Show Player

LIVE F1, Test Barcellona 2020 in DIRETTA: GP Australia a rischio coronavirus. Binotto: “La FIA ci sta pensando”



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

BINOTTO: “DOBBIAMO CAPIRE COSA FARE PER IL CORONAVIRUS E IL GP D’AUSTRALIA, LA FIA CI STA PENSANDO”

Loading...
Loading...

LA CLASSIFICA COMBINATA DEI TEST DI BARCELLONA DI F1 2020

LEWIS HAMILTON: “SONO PREOCCUPATO PER I PROBLEMI ALLA POWER-UNIT”

LA GRIGLIA DI PARTENZA DOPO I TEST DI BARCELLONA

MOTORE FERRARI IRREGOLARE NEL 2019? IL MISTERO DEL COMUNICATO EMESSO DALLA FIA. MA L’ALFA ROMEO…

I PROMOSSI E BOCCIATI DEI TEST DI F1 A BARCELLONA

FERRARI INDECIFRABILE: E’ DAVVERO COSI’ INDIETRO COME AFFERMA BINOTTO?

VIDEO: LA RIUNIONE DEI TEAM PER DISCUTERE DEL CORONAVIRUS

LA CRONACA DELLA SESSIONE POMERIDIANA

LA CLASSIFICA E I TEMPI DELL’ULTIMA GIORNATA

L’ANALISI DELLA SESTA GIORNATA DI TEST

LE PAGELLE DELLA SESTA GIORNATA DI TEST

GP AUSTRALIA 2020: ORARI, PROGRAMMA, TV, STREAMING PRIMA GARA DEL MONDIALE

CAREY: “IN AUSTRALIA CREDO CHE SI CORRERA’ “

MATTIA BINOTTO: “NON SIAMO VELOCI, NE SONO CERTO”

LA CRONACA DELLA SESSIONE DEL MATTINO

RISULTATI E CLASSIFICA MATTINA 28 FEBBRAIO

TUTTE LE CLASSIFICHE DELLE SEI GIORNATE DI TEST

LEWIS HAMILTON: “NEI TEST DI SOLITO ABBIAMO MAGGIOR AFFIDABILITA'”

VALTTERI BOTTAS: “TEST POSITIVI”

CARLOS SAINZ: “NON SI PUO’ COPIARE UNA MERCEDES”

LA RED BULL E’ LA VERA ANTAGONISTA DELLA MERCEDES

TEST DEFICITARI PER LA FERRARI

CALENDARIO MONDIALE F1 2020

VIDEO IERI VETTEL DAVANTI A TUTTI

18.05 La nostra lunga diretta finisce qui, grazie per averci seguito e appuntamento alla prossima su OASport.

18.04 La Mercedes chiude il day-6 davanti a tutti con il miglior tempo di Bottas con gomme C5, ma Verstappen è distante 73 millesimi con una mescola di svantaggio. Ferrari difficile da decifrare, con un ottimo passo gara ma con qualche difficoltà sul giro secco.

18.02 Di seguito la classifica definitiva della sesta e ultima giornata di test:

1 77 V. Bottas (C5) Mercedes 1’16″196 79
2 33 M. Verstappen (C4) Red Bull +00″073 1’16″269 45
3 3 D. Ricciardo (C5) Renault +00″080 1’16″276 65
4 16 C. Leclerc (C5) Ferrari +00″164 1’16″360 180
5 44 L. Hamilton (C5) Mercedes +00″214 1’16″410 90
6 31 E. Ocon (C4) Renault +00″237 1’16″433 74
7 11 S. Perez (C3) Racing Point +00″438 1’16″634 154
8 55 C. Sainz (C4) McLaren +00″624 1’16″820 162
9 63 G. Russell (C5) Williams +00″675 1’16″871 145
10 26 D. Kvyat (C4) AlphaTauri +00″718 1’16″914 160
11 8 R. Grosjean (C4) Haas +00″841 1’17″037 86
12 7 K. Raikkonen (C4) Alfa Romeo +01″219 1’17″415 115
13 20 K. Magnussen (C4) Haas +01″299 1’17″495 28
14 23 A. Albon (C3) Red Bull +01″607 1’17″803 59

18.00 BANDIERA A SCACCHI! Si chiudono qui le 48 ore di test invernali della Formula 1 a Barcellona.

17.58 Verstappen è tornato ai box ma non è ancora sceso dalla macchina. Programma di lavoro terminato per la Red Bull?

17.56 Cinque minuti alla bandiera a scacchi di questi test. Ci sarà un ultimo time-attack di Verstappen su gomma C5?

17.54 L’ultimo giro di Verstappen era su gomma C4, non su C5. Segnali molto interessanti in casa Red Bull…

17.53 Verstappen alza il piede prima del traguardo! La Red Bull non si vuole scoprire, ma l’olandese era arrivato al termine del T2 con un paio di decimi di vantaggio sul miglior tempo di Bottas.

17.51 Verstappen in pista con gomma morbida nuova! Ultimo sussulto di queste lunghe sei giornate di test a Barcellona.

17.50 Le condizioni della pista sono peggiorate in termini di performance, perciò non sarà semplice andare a caccia del miglior tempo di Bottas.

17.48 Verstappen è fermo ai box ma è ancora in macchina, pronto a scendere in pista per l’ultimo time-attack di giornata.

17.46 Passaggio dalla pit-lane per Leclerc, che effettua un’altra prova di partenza in fondo alla pit-lane.

17.44 La Mercedes monta gli pneumatici prototipali a 16 minuti alla fine di questi test invernali. Leclerc nel frattempo raggiunge quota 175 giri con la Ferrari nel day-6.

17.42 Leclerc è tornato in pista con gomme morbide per completare il programma di lavoro odierno della Ferrari.

17.40 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 77 V. Bottas (C5) Mercedes 1’16″196 52
2 33 M. Verstappen (C4) Red Bull +00″073 1’16″269 38
3 3 D. Ricciardo (C5) Renault +00″080 1’16″276 65
4 16 C. Leclerc (C5) Ferrari +00″164 1’16″360 155
5 44 L. Hamilton (C5) Mercedes +00″214 1’16″410 90
6 31 E. Ocon (C4) Renault +00″237 1’16″433 51
7 11 S. Perez (C3) Racing Point +00″462 1’16″658 135
8 55 C. Sainz (C4) McLaren +00″624 1’16″820 144
9 63 G. Russell (C5) Williams +00″675 1’16″871 104
10 26 D. Kvyat (C4) AlphaTauri +00″718 1’16″914 142
11 8 R. Grosjean (C4) Haas +00″841 1’17″037 86
12 7 K. Raikkonen (C4) Alfa Romeo +01″219 1’17″415 115
13 23 A. Albon (C3) Red Bull +01″607 1’17″803 59
14 20 K. Magnussen (C3) Haas +02″264 1’18″460 16

17.38 Il secondo giro lanciato consecutivo di Verstappen si conclude anzitempo dopo due ottimi parziali nel T1 e T2 con un errore dell’olandese nel terzo settore. Red Bull comunque molto positiva anche nel time-attack.

17.36 Verstappen si è rilanciato con gomma C4 ed è balzato in seconda posizione in 1’16″269 a 73 millesimi dal miglior tempo di Bottas.

17.33 Oltre a Verstappen, sono impegnati sul tracciato anche Bottas, Ocon, Perez e Russell. Ferrari ferma ai box in questa fase.

17.31 Difficile da decifrare il lavoro attuale di Mercedes, con Bottas che gira in 1’19” con gomme medie. Nel frattempo torna in pista la Red Bull!

17.29 L’impressione è che se Verstappen dovesse scendere in pista con il compound più morbido delle gomme Pirelli, avrebbe il potenziale per poter scendere sotto l’1:16.

17.27 La Mercedes torna in pista con gomme C3, mentre la Red Bull a breve dovrebbe montare le C5 per provare un ultimo time-attack.

17.25 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

DRIVER TEAM TYRE TIME
1 Bottas Mercedes 1m16.196s
2 Ricciardo Renault 1m16.276s
3 Leclerc Ferrari 1m16.360s
4 Verstappen Red Bull 1m16.384s
5 Hamilton Mercedes 1m16.410s
6 Ocon Renault 1m16.433s
7 Perez Racing Point 1m16.658s
8 Sainz McLaren 1m16.820s
9 Russell Williams 1m16.871s
10 Kvyat AlphaTauri 1m16.914s
11 Grosjean Haas 1m17.037s
12 Raikkonen Alfa Romeo 1m17.415s
13 Albon Red Bull 1m17.803s
14 Magnussen Haas 1m18.460s

17.23 Verstappen e Leclerc tornano ai box dopo aver chiuso uno short run. Attendiamo un ultimo time-attack della Red Bull con la gomma C5 nei prossimi minuti.

