VIDEO F1, scambio di telai in Mercedes! Cos’è cambiato tra Bottas e Hamilton? I motivi della scelta

La Mercedes sembra avere approcciato nella giusta maniera il fine settimana del Gran Premio di Francia, settimo appuntamento del Mondiale di Formula Uno 2021, ma i dubbi riguardanti la W12 continuano ad aleggiare sopra la scuderia di Brackley. Le due ultime brutte gare di Montecarlo e Baku hanno fatto alzare le antenne al team capeggiato da Toto Wolff che, sbarcando a Le Castellet, ha operato una scelta non di poco conto.

Lo scambio di telai tra i due piloti. Lewis Hamilton, infatti, sta usando il telaio che Valtteri Bottas ha utilizzato dopo il Gran Premio di Imola, ovvero dalla gara di Portimao fino a Baku. Valtteri Bottas, invece, sta utilizzando il telaio che Lewis Hamilton ha usato dalla prima gara della stagione di Sakhir fino al fine settimana di Monaco.

Una situazione davvero peculiare, specialmente per un team come la Mercedes che, nelle ultime annate, ha proceduto come un vero e proprio carro armato. Ora i due piloti sono davanti ad una situazione tutta da valutare. Qualcuno rimarrà scontento e qualcuno ne uscirà rinfrancato. Con Lewis Hamilton in corsa per il titolo, in caso di fallimento del progetto, si rischierebbe un clamoroso autogol.

Andiamo, quindi, ad ascoltare l’analisi della situazione da parte di Sky Sport.

VIDEO: LA QUESTIONE TELAI MERCEDES 



Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Francesco Bagnaia: “Ultimo, ma non preoccupato. Buon lavoro e bel passo, non ho fatto time attack”

MotoGP, Franco Morbidelli: “Mi manca un pizzico di feeling in frenata, la moto è ok”