nuova. 16° e doppiato Leclerc.

-12 Verstappen si avvicina alle Mercedes!! Hamilton ha un vantaggio di 4″ su Bottas e 6″ su Verstappen, che nell’ultimo passaggio ha recuperato 6 decimi sul britannico.

-12 Nel frattempo Leclerc si è fermato ai box per la seconda sosta ed è finito alle spalle di Hamilton, doppiato. Zona punti ormai lontanissima per il monegasco.

-13 Verstappen comincia a soffrire un po’ di calo gomma con il suo treno di medie e guadagna meno rispetto a prima sulle Mercedes.

-15 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 Lewis HAMILTON MercedesLEADER 1
2 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.767 1
3 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+8.555 2
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+12.432 1
5 Lando NORRIS McLaren+55.846 1
6 Daniel RICCIARDO McLaren+60.163 1
7 Pierre GASLY AlphaTauri+65.575 1
8 Fernando ALONSO Alpine+67.187 1
9 Carlos SAINZ Ferrari+70.038 1
10 Charles LECLERC Ferrari+73.653 1
11 Sebastian VETTEL Aston Martin+77.018 1
12 Yuki TSUNODA AlphaTauri+78.853 1
13 George RUSSELL Williams+81.070 1
14 Lance STROLL Aston Martin+81.923 1
15 Esteban OCON Alpine+85.697 1
16 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+88.754 1
17 Nicholas LATIFI Williams+96.458 1
18 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing1 L 1
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team1 L 1
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team1 L

-16 Vettel si ferma ai box dopo 37 giri su gomma dura con un ottimo ritmo. Nel frattempo Alonso si sbarazza agevolmente di Sainz ed è 8° con l’Alpine.

-16 Domenica da incubo per la Ferrari, che rischia di chiudere con entrambe le macchine fuori dalla zona punti… Sainz si è fatto scavalcare da Gasly ed è a rischio anche con Alonso.

-17 Nel frattempo Aston Martin ha richiamato Stroll ai box per la sosta obbligatoria, mentre Vettel continua a girare in quinta piazza con un ritmo davvero notevole…

-18 Ordine di scuderia inevitabile in casa Red Bull, con Perez che lascia strada a Verstappen senza fargli perdere tempo nel tentativo di rimonta sulle Mercedes.

-18 Verstappen, dopo la sosta, si trova a 16″6 dalla Mercedes di Hamilton quando mancano 18 giri alla bandiera a scacchi. Nell’ultima tornata, l’olandese ha guadagnato quasi 2″ al britannico…

-19 Rimonta superlativa di Lando Norris, che passa anche Ricciardo e balza virtualmente in quinta piazza sempre in attesa della sosta ai box delle due Aston Martin.

-20 Ed ecco che Red Bull si difende dal possibile undercut Mercedes! Verstappen ai box per il secondo pit-stop!

-21 Molti piloti si lamentano del graining, quindi non è esclusa l’opzione di una seconda sosta ai box per un finale di gara aggressivo.

-22 Ferrari in crisi nera oggi sul passo, a causa di un degrado eccessivo degli pneumatici. Norris si sbarazza agevolmente di Leclerc prima e di Sainz poi, accodandosi al compagno di squadra Ricciardo.

-23 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull RacingLEADER 1
2 Lewis HAMILTON Mercedes+1.597 1
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+4.802 1
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+18.072 1
5 Sebastian VETTEL Aston Martin+43.914 1
6 Lance STROLL Aston Martin+50.845 1
7 Daniel RICCIARDO McLaren+54.834 1
8 Carlos SAINZ Ferrari+57.138 1
9 Lando NORRIS McLaren+57.847 1
10 Charles LECLERC Ferrari+59.462 1
11 Pierre GASLY AlphaTauri+60.923 1
12 Fernando ALONSO Alpine+62.229 1
13 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+66.233 1
14 Yuki TSUNODA AlphaTauri+68.873 1
15 George RUSSELL Williams+71.281 1
16 Nicholas LATIFI Williams+81.528 1
17 Esteban OCON Alpine+83.102 1
18 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+83.920 1
19 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+88.003 – –
20 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team1 L

-24 Lando Norris nel frattempo sfrutta la gomma nuova ed è già a ridosso delle Ferrari, dopo aver superato l’AlphaTauri di Gasly con una bellissima manovra in staccata.

