VIDEO Giro d’Italia 2020, highlights tappa di oggi: Josef Cerny vince ad Asti. Frazione accorciata per protesta



La 19ma tappa del Giro d’Italia 2020 era la più lunga in programma, ben 258 km da Morbegno ad Asti. I corridori, però hanno inscenato una fragorosa protesta e si sono rifiutati di disputare una frazione così lunga sotto la pioggia. Si è così deciso di togliere un centinaio di chilometri, i ciclisti sono saliti sui pullman e si sono diretti verso Abbiategrasso dove è ripartita la tappa, totalmente pianeggiante (non c’era nemmeno un metro di salita). Tutto lasciava presagire a una volata di gruppo, con un nuovo duello tra Arnaud Demare e Peter Sagan, invece 14 uomini hanno attaccato da lontano e la fuga ha avuto il via libera.

Il ceco Josef Cerny ha poi attaccato in solitaria a 20 km dall’arrivo, l’inseguimento alle sue spalle non è stato fruttifero e così l’alfiere della CCC è riuscito a vincere meravigliosamente. Secondo posto per il belga Victor Campenaerts (NTT), terzo Jacopo Mosca (Trek-Segafredo). Il gruppo della maglia rosa è giunto compatto a circa 12 minuti di ritardo. L’olandese Wilco Kelderman ha conservato il simbolo del primato con 12” di vantaggio sull’australiano Jai Hindley e 15” sul britannico Tao Geoghegan Hart. Domani la tappa di montagna con la triplice scalata del Sestriere, domenica la cronometro di Milano. Di seguito il VIDEO con gli highlights e la sintesi della tappa di oggi al Giro d’Italia 2020.

Loading...
Loading...

VIDEO HIGHLIGHTS TAPPA DI OGGI GIRO D’ITALIA 2020:

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top