LIVE Ciclismo, Mondiali 2020 in DIRETTA: Filippo Ganna in trionfo. “Volevo vincere”. Pagelle e highlights



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA GARA: FILIPPO GANNA CAMPIONE DEL MONDO

Loading...
Loading...

LE PAGELLE DELLA CRONOMETRO

FILIPPO GANNA, IL CAMPIONISSIMO. UNA STELLA COMETA CHE IRRADIA NELLA PANDEMIA

L’ITALIA HA TROVATO IL DIO DEL TEMPO CHE GLI E’ SEMPRE MANCATO. FILIPPO GANNA E UNA PRIMA VOLTA INDELEBILE

VIDEO INTERVISTA FILIPPO GANNA: “ORA OLIMPIADI E MAGLIA ROSA. VOGLIO SCENDERE SOTTI I 4 MINUTI NELL’INSEGUIMENTO”

CHI E’ FILIPPO GANNA? TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE SUL CAMPIONE DEL MONDO

FILIPPO GANNA: “CHE FELICITA’. LA MAGLIA IRIDATA HA UN PESO, ORA ANDRO’ AL GIRO D’ITALIA”

FILIPPO GANNA: “SENTIRE L’INNO IN PATRIA: UN ONORE. VOLEVO VINCERE. AL GIRO PER AIUTARE THOMAS”

FILIPPO GANNA, IL MURO DEI 4 MINUTI E IL RECORD DELL’ORA. OBIETTIVI POSSIBILI?

FILIPPO GANNA, ALLE OLIMPIADI SU PISTA E SU STRADA: PUO’ VINCERE?

L’ANNO LEGGENDARIO DI GANNA, CAMPIONE DEL MONDO SU STRADA E SU PISTA: UN FUORICLASSE ALL’ANTICA

FILIPPO GANNA REGALA UNA PRIMA VOLTA INDIMENTICABILE ALL’ITALIA

VIDEO HIGHLIGHTS CRONOMETRO: FILIPPO GANNA CAMPIONE DEL MONDO

VIDEO PODIO, PREMIAZIONE, INNO DI MAMELI PER FILIPPO GANNA

VIDEO L’ESULTANZA DI DAVIDE CASSANI PER IL SUCCESSO DI GANNA

IL PALMARES DI FILIPPO GANNA: DUE MAGLIE IRIDATE IN UN SOLO ANNO!

QUANTI SOLDI HA GUADAGNATO FILIPPO GANNA? MONTEPREMI IRRISORIO

TUTTI GLI ITALIANI CAMPIONI DEL MONDO: FILIPPO GANNA SI UNISCE A UNA SCHIERA DI FUORICLASSE

DAVIDE CASSANI: “FILIPPO GANNA MI HA REGALATO UN’EMOZIONE INCREDIBILE”

EDOARDO AFFINI: “CONTENTO DELLA MIA PROVA”

16.44 Ora suona l’Inno di Mameli a Imola per Filippo Ganna! L’azzurro, avvolto nella maglia arcobaleno, scoppia in un pianto struggente.

Grazie a tutti per averci seguito durante questo emozionante pomeriggio. FILIPPO GANNA CAMPIONE DEL MONDO DELLA CRONOMETRO. Rimanete con noi per cronaca, video, dichiarazioni, pagelle, approfondimenti e tanto altro ancora.

16.36 L’Italia sorride in questo venerdì e si lancia con grande ottimismo verso le prove in linea del weekend: domani tutti con Elisa Longo Borghini, poi domenica si spera in qualche invenzione dei ragazzi di Davide Cassani.

16.35 Filippo Ganna festeggia da autentico gigante del ciclismo internazionale. CAMPIONE DEL MONDO! Il più forte di tutti! IMMENSAMENTE MAGICO.

16.34 Filippo Ganna conquista così la maglia arcobaleno, che indosserà per i prossimi 12 mesi in tutte le cronometro. Tra pochi minuti suonerà l’Inno di Mameli a Imola.

16.33 Filippo Ganna ha regalato così il primo oro all’Italia nella cronometro della rassegna iridata. Prima di oggi un azzurro non aveva mai vinto nella prova contro le lancette. Oggi il 24enne è stato semplicemente superlativo e si è reso protagonista di una cavalcata semplicemente stellare. Show imperiale!

16.32 Filippo Ganna ha compiuto una vera e propria impresa. Era tra i favoriti della vigilia e oggi non ha deluso. Dopo il bronzo dell’anno scorso, è arrivato questo bellissimo sigillo. Campione del Mondo a cronometro su strada, Campione del Mondo nell’inseguimento individuale su pista. UN FUORICLASSE ASSOLUTO!