-25 Leclerc in grande difficoltà col degrado gomma: Ricciardo ne approfitta, passa il monegasco ed è virtualmente 5° in attesa della sosta delle Aston Martin.

-26 Verstappen sempre leader della gara con 7 decimi su Hamilton, 2″5 su Bottas e 18″ su Perez. Tutti questi piloti non dovrebbero fermarsi più.

-27 Hamilton all’attacco su Verstappen!!! L’olandese resiste, ma non riesce a mettere il rivale britannico fuori dalla zona DRS.

-29 Perez e Norris ai box! Il messicano della Red Bull torna in pista al quarto posto con 19″ di ritardo dal gruppetto di testa. Solo 14° Norris, che dovrà fare una grande rimonta nel finale di gara.

-29 Di seguito l’elenco dei piloti che devono ancora fermarsi ai box: Perez, Norris, Vettel, Stroll, Ocon, Giovinazzi e Raikkonen.

-30 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 Sergio PEREZ Red Bull RacingLEADER – –
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+4.865 1
3 Lewis HAMILTON Mercedes+5.528 1
4 Valtteri BOTTAS Mercedes+6.278 1
5 Lando NORRIS McLaren+28.324 – –
6 Sebastian VETTEL Aston Martin+29.809 – –
7 Lance STROLL Aston Martin+38.834 – –
8 Esteban OCON Alpine+41.547 – –
9 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+43.012 – –
10 Charles LECLERC Ferrari+43.665 1
11 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+45.532 1
12 Daniel RICCIARDO McLaren+46.696 1
13 Carlos SAINZ Ferrari+47.121 1
14 Pierre GASLY AlphaTauri+47.980 – –
15 Fernando ALONSO Alpine+54.449 1
16 Yuki TSUNODA AlphaTauri+59.517 1
17 George RUSSELL Williams+61.403 1
18 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+66.597 1
19 Nicholas LATIFI Williams+67.371 – –
20 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+83.742

-31 Sergio Perez è leader della gara ma deve ancora fermarsi per la sosta obbligatoria ai box. A breve il messicano della Red Bull verrà raggiunto dal terzetto Verstappen-Hamilton-Bottas.

-32 Hamilton scatenato ed infuriato dopo aver perso la posizione ai box su Verstappen! Si accende la bagarre Red Bull-Mercedes!

-33 Undercut eseguito alla perfezione da parte della Red Bull con Verstappen! Mercedes ha reagito prontamente con la sosta di Hamilton, ma il britannico è rientrato in pista subito alle spalle dell’olandese nonostante un pit-stop molto rapido.

-34 INCREDIBILE!!! VERSTAPPEN DAVANTI A HAMILTON!!! Scacco matto Red Bull su Mercedes!!

-35 Verstappen ai box per difendersi su Bottas e attaccare Hamilton! Nel frattempo l’undercut di Leclerc ha funzionato ed il monegasco si è preso la posizione anche su Sainz e Gasly!

-36 Si fermano anche Bottas, Sainz e Gasly! Momento decisivo della gara…

-37 Arriva la risposta McLaren con il pit-stop di Ricciardo! L’australiano torna in pista alle spalle di Leclerc, ma potrà sfruttare gomma nuova per riprendersi la posizione sul monegasco.

-38 Nessuno reagisce all’undercut Ferrari! Leclerc adesso vola con gomme hard nuove e prova a guadagnare terreno prezioso prima della sosta ai box degli avversari.

-39 Ferrari in difficoltà sul passo con gomme medie. Leclerc è il primo a fermarsi ai box dopo aver subito il sorpasso della McLaren di Ricciardo.

-40 Hamilton spinge forte e vola a 2″3 di vantaggio su Verstappen! A breve dovrebbero cominciare le prime soste ai box…

-41 Bottas perde quasi 1″ in un giro dai primi ed è distante quasi 3″ dalla Red Bull di Verstappen. Nel frattempo Vettel si sbarazza di Alonso grazie alla gomma dura ed entra in zona punti con l’Aston Martin.

-42 Doppio sorpasso McLaren su Alonso! Ricciardo e Norris balzano così rispettivamente in ottava e nona posizione, all’inseguimento della Ferrari di Leclerc.

-43 Situazione abbastanza cristallizzata nelle prime 10 posizioni, ad eccezione di un Ricciardo a ridosso dell’Alpine di Alonso nella bagarre per l’ottava piazza.

