Seguici su

Live Sport

LIVE Tournée 4 Trampolini 2024, qualificazioni Innsbruck in DIRETTA: Insam e Bresadola si esaltano! È ancora poker azzurro!

Pubblicato

il

Giovanni Bresadola

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

15.03: Per oggi è tutto, appuntamento a domani alle 13.30 per la terza tappa della Tournèe. Buon pomeriggio!

15.02: Insam affronterà J. Kobayahi, Bresadola se la vedrà con Vassilyev, Campregher con Wellinger e Cecon con P. Prevc

15.01: Ancora quattro italiani domani in gara, ancora un accoppiamento non straordinario per gli azzurri che comunque stanno disputando una Tournèe fantastica. Benissimo Insan e Bresadola, addirittura nella top 10

15.00: Si arriva finalmente in fondo a questa infinita qualificazione, Kraft raggiunge 124.5 metri, punteggio di 127.1 e secondo posto finale

14.54: Si barcamena in qualche modo Wellinger che con un vento impossibile raggiunge 119.5 metri, punteggio di 107.8 e 14mo posto

14.53: Fa tanta fatica Pazchke, che si qualifica come 33mo con 92.2 punti

14.52: Geiger deve aspettare tanto e trova un salto appena discreto di 116 metri, punteggio di 92.8 ed è 21mo

14.46: Buon salto di R. Kobayashi che dopo un lungo stop raggiunge 129 metri ed è secondo con 122.2 punti

14.43: Adesso il vento è favorevole, Hoerl è terzo con 117.2 punti

14.41: Il trionfatore di Garmisch Lanisek è in forma spettacolare e lo conferma atterrando a 134 metri per un punteggio di 130.1 che distacca tutti gli altri

14.40: Discreto il salto di Lindvik che con il punteggio di 104.7 è 14mo

14.39: Qualificato anche Deschwanden che si inserisce in 21mo posto  con 98.2

14.38: Dopo una lunga attesa Hayboeck atterra a 116.5, punteggio di 102.8, 17mo posto e qualificazione acquisita

14.34: Dopo un lungo stop buon salto di Fettner che si inserisce al sesto posto dietro agli italiani con 111.4 punti

14.29: Non bene il tedesco Leyhe che si ferma a 95.9 punti e conquista comunque la qualificazione

14.28: Terzo posto davanti agli azzurri per P. Prevc con il punteggio di 115.1

14.27: Ottimo il salto di Tsxhofemig che va al comando atterrando a 126.5 metri per un punteggio di 119.7

14.26: Qualificato anche Zanchi che si inserisce in 11ma posizione a pari merito con Raimund con 104.4

14.25: C’è anche Granerud che supera il turno con un punteggio di 97.6 che gli vale la 17ma piazza

14.24: Gran salto di Raimund che si conferma in condizione, è 11mo con 104.4, adesso non è facile

14.23: Si qualifica ma non brilla Forfang che è 22mo con 91.3

14.22: Sta bene Kos che si inserisce in quarta posizione con 110.7 punti alle spalle degli azzurri

14.21: Si qualifica per il rotto della cuffia Sundal che è 25mo con 89.7

14.20: D. Prevc dopo lo stop per vento riesce a qualificarsi con 92.6 punti, 17mo

14.17: Va nettamente al comando il giapponese Nikaido che trova vento favorevole, atterra a 122.5 metri, punteggio di 115.7

14.16: Sesto posto provvisorio per Zola che sfrutta un buon momento e totalizza 107.5 punti

14.14: Buono per il momento in cui è stato effettuato il salto di Tande che con 90.7 è 19mo, qualificato

14.13: Momento difficile per saltare a causa del vento, ne fa le spese Kubacki che al momento è fuori, 28mo con 84.7

14.10: Si salva il bulgaro Zografski che è 17mo con 91.5 con un salto non straordinario

14.09: Suoeranil turno il finlandese Aalto che è 14no con 93.8 punti

14.08: Giornataccianper gli svizzeri. Anche Peier rischia di uscire con 81.2, è 28mo

14.07: Aigner non trova un gran salto ed è decimo con 100.5

14.06: il polacco Stoch con 109.2 punti si inserisce al terzo posto alle spalle degli azzurri

14.05: J. Kobayashi sinqualifica, è 17mo con 89.9 punti

14.03: CHE ITALIAAAAA!!! Bresadona arriva a 125 metri ed è secondo alle spalle di Insam, due italiani al comando a Innsbruck dopo 37 salti, roba da stropicciarsi gli occhi! 112 punti per Bresadola, quattro azzurri qualificati per la terza tappa consecutiva

14.02: Bene anche Amman che si qualifica con 96.2, ottavo posto per lo svizzero

14.01: Grandissimo Insam!!! L’azzurro atterra a 126.5 metri e va nettamente al comando con 112.3 punti!

