LIVE Giro d’Italia 2020, Morbegno-Asti in DIRETTA: il gruppo dorme e la spunta Josef Cerny in solitaria



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA TAPPA ODIERNA

Loading...
Loading...

LA CLASSIFICA GENERALE ALTERMINE DELLA TAPPA ODIERNA

LE CLASSIFICHE AL TERMINE DELLA TAPPA ODIERNA

L’ORDINE D’ARRIVO DELLA TAPPA ODIERNA

LA CLASSIFICA DEGLI ITALIANI

CHI È JOSEF CERNY, IL VINCITORE DI TAPPA ODIERNO

VINCENZO NIBALI: “PRESTO PER PARLARE DEL FUTURO”

LE DICHIARAZIONI DI MAURO VEGNI SULLA POLEMICA ODIERNA

LE DICHIARAZIONI DI GIANNI BUGNO SULLA PROTESTA

LA FAGIANATA DI RICCARDO MAGRINI: “I CORRIDORI NON HANNO FATTO BELLA FIGURA”

MAURO VEGNI SULLA PROTESTA DEI CORRIDORI: “DECISIONE INACCETTABILE”

LE DICHIARAZIONI DI VINCENZO NIBALI

LE DICHIARAZIONI DI WILCO KELDERMAN

LE DICHIARAZIONI DI JOSEF CERNY

LE DICHIARAZIONI DI BRUNO REVERBERI

LE PAGELLE DI OGGI AL GIRO

IL CICLISMO HA PERSO: FIGURACCIA COLOSSALE IN MONDOVISIONE

QUANTI SOLDI PERDONO I CICLISTI? TUTTI I MANCATI GUADAGNI

TAPPA DI DOMANI: PAESI, COMUNI E PROVINCE ATTRAVERSATI DALLA CORSA

L’ALTIMETRIA DELLA TAPPA DI DOMANI

VIDEO GLI HIGHLIGHTS DELLA TAPPA

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA TAPPA DI OGGI DELLA VUELTA

TUTTO FERMO PER LA PROTESTA DEI CORRIDORI: TAPPA ACCORCIATA E 100 KM DA FARE IN PULLMAN

17.19 Termina qui la nostra DIRETTA LIVE della diciannovesima tappa del Giro d’Italia 2020. Vi diamo appuntamento a domani con la frazione della triplice scalata al Sestriere. Buon divertimento!

17.18 Invariata la top ten della classifica generale:

1 1 – KELDERMAN Wilco Team Sunweb 80:29:19
2 2 – HINDLEY Jai Team Sunweb 0:12
3 3 – GEOGHEGAN HART Tao INEOS Grenadiers 0:15
4 4 – BILBAO Pello Bahrain – McLaren 1:19
5 5 – ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step 2:16
6 6 – FUGLSANG Jakob Astana Pro Team 3:59
7 7 – KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 5:40
8 8 – NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo 5:47
9 9 – MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step 6:46
10 10 – MAJKA Rafał BORA – hansgrohe ,,

17.16 Il gruppo è arrivato al traguardo di Asti con 11’43” di ritardo.

17.13 Quella che è andata in scena oggi è stata una giornata a dir poco assurda, in cui il gruppo non ha minimamente onorato il Giro d’Italia, e il duro lavoro di chi ha fatto sì che la Corsa Rosa si potesse disputare e arrivare fino alla fine con tutte le responsabilità e i rischi del caso. Un atteggiamento a dir poco increscioso.

17.11 Forse ci siamo, mancano 2 km prima dell’arrivo del gruppo pilotato dal Team Sunweb.

17.08 Il gruppo dovrebbe arrivare al traguardo tra circa 10′.

17.07 Ed ecco la top ten di giornata:

1 ČERNÝ Josef CCC Team 100 80 2:30:40
2 CAMPENAERTS Victor NTT Pro Cycling 40 50 0:18
3 MOSCA Jacopo Trek – Segafredo 20 35 0:26
4 CLARKE Simon EF Pro Cycling 12 25 ,,
5 KEISSE Iljo Deceuninck – Quick Step 4 18 ,,
6 ARMÉE Sander Lotto Soudal 15 ,,
7 TORRES Albert Movistar Team 12 1:10
8 PELLAUD Simon Androni Giocattoli – Sidermec 10 ,,
9 CARBONI Giovanni Bardiani-CSF-Faizanè 8 ,,
10 DOWSETT Alex Israel Start-Up Nation 6 ,,