-44 Hamilton allunga progressivamente e aumenta il suo vantaggio a quasi 2″ su Verstappen e oltre 3″ su Bottas. Migliora il ritmo di Perez, adesso sui tempi dei primi ma già staccato di 7″5 dalla testa.

-45 Comincia ad arrivare il calo delle gomme per chi monta le medie. La girandola dei pit-stop dovrebbe cominciare dal 18° giro in poi per restare sulla strategia ad una sosta.

-46 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 Lewis HAMILTON MercedesLEADER – –
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+1.652 – –
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+2.917 – –
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+7.566 – –
5 Carlos SAINZ Ferrari+12.369 – –
6 Pierre GASLY AlphaTauri+13.644 – –
7 Charles LECLERC Ferrari+14.949 – –
8 Fernando ALONSO Alpine+16.821 – –
9 Daniel RICCIARDO McLaren+17.302 – –
10 Lando NORRIS McLaren+18.708 – –
11 Sebastian VETTEL Aston Martin+20.045 – –
12 Esteban OCON Alpine+21.409 – –
13 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+22.236 – –
14 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+22.983 – –
15 Lance STROLL Aston Martin+23.611 – –
16 Yuki TSUNODA AlphaTauri+24.635 – –
17 Nicholas LATIFI Williams+28.222 – –
18 George RUSSELL Williams+28.690 – –
19 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+31.474 – –
20 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+36.612

-47 Da segnalare la bella rimonta di Yuki Tsunoda, partito dalla pit-lane con l’AlphaTauri e già 16°. In difficoltà Sainz, sotto attacco da Gasly.

-48 Hamilton non riesce a scappare via! Verstappen e Bottas restano a contatto, mentre Perez perde terreno ed è già a 6″5 dal leader della gara. Più staccata la Ferrari, con Sainz 5° a quasi 10″ dalla testa.

-49 Pista poco gommata dopo la pioggia del mattino. Tempi abbastanza alti in questa fase a causa di un grip inferiore rispetto alle prove libere dei giorni scorsi.

-50 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 Lewis HAMILTON MercedesLEADER – –
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+1.595 – –
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+2.807 – –
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+5.927 – –
5 Carlos SAINZ Ferrari+8.549 – –
6 Pierre GASLY AlphaTauri+9.569 – –
7 Charles LECLERC Ferrari+10.437 – –
8 Fernando ALONSO Alpine+11.331 – –
9 Daniel RICCIARDO McLaren+12.383 – –
10 Lando NORRIS McLaren+14.133 – –
11 Sebastian VETTEL Aston Martin+15.064 – –
12 Esteban OCON Alpine+15.660 – –
13 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+16.263 – –
14 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+16.800 – –
15 Lance STROLL Aston Martin+17.336 – –
16 Nicholas LATIFI Williams+18.907 – –
17 Yuki TSUNODA AlphaTauri+20.073 – –
18 George RUSSELL Williams+21.097 – –
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+22.260 – –
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+25.979

-51 Dopo un primo giro difficile, Verstappen ha aumentato il ritmo attestandosi a poco più di 1″ di ritardo da Hamilton. Bottas 3° a 2″6, mentre Perez perde terreno con la seconda Red Bull e paga già 5″5 dalla vetta.

2° giro/53 Verstappen aveva difeso bene la prima posizione in partenza, ma poi è andato lungo in curva 1 cedendo la testa della gara a Hamilton. Nel frattempo Leclerc si è ripreso la settima piazza su Alonso.

PARTITI!!!! ERRORE DI VERSTAPPEN! Hamilton passa ed è leader della gara! 5° Sainz, battaglia Leclerc-Alonso per il settimo posto.

15.02 I piloti si schierano in griglia. Pochi secondi al via del Gran Premio di Francia!! Prosegue la sfida Verstappen-Hamilton per il Mondiale…

15.00 Comincia il giro di ricognizione prima della partenza: montano tutti gomma gialla ad eccezione di Ocon, Vettel, Giovinazzi, Raikkonen, Mazepin e Stroll, che optano per la gomma dura al via.

14.58 Si corre sulla distanza di 53 giri: la partenza sarà come di consueto fondamentale per l’andamento della gara su un tracciato che non agevola le manovre di sorpasso.

14.56 Così Mattia Binotto (Team Principal Ferrari) ai microfoni di Sky Sport prima della gara: ““Il meteo? Non credo possa agevolare, c’è vento e sarà difficile oggi per i piloti. Serve concentrazione e dovremo cercare di mantenere le posizioni conquistate in qualifica”.