17.20 Primo e secondo settore record per Verstappen, che poi commette un errore nel T3 e decide di alzare il piede rinunciando al giro veloce.

17.19 Verstappen si lancia per un time-attack con gomma C4! La Red Bull vuole chiudere questi test davanti a tutti…

17.18 Non esaltante la prova di partenza di Leclerc, rallentato da un eccessivo slittamento delle gomme posteriori nella fase di stacco.

17.16 Ultimo passaggio in 1’23″8 per Russell su gomma C1 con la Williams. Leclerc completa il run e va ad effettuare una prova di partenza.

17.14 Cominciano ad alzarsi progressivamente i tempi sul giro di Leclerc su gomma morbida. In pista anche la Williams di Russell con pneumatici C1.

17.13 Programma di lavoro odierno terminato in casa Alfa Romeo. Rivedremo Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi in pista a Melbourne.

17.10 Problemi di aderenza per Leclerc in curva 6. Il monegasco continua il suo long-run con gomme morbide sulla Ferrari.

17.08 Leclerc è sceso in pista con le C4 ma non andrà a caccia del tempo, infatti è impegnato in una simulazione di passo gara.

17.06 Prova di partenza con gomma C5 in uscita dalla pit-lane per Bottas.

17.04 Solo sei piloti hanno toccato quota 100 giri, ecco un riassunto del lavoro svolto:

Leclerc – 155
Kvyat – 142
Sainz – 141
Perez – 133
Raikkonen – 115
Russell – 101
Hamilton – 90
Grosjean – 86
Ricciardo – 65
Albon – 59
Ocon – 51
Bottas – 51
Verstappen – 31
Magnussen – 16

17.02 Leclerc torna nella vettura, a breve avremo un altro po’ di gioia Ferrari.

17.00 Scattano i 60 minuti alla fine dei test. Ultima ora insieme:

1 Bottas Mercedes 1m16.196s
2 Ricciardo Renault 1m16.276s
3 Leclerc Ferrari 1m16.360s
4 Verstappen Red Bull 1m16.384s
5 Hamilton Mercedes 1m16.410s
6 Perez Racing Point 1m16.658s
7 Ocon Renault 1m16.713s
8 Sainz McLaren 1m16.820s
9 Russell Williams 1m16.871s
10 Kvyat AlphaTauri 1m16.914s
11 Grosjean Haas 1m17.037s
12 Raikkonen Alfa Romeo 1m17.415s
13 Albon Red Bull 1m17.803s
14 Magnussen Haas 1m18.460s

16.58 Solo Perez in pista al momento, pronto anche Sainz con gomma prototipo.

16.55 Una piccola panoramica delle vetture scese in pista oggi.

16.53 Al momento l’azione è calata d’intensità. Aspettiamo una risposta della Ferrari alle recenti prestazioni di Red Bull e Mercedes.

16.50 Super giro di Verstappen che si mette sull’1’16.384 a 30 millesimi da Leclerc ma con la C3 contro la C5 del ferrarista.

16.47 Ecco l’on board del primo dei due giri del finlandese:

16.45 BOTTAS! Ancora lui. 1’16.196 e altri 30 millesimi rosicchiati dalla precedente prestazione nonostante un piccolo drop nel terzo settore. Vola adesso la Mercedes.

16.42 Si avvicina l’ultima ora di queste due lunghe sessioni di test, scende lentamente il sole.

16.40 Ecco la tabella riassuntiva dei tempi dopo l’exploit di Valtteri:

1 Bottas Mercedes 1m16.226s
2 Ricciardo Renault 1m16.276s
3 Leclerc Ferrari 1m16.360s
4 Hamilton Mercedes 1m16.410s
5 Ocon Renault 1m16.433s
6 Verstappen Red Bull 1m16.444s
7 Perez Racing Point 1m16.658s
8 Sainz McLaren 1m16.820s
9 Russell Williams 1m16.871s
10 Kvyat AlphaTauri 1m16.914s
11 Grosjean Haas 1m17.037s
12 Raikkonen Alfa Romeo 1m17.415s
13 Albon Red Bull 1m17.803s
14 Magnussen Haas 1m18.460s

16.38 Bottas!! 1’16.226 con un super ultimo settore!! Mercedes in testa davanti a tutti!

16.36 Ultime prove di pitstop per la Rossa, i prossimi potrebbero essere a Melbourne..

.

16.32 Bottas monta una C4 nuova di zecca ora e torna sul tracciato. Sarà il momento del tempone?

16.29 Verstappen spinge adesso con la media, tempi molto competitivi che lo riportano in quinta posizione a 168 millesimi da Ricciardo nonostante una sbavatura all’ultima curva.

16.27 146 giri totali per il monegasco fin qui, primo di giornata davanti a Sainz (141) e Kvyat (137).

16.25 Gomma gialla usata per Leclerc che sta per uscire in pista.

16.23 Perez ha terminato la simulazione dopo 61 passaggi, 5 in meno della durata della corsa catalana. La Racing Point ancora positiva ma forse non così stupefacente come gli altri giorni.

16.21 Leclerc si sta preparando, cuffie e casco pronti per essere indossati nuovamente. La SF1000 pronta a tornare in azione.

16.18 Giro molto competitivo per il finlandese che però torna subito ai box. Stranissimo il comportamento della Mercedes che continua con questi tira e molla, una giornata molto a singhiozzo.

16.16 1’16’637 per Bottas con la gomma rossa! Il miglior tempo del pomeriggio e 361 millesimi di ritardo dal best di giornata.

16.14 Sainz si fa vedere con la McLaren, Bottas torna nell’abitacolo ed è pronto a rientrare. Probabile si sia trattato solo di una breve pausa bagno per il finlandese.

16.12 Verstappen, Bottas e Leclerc fermi all’interno dei box e fuori dalla vettura. Azione nulla in questo momento in pista.

16.09 In Mercedes non si dovrebbe effettuare la simulazione di passo gara per paura di problemi di affidabilità. Un campanello d’allarme che sembra davvero preoccupante, se così fosse.

16.07 Nella conferenza stampa appena conclusa Mattia Binotto ha confermato di non essere molto ottimista, come lo era lo scorso anno, e che la Ferrari non è la macchina più veloce. Bene invece il settore affidabilità.

16.04 Lampo di Verstappen che sale quinto con un 1’16.805 registrato su gomma bianca dura. Un tempo assolutamente competitivo e che fa paura.

16.02 Due ore al termine, ecco la classifica provvisoria:

1 Ricciardo Renault 1m16.276s
2 Leclerc Ferrari 1m16.360s
3 Hamilton Mercedes 1m16.410s
4 Perez Racing Point 1m16.658s
5 Sainz McLaren 1m16.820s
6 Russell Williams 1m16.871s
7 Bottas Mercedes 1m16.873s
8 Kvyat AlphaTauri 1m16.914s
9 Grosjean Haas 1m17.037s
10 Ocon Renault 1m17.188s
11 Verstappen Red Bull 1m17.340s
12 Raikkonen Alfa Romeo 1m17.415s
13 Albon Red Bull 1m17.803s
14 Magnussen Haas 1m18.460s

15.59 Sale in settima posizione il pilota Mercedes, un 1’16.873 che non è certamente strepitoso in rapporto alla gomma montata.

15.58 Parte finalmente il vero giro di Bottas con la rossa.

15.56 Sono stati esattamente 66 i giri percorsi da Leclerc sulla C2. Un Gran Premio di Spagna completo.

15.53  Ocon sale in decima posizione intanto, con 1’17.188. Leclerc termina la sua simulazione gara, soddisfatto.

15.51 Per ora no, il trentenne di Nastola torna ai box ancora una volta e non passa sul rettilineo.

15.49 Gomma rossa per Bottas!! Vedremo un vero time-attack??

15.47 Continua il gran lavoro della McLaren, davvero positivo soprattutto in questa seconda settimana di test. La scuderia di Woking sarà pronta a tornare protagonista e rivelarsi come sorpresa di questo 2020?

15.45 Bottas ora fa segnare il proprio miglior tempo, 1’17.121 sulle C3.

15.42 1:17.340, ottimo tempo considerata la gomma, a 1 secondo dal primo tempo virtuale di Ricciardo.

15.40 Verstappen ora in pista con bianca nuova, interessante seguire i suoi tempi perché pare intenzionato a spingere.

15.38 Il monegasco continua sullo stesso treno, sempre passaggi sull’1.20 e mezzo che lasciano veramente ottime sensazioni.