16.31 Filippo Ganna ha vinto la medaglia d’oro nella cronometro individuale dei Mondiali 2020 di ciclismo! L’azzurro ha coperto i 31,7 km sul circuito di Imola in 35:54.10, battendo il belga Wout van Aert di 26.72” e lo svizzero Stefan Kueng di 29.80”. Soltanto quinto l’australiano Rohan Dennis a 39.76”, non arriva il tris per l’oceanico, oggi alle spalle anche del britannico Geraint Thomas. Edoado Affini buon 14mo a 1:31.52.

16.31 OROOOOOOOOOOOOOOOOOO! FILIPPO GANNA SALE SUL GRADINO PIU’ ALTO DEL PODIO! Padrone del tempo, il 24enne piemontese si è imposto! Ha dominato in lungo e in largo, Rohan Dennis è addirittura quinto a 40”!

16.30 FILIPPO GANNA HA VINTO LA CRONOMETRO DEI MONDIALI DI IMOLAAAAAAAAA! Magicooooooooooooooooooo! Spettacolare in bicicletta, stile sontuoso, pedalata impetuosa, rapporto lungo, cuore d’acciaio. UN ITALIANO HA TRIONFATO NELLA PROVA CONTRO IL TEMPO! Non era mai successo!

16.30 CAMPIONE DEL MONDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! FILIPPO GANNAAAAAAAAAAA HA VINTOOOOOOOOOOOOOO! UN ALBATROS AZZURRO HA VOLATO SUL CIRCUITO DI IMOLA, a velocità stellare si è divorato i 31,7 km del circuito e ha trionfato! MITOLOGICA IMPRESAAAAAAAAAAA!

16.29 ECCOLOOOOOOOO! FILIPPO GANNAAAAAAAAAAAAA PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! 35:54.10, ha rifilato 26 secondi di distacco a Van Aert. Aspettiamo Rohan Dennis per festeggiare, ma ormai è fatta…

16.28 TUTTI CON FILIPPO GANNA. Entra all’ultimo chilometro, vola verso l’orooooooo!

16.28 Tom Dumoulin è letteralmente crollato nella seconda parte di gara e chiude in ottava posizione.

16.27 FILIPPO GANNA STA CAVALCANDO VERSO IL TITOLO MONDIALE! Un treno lanciatissimo a velocità doppia rispetto a tutti gli avversari. Entra nell’Autodromo, Dennis è ormai sfiancato dalla pedalata biblica della locomotiva piemontese.

16.26 Lo svizzero Stefan Kueng si inserisce in seconda posizione! L’elvetico paga 3.08” di distacco da Wout Van Aert. Ora l’arrivo di Dumoulin, poi Filippo Ganna.

16.25 Tom Dumoulin ha sbagliato l’approccio in un paio di curve in Autodromo. Ormai l’olandese èp fuori ritmo.

16.24 Il belga Wout Van Aert si porta al comando della classifica generale al traguardo. Il vincitore dell’ultima Milano-Sanremo timbra 36:20.82 e precede Geraint Thomas di 10.30”. Ora bisogna attendere Kueng, Dumoulin, Ganna e Dennis.

16.23 Geraint Thomas sempre in testa al traguardo, precede il danese Asgreen e il francese Remi Cavagna che si è inserito ora in terza posizione a 11.33”.

16.23 Filippo Ganna ha terminato il lieve tratto in salita e ora si lancia a tutta verso l’Autodromo.

16.22 Sta per arrivare la pioggia a Imola, il cielo deve tenere ancora per qualche minuto. Non può rovinare la festa a Filippo Ganna, a quattro chilometri dall’arrivo è lanciatissimo verso l’apoteosi totale.

16.21 STA FACENDO IL VUOTOOOOOOOOOOOOOOOO! UN MOTORINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! GANNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! 40” di vantaggio su Dennis! Sta demolendo il due volte Campione del Mondo. VOLAAAAAAAAAAAAAAAAAA! Imola lo aspetta.

16.20 L’Italia ha vinto soltanto 2 argenti e 1 bronzo (quello di Ganna lo scorso anno) nelle cronometro dei Mondiali. Oggi si può riscrivere la storia.

16.19 FILIPPO GANNA è a sei chilometri dall’arrivo, tiene ancora benissimo la posizione in bicicletta. Ormai stiamo assaporando qualcosa di importante, Rohan Dennis sembra non avere il passo per replicare.