14.54 Nessun guasto al cambio per Mick Schumacher dopo il botto di ieri in qualifica. Il tedesco della Haas partirà regolarmente dalla 15ma piazzola in griglia. Tsunoda invece ha sostituito il fondo della sua AlphaTauri e sarà costretto a scattare dalla pit-lane.

14.51 I primi dieci in griglia partiranno con gomme medie, mentre la seconda metà della griglia avrà libertà di scelta fino agli ultimi minuti prima del via. Il primo stint dovrebbe durare tra i 18 e i 25 giri, per chi monta gomma gialla, in vista di un secondo stint da affrontare con pneumatici hard.

14.49 Al netto di un eventuale arrivo della pioggia, tutti i team dovrebbero adottare una strategia ad una sola sosta. La pista presenta però condizioni completamente differenti rispetto agli ultimi due giorni, quindi attenzione ad un possibile degrado eccessivo degli pneumatici.

14.47 Anche Mario Isola, responsabile Pirelli in F1, non esclude l’ipotesi pioggia durante la gara odierna al Paul Ricard. Ricordiamo che Hamilton ha optato per un’ala molto carica sulla sua Mercedes, quindi l’asfalto bagnato potrebbe avvantaggiarlo notevolmente rispetto a Verstappen in termini di ritmo.

14.44 Ecco anche la classifica del Mondiale costruttori:

1 RED BULL RACING HONDA 174
2 MERCEDES 148
3 FERRARI 94
4 MCLAREN MERCEDES 92
5 ALPHATAURI HONDA 39
6 ASTON MARTIN MERCEDES 37
7 ALPINE RENAULT 25
8 ALFA ROMEO RACING FERRARI 2
9 HAAS FERRARI 0
10 WILLIAMS MERCEDES 0

14.40 Ricordiamo anche la classifica generale del Mondiale piloti prima della gara di Le Castellet:

1 Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA 105
2 Lewis Hamilton GBR MERCEDES 101
3 Sergio Perez MEX RED BULL RACING HONDA 69
4 Lando Norris GBR MCLAREN MERCEDES 66
5 Charles Leclerc MON FERRARI 52
6 Valtteri Bottas FIN MERCEDES 47
7 Carlos Sainz ESP FERRARI 42
8 Pierre Gasly FRA ALPHATAURI HONDA 31
9 Sebastian Vettel GER ASTON MARTIN MERCEDES 28
10 Daniel Ricciardo AUS MCLAREN MERCEDES 26
11 Fernando Alonso ESP ALPINE RENAULT 13
12 Esteban Ocon FRA ALPINE RENAULT 12
13 Lance Stroll CAN ASTON MARTIN MERCEDES 9
14 Yuki Tsunoda JPN ALPHATAURI HONDA 8
15 Kimi Räikkönen FIN ALFA ROMEO RACING FERRARI 1
16 Antonio Giovinazzi ITA ALFA ROMEO RACING FERRARI 1
17 Mick Schumacher GER HAAS FERRARI 0
18 George Russell GBR WILLIAMS MERCEDES 0
19 Nikita Mazepin RAF HAAS FERRARI 0
20 Nicholas Latifi CAN WILLIAMS MERCEDES 0

14.36 Di seguito la composizione della griglia di partenza per il GP di Francia 2021:

PRIMA FILA
1. Max Verstappen (Red Bull)
2. Lewis Hamilton (Mercedes)


SECONDA FILA
3. Valtteri Bottas (Mercedes)
4. Sergio Perez (Red Bull)


TERZA FILA
5. Carlos Sainz (Ferrari)
6. Pierre Gasly (AlphaTauri)


QUARTA FILA
7. Charles Leclerc (Ferrari)
8. Lando Norris (McLaren)


QUINTA FILA
9. Fernando Alonso (Alpine)
10. Daniel Ricciardo (McLaren)


SESTA FILA
11. Esteban Ocon (Alpine)
12. Sebastian Vettel (Aston Martin)


SETTIMA FILA
13. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)
14. George Russell (Williams)


OTTAVA FILA
15. Mick Schumacher (Haas)
16. Nicholas Latifi (Williams)


NONA FILA
17. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)
18. Nikita Mazepin (Haas)


DECIMA FILA
19. Lance Strool (Aston Martin)
20. Yuki Tsunoda (AlphaTauri)

14.33 A meno di mezz’ora dal via del Gran Premio, la pista è ormai completamente asciutta. Il cielo resta però minaccioso in quel di Le Castellet, quindi non è escluso un nuovo colpo di scena legato al meteo…

14.30 Sul fronte primato di podi troviamo un ex aequo tra due piloti. Uno è chiaramente Michael Schumacher, che alle sue otto vittorie (1994, 1995, 1997, 1998, 2001, 2002, 2004, 2006) associa tre terzi posti (1993, 2003, 2005). Cionondimeno, anche Alain Prost è stato capace di classificarsi 11 volte nella top3!