15.36 Molto positivo anche il run di Sainz e della McLaren in questi passaggi, meglio rispetto anche alla tanto osannata Racing Point di Perez.

15.34 Nulla da fare, il finlandese si ferma definitivamente in pitlane. Per ora Mercedes attende. Lelcerc continua a spingere anche se i tempi restano ora più alti.

15.32 Bottas sta provando alcune partenze in corsia box, si attende una reazione ai recenti lampi di Leclerc.

15.30 AGGIORNAMENTO TEMPI A 2:30 DALLA CONCLUSIONE

1 Ricciardo Renault 1m16.276s
2 Leclerc Ferrari 1m16.360s
3 Hamilton Mercedes 1m16.410s
4 Perez Racing Point 1m16.658s
5 Sainz McLaren 1m16.820s
6 Russell Williams 1m16.871s
7 Kvyat AlphaTauri 1m16.914s
8 Grosjean Haas 1m17.037s
9 Bottas Mercedes 1m17.279s
10 Raikkonen Alfa Romeo 1m17.415s
11 Ocon Renault 1m17.505s
12 Albon Red Bull 1m17.803s
13 Verstappen Red Bull 1m18.261s
14 Magnussen Haas 1m18.460s

15.28 Red Bull sui cavalletti e tecnici al lavoro nella parte anteriore. Cambio di assetto sulla RB16?

15.26 Max Verstappen torna ai box con il miglior tempo di 1:18.261 senza aver ancora brillato in questo day-6

15.24 1:17.279 per Bottas che si è rilanciato, nono il finlandese della Mercedes.

15.22 Esteban Ocon con le medie arriva al T2 con 755 millesimi dal tempo di Ricciardo, conclude in 1:17.5050 ed è 11esimo a 1.2

15.20 Bottas procede lentamente dopo alcuni giri, vediamo se si rilancerà nel suo long run o tornerà ai box. Per lui 375 giri totali al momento in questi test.

15.18 Charles Leclerc prosegue senza problemi nel suo pomeriggio, in pista anche Sainz, Perez, Kvyat, Raikkonen e Bottas.

15.16 AGGIORNAMENTO TEMPI

1 Ricciardo Renault 1m16.276s
2 Leclerc Ferrari 1m16.360s
3 Hamilton Mercedes 1m16.410s
4 Perez Racing Point 1m16.658s
5 Sainz McLaren 1m16.820s
6 Russell Williams 1m16.871s
7 Kvyat AlphaTauri 1m16.914s
8 Grosjean Haas 1m17.037s
9 Raikkonen Alfa Romeo 1m17.415s
10 Bottas Mercedes 1m17.438s
11 Ocon Renault 1m17.752s
12 Albon Red Bull 1m17.803s
13 Verstappen Red Bull 1m18.261s
14 Magnussen Haas 1m18.460s

15.14 1:22.328 per Leclerc che alza leggermente il suo ritmo, 1:24.4 per Sergio Perez con le medie con una Racing Point non eccezionale in questo momento.

15.12 Charles Leclerc 1:21.767 ancora un grande giro per il monegasco! Forse la migliore simulazione di passo gara degli interi test per la Rossa.

15.10 Ancora un giro sotto l’1:22 per Leclerc che sta davvero stupendo.

15.08 Valtteri Bottas con le medie nuove non migliora nel T1, fa il suo personale nel T2 e chiude in 1:17.438 decimo a 1.162.

15.06 Max Verstappen con le hard effettua un giro lanciato e chiude con un buon crono: 1:18.261.

15.04 Si rivede in azione Max Verstappen, mentre Valtteri Bottas è di nuovo in scena con medie nuove.

 

15.02 La progressione di Charles Leclerc con le hard: 22.946 22.902 22.820 22.862 23.243 24.029 traffic 22.771 23.115 22.996 23.205 23.231 22.879 22.879 (yes) 22.883 22.741 22.779 22.929 22.547 22.928 22.716. Ora nel secondo run 1:21.7, 1:21.6 e 1:21.6 sempre con hard.

15.00 AGGIORNAMENTO TEMPI A 3.00 DALLA CONCLUSIONE

1 Ricciardo Renault 1m16.276s
2 Leclerc Ferrari 1m16.360s
3 Hamilton Mercedes 1m16.410s
4 Perez Racing Point 1m16.658s
5 Sainz McLaren 1m16.820s
6 Russell Williams 1m16.871s
7 Kvyat AlphaTauri 1m16.914s
8 Grosjean Haas 1m17.037s
9 Raikkonen Alfa Romeo 1m17.415s
10 Ocon Renault 1m17.785s
11 Bottas Mercedes 1m17.790s
12 Albon Red Bull 1m17.803s
13 Magnussen Haas 1m19.616s

14.58 Charles Leclerc torna ai box, effettua una prova di partenza e rientra in azione.

14.56 Max Verstappen dopo aver effettuato un paio di prove di partenza ha fatto il suo rientro ai box, invece di iniziare la simulazione. Ancora lavoro sulla RB16. Valtteri Bottas inizia il suo lavoro con un 1:17.790 con le medie.. .

14.54 Ancora Charles Leclerc! 1:22.5 per il monegasco! Davvero eccellente il ritmo con le hard per la SF1000 in questo pomeriggio. Vedremo se proseguirà ancora o tornerà ai box, anche per capire il carico di benzina.

14.52 Torna in azione Sergio Perez, vedremo se confermerà i buoni tempi messi a segno in precedenza.

 

14.50 Dopo tanto sole il cielo va a rannuvolarsi. Speriamo che non intervenga la pioggia in queste ultime ore di lavoro. Charles Leclerc completa il giro numero 18 sulle hard e fa segnare 1:22.929! Che martello!!!!!

14.48 Charles Leclerc sta davvero impressionando! Ancora 1:22.8 e 1:22.7 con le hard dopo oltre 15 giri di stint. Scende in pista anche Bottas, con le gialle.

14.46 Ben sette piloti in questo momenti in azione. Rimange ai box il solo Valtteri Bottas.

14.44 Daniil Kvyat in azione con una Alpha Tauri che si sta dimostrando una monoposto davvero interessante in questo avvio di 2020.

 


14.42 Max Verstappen a sua volta è in azione con gomma hard, mentre Magnussen fa segnare 1:19.616 quindi Esteban Ocon 1:19.361.

14.40 Inizia il suo pomeriggio anche Max Verstappen! Vediamo finalmente in azione l’olandese con la sua RB16

14.38 1:23.1 per Leclerc che inanella il giro numero 9 del suo run. Vedremo come proseguirà il suo lavoro. Farà i 66 come Vettel ieri sulla stessa gomma?

14.36 Charles Leclerc continua a spingere e supera Daniil Kvyat per avere nuovamente strada libera. Al momento ottima simulazione con gomme hard.

14.34 Carlos Sainz con le C1 inizia in 1:23.742, mentre Perez si ferma ai box e chiude il suo run.

14.32 Inizia molto bene Charles Leclerc nella sua simulazione con 1:22.9, 1;22.9 e 1;22.8, ora 1:22.828! Mentre Sergio Perez è fisso sull’1:23 medio.

14.30 AGGIORNAMENTO TEMPI A 3:30 DALLA FINE

1 Ricciardo Renault 1m16.276s
2 Leclerc Ferrari 1m16.360s
3 Hamilton Mercedes 1m16.410s
4 Perez Racing Point 1m16.658s
5 Sainz McLaren 1m16.820s
6 Russell Williams 1m16.871s
7 Kvyat AlphaTauri 1m16.914s
8 Grosjean Haas 1m17.037s
9 Raikkonen Alfa Romeo 1m17.415s
10 Albon Red Bull 1m17.803s
11 Ocon Renault 1m19.361s

14.28 Si lancia anche Carlos Sainz con la sua McLaren, mentre Sergio Perez martella sul piede dell’1:23

 


14.26 1:24.833 per Kvyat con le medie, il russo prosegue nella sua simulazione di passo gara. Leclerc di nuovo impegnato in una prova di partenza, riparte ed è sul tracciato.

14.24 Charles Leclerc torna subito ai box, quindi prova di partenza e via alla simulazione di gara?

14.22 Ed ecco infatti Charles Leclerc in azione! Per il monegasco gomma hard nuova.

14.20 Tutto pronto per l’ingresso in pista di Charles Leclerc

 

 

14.18 La Renault ci permettere di seguire da vicino la sua RS20

 

14.16 Esteban Ocon continua sul piede dell’1::19 mentre entra in azione Sergio Perez con gomme medie sulla sua Racing Point

14.14 Uno sguardo ravvicinato al rettilineo dell’arrivo della pista spagnola

 


14.12 Si sta lavorando sulla SF1000 di Charles Leclerc. Ultimi dettagli prima dell’ingresso in pista. Vedremo se il monegasco sarà impegnato in una simulazione di gara questo pomeriggio.