14.00: Limita i danni ma non si qualifica al momento altro sano che con 86.6 è il secondo dei non qualificati

13.58: Malissimo il finlandese Valto che con 69 punti è 24mo e sarà eliminato, adesso saltare è difficile

13.57: Il vento sta creando tanti problemi, in difficoltà anche Imjof che si ferma 84.9 punti ed è 18mo a forte rischio

13.56: Cecon qualificato! Il polacco Zniszczcol si ferma  a 87.3 punti ed è 14mo

13.55: Aigro è 15mo con 88.6 punti ed è dietro Cecon primo degli eliminati

13.54: Bene il polacco Sasek che totalizza 108 punti ed è secondo

13.53: È 13mo lo statunitense Belshaw alle spalle di Cecon con 89.2

13.51: Quarto posto provvisorio e qualificazione acquisita con un punteggio 103.2

13.49: Male lo statunitense Urlaub con 71.3 è eliminato

13.48: Qualificszione conquistata dall’azzurro Campregher che atterra a 119 metri, punteggio di 92.1 penalizzato dalla compensazione ma settimo e ultimo dei qualificati

13.47: Buono il salto del finlandese Nousiainen che si inserisce al secondo posto con 107.2 punti

13.46: Delude Takeuchi con 83.3 punti, è 11mo

13.45: Bene lo statunitense Frantz che è quinto con 111.5 metri e un punteggio di 95.2

13.44 Settimo posto per Vassilyev con 90.6 punti

13.43: Discreto il salto dell’azzurro Cecon che atterra a 112.5, punteggio di 89.7 e settimo posto

13 42: Male il giapponese Nakamira che si ferma a 99 metri e chiude con 66.3 punti

13.42: A rischio elezioni azione l’ucraino Nazarenko Con 75.2 punti, ottavo per ora

13.40: Secondo posto provvisorio per il polacco Kot con 106.4 punti

13.39: Buon salto per l’ucraino Kalinichenko che totalizza 102 punti e si inserisce in seconda posizione

13.39: Male anche lo statunitense Larson che è nono con 57.9 punti

13.38: Atterra a 102.5 metri l’ucraino Myzernikh, penultimo con 64.9 punti

13.37: Terzo posto per il francese Foubert con 92 punti, sfortunato ieri il transalpino primo degli eliminati a Garmisch

13.36: L’ucraino Marusiak si inserisce al secondo posto con 99 punti

13.36: Il francese Chervet si ferma a 96 metri, 56.1 punti ed è ultimo

13.35: Secondo posto per il primo non austriaco, il norvegese Oestvold con 90.9

13.34: Va in testa Embacher con un salto da 112.5 metri, punteggio di 108.1

13.33: Punteggio di 71.4 per Leitner che è terzo al momento

13.32: Ortner totaliizza 81.9 punti e va al secondo posto

13.31: L’austriaco Schuster con 111.5 metri totalizza 89.1 punti

13.29: Sono 63 gli atleti al via della qualificazione, i primi 50 saranno al via della gara di ieri

13.27: Andrea Campregher (la grande novità del movimento) e Francesco Cecon proveranno nuovamente a entrare fra i primi 50 e magari sperano di non dover affrontare sfide dirette improponibili come quelle delle prime due tappe.

13.24: L’Italia del salto con gli sci ha già compiuto un’impresa storica sia a Oberstdorf che a Garmisch perchè dopo quasi 60 anni è riuscita a piazzare ben quattro atleti nella gara, risultato straordinario se si pensa anche solo a qualche stagione fa quando l’Italia era pressochè assente dalle scene mondiali. Giovanni Bresadola e Alex Insam sono riusciti a centrare la zona punti in entrambe le occasioni e ieri si sono superati, chiudendo rispettivamente al 20mo e al 23mo posto

13.22: Da tenere d’occhio Stefan Kraft che vuole ritrovarsi dopo due gare al di sotto delle aspettative, sul trampolino di casa, magari cercando di tornare in corsa per la vittoria finale e ad Anze Lanisek che ieri ha trionfato a Garmisch e proverà a ripetersi anche per continuare la risalita in classifica. Attenzione anche a Fettner e Lindvik, apparsi in ottima forma nei primi due appuntamenti.