14.27 La supremazia della Scuderia di Maranello è talmente marcata che il Cavallino Rampante ha raccolto più del doppio delle vittorie rispetto alla concorrente più vicina! Tra i team attualmente impegnati in Formula 1, hanno già vinto anche Williams (8 volte), McLaren (5), Mercedes (3) e Alfa Romeo (2).

14.24 Sul fronte delle squadre, la più vincente in assoluto è la Ferrari, la quale ha raccolto la bellezza di 17 successi. Sei di essi portano la firma di Michael Schumacher (1997, 1998, 2001, 2002, 2004, 2006); sono invece due le affermazioni di Mike Hawthorn (1953, 1958); inoltre hanno primeggiato una volta anche Alberto Ascari (1952), Peter Collins (1956), Tony Brooks (1959), Giancarlo Baghetti (1961), Jacky Ickx (1968), Niki Lauda (1975), Alain Prost (1990), Kimi Räikkönen (2007) e Felipe Massa (2008).

14.20 All’inglese si aggiungono Fernando Alonso e Kimi Räikkönen, che dal canto loro hanno primeggiato a Magny-Cours rispettivamente nel 2005 e nel 2007. Sono tre anche i piloti italiani in grado di imporsi in Francia. Si tratta di Luigi Fagioli, nel 1951 con l’Alfa Romeo, di Alberto Ascari nel 1952 con la Ferrari e di Giancarlo Baghetti, sempre con la Ferrari, ma nel 1961.

14.17 Il pilota più vincente in assoluto nel GP di Francia è Michael Schumacher con 8 successi ottenuti nel 1994, 1995, 1997, 1998, 2001, 2002, 2004 e 2006. Sono tre i piloti in attività ad aver già vinto in Francia. Lewis Hamilton è però il solo ad averlo fatto sulla pista di Le Castellet, dove si corre questo weekend.

14.13 Grande attesa al circuito Paul Ricard di Le Castellet per un nuovo capitolo della meravigliosa sfida iridata tra Max Verstappen e Lewis Hamilton, separati da soli 4 punti in campionato e pronti a darsi battaglia dalla prima fila della griglia di partenza odierna.

14.10 Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla diretta del Gran Premio di Francia 2021, settimo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno.

F1 SU TV8: ORARIO DIFFERITA GP FRANCIA 2021 GARA IN CHIARO

PRESENTAZIONE DELLA GARA DI F1 DI OGGI: FERRARI PER LA TOP5

VIDEO: ALLA FERRARI MANCA POTENZA NEL MOTORE

F1 E MOTOGP OGGI: ORARI GARE DOMENICA 20 GIUGNO

TOTO WOLFF (MERCEDES): “CI SENTIAMO CARENTI UN PO’ IN TUTTE LE AREE”

ORARIO GARA F1 TV8 DOMENICA 20 GIUGNO

ORARIO DIFFERITA QUALIFICHE TV8

LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DI FRANCIA DI F1

LA CRONACA DELLE QUALIFICHE

FERRARI ANCORA QUINTA, MA NON C’E’ DA ESALTARSI

VIDEO MICK SCHUMACHER VA A SBATTERE CONTRO IL MURO DOPO AVER CONQUISTATO LA Q2

FERRARI, UN’OCCASIONE DA SFRUTTARE PER GUADAGNARE SULLA MCLAREN

PERCHÈ LECLERC FATICA NEL CONFRONTO CON SAINZ A LE CASTELLET?