14.10 DI nuovo in azione Daniil Kvyat su Alpha Tauri, mentre Ocon scende a 1:19.361

14.08 Il momento del semaforo verde di questo pomeriggio.

 

14.06 Esteban Ocon è in azione con le gomme hard, e inizia con un 1:19.650

14.04 In pista anche Daniil Kvyat e George Russell, mentre il russo decide di rientrare subito ai box.

14.02 Ci pensa Esteban Ocon a rompere il ghiaccio in questo pomeriggio. Vedremo se il francese riuscirà a ripetere gli ottimi tempi di Daniel Ricciardo.

14.00 SI PARTE! SEMAFORO VERDE!! SCATTA IL POMERIGGIO DEL DAY-6 DEI TEST DEL MONTMELO’!!!!!

13.57 Charlec Leclerc è prontissimo per le ultime 4 ore di lavoro! La SF1000 vuole crescere ancora1

 

13.55 5 minuti al via del pomeriggio del Montmelò. Anche oggi meteo impeccabile con sole e 15 gradi

13.52 Il riepilogo della mattinata del Day-6

 

13.50 In casa McLaren si continua a macinare chilometri. Carlos Sainz ha totalizzato 65 giri anche in questa mattinata con un tempi di 1:16.8 che conferma con la MCL35 sia una vettura veloce e solida

 

13.48 Buona mattinata per Charles Leclerc con la SF1000 che ha messo a segno 76 giri e un miglior tempo di 1:16.4 che rappresenta un buon segnale per la scuderia con il Cavallino Rampante

13.46 La classifica dei tempi della mattinata. Daniel Ricciardo chiude davanti a tutti

1 Daniel RICCIARDO Renault1:16.276 65
2 Charles LECLERC Ferrari+0.084 76
3 Lewis HAMILTON Mercedes+0.134 90
4 Sergio PEREZ Racing Point+0.382 43
5 Carlos SAINZ McLaren+0.544 65
6 George RUSSELL Williams+0.595 43
7 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.638 59
8 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+0.761 86
9 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.139 62
10 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.527 59

13.43 Dopo cinque giornata e mezza di lavoro sulla pista catalana siamo pronti per le ultime 4 ore, dopodichè la mente sarà già a Melbourne

13.40 Buongiorno e bentornati al Montmelò, tra 20 minuti si andrà in scena per l’ultima sessione dei test pre-stagionali

Un saluto dalla redazione di OA Sport.

13.02: Si conclude dunque questa sessione mattutina di prove dell’ultima giornata di test a Barcellona: comanda Daneiel Ricciardo con Renault a precedere la Ferrari del monegasco Charles Leclerc e la Mercedes del britannico Lewis Hamilton. Non hanno spinto al massimo, probabilmente, sia il 22enne nativo del principato che il 6 volte iridato, che hanno lavorato sui singoli settori della pista. Appuntamento dunque alle ore 14.00, con Leclerc che ultimerà il lavoro in Ferrari. Nel pomeriggio ci sarà Verstappen su una Red Bull che ha girato poco con Albon, per via dell’uscita di pista del thailandese.

13.00: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato al termine della sessione mattutina dell’ultima giornata di test a Barcellona:

1 Daniel RICCIARDO Renault1:16.276 65
2 Charles LECLERC Ferrari+0.084 76
3 Lewis HAMILTON Mercedes+0.134 90
4 Sergio PEREZ Racing Point+0.382 43
5 Carlos SAINZ McLaren+0.544 65
6 George RUSSELL Williams+0.595 43
7 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.638 59
8 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+0.761 86
9 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.139 62
10 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.527 59
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team- – – –
12 Esteban OCON Renault- – – –
13 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing- – – –
14 Valtteri BOTTAS Mercedes- – – –

13.00: BANDIERA A SCACCHI!!

12.57: Hamilton fa ancora giri con il DAS azionato, mentre Leclerc fa prove di partenza.

12.56: Prova di partenza per Leclerc, mentre Hamilton testa il DAS.

12.54: Con le gomme medie Hamilton in questi ultimi minuti della sessione mattutina.

12.52: Torna in pista Lewis Hamilton.

12.50: 10′ alla fine della sessione mattutina!

12.48: Un dato interessante è questo: Raikkonen in vetta con 334.5 km/h, mentre Leclerc ed Hamilton sono in nona e decima posizione: 310.1 e 309.3. Segno che non stanno tirando al 100%. In casa Mercedes potrebbe anche essere visti i problemi alla power-unit.

12.46: 1’17″415 per Raikkonen con gomme C5, che però rimane in nona piazza. In pista con lui ci sono anche Kvyat e Grosjean.

12.44: Di seguito l’ordine dei tempi:

1 Daniel RICCIARDO Renault1:16.276 65
2 Charles LECLERC Ferrari+0.084 74
3 Lewis HAMILTON Mercedes+0.134 84
4 Sergio PEREZ Racing Point+0.382 43
5 Carlos SAINZ McLaren+0.544 65
6 George RUSSELL Williams+0.595 43
7 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.638 51
8 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+0.761 78
9 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.139 58
10 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.527 59
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team- – – –
12 Esteban OCON Renault- – – –
13 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing- – – –
14 Valtteri BOTTAS Mercedes- – – –

12.42: Ricordiamo che Albon ha perso la RB16 tra Curva 11 e la 12 ed è fermo ai box. A questo punto i tecnici prepareranno direttamente la macchina per Verstappen.

12.40: Hamilton è in pista con mescole C4, mentre Grosjean è su C2 (medie).

12.37: Guardando ai giri percorsi, Hamilton ha coperto 82 giri, mentre Leclerc 74.

12.34: 1’21″1 con le C5 per Leclerc, che stanno probabilmente verificando il degrado delle mescole.

12.32: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Daniel RICCIARDO Renault1:16.276 65
2 Charles LECLERC Ferrari+0.084 74
3 Lewis HAMILTON Mercedes+0.134 80
4 Sergio PEREZ Racing Point+0.382 43
5 Carlos SAINZ McLaren+0.544 65
6 George RUSSELL Williams+0.595 43
7 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.638 49
8 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+0.761 70
9 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.285 54
10 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.527 59
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team- – – –
12 Esteban OCON Renault- – – –
13 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing- – – –
14 Valtteri BOTTAS Mercedes- – – –

12.29: 1’17″634 per Leclerc che con gomme C5 vuol provare che degrado ha la morbida, visto che sta girando con mescole usate.

12.27: Ricciardo mette tutti d’accordo, portandosi in vetta con gomme C5 (le più morbide) con il crono di 1’16″276, davanti a Leclerc e ad Hamilton.

12.25: Hamilton (secondo) gira e sta 50 millesimi da Leclerc. Gioca ancora un po’ come prima, lavorando sui settori.

12.23: Ora Hamilton con gomme C5 in pista ed ora potrebbe fare davvero la differenza.

12.21: Rivediamo il testacoda di Albon:

12.19: 1’17″561 per Raikkonen in nona posizione con gomme C5.

12.17: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Charles LECLERC Ferrari1:16.360 69
2 Lewis HAMILTON Mercedes+0.140 75
3 Daniel RICCIARDO Renault+0.214 62
4 Sergio PEREZ Racing Point+0.298 43
5 Carlos SAINZ McLaren+0.460 55
6 George RUSSELL Williams+0.511 43
7 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.554 49
8 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+0.677 58
9 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.443 59
10 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.839 50
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team- – – –
12 Esteban OCON Renault- – – –
13 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing- – – –
14 Valtteri BOTTAS Mercedes- – – –

12.15: Hamilton si mette in seconda posizione con C5 con il crono di 1’16″500. Facendo il record nettamente nell’ultimo settore. Segno che la W11 si sta nascondendo.

12.12: 1’16″360 per Charles Leclerc, che ha migliorato, seppur di poco, il suo riferimento precedente. Il monegasco ha così rafforzato la sua prima posizione.

12.09: Tempo alto di Grosjean, mentre Ricciardo esce con le gomme C5 (le più morbide).

12.07: Albon è rientrato ai box e ora in pista c’è il solo Grosjean con mescole C3 (medie). 

12.04: Uscita di pista per Albon con la Red Bull, senza conseguenza in curva-12.