16.18 Geraint Thomas sempre in testa all’arrivo, il danese Kasper Asgreen si inserisce in seconda posizione a 10.11”.

16.18 FILIPPO GANNA STA VOLANDO VERSO LA MAGLIA ARCOBALENO E LA MEDAGLIA D’ORO. Pedalata spettacolare, non sta mollando di un millimetro. Deve continuare a spingere questo rapporto!

16.16 Avantissimo anche secondo nel GPS! Filippo Ganna ha 22” di vantaggio su Rohan Dennis quando mancano 10 km all’arrivo! Tom Dumoulin non è più un fattore, è attardato.

16.15 CHE PEDALATA DI FILIPPO GANNA! Posizione perfetta in bici, stile impeccabile, rapporto lungo. L’azzurro è INDEMONIATO! Sta volando nel ritorno verso Imola. FA SOGNARE TUTTA L’ITALIA. Non abbiamo mai vinto un titolo iridato a cronometro.

16.14 Geraint Thomas sempre primo all’arrivo con 15.79” di vantaggio sul belga Victor Campenaerts, giunto adesso al traguardo. Edoardo Affini scivola in quarta piazza.

16.13 Filippo Ganna ha timbrato 18:05.69 all’interedio dei 14,9 km. L’azzurro ha 25” di vantaggio su Rohan Dennis e 35” su Geraint Thomas! Ora il ritorno verso il circuito di Imola. Deve continuare così!

16.13 FILIPPO GANNA STA VOLANDO! UN ALBATROS STELLARE STA IRRADIANDO IL CIRCUITO DI IMOLA! LANCIATISSIMO VERSO QUALCOSA DI SPLENDIDO.

16.12 DIETROOOOOOOOOOOOOO! Rohan Dennis paga ben 20.45” di ritardo da Ganna!

16.12 Rohan Dennis sta pedalando più lentamente di Ganna. Lo attendiamo all’intermedio tra pochi istanti.

16.11 GANNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! COSA STA FACENDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! UN FRECCIAROSSAAAAAAAAAAAAA! PRIMISSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO 18:05.69, ha 35” di vantaggio su Thomas! Ora aspettiamo Rohan Dennis, l’azzurro sta facedo un numerooooooo!

16.10 FILIPPO GANNAAAAAAAA! UN TRENOOOOOOOOO! STA ANDANDO VELOCISSIMOOOOOOOOO! ATTESO ALL’INTERMEDIO TRA UN MINUTO.

16.09 Tom Dumoulin transita all’intermedio a 10.05” da Thomas.

16.09 Che peccato! Il norvegese Andreas Leknessund si inserisce in seconda posizione all’arrivo, a 52.98” da Geraint Thomas e con 2” di vantaggio su Edoardo Affini.

16.08 Stefan Kueng ha letto benissimo la prima parte di gara! Lo svizzero è secondo all’intermedio a 6.38” di ritardo da Geraint Thomas.

16.06 Wout Van Aert all’intermedio, anche lui è dietro a Geraint THomas! Paga 10.88” di ritardo! Ora aspettiamo Kueng e Dumoulin, poi toccherà Filippo Ganna.

16.05 Stiamo aspettando Filippo Ganna all’intermedio, dove il francese Remi Cavagna è transitato 16.35” di ritardo, un secondo meglio di Campenaerts.

16.04 Anche Dowsett paga dazio da Thomas, è attardato di 23.63” dal connazionale. Geraint Thomas ha fatto qualcosa di davvero strepitoso!

16.02 Il britannico Dowsett è ora atteso all’intermedio, vedremo se sarà in linea con Geraint Thomas. Filippo Ganna ha coperto i primi sei chilometri.

16.01 Geraint Thomas è giunto al traguardo. Miglior tempo spaziale per il britannico, ha chiuso con addirittura 54” di vantaggio su Affini. L’uomo della Ineos Grenadiers stampa 36:31.12 e ora non sarà facile batterlo. Gli altri uomini dovranno dare davvero il massimo.

16.00 Geraint Thomas sembra avere fatto qualcosa di superlativo, Asgreen accusa 24.83”’ di ritardo all’intermedio (appena un secondo meglio di Affini).

15.59 Filippo Ganna ha incominciato la sua cronometro da 7 minuti, l’azzurro sta cercando l’impresa dopo il bronzo dell’anno scorso.