CHARLES LECLERC: “FATICO A GESTIRE IL SOTTOSTERZO”

CARLOS SAINZ: “BUONA QUALIFICA, MA RED BULL E MERCEDES IMPRENDIBILI. SAPPIAMO DOVE LAVORARE”

LAURENT MEKIES: “QUALIFICHE POSITIVE, MA IN GARA FAREMO PIU’ FATICA”

MAX VERSTAPPEN: “DOMANI POSSIAMO VINCERE”

LEWIS HAMILTON: “NON SONO CONTENTO DELLA MACCHINA”

VALTTERI BOTTAS: “NON SONO TROPPO SODDISFATTO DELLE QUALIFICHE”

SERGIO PEREZ: “DOMANI CI GIOCHEREMO QUALCOSA DI IMPORTANTE, LE MIE PARTENZE SONO BUONE”

FERNANDO ALONSO: “CONTENTO PER LE QUALIFICHE, MA DOMANI DOVREMO SUDARCI LA ZONA PUNTI”

SEBASTIAN VETTEL: “MI ASPETTAVO DI ESSERE PIU’ VELOCE NELLE QUALIFICHE”

MICK SCHUMACHER: “C’E’ SODDISFAZIONE PER LE QUALIFICHE, MI AUGURO DI FAR BENE IN GARA”

LANDO NORRIS: “NON SIAMO VELOCI QUANTO VORREMMO”

PIERRE GASLY: “MI TROVO A MIO AGIO CON LA MACCHINA, DOMANI SARA’ UN CONFRONTO CON LA FERRARI”

ANTONIO GIOVINAZZI: “UN BUON UNDICESIMO POSTO, DOMANI POTREMO RECUPERARE”

KIMI RAIKKONEN: “ANCORA UNA VOLTA UNA BANDIERA ROSSA HA ROVINATO LE MIE QUALIFICHE”

VIDEO HIGHLIGHTS DELLE QUALIFICHE

16.21 Grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata. Un saluto sportivo.

16.20 La Ferrari dovrà lottare per conquistare una top5, obiettivo alla portata. Peraltro l’occasione è ghiotta per provare a guadagnare più punti possibili sulla McLaren in chiave terzo posto nella classifica costruttori.

16.19 Domani si profila una battaglia serratissima tra Verstappen e Hamilton: in palio la gara e, soprattutto, la vetta del Mondiale.

16.18 Pole-position n.5 in carriera per Max Verstappen.

16.16 La classifica finale della Q3:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:29.990 6
2 Lewis HAMILTON Mercedes+0.258 6
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.386 6
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.455 6
5 Carlos SAINZ Ferrari+0.850 7
6 Pierre GASLY AlphaTauri+0.878 7
7 Charles LECLERC Ferrari+0.997 7
8 Lando NORRIS McLaren+1.262 6
9 Fernando ALONSO Alpine+1.350 6
10 Daniel RICCIARDO McLaren+1.392 7

16.13 La Ferrari ha ottenuto il massimo possibile con Sainz, 5°. Leclerc 7°, ma in gara potrà giocarsela con Gasly che gli partirà davanti. Red Bull e Mercedes sono fuori portata per chiunque.

16.12 Impressionante 1’29″990 per Verstappen, che si è migliorato nel suo ultimo tentativo, così come Hamilton: il britannico partirà in prima fila, ha accusato 0.258 dal rivale. 3° Bottas a 0.386, 4° Perez a 0.455. 5° Sainz a 0.850: allo spagnolo non si poteva chiedere di più.

16.11 POLE DI VERSTAPPEN! 2° Hamilton, 3° Bottas, 4° Perez, 5° Sainz, 6° Gasly, 7° Leclerc.

16.10 SAINZ TERZO! Ma Bottas si sta migliorando…

16.10 Hamilton il migliore al primo intermedio!

16.10 Verstappen fa ancora meglio di Sainz al primo rilevamento.

16.09 SAINZ IL PIU’ VELOCE AL PRIMO INTERMEDIO, PAZZESCO!

16.08 Appare difficile per Hamilton riuscire ad impensierire il Verstappen di oggi. Il pilota della Red Bull ha stampato un tempo da urlo!

16.07 3 minuti al termine, piloti in pista per l’ultimo tentativo con le morbide.

16.06 Sainz sta dando davvero spettacolo, portando la Ferrari oltre i propri limiti. Lo spagnolo sta rifilando oltre 4 decimi al compagno di squadra Leclerc, chiaramente a parità di gomme soft.