12.02: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Charles LECLERC Ferrari1:16.457 63
2 Sergio PEREZ Racing Point+0.201 43
3 Daniel RICCIARDO Renault+0.250 59
4 Carlos SAINZ McLaren+0.363 53
5 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.457 44
6 George RUSSELL Williams+0.561 40
7 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+0.580 48
8 Lewis HAMILTON Mercedes+0.748 71
9 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.346 59
10 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.742 48
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team- – – –
12 Esteban OCON Renault- – – –
13 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing- – – –
14 Valtteri BOTTAS Mercedes- – – –

12.00: 1’17″955 tempo alto per Albon con gomme C4, tempo alto per lui.

11.59: 1’17″352 per Hamilton con gomme medie e non migliora.

11.58: Leclerc si porta in vetta con il crono di 1’16″457 con gomme C5 (le più morbide) con 201 millesimi di vantaggio su Perez, che ha fatto il crono con gomme C4.

11.56: E’ tornato in pista Leclerc con gomme C5. Continua la simulazione di qualifica della Ferrari.

11.53: 1’19″360 per il finlandese Kimi Raikkonen che con la C3 (media) non migliora.

11.50: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Sergio PEREZ Racing Point1:16.658 40
2 Daniel RICCIARDO Renault+0.049 58
3 Carlos SAINZ McLaren+0.162 45
4 Charles LECLERC Ferrari+0.192 58
5 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.256 42
6 George RUSSELL Williams+0.360 37
7 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+0.379 40
8 Lewis HAMILTON Mercedes+0.547 66
9 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.145 55
10 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.541 43
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team- – – –
12 Esteban OCON Renault- – – –
13 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing- – – –
14 Valtteri BOTTAS Mercedes- – – –

11.48: Gran crono della Renault di Ricciardo che si porta in seconda posizione con le C4 (morbide) a 0″049 da Perez.

11.46: Migliora Lewis Hamilton in 1’17″205 con gomme C3 (medie). Settimo posto per il britannico.

11.43: Le prove di qualifica per Leclerc proseguiranno provando anche le C5, ossia le mescole SuperSoft, seguendo pedissequamente quanto fatto ieri da Vettel

11.41: 1’16″850 per Leclerc (1’16″841 per Vettel). Charles migliora con le C4 e si porta in quarta posizione a 0″192 da Stroll.

11.39: Va lungo nel secondo settore Grosjean con la Haas.

11.37: Situazione di difficile lettura oggettivamente, perché non è semplice capire che prove stiano facendo Leclerc e Hamilton.

11.35: Leclerc continua a provare con le C4. Sembra però che stia provando un mini run con quelle mescole prima di rientrare ai box.

11.33. Una Ferrari che quindi ha problemi nella simulazione da qualifica.

11.30: Rimane a 0″406 Leclerc che realizza un crono davvero lento con gomme C4. Il monegasco ora 5°.

11.29: 1’16″814 per Daniel Ricciardo, che sale in seconda posizione con le gomme C4.

11.28: Ci sono Hamilton e Leclerc in pista: il britannico con C3 nuove ottiene 1’17″357.

11.26: 1’18″199 per Kimi Raikkonen. Però l’Alfa Romeo C39 rimane mestamente in ultima posizione.

11.23: Kvyat e Leclerc tornano ai box, sul tracciato con gomme medie Raikkonen.

11:21 Si lavora in casa Red Bull: i meccanici stanno cambiando il puntone della sospensione anteriore. Per questo motivo Albon è ai box.

11.19: Leclerc procede sul ritmo di 1’20” e poi effettua alcune prove di partenza.

11.16: Ritorna in pista con gomme medie Leclerc simulando il passo gara.

11.13: 1’17″037 per Romain Grosjean. Il francese della Haas è salito in terza posizione.

11.10: Da valutare quindi la prestazione di Leclerc. Si ha l’impressione che si stia giocando un po’ a nascondersi.

11.08: Dopo aver ottenuto il miglior tempo, Perez è tornato ai box mentre Leclerc ha fatto un passaggio in pit lane ed è rientrato in pista dopo una prova di partenza. Hamilton continua nel suo run con gomme C3 ed è sul passo dell’1’20″0.

11.06: Leclerc ha alzato il piede nel primo settore? Ferrari si nasconde?

11.04: Charles Leclerc va vicino a migliorarsi ancora. Non lo fa per un paio di decimi sebbene si fosse migliorato nell’ultimo settore.

11.02: SUPER SERGIO PEREZ! La Racing Point si porta in prima posizione con il crono di 1’16″658 con un vantaggio di 0″162 su Sainz e di 0″406 su Leclerc.

11.00: 1’17″064 per Leclerc! Il ferrarista si porta con le medie in seconda posizione a 0″244.

10.57: Settimo il thailandese (+0″983) davanti a Raikkonen (+1″384) e a Leclerc (+1″477).

10.54: In pista Hamilton con medie nuove con la Red Bull scavalca Hamilton nella graduatoria.

10.52: Di seguito il video del testacoda di Raikkonen:

10.49: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Carlos SAINZ McLaren1:16.820 31
2 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+0.282 30
3 Sergio PEREZ Racing Point+0.308 28
4 Daniil KVYAT AlphaTauri+0.477 29
5 Lewis HAMILTON Mercedes+1.167 41
6 Daniel RICCIARDO Renault+1.379 35
7 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.384 24
8 Charles LECLERC Ferrari+1.477 35
9 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.546 31
10 George RUSSELL Williams+1.946 21
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team- – – –
12 Esteban OCON Renault- – – –
13 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing- – – –
14 Valtteri BOTTAS Mercedes- – – –

10.47: Non si migliora Sainz per 25 millesimi il proprio tempo con gomme C4.

10.45: Dopo un solo giro dal passaggio in pit lane, Leclerc è rientrato ai box, così come ha fatto Hamilton, il quale ha finito il suo run di 13 giri.

10.43: Per molto Perez nel terzo settore, dopo aver ottenuto il record nei primi due settori.

10.40 Sergio Perez perde tantissimo nell’ultimo settore e chiude a tre decimi da Sainz, terzo tempo per la Racing Point con gomma media.

10.38 Leclerc e Hamilton rientrano ai box insieme…

10.36 Leclerc e Hamilton vanno avanti in fotocopia: 1:20.6 per il ferrarista, 1:20.4 per il Campione del Mondo. Il passo sul long run è davvero molto simile, stanno entrambi utilizzando gomma media e sembrano avere lo stesso carico di benzina.

10.34 Carlos Sainz si migliora con gomma rossa e tira giù due millesimi al suo miglior tempo: 1:16.820.

10.33 Ultimo passaggio di Leclerc e Hamilton in fotocopia: 1:16.1. Sembra che Ferrari e Mercedes stiano facendo lo stesso lavoro.

10.32 Uno sguardo al numero di giri percorsi: Sainz 22, Kvyat 20, Grosjean 16, Hamilton 27, Perez 18, Leclerc 20, Ricciardo 23, Albon 18, Raikkonen 16.

10.30 CLASSIFICA DEI TEMPI DOPO 90 MINUTI.

1 Sainz McLaren 1m16.822s
2 Perez Racing Point 1m17.156s
3 Kvyat AlphaTauri 1m17.337s
4 Grosjean Haas 1m17.383s
5 Hamilton Mercedes 1m17.987s
6 Ricciardo Renault 1m18.199s
7 Leclerc Ferrari 1m18.297s
8 Albon Red Bull 1m18.366s
9 Raikkonen Alfa Romeo 1m19.415s
Russell Williams No time

10.28 Il testacoda di Kimi Raikkonen.

10.27 Perez, Hamilton, Leclerc in rapida successione alla curva 10.

10.25 Kimi Raikkonen si gira all’ultima curva, testacoda per il finlandese che poi si rigira e prosegue tranquillamente.

10.24 Sebastian Vettel non punta a migliorare il suo tempo sul giro e prosegue una simulazione su gomma media. La Ferrari continua ad abbottarsi…

10.23 I primi due settori di Leclerc sono stati buoni ma poi ha commesso un errore in sovrasterzo e ha dovuto alzare il piede.

10.22 CHARLES LECLERC TORNA IN PISTA. Gomma gialla per il pilota della Ferrari.

10.21 Qualche scatto della mattinata, attenzione al super settore centrale di Carlos Sainz che poi non ha chiuso col miglior tempo.

10.20 Finalmente si fanno vedere anche le Racing Point. Sergio Perez balza in seconda posizione con gomma media: 1:17.156 a tre decimi da Sainz.