17.06 Secondo posto per Victor Campenaerts, terzo Jacopo Mosca.

17.02 E VINCE JOSEF CERNYYYYYY!!!!!!!!! MERAVIGLIOSA AZIONE DEL CECO E UN ATTACCO IN SOLITARIA DA GRANDE FINISSEUR!

17.01 E RIPARTE CAMPENAERTS!!!!!!!!!

17.00 ULTIMO CHILOMETRO E VENTI SECONDI DI DISTACCO!!!!

16.59 CONTINUA A SPINGERE CERNY!!!! MA ANCHE DIETRO SONO A TUTTA!!!!

16.57 SOLTANTO DICIASSETTE SECONDI DI VANTAGGIO PER CERNY!!!!

16.56 Grandissimo forcing da parte di Victor Campenaerts (NTT), Sander Armée (Lotto Soudal), Simon Clarke (EF Pro Cycling), Jacopo Mosca (Trek-Segafredo) e Iljo Keisse (Deceuninck-Quick Step). 3000 metri al traguardo!

16.54 Cerny in difficoltà, molto sofferente il ceco. Oramai il suo vantaggio è sceso a soli 24″.

16.52 29″ di distacco tra Cerny e i suoi cinque inseguitori che si stanno ben impegnando per rientrare sul battistrada. Mancano 7 km al traguardo.

16.49 Il gruppo continua a perdere, e adesso ha un ritardo di 11’40”.

16.46 Iljo Keisse (Deceuninck-Quick Step) si è riportato sugli inseguitori di Cerny cha adesso ha 38″ di vantaggio.

16.42 Il gruppo, pilotato in maniera alquanto blanda da parte del Team Sunweb, ha ben 11’07” di distacco. Un forte ritardo, alquanto incomprensibile, sulla tabella di marcia.

16.40 Dietro sono rimasti soltanto in quattro, visto che si è staccato Pellaud.

16.37 Molto decisa l’azione del ceco della CCC!

16.33 19″ di vantaggio per il plotoncino al comando da cui sta cercando di evadere Cerny!

16.31 Restano soltanto in 6 davanti a tutti! Stiamo parlando di Victor Campenaerts (NTT), fautore di questo allungo, Josef Cerny (CCC), Sander Armée (Lotto Soudal), Simon Clarke (EF Pro Cycling), Jacopo Mosca (Trek-Segafredo) e Simon Pellaud (Androni Giocattoli Sidermec).

16.30 BAGARRE TRA I FUGGITIVI!!!! SI SPEZZA IL PLOTONCINO!!!

16.27 Ci troviamo al traguardo volante di Masio, a 27 km dalla fine.

16.24 Arrivano anche Marco Mathis e Alex Dowsett. Rilancia da dietro Lachlan Morton.

16.19 Rilancia Victor Campenaerts!

16.14 Adesso è arrivato il Team Sunweb della nuova maglia rosa Wilco Kelderman a fare l’andatura in testa al gruppo.

16.10 Passerella da parte del gruppo che oramai ha alzato bandiera bianca, visto che i battistrada hanno ben 7’20” di vantaggio. Una giornata veramente strana.

16.04 Oramai non c’è più niente da fare. I 14 fuggitivi hanno raggiunto ben 6’15” di vantaggio.

16.00 Peter Sagan non sembra affatto contento della situazione in corsa. Pare che oramai il sogno della maglia ciclamino sia svanito per sempre.

15.56 51 km alla fine e ben 3’44” per i quattordici battistrada che, salvo complicazioni, andranno a giocarsi la vittoria di tappa.

15.53 Ben 2’50” per i fuggitivi!!!! Il gruppo maglia rosa sembra essersi fermato.

15.49 IL GRUPPO SI RIALZA!!!!! Grandissima chance per la fuga!

15.45 La Bora-Hansgrohe è l’unica squadra che sta cercando di riportarsi sui fuggitivi, ma non sembra così facile.

15.41 Intanto provano a rilanciare Alex Dowsett e Victor Campenaerts.

15.37 I battistrada non sembrano molto convinti nella loro azione.

15.33 I loro nomi sono: Etienne Van Empel (Vini Zabù Brado KTM), Albert Torres (Movistar), Sander Armée (Lotto Soudal), Alex Dowsett (Israel Start-Up Nation), Giovanni Carboni (Bardiani CSF Faizanè), Nathan Haas, Marco Mathis (Cofidis), Iljo Keisse (Deceuninck-Quick Step), Simon Clarke, Lachlan Morton (EF Pro Cycling), Jacopo Mosca (Trek-Segafredo), Simon Pellaud (Androni Giocattoli Sidermec), Victor Campenaerts (NTT) e Josef Cerny (CCC).

15.29 71 km al traguardo e un solo minuto di vantaggio per i battistrada.