F1 SU TV8: ORARIO QUALIFICHE IN CHIARO

RISULTATI E CLASSIFICA FP3 GP FRANCIA 2021

LA CRONACA DELLE FP3 DI F1 A LE CASTELLET

F1 SU TV8: ORARIO QUALIFICHE IN CHIARO

GLI ORARI DEL 19 GIUGNO DI MOTOGP E F1

LA PRESENTAZIONE DELLE QUALIFICHE

PALINSESTO FP3

PROGRAMMA E ORARI FP3 E QUALIFICHE GP FRANCIA F1 DI OGGI (SABATO 19 GIUGNO)

LA FERRARI NON SVILUPPERA’ PIU’ LA MACCHINA 2021 E PUNTERA’ SUL 2022. L’ANNUNCIO DI MEKIES

LA FERRARI ABBANDONA LO SVILUPPO E PUNTA TUTTO SUL 2022. LE REGOLE CAMBIERANNO…

FERRARI PUNTA AL TITOLO NEL 2022, MA IL 2021 SI PROFILA TUTTO IN SALITA

LA CRONACA DELLE FP2 DEL GP DI FRANCIA 2021 DI F1

RISULTATI E CLASSIFICA FP2

CHARLES LECLERC: “SIAMO TORNATI ALLA REALTÀ”

CARLOS SAINZ: “ABBIAMO PROBLEMI CON LE GOMME MEDIE”

LEWIS HAMILTON: “GOMME DECISIVE IN OTTICA GARA…”

FERNANDO ALONSO: “SEMBRIAMO COMPETITIVI, C’ERA MOLTO VENTO”

ESTEBAN OCON: “ABBIAMO UN BUON PASSO, MA POSSIAMO MIGLIORARE”

KIMI RAIKKONEN: “NON MALE COME INIZIO, DOBBIAMO CONFERMARCI IN QUALIFICA”

ANTONIO GIOVINAZZI: “IL VENTO FORTE CI HA DATO FASTIDIO PER TUTTO IL GIORNO”

SEBASTIAN VETTEL: “L’USCITA DI PISTA CI HA FATTO PERDERE TEMPO”

CLASSIFICA COMBINATA PROVE LIBERE 1-2

IL PROGRAMMA DELLE QUALIFICHE DI DOMANI

MAX VERSTAPPEN: “SARA’ UNA QUALIFICA EQUILIBRATA”

LE DICHIARAZIONI DI VALTTERI BOTTAS

VIDEO AGGIORNAMENTI AERODINAMICI FERRARI

VIDEO LO SCAMBIO DEI TELAI IN MERCEDES. I MOTIVI DELLA SCELTA

VIDEO DICHIARAZIONI LAURENT MEKIES

16.10 Si chiude qui, dunque, il venerdì del GP di Francia. Non ci rimane che ringraziarvi per la cortese attenzione e rimandarvi a domani per FP3 e qualifiche. Grazie per la cortese attenzione e buon proseguimento di giornata!

16.08 Capitolo Ferrari. Dopo una FP1 preoccupante, il team di Maranello ha mosso passi in avanti nella FP2 sia sul giro secco sia sul passo gara. Non risultati trascendentali, ma la SF21 potrà inserirsi nella lotta sotto il podio…

16.06 Molto bene il team di casa, la Alpine, che ha piazzato Alonso e Ocon in quarta e sesta posizione, anche con un buonissimo passo gara

16.05 Verstappen eccellente anche sul passo gara, ma Bottas ha messo in mostra il ritmo migliore, anche rispetto a Hamilton. Sarà una gara tiratissima domenica tra questi tre piloti…

16.04 Si chiude, quindi, una FP2 davvero indicativa. Max Verstappen si conferma in forma anche a Le Castellet mettendo a segno il miglior crono, ma le Mercedes sono a breve distanza, con Bottas che si è fatto preferire su Hamilton

16.02 RIEPILOGO TEMPI FP2

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:32.872 4
2 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.008 5
3 Lewis HAMILTON Mercedes+0.253 3
4 Fernando ALONSO Alpine+0.468 3
5 Charles LECLERC Ferrari+0.678 5
6 Esteban OCON Alpine+0.813 4
7 Pierre GASLY AlphaTauri+0.824 4
8 Carlos SAINZ Ferrari+0.826 6
9 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+0.914 5
10 Lando NORRIS McLaren+0.950 5
11 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+0.959 5
12 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.049 5
13 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.083 5
14 Daniel RICCIARDO McLaren+1.207 5
15 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.575 6
16 Lance STROLL Aston Martin+1.760 5
17 George RUSSELL Williams+2.394 4
18 Nicholas LATIFI Williams+2.459 4
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+2.640 3
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+2.679 3

16.00 BANDIERA A SCACCHI!!!!!!! SI CHIUDE LA FP1!!! Max Verstappen di nuovo in 1:37.490 con gomma media!! 15 giri di usura… impressionante! Bottas chiude in 1:42.2 senza forzare16.01 Leclerc 1:37.8 con gomma hard! Grande prestazione per il monegasco!