10.19 Miglioramento per Daniil Kvyat, 1:17.337 con la sua Alpha Tauri e ora è in seconda posizione a mezzo secondo da Sainz.

10.18 Romain Grosjean ha rafforzato il terzo posto nella classifica dei tempi con 1:17.383.

10.16 Guardate una simulazione di partenza da parte di Lewis Hamilton.

10.15 Al momento ci stanno girando soltanto Kvyat e Grosjean. Le condizioni per effettuare il tempo sono davvero ideali.

10.14 Charles Leclerc è rientrato ai box dopo un long run interessante.

10.12 Questo il dettaglio dei tempi ottenuti da Charles Leclerc durante il long run su gomma media.

10.11 Al momento Charles Leclerc è ai box, la Ferrari è in sesta posizione a 1.4 secondi da Sainz e a 3 decimi da Lewis Hamilton (quarto).

10.10 Daniil Kvyat si porta in seconda posizione con la sua Alpha Tauri: 1:17.357 con gomma media a mezzo secondo da Carlos Sainz.

10.09 La pista oggi è molto veloce e ci sono tutti i presupposti per fare molto bene.

10.08 MIGLIOR TEMPO. CARLOS SAINZ si migliora ancora con gomma media e timbra 1:16.822. Eccellente giro per lo spagnolo che ha firmato il giro veloce con tutte le mascole.

10.07 Charles Leclerc gira sul passo 1:21alto con gli pneumatici a banda gialla, c’è stata una fumata di gomma all’ingresso nella chicane finale.

10.06 Charles Leclerc continua la sua simulazione di gara con gomma media.

10.04 Qualche scatto di Lewis Hamilton.

10.03 Gustiamoci Charles Leclerc in azione.

10.01 Leclerc è l’unico pilota in pista insieme a Peerez che ora è quarto a 0.968, quattro centesimi meglio del monegasco.

10.01 Come lavora la Mercedes dietro le quinte…

10.00 CLASSIFICA DEI TEMPI DOPO UN’ORA DI TEST.

1 Sainz McLaren 1m17.255s
2 Grosjean Haas 1m17.860s
3 Hamilton Mercedes 1m17.987s
4 Leclerc Ferrari 1m18.297s
5 Perez Racing Point 1m18.342s
6 Kvyat AlphaTauri 1m18.446s
7 Ricciardo Renault 1m18.810s
8 Albon Red Bull 1m18.906s
9 Raikkonen Alfa Romeo 1m19.415s
Russell Williams No time

09.58 Hamilton e Leclerc stanno facendo una simulazione di gara, il passo di Mercedes e Ferrari è molto simile in questo frangente.

09.57 Romain Grosjean si inserisce in seconda posizione con 1:17.980, a sette decimi da Sainz e con sette millesimi di vantaggio su Hamilton.

09.55 I tifosi non mancano mai alla Ferrari.

09.54 Uno scatto di Carlos Sainz che per il momento ha firmato il miglior tempo.

09.52 Miglioramento di Charles Leclerc. 1:18.297 per il ferrarista che si posta in quarta posizione a 1.042 da Carlos Sainz. Il monegasco è a tre decimi di Hamilton a parità di gomma, non si conoscono però i carichi di benzina. Questo è un buon tempo per la Rossa.

09.51 CARLOS SAINZ! 1:17.255 con la gomma dura! Il pilota della McLaren ha ruggito.

09.49 Charles Leclerc in azione. L’alfiere della Ferrari continua a girare e ora cercherà una simulazione di gara.

09.48 Charles Leclerc non va oltre 1:19.056, ottavo tempo a 1.5 da Sainz e a 1.1 da Hamilton a parità di gomma. Il monegasco della Ferrari è lontano ma non si conoscono i carichi di benzina.

09.46 Gomma gialla nuova per Charles Leclerc che si lancia.

09.45 CHARLES LECLERC TORNA IN PISTA!

09.44 Charles Leclerc ha giocato a pallone questa mattina per riscaldarsi prima di salire al volante della Ferrari.

09.42 Hamilton prosegue in una nuova simulaione di gara, altro long run per il Campione del Mondo dopo quello iniziale e sempre su gomma media.

09.41 Qualche scatto di questo inizio di sessione.

09.39 Hamilton al volante dela Mercedes, Leclerc è invece ancora fermo ai box con la Ferrari: praticamente silenzio totale nel box del Cavallino Rampante dopo 40 minuti.

09.37 Lewis Hamilton sale in seconda posizione a 0.479 da Sainz con gomma media, interessante l’ultimo settore del britannico. NON HA USATO IL VOLANTE MOBILE.

09.35 Lewis Hamilton torna in pista con gomma media.

09.33 Carlos Sainz è stato l’unico pilota ad avere montato la gomma soft in questo avvio di giornata e ha piazzato un buon 1:17.508.

09.31 Per il momento nessun tempo per Charles Leclerc, la Ferrari ha deciso di non girare in questa prima mezz’ora. Aspettiamo il monegasco in pista.

09.30 LA CLASSIFICA DEI TEMPI DOPO 30 MINUTI.

1 Sainz McLaren 1m18.109s
2 Grosjean Haas 1m18.449s
3 Albon Red Bull 1m18.906s
4 Ricciardo Renault 1m18.964s
5 Perez Racing Point 1m19.316s
6 Hamilton Mercedes 1m19.868s
7 Raikkonen Alfa Romeo 1m20.134s
Leclerc Ferrari No time
Kvyat AlphaTauri No time
Russell Williams No time

09.29 Ricordiamo che è in pista oggi a Barcellona.

09.27 Vediamo Charles Leclerc in azione con la Ferrari nell’unica tornata completata pochi minuti fa.

09.26 Soltanto un in-out lap per il pilota della Ferrari che è rientrato subito ai box.

09.25 CHARLES LECLERC IN PISTA! Il monegasco ha montato gomma media.

09.24 Arriva anche il primo tempo di giornata per la Red Bull di Alex Albon: 1:19.217 con gomma dura, quarta posizione con sei decimi di vantaggio su Hamilton.

09.23 C’è attesa per Charles Leclerc ma per il momento la Ferrari non si muove, il Cavallino Rampante preferisce attendere che le condizioni della pista migliorino e che le temperature si alzino.

09.22 Carlos Sainz monta subito la gomma morbida! 1:18.109 con la McLaren, miglior tempo per lo spagnolo.

09.21 Qualche immagine di Lewis Hamilton in azione.

09.20 Charles Leclerc è sempre fermo ai box con la Ferrari.

09.19 Lewis Hamilton è rientrato ai box dopo nove giri con gomma media, picco di 1:19.868 e poi passo di 1’21”.

09.18 Romain Grosjean firma il miglior tempo di questo inizio mattinata: 1:18.449 per il francese della Haas, mezzo secondo meglio di Ricciardo (1:18.964).

09.16 Altro miglioramento di Kimi Raikkonen che scende a 1:20.134 con la sua Alfa Romeo.

09.15 Lewis Hamilton prosegue nel suo lavoro con la Mercedes, passo discreto su 1:21alto ma naturalmente non si conoscono i carichi di benzina.

09.13 Kimi Raikkonen stampa il suo primo tempo di giornata: 1:20.197, secondo posto per il finlandese della Alfa Romeo con gomma media C3.

09.12 La Red Bull prova anche un nuovo alettone anteriore.

09.10 Lewis Hamilton è l’unico pilota in pista e sta effettuando una simulazione di gara. Ultima tornata in 1:21alto.

09.09 Importante miglioramento di Lewis Hamilton che scende sotto il muro di 1’20”. il britannico stampa 1:19.868 con gomma C2.

09.07 Arriva il primo tempo di giornata: 1:21.027 per Hamilton su gomma media. Il Campione del Mondo è l’unico a girare, tutti gli altri piloti sono rientrati dopo l’installation lap.

09.06 Hamilton rimane in pista, probabilmente per un long run. Stesso discorso per Albon su Red Bull.

09.05 Questa la fumata sulla Mercedes di Lewis Hamilton di cui vi abbiamo parlato.

09.04 Altra fumata di Hamilton. La Mercedes non può stare tranquilla…

09.04 Charles Leclerc torna ai box con la Ferrari dopo l’installation lap. Operazione svoplta da tutti i piloti.

09.03 Subito una fumata sul posteriore di Lewis Hamilton! Il britannico è tornato in pista dopo i problemi di ieri.

09.02 Subito in pista tutti i piloti per l’installation lap.

09.01 La temperatura dell’aria è di 8 °C ma si alzerà rapidamente, condizioni ideali per questa giornata di Test.

09.00 SEMAFORO VERDE. Incomincia la mattinata di Test a Barcellona, quattro ore a disposizione dei piloti prima della pausa pranzo.