13.19: In questo senso sarà molto importante anche la qualificazione odierna per capire quando salteranno e chi affronteranno domani i big in lotta per la vittoria del circuito. Tra questi i più accreditati sono i primi due della graduatoria, il tedesco Andreas Wellinger, vittorioso a Oberstdorf e terzo ieri a Garmisch e il giapponese Ryoyu Kobayashi, secondo in entrambe le prime tappe della Tournèe.

13.16: Situazione incertissima in testa alla graduatoria con due atleti su tutti ma alcuni outsider che si possono inserire anche nella battaglia per la vittoria finale della Tournèe.

13.13: Prosegue, dopo le due emozionanti tappe di Oberstdorf, e Garmisch, la 72esima edizione della storica competizione di salto con gli sci che si trasferisce in Austria. Si qualificano per la gara di domani i primi 50 della qualificazione che, nella prima serie, saranno i protagonisti del KO System (scontri diretti), con 25 atleti che si qualificheranno alla seconda vincendo gli head-to-head e cinque che eviteranno il taglio grazie ai migliori punteggi tra gli sconfitti.

13.10: Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta live della qualificazione della terza tappa della Tournée dei Quattro Trampolini 2023/2024 in programma a Innsbruck in Austria.

Programma, orari, tv e streaming della Tournée dei 4 TrampoliniPresentazione della Tournée dei 4 Trampolini 2023/2024Presentazione della gara di Innsbruck – La classifica di Coppa del Mondo di salto con gli sciGli azzurri convocati per la Tournèe dei 4 TrampoliniLa cronaca della prima tappa di OberstdorfLa cronaca della seconda tappa di GarmischLa classifica della Tournèe del 4 Trampolini 2023-2024

Buon pomeriggio e benvenuti alla DIRETTA LIVE della qualificazione della terza tappa della Tournée dei Quattro Trampolini 2023/2024 in programma a Innsbruck in Austria. Prosegue, dopo le due emozionanti tappe di Oberstdorf, e Garmisch, la 72esima edizione della storica competizione di salto con gli sci che si trasferisce in Austria. Si qualificano per la gara di domani i primi 50 della qualificazione che, nella prima serie, saranno i protagonisti del KO System (scontri diretti), con 25 atleti che si qualificheranno alla seconda vincendo gli head-to-head e cinque che eviteranno il taglio grazie ai migliori punteggi tra gli sconfitti.

Situazione incertissima in testa alla graduatoria con due atleti su tutti ma alcuni outsider che si possono inserire anche nella battaglia per la vittoria finale della Tournèe. In questo senso sarà molto importante anche la qualificazione odierna per capire quando salteranno e chi affronteranno domani i big in lotta per la vittoria del circuito. Tra questi i più accreditati sono i primi due della graduatoria, il tedesco Andreas Wellinger, vittorioso a Oberstdorf e terzo ieri a Garmisch e il giapponese Ryoyu Kobayashi, secondo in entrambe le prime tappe della Tournèe. Da tenere d’occhio Stefan Kraft che vuole ritrovarsi dopo due gare al di sotto delle aspettative, sul trampolino di casa, magari cercando di tornare in corsa per la vittoria finale e ad Anze Lanisek che ieri ha trionfato a Garmisch e proverà a ripetersi anche per continuare la risalita in classifica. Attenzione anche a Fettner e Lindvik, apparsi in ottima forma nei primi due appuntamenti.

L’Italia del salto con gli sci ha già compiuto un’impresa storica sia a Oberstdorf che a Garmisch perchè dopo quasi 60 anni è riuscita a piazzare ben quattro atleti nella gara, risultato straordinario se si pensa anche solo a qualche stagione fa quando l’Italia era pressochè assente dalle scene mondiali. Giovanni Bresadola e Alex Insam sono riusciti a centrare la zona punti in entrambe le occasioni e ieri si sono superati, chiudendo rispettivamente al 20mo e al 23mo posto, Andrea Campregher (la grande novità del movimento) e Francesco Cecon proveranno nuovamente a entrare fra i primi 50 e magari sperano di non dover affrontare sfide dirette improponibili come quelle delle prime due tappe.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE qualificazione della terza tappa della Tournée dei Quattro Trampolini 2023/2024 in programma a Innsbruck in Austria: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, salto dopo salto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle 13.30. Buon divertimento a tutti.

Foto: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online