15.25 Questa è la top ten attuale della classifica a punti:

1 1 – DÉMARE Arnaud Groupama – FDJ 221
2 2 – SAGAN Peter BORA – hansgrohe 184
3 3 – ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step 94
4 4 – ULISSI Diego UAE-Team Emirates 77
5 5 – GANNA Filippo INEOS Grenadiers 72
6 6 – VENDRAME Andrea AG2R La Mondiale 66
7 7 – KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 61
8 12 ▲4 GEOGHEGAN HART Tao INEOS Grenadiers 51
9 8 ▼1 PELLAUD Simon Androni Giocattoli – Sidermec 50
10 16 ▲6 DE GENDT Thomas Lotto Soudal 48

15.21 Ben messa anche la Groupama-FDJ con il super favorito del giorno Arnaud Demare.

15.17 La Bora-Hansgrohe sta mantenendo un certo distacco dalla fuga consapevoli del fatto che mancano ‘soltanto’ 80 km al traguardo.

15.12 Intanto va sottolineato che non sta piovendo sulla corsa.

15.08 Il gruppo è a soli 30″ dai battistrada.

15.02 I due gruppi si sono ricongiunti.

14.58 I tre battistrada stanno per essere ripresi dagli 11 inseguitori.

14.53 Gli inseguitori sono: Etienne Van Empel (Vini Zabù Brado KTM), Albert Torres (Movistar), Sander Armée (Lotto Soudal), Alex Dowsett (Israel Start-Up Nation), Giovanni Carboni (Bardiani CSF Faizanè), Nathan Haas, Marco Mathis (Cofidis), Iljo Keisse (Deceuninck-Quick Step), Simon Clarke, Lachlan Morton (EF Pro Cycling), Jacopo Mosca (Trek-Segafredo).

14.47 I tre battistrada hanno guadagnato 1’35” sul gruppo guidato dalla Bora-Hansgrohe.

14.44 Un altro gruppetto sta cercando di riportarsi sui fuggitivi.

14.39 13″ di vantaggio per i tre battistrada.

14.35 Sono Simon Pellaud (Androni Giocattoli Sidermec), Victor Campenaerts (NTT) e Josef Cerny (CCC).

14.33 Già tre uomini stanno cercando di evadere dal gruppo.

14.31 PARTITA UFFICIALMENTE QUESTA ‘NUOVA’ DICIANNOVESIMA TAPPA DEL GIRO.

14.28 Intanto i corridori stanno riprendendo la tappa.

14.25 Ecco le dichiarazioni del direttore della Corsa Rosa Mauro Vegni: “Se la sarebbero risparmiata volentieri anche tutti gli appassionati che magari sono rimasti ad aspettarli in strada per ore. Abbiamo subito questa decisione dei corridori, perchè al momento in cui chiami gli atleti alla partenza e loro non vengono, vai a capire cos’è successo. A quel punto il disastro è fatto. E ci tengo a dire che chiudiamo il Giro, ma poi, a bocce ferme, qualcuno pagherà anche questo. Nulla toglie il rammarico e la brutta figura che abbiamo fatto oggi come sport dopo aver fatto tantissimo per portare a casa un Giro difficile e tribolato fino a Milano. La figura di oggi va ad oscurare tutte le cose che abbiamo fatto fino ad ora. Alla fine quella di oggi è la prima vera giornata di pioggia. In precedenza ne avranno trovate circa 2 e mezzo. Alla fine è andata bene. Tutti sapevano che avremmo corso ad ottobre, che ci sarebbe stata una tappa di 258 km. Non capisco il motivo. Non faceva freddo, c’erano 13°. Non c’era nessun presupposto, ed io ho sentito molti corridori non erano d’accordo. Ma come sempre, basta qualcuno che dice qualcosa e poi tutti preferiscono non correre. Alcuni hanno scritto che la proposta è stata fatta ieri, io l’ho scoperto questa mattina. Io non ho ricevuto alcun tipo di richiesta”.

14.13 I corridori sono arrivati ad Abbiategrasso con i rispettivi pullman da cui scenderanno a breve per riprendere la tappa.

14.05 Nel frattempo vi ricordiamo tutte le attuali classifiche di questo Giro 2020:

Giro d’Italia 2020, tutte le classifiche dopo la 18ma tappa: Kelderman maglia rosa, Guerreiro leader dei GPM

13.53 Stefano Allocchio annuncia che la partenza avverrà alle 14.30.

13.45 La partenza slitta ancora. I corridori sono ancora in bus.

13.35 La frazione misurerà 124 chilometri.

13.30 Ci siamo, i corridori dovrebbero ripartire a breve.

12.50 La partenza è prevista attorno alle 13.30.

12.34 Si ripartira da Abbiategrasso, la tappa misurerà 120 chilometri.

12.14 I corridori potrebbero ripartire da Vigevano.

12.10 I corridori dovrebbero ripartire alle 14.00.

11.03 Tanti corridori sono fermi sotto la pioggia ad attendere i pullman. Situazione davvero inspiegabile.

10.51

Giro d’Italia 2020: clamorosa protesta dei corridori. Tappa ridotta e primi 100 km in pullman

10.49 Al momento i corridori stanno percorrendo un breve tratto, con i bus che stanno ritornando indietro.

10.43 La nuova frazione sarà di 153 chilometri.

10.35 Da segnalare che alcune squadre erano in disaccordo con questa proposta, ma alla fine l’organizzazione ha premiato i corridori che si sono fatti portavoce, accorciando la tappa.