08.59 Lewis Hamilton si dirige verso il box.

08.57 Ci sono le condizioni meteo ideali per andare a caccia del tempo in questa mattinata a differenza di quanto successo ieri quando la pioggia caduta nella notte aveva complicato la vita ai piloti.

08.55 Lewis Hamilton è pronto.

08.53 La Racing Point è stata la grande rivelazione di questi Test, praticamente si tratta di una Mercedes versione 2019 e colorata di rosa: Sergio Perez e Lance Stroll hanno fatto capire che questa monoposto può essere la grande outsider.

08.51 La Red Bull non si è invece nascosta moltissimo e ha detto la sua con Max Verstappen, vedremo se la scuderia austriaca sarà un fattore anche durante il campionato.

08.49 Ieri Mercedes ha avuto problemi, la power unit di Hamilton si è rotta per un problema alla pompa dell’olio. L’affidabilità non ha aiutato le Frecce d’Argento che per il momento sono comunque i grandi favoriti.

08.47 La Ferrari non ha incantato durante queste settimane di Test ma la Rossa potrebbe essersi coperta, sia sul giro secco che sul passo. Per il momento si è intuito che la macchina è più performante in curva ma che soffre in rettilineo anche a causa di problemi di drag.

08.45 Quindici minuti all’inizio dell’ultima giornata di Test.

08.44 Questa la divisione dei piloti nella giornata odierna.

08.42 Carlos Sainz al volante della Mercedes, Daniil Kvyat con la Alpha Tauri, Sergio Perez con la Racing Point, Kimi Raikkonen con la Alfa Romeo, George Russell con la Williams.

08.40 Equa divisione anche in casa Renault (Daniel Ricciardo al mattino, Esteban Ocon al pomeriggio) e in Haas (Kevin Magnussen al mattino, Romain Grosjean al pomeriggio).

08.38 Lewis Hamilton e Valtteri Bottas si divideranno la giornata al volante della Mercedes, stesso discorso per Max Verstappen e Alexander Albon con la Red Bull: le prime guide saranno in pista durante la mattinata.

08.36 La Ferrari è pronta per questa giornata e vuole esprimersi al meglio anche se non è da escludere che la Scuderia di Maranello si sia un po’ nascosta durante questi Test.

08.34 La Ferrari si affiderà a Charles Leclerc per tutte le otto ore di Test in questa giornata.

08.32 Sebastian Vettel ha chiuso la giornata di ieri al comando, la Ferrari ha ruggito anche se il tempo non è stato eccezionale in termini assoluti. Oggi la Rossa si ripeterà con Charles Leclerc?

08.30 Trenta minuti all’inizio della giornata di Test a Barcellona.

08.28 La giornata di oggi dovrebbe essere dedicata all’attacco al tempo in modo da chiudere i Test col botto. Le varie scuderie dovevano già provarci nella giornata di ieri ma le condizioni non ottimali della pista avevano complicato tutto.

08.26 Il Mondiale F1 dovrebbe incominciare nel weekend del 13-15 marzo col GP d’Australia a Melbourne ma il rischio di una cancellazione è concreto a causa del coronavirus. In Australia l’ingresso è vietato ai cittadini provenienti dai Paesi dove è scoppiata l’epidemia e lo stesso discorso vale per il Bahrain. Considerando la cancellazione del GP di Cina e i rischi in Vietnam, c’è la concreta possibilità che il Mondiale incominci a maggio.

08.24 Oggi si concludono i sei giorni di prove pre-stagionali al Montmelò, poi si inizierà a fare sul serio con l’inizio del Mondiale ma quando incomincerà il campionato?

08.22 Semaforo verde alle ore 09.00. I piloti avranno a disposizione otto ore di tempo divise in due sessioni: mattino 09.00-13.00 e pomeriggio 14.00-18.00.

08.20 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE dell’ultima giornata di Test F1 a Barcellona.

I TEST DI F1 COME UNA PARTITA A POKER: NESSUNO SCOPRE LE CARTE. MA IL CORONAVIRUS…

ANALISI F1: FERRARI, MANCA VELOCITA’ RISPETTO ALLA MERCEDES. L’AMMISSIONE DI BINOTTO

LA CRONACA DELLA GIORNATA: SEBASTIAN VETTEL CHIUDE PRIMO!

VALTTERI BOTTAS: “LA MERCEDES E’ NELLA GIUSTA DIREZIONE, PRONTI PER L’ESORDIO”

ALLARME CORONAVIRUS: IL MONDIALE DI F1 POTREBBE INIZIARE A MAGGIO, SALTANO 4 GP?

RISULTATI E CLASSIFICA DI GIOVEDI’ 27 FEBBRAIO

LA CRONACA DELLA SESSIONE DEL MATTINO: VETTEL IN TESTA!

RISULTATI E CLASSIFICA SESSIONE DEL MATTINO 27 FEBBRAIO

L’ANALISI DELLA SESSIONE DI TEST A BARCELLONA (27 FEBBRAIO)

CAMPANELLO D’ALLARME PER LA MERCEDES: PROBLEMI CON LA POWER UNIT

LE PAGELLE DELLA SESSIONE DI TEST A BARCELLONA (27 FEBBRAIO)

BINOTTO AMMETTE: “NON SIAMO ABBASTANZA VELOCI PER VINCERE LE GARE!”

VETTEL SOTTOLINEA: “GLI ALTRI SONO PIU’ VELOCI DI NOI

LEWIS HAMILTON: “SODDISFATTO DEI MIEI 14 GIRI”

LEWIS HAMILTON SI FERMA: PROBLEMI AL MOTORE PER LA MERCEDES

VIDEO: ANTONIO GIOVINAZZI FINISCE CONTRO IL MURO

TOTO WOLFF: “NON VOGLIO FARE COME LA FERRARI NEL 2019”

VIDEO: VETTEL E BOTTAS SCENDONO IN PISTA A BARCELLONA

VIDEO LEWIS HAMILTON SI FERMA IMPROVVISAMENTE CON LA W11 A BARCELLONA

VIDEO: VERSTAPPEN IN AZIONE CON LA RED BULL A BARCELLONA

VIDEO VALTTERI BOTTAS SOTTOLINEA QUANTO SIA IMPORTANTE NON SCOPRIRE LE PROPRIE CARTE

VIDEO VALTTERI BOTTAS: “HAMILTON E’ UN RIFERIMENTO”

VIDEO LANCE STROLL STUPISCE CON LA RACING POINT

IL PROGRAMMA DELL’ULTIMA GIORNATA DI TEST A BARCELLONA 

E’ tutto per questa DIRETTA LIVE, un saluto dalla redazione di OA Sport e appuntamento a domani (dalle 09.00) per l’ultima giornata di test.

18.02: Si è conclusa la quinta, e penultima, giornata dei test F1 del Montmelò 2020. Le otto ore di lavoro odierne hanno regalato non pochi spunti, come un Sebastian Vettel finalmente davanti a tutti, mentre Lewis Hamilton è rimasto appiedato nel corso del pomeriggio per un problema alla Power Unit delle sua Mercedes. Andiamo a conoscere nel dettaglio la classifica dei tempi e il computo dei giri percorsi, con una giornata che ha preso il via con l’asfalto bagnato ma poi si è svolta in maniera regolare, nonostante diverse bandiere rosse e uscite di pista.

1 5 S. Vettel (C5) Ferrari distacco 1’16″841 144 Giri
2 10 P. Gasly (C4) AlphaTauri +00″225 1’17″066 138
3 18 L. Stroll (C3) Racing Point +00″277 1’17″118 130
4 40 N. Latifi (C5) Williams +00″472 1’17″313 159
5 4 L. Norris (C3) McLaren +00″732 1’17″573 112
6 33 M. Verstappen (C2) Red Bull +00″897 1’17″738 31
7 77 V. Bottas (C3) Mercedes +01″144 1’17″985 47
8 31 E. Ocon (C4) Renault +01″172 1’18″013 37
9 20 K. Magnussen (C3) Haas +01″384 1’18″225 109
10 23 A. Albon (C2) Red Bull +01″552 1’18″393 60
11 3 D. Ricciardo (C3) Renault +01″554 1’18″395 52
12 99 A. Giovinazzi (C3) Alfa Romeo +02″829 1’19″670 86
13 44 L. Hamilton (C3) Mercedes +05″584 1’22″425 14

18.00: BANDIERA A SCACCHI!!

17.57: Rientra ai box la Ferrari e test conclusi con 143 giri per Vettel.

