F1, Kimi Raikkonen: “Non male come inizio, ma dobbiamo confermarci in qualifica…”

Dopo i buoni segnali delle ultime uscite, Kimi Raikkonen e la Alfa Romeo concludono con il sorriso le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Francia, settimo appuntamento del Mondiale di Formula Uno 2021. Sul tracciato di Le Castellet, infatti, il finlandese si è piazzato in nona posizione con il tempo di 1:33.786 a 914 millesimi dalla migliore prestazione di giornata, fissata da Max Verstappen (1:32.872).

Un ottimo risultato per la scuderia italo-elvetica, confermato anche dall’undicesimo posto del suo compagno Antonio Giovinazzi, che si è fermato ad appena 45 millesimi di distacco, in 1:33.831. Un andamento che corrobora quanto fatto di buono nelle ultime settimane dalla Alfa Romeo, come conferma l’ex campione del mondo con la Ferrari: “Il riassunto del mio venerdì? Non male direi. Ho anche la sensazione che avrei potuto fare anche meglio. Con un giro più pulito potevo guadagnare qualche altra posizione. Nel complesso, tuttavia, sono soddisfatto”. 

A questo punto “Ice Man” punta già il proprio mirino verso il prosieguo del fine settimana, con le qualifiche di domani e, soprattutto, la gara di domenica. “La speranza, ovviamente, è quella di poterci confermare attorno a questa zona della classifica, ovvero dentro la top ten, anche quando saremo impegnati nelle qualifiche di domani. Nella serata di oggi non ci fermeremo e andremo ad analizzare i dati. Dovremo trovare quel dettaglio che permetterà ai nostri ingegneri di spremere ancora qualcosa dalla nostra vettura. Come detto, però, l’inizio non è affatto male”. 

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Moto2, GP Germania: gli highlights delle prove libere

VIDEO F1, GP Francia 2021: novità aerodinamiche sulla Ferrari a Le Castellet