15.58 Tom Dumoulin si distingue per il suo proverbiale stile, le prime pedalate di Rohan Dennis non appaiono invece convincenti. Edoardo Affini è sempre al comando, anche il tedesco Sutterlin si inchina per 6.48”.

15.57 Campenaerts è in difficoltà! All’intermedio ha 17” di ritardo da Thomas, 8” meglio di Affini. Il detentore del record dell’ora non sembra brillante.

15.56 Intanto Edoardo Affini è sempre al comando al traguardo con 4.77” su Durbridge.

15.55 Ora sono partiti tutti i corridori. La battaglia per il titolo iridato è apertissimo. Attorno alle 16.30 sapremo chi vestirà la maglia arcobaleno per i prossimi 12 mesi.

15.54 Rohan Dennis al via. L’australiano ha vinto gli ultimi due Mondiali a cronometro ed è il naturale favorito della vigilia. Arriverà il tris? La sua stagione non è stata eccezionale.

15.52 PARTITOOOOOOO! FILIPPO GANNA HA INCOMINCIATO LA SUA CRONOMETRO! Campione del Mondo dell’inseguimento individuale su pista, fresco vincitore della cronometro della Tirreno-Adriatico con un tempo spaziale. Il piemontese, bronzo iridato in carica, può fare saltare il banco!

15.51 E ORA CRESCE L’ATTESA PER FILIPPO GANNA. Tra 90 secondi toccherà a lui scendere dalla pedana e farci sognare.

15.51 L’olandese Tom Dumoulin ha preso il via. Lui ha vinto il titolo iridato tre anni fa, prima della doppietta di Rohan Dennis. E’ uscito bene dal Tour de France, fa paura.

15.50 Si è lanciato anche il forte svizzero Stefan Kueng. Tra un paio di minuti toccherà a Filippo Ganna.

15.49 Il belga Wout Van Aert è partito. Si tratta di uno dei favoriti della vigilia visto il suo stato di forma superlativo: ha vinto Strade Bianche, Milano-Sanremo e due tappe al Tour de France nelle ultime sei settimane.

15.48 DIETROOOOOOOOOOOO! Bjerg non batte Affini! EDOARDO AFFINI SEMPRE IN TESTA. Precede il danese di 16.01”! GRANDISSIMA PROVA DELL’AZZURRO!

15.46 Scatta il francese Remi Cavagna, anch’egli tra i papabili per il podio. Bjerg è all’ultimo chilometro

15.44 Bjerg è entrato nel circuito, vediamo se riuscirà a stare davanti ad Affini. Intanto parte il temibile britannico Alex Dowsett.

15.42 Geraint Thomas si è scatenato nei primi 14,9 km e all’intertempo ha 25” di vantaggio su Affini. Attenzione al britannico.

15.41 Partito il danese Casper Asgreen, uomo che può davvero dire la sua in ottica podio. Per il momento Campenaerts sta pedalando davvero molto bene.

15.40 Non piove lungo il tracciato, ma il vento darà fastidio ai ciclisti.

15.39 Al momento Edoardo Affini è in testa. Il danese Bjerg è a 7,5 km dal traguardo: riuscirà a impensierire l’azzurro?

15.38 Il grande favorito della vigilia è l’australiano Rohan Dennis che scatterà alle ore 15:54.00, dunque 90 secondi dopo Filippo Ganna. L’azzurro punta alla maglia iridata, ma ci sono anche tanti alri pretendenti come il già citato Campenaerts, l’olandese Tom Dumoulin (partirà alle 15:51:00), lo svizzero Stefan Kung (15:49:30), il belga Wout van Aert (15:48:00).

15.37 Si è alzato il vento al momento della partenza di Campenaerts, tra i favoriti della vigilia.

15.36 Ora il momento caldo, sta scoccando il momento dei big. Il belga Victor Campenaerts (detentore del record dell’ora) scatterà alle 15:37 il danese Kasper Asgreen alle 15:40, lo statuntiense Lawson Craddock alle 15:42. L’Italia aspetta Filippo Ganna, in pedana alle 15:52:30.

15.35 Le nuvole sulla zona dell’arrivo si sono spostate altrove, i ciclisti non dovrebbero trovare il maltempo.

15.33 Luke Durbridge dietro ad Affini di 4 secondi! L’azzurro è sempre davanti a tutti.

15.31 GRANDISSIMO EDOARDO AFFINI! PRIMO! MIGLIOR TEMPO! Stampa 37:25.62

15.30 L’olandese van Emdebn arriva al traguardo, è a 17.76” da Walscheid. ORA ATTESA PER AFFINI, DOVREBBE BALZARE AL COMANDO.