17.55: Procede a un’andatura costante ma non veloce Vettel in questi ultimi minuti.

17.53: 140 giri per Vettel, che sembra stia facendo prove di partenza.

17.51: Anche Vettel torna in pista con le gomme morbide usate.

17.49: ATTENZIONE! Stroll, con gomma nuova morbida. Prova l’attacco al tempo.

17.47: 1’18″968 per Albon con la Red Bull, tempo piuttosto lento con le gomme medie.

17.45: Si migliora Gasly che con l’AlphaTauri si porta a 0″225 da Vettel (secondo), pagando qualcosa nei confronti del ferrarista nel terzo settore.

17.43: Gasly ci prova con le gomme morbide nuove, per battere il crono di Vettel.

17.42: Di seguito l’ordine dei tempi:

1 Sebastian VETTEL Ferrari1:16.841 138
2 Lance STROLL Racing Point+0.277 126
3 Pierre GASLY AlphaTauri+0.376 129
4 Nicholas LATIFI Williams+0.472 148
5 Lando NORRIS McLaren+0.732 105
6 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.897 31
7 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.144 47
8 Esteban OCON Renault+1.172 37
9 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.384 96
10 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.552 50
11 Daniel RICCIARDO Renault+1.554 48
12 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+2.829 86
13 Lewis HAMILTON Mercedes+5.584 14

17.40: 20′ al termine di questa penultima giornata di test a Barcellona.

17:38: “I test non sono andati secondo i piani, ma torneremo più forti“, questo è quanto dice Hamilton sul profilo social della Mercedes.

17.36: Rientrato ai box Sebastian Vettel dopo aver completato una sequenza di giri sull’1’22″6 con gomme medie (usate).

17.33: Altro giro sul piede dell’1’22″6 di Vettel, che si mantiene molto costante con le medie.

17.31: 1’22″693 per Vettel sempre molto costante con le gomme medie (usate).

17.30: 1’17″426 per Gasly, che migliora ancora ma rimane in quarta posizione.

17.27: 1’22″743 per Vettel, giro d’attacco con gomme medie.

17.25: Con le dure nuove la Racing Point di Stroll.

17.23: Torna in pista Sebastian Vettel con la Ferrari (gomme medie usate).

17.21: Migliora il suo crono Pierre Gasly che perde molto nel terzo settore: quarto a 0″655 da Vettel con gomme C4.

17.19: Lewis Hamilton e la W11 non scenderanno più in pista a causa di un guasto al motore: questa è la novità che arriva da Mercedes.

17.16: Dopo 8 passaggi con le C3, Vettel è rientrato ai box. Deve aver finito il suo stint con le medie.

17.13: Nel suo stint con le C3 (medie), Vettel è partito sul passo dell’1’22” basso. Ora invece gira sull’1’23”.

17.11: 1’18″393 per Alexander Albon, che recupera una posizione e sale decimo ai danni di Ricciardo.

17.09: 1’22″381 per Vettel il giro d’attacco con gomme medie.

PROGRAMMA, ORARI E TV DEI TEST DI F1 DI BARCELLONA DI OGGI (27 FEBBRAIO)

ROBERT KUBICA IN TESTA: “MA I TEMPI DEI TEST CONTANO RELATIVAMENTE”

LA CRONACA DELLA SESSIONE POMERIDIANA DEI TEST DI F1 A BARCELLONA

LE PAGELLE DELLA QUARTA GIORNATA DI TEST F1

LA FERRARI GIOCA A NASCONDINO: SI TENTA IL GRANDE BLUFF? APPROCCIO CAMBIATO

L’ANALISI DELLA QUARTA GIORNATA DI TEST: FERRARI, MERCEDES E RED BULL PUNTANO SUI LONG RUN

SEBASTIAN VETTEL VERSO LA PERMANENZA IN FERRARI, SI PUNTA ALLA STABILITA’ DELLA SQUADRA

BATTAGLIA TATTICA TRA FERRARI, MERCEDES, RED BULL. NESSUNO SI SCOPRE MA ANALIZZANDO I TEMPI…

LE DICHIARAZIONI DI SEBASTIAN VETTEL: “LA MACCHINA VA MEGLIO IN CURVA”

LE DICHIARAZIONI DI CHARLES LECLERC: “FERRARI PIU’ VELOCE IN CURVA, LENTA SUL DRITTO”

LE DICHIARAZIONI DI MATTIA BINOTTO: “VETTEL LA PRIMA SCELTA, FERRARI PIU’ VELOCE DEL 2019”

LA RIVELAZIONE DI MATTIA BINOTTO: “AVEVAMO PENSATO AL DAS, PENSAVAMO FOSSE ILLEGALE”

LE DICHIARAZIONI DI LEWIS HAMILTON: “C’ERA POCO GRIP IN PISTA, SENSAZIONI POCO POSITIVE”

LE DICHIARAZIONI DI TOTO WOLFF: “FERRARI PIU’ VELOCE DI ALMENO UN SECONDO”

LE DICHIARAZIONI DI VALTTERI BOTTAS

LE DICHIARAZIONI DI MAX VERSTAPPEN: “DIFFICILE DIRE QUALCOSA SULLE PRESTAZIONI”

RISULTATI E CLASSIFICA TEST F1 26 FEBBRAIO

LA CLASSIFICA DEI GIRI PERCORSI (26 FEBBRAIO)

F1: PRIME TRE GARE DEL MONDIALE A RISCHIO PER IL CORONAVIRUS?

SEBASTIAN VETTEL VA IN TESTACODA DURANTE LA MATTINATA

VIDEO IL TESTACODA DI SEBASTIAL VETTEL

VIDEO LA CLASSIFICA DEI TEMPI DELLA QUARTA GIORNATA

VIDEO LE DICHIARAZIONI DI CHARLES LECLERC

LA CLASSIFICA DELLA SESSIONE DEL MATTINO AL MONTMELO’

LA CRONACA DELLA SESSIONE DEL MATTINO DEI TEST DI F1 2020 A BARCELLONA

VIDEO ROBERT KUBICA CHIUDE IL DAY-4 COL MIGLIOR TEMPO

Il programma dei Test Barcellona 2020 (26 febbraio)La presentazione dei Test Barcellona 2020La line-up dei Test Barcellona 2020 

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE della prima giornata della seconda sessione di test 2020 di F1 a Barcellona (Spagna). Sul tracciato del Montmeló si definiranno gli assetti e il set-up in vista dell’esordio mondiale previsto il 15 marzo in Australia.

Sarà interessante capire una cosa: quello visto nella prima settimana dei test sulla pista catalana sarà confermato, o vivremo una rivoluzione? Se tutto rimarrà immutato si potrebbe già dire che la Mercedes è la nettissima favorita per il campionato se, invece, vedremo cambiamenti sostanziali, sarà in primo luogo la Ferrari a giovarsene. Per quale motivo? Nei tre giorni di sessioni già disputati sul tracciato posizionato vicino a Barcellona le Frecce d’argento hanno davvero impressionato. La nuova W11 non solo segue perfettamente la linea tracciata dalle vetture delle annate precedenti, ma è andata a colmare i (pochissimi, va detto) limiti che si segnalavano. Come se non bastasse ha lasciato tutti a bocca aperta con il famigerato sistema DAS, che potrebbe ulteriormente farla volare.

Chi, invece, incrocia le dita per una rabbiosa risalita è la Ferrari. La SF1000, fino ad adesso, non ha propriamente brillato, né a livello di prestazioni, né di affidabilità. I tempi sono sempre risultati lontani dalla vetta della classifica, anche perchè sia Charles Leclerc sia Sebastian Vettel non hanno mai forzato in maniera particolare, ma lo stop di venerdì per il motore del tedesco si è trasformato in un campanello d’allarme davvero notevole. Per gli altri team si attendono ore e ore di sessioni importanti. La Red Bull, per esempio, confida che la RB16 sia davvero quella messa in mostra al Montmelò, veloce e concreta a livello di passo gara, come la Renault confida che quanto di buono fatto vedere dalla nuova RS20 possa non essere stato un semplice fuoco di paglia.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della prima giornata della seconda sessione di test 2020 di F1 a Barcellona (Spagna): cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 09.00. Buon divertimento!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI 

Loading...

2 Replies to “LIVE F1, Test Barcellona 2020 in DIRETTA: GP Australia a rischio coronavirus. Binotto: “La FIA ci sta pensando””

  1. abc ha detto:

    PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO…..imbarazzante pure a commentare i test…bah

    1. Federico Militello ha detto:

      Se però lo legge, forse così imbarazzante non è…

      Un saluto sportivo

Lascia un commento

scroll to top