10.29 La protesta odierna sembra essere molto esagerata, c’era sì freddo e maltempo, ma senza salite e senza particolari precipitazioni la frazione si poteva percorrere senza problemi.

10.25 I corridori sono partiti regolarmente, andranno verso i pullman e percorreranno 100 chilometri senza pedalare. Poi una tappa accorciata di circa 150 chilometri.

10.23 La tappa partirà, poi i corridori saliranno sui pullman e verrà neutralizzato un tratto, per poi ripartire per una frazione più corta.

10.20 Ha del clamoroso ciò che è successo nella zona di partenza: i corridori hanno protestato con Mauro Vegni per la lunghezza esagerata della tappa, l’organizzazione dovrebbe aver accolto le proteste. Da quanto ci giunge il gruppo dovrebbe percorrere un tratto di corsa con i pullman.

10.17 Il primo e il secondo della classifica generale:

10.14 Attenzione che la corsa non è ancora partita e i corridori starebbero discutendo con Vegni.

10.10 La Maglia Ciclamino Démare:

10.03 La tanta pioggia e il freddo della giornata di oggi potrebbero creare problemi.

9.56 Tra 5′ scatterà la gara, con i corridori che percorreranno il tratto di trasferimento e poi ci sarà il via ufficiale.

9.49 Imperterrito il maltempo nella zona di partenza:

9.45 La madrina di oggi è Elisa Longo Borghini:

9.41 La frazione odierna nel dettaglio:

9.38 Subito una notizia importante: forte pioggia sulla corsa.

9.35 Oggi in programma la diciannovesima frazione: l’ultima chance per i velocisti in quella che sarà la tappa più lunga di questa Corsa Rosa con i suoi 258 chilometri da Morbegno ad Asti.

9.32 Buongiorno e ben ritrovati con il Giro d’Italia 2020.

La presentazione della tappa odiernaLa cronaca della diciottesima tappaLe pagelle della diciottesima tappa La ‘Fagianata’ di Riccardo Magrini La classifica attuale

Buongiorno a tutti e benvenuti alla nostra DIRETTE LIVE della diciannovesima e terzultima tappa del Giro d’Italia 2020. Una frazione di recupero per i big della generale, ma anche l’ultima chance per i velocisti in quella che sarà la tappa più lunga di questa Corsa Rosa con i suoi 258 chilometri da Morbegno ad Asti.

Da Morbegno il gruppo si dirigerà verso il lago di Como. Dopodiché la corsa attraverserà tutta la pianura Padana, passerà per Vigevano, dov’è posizionato il primo sprint intermedio, per poi arrivare in Piemonte fino a raggiungere Casale Monferrato. Unica piccola asperità, nonché secondo traguardo volante, è l’ascesa all’Abbazia di Masio, prima degli ultimi chilometri assolutamente pianeggianti ma con diverse rotatorie fino all’ultimo chilometro.

Quest’oggi è attesa l’ultima grande sfida tra i velocisti. Ovviamente il favorito numero uno è la maglia ciclamino della classifica a punti Arnaud Demare (Groupama-FDJ), già a quota quattro successi. Il suo avversario numero è sicuramente Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), apparso in buona forma nella tappa dello Stelvio. L’Italia farà affidamento in primis sulla coppia della Cofidis formata da Elia Viviani e Simone Consonni; ma potrebbero essere della partita anche Davide Cimolai (Israel-Start Up Nation), Stefano Oldani (Lotto Soudal), Andrea Vendrame (AG2R La Mondiale), Fabio Felline (Astana) ed Enrico Battaglin (Bahrain McLaren). C’è speranza anche per Davide Ballerini, ma la Deceuninck-Quick Step ha con sé anche Alvaro Hodeg e Mikkel Honore.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale della diciannovesima tappa del Giro d’Italia 2020 dalle ore 9.30. Buon divertimento!

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

lisa.guadagnini@oasport.it

Twitter: @lisa_guadagnini

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram

Clicca qui per mettere Mi piace alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top