15.59 Siamo ormai alle ultimissime battute. Hamilton con media gira in 1:34.401 (gomma con 14 giri), Alonso 1:38.828 con hard, Leclerc va oltre l’1:39

15.58 Buon giro per Sainz con soft in 1:37.968, Bottas impressionante in 1:37.887

15.57 Dopo una serie di giri incredibili Verstappen si ferma all’ 1:38.514, Leclerc gira in 1:38.466

15.56 Impressionante la costanza di Verstappen ancora in 1:37.715, ma Bottas non ha rivali e procede in 1:37.408!!!!!!!

15.54 Ancora Verstappen in 1:37.835 che conferma come la Red Bull sia ottima anche su questo tracciato. Bottas vola  in 1:37.229, Leclerc in 1:38.2 con media

15.53 Verstappen ancora in 1:37.699 risponde Hamilton in 1:38.005, ottimo Bottas in 1:37.219

15.51 Sainz con un crono altro, 1:39.102, Alonso prosegue in 1:38.255, Ocon 1:38.715

15.50 1:37.772 con gomma media per Verstappen, Hamilton 1:38.015 mentre Leclerc effettua un’altra prova di partenza

15.49 Bottas prosegue e scende ancora ad un 1:38.651, Alonso 1:37.910, Hamilton addirittura 1:38.964

15.47 Uno alla volta tutti i piloti sono entrati in pista per la simulazione di passo gara. La questione gomme sarà di capitale importanza domenica

LA CRONACA DELLE FP1

RISULTATI E CLASSIFICA FP1 GP FRANCIA F1

ORARIO DELLE QUALIFICHE DI SABATO 19 GIUGNO

Come guardare le prove libere e il weekend in tvLe cinque risposte del GP di FranciaLa presentazione delle prove libere

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle prove libere del GP di Francia, round del Mondiale 2021 di F1. Sulla pista di Le Castellet, i team e i piloti cercheranno subito di trovare il set-up ideale per essere veloci in vista delle qualifiche di domani e della gara domenicale.

Una pista che richiederà un buon compromesso tra alta velocità e stabilità in frenata. Le velocità di punta saranno molto importanti specialmente in gara dove sui lunghi rettilinei sarà possibile effettuare dei sorpassi. Ci sono tre frenate rilevanti di cui una molto severa, la staccata della Chicane Nord. L’alta velocità permette sì un buon raffreddamento dei freni, ma può essere critica la usura degli stessi. Un aspetto da valutare con particolare attenzione, quest’ultimo, in corsa. Sarà il confronto tra l’olandese Max Verstappen e il britannico Lewis Hamilton a tenere banco. L’orange si presenta al via di questo fine-settimana in vetta alla classifica dei piloti con quattro lunghezze di margine su Lewis. Appare chiaro che la lotta sarà serrata.

Un weekend particolare anche per la questione legata alla pressione delle gomme che tanto ha fatto parlare nelle ultime ore. La FIA, dopo il comunicato della Pirelli sulle cause degli incidenti a Verstappen e al canadese Lance Stroll a Baku (Azerbaijan), ha deciso di inasprire i controlli onde evitare che qualche scuderia potesse trarre vantaggio su un diverso dato della pressione in termini di grip sul tracciato. Ferrari, in questo contesto, estranea perché sembrerebbe non essere coinvolta in questa faccenda. La priorità del Cavallino Rampante resta quella della top-5 e non sarà facile su una pista che per conformazione potrebbe far soffrire la SF21.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE delle prove libere del GP di Francia, round del Mondiale 2021 di F1: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. LA FP1 prenderà il via alle 11.30, mentre il semaforo verde della FP2 ci sarà alle 15.00. Buon divertimento!

FOTOCATTAGNI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE MotoGP, GP Germania in DIRETTA. Valentino Rossi si sfoga: “In estate saprete, basta cercare scoop”

F1, Christian Horner: “Abbiamo fatto un lavoro migliore di Mercedes in Francia. Ali flessibili? Inutili polemiche, siamo in regola”