15.29 Benjamin Thomas scalza Bodnar dal secondo posto al traguardo e si piazza a 18″ da Walscheid.

15.28 La top 3 al traguardo vede al comando il tedesco Maximilian Walscheid con 37’51”, seguito dal polacco Maciej Bodnar a 40″, e dall’irlandese Nicholas Roche a 1’05”.

15.25 Spunta nuovamente il sole sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola.

15.22 L’unico che potrebbe insidiare Affini è il danese Mikkel Bjerg, oro a cronometro tra gli Under 23 nel 2017,2018 e 2019.

15.18 Alle 15.24 prenderà il via il britannico Geraint Thomas, uno dei super favoriti per l’imminente Giro d’Italia.

15.15 Il tedesco Maximilian Walscheid arriva al traguardo e si prende il primo posto con 37’51”. Questo è il primo vero riferimento per i big.

15.14 Secondo posto per l’australiano Luke Durbridge a 16″ da Affini.

15.13 Tempo molto interessante per Affini! È suo il primo posto all’intermedio con 19’06”. Ben 25″ su Van Emden.

15.12 Cambia ancora la classifica all’intermedio, primo posto virtuale per Jos Van Emden con 19’32”.

15.11 Il francese Benjamin Thomas segna il nuovo miglior tempo intermedio: 19’36″36.

15.08 Una curiosità: i primi cinque corridori ad aver preso il via, hanno registrato un tempo intermedio inferiore alla nuova campionessa del mondo a cronometro Anna Van der Breggen.

15.04 Da segnalare qualche goccia di pioggia sulla corsa.

15.03 Bodnar sorpassa Roche con i suoi 15″ di ritardo da Walscheid all’intermedio.

15.02 Secondo miglior posto all’intermedio per l’irlandese Nicolas Roche, a 23″ da Walscheid.

14.59 Il kazako Gruzdev viene presto scalzato dal tedesco Walscheid con i suoi 19’39”.

14.56 Finora il miglior tempo intermedio è quello del kazako Dmitriy Gruzdev: 20:15.43

14.54 Parte il primo azzurro in gara, il mantovano della Mitchelton-Scott Edoardo Affini!

14.53 Partito anche l’olandese Jos Van Emden, uno dei possibili outsider di giornata.

14.51 Tra I big partiti finora, Bodnar ha un vantaggio di 8″ sul tedesco Maximilian Walscheid.

14.49 Attenzione, perchè alcune nuvole si stanno avvicinando sul circuito iridato.

14.48 Mentre è già sul percorso uno degli uomini più esperti delle prove contro il tempo: il polacco Maciej Bodnar.

14.42 Splende il sole sul circuito di Imola, ma in compenso è presente un po’ di vento contro nella prima parte, e a favore nel finale.

14.39 Le prime fasi di gara del corridore della Siria Ahmad Badreddin Wais:


14.34 Il canadese Hugo Houle è l’unico atleta a non prendere il via.

14.32 I corridori partiranno ad un minuto e mezzo di distanza l’uno dall’altro.

14.30 Ci siamo! Ecco un’immagine della partenza del portacolori della Siria, Ahmad Badreddin Wais:

14.26 Il primo corridore a scendere in strada sarà il siriano Ahmad Badreddin Wais, che partirà alle ore 14.30. Invece, l’ultimo a prendere il via dalla pedana di Imola, esattamente alle ore 15.54, sarà il campione del mondo uscente di questa specialità, l’australiano Rohan Dennis.

14.21 La prova contro il tempo maschile di Imola 2020 è un circuito di 31,7 chilometri pressoché pianeggiante e tale e quale a quello affrontato ieri dalle colleghe donne, con partenza e arrivo all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari.

14.16 Rohan Dennis (Australia), Filippo Ganna (Italia), Victor Campenaerts (Belgio), Stefan Kung (Svizzera), Wout van Aert (Belgio), sono loro i super favoriti della prova odierna:

14.11 Davide Cassani a OA Sport: “Il vento c’è per tutti. Non cambia molto”.

14.08 Saranno 57 i corridori al via di questa prova iridata a cronometro riservata agli uomini Elite.

14.04 Ricordiamo gli orari di partenza degli azzurri:

Edoardo Affini alle ore 14:54:00

Filippo Ganna alle ore 15:52:30

13.59 Condizioni climatiche molto complicate sul percorso iridato: non piove, ma c’è un vento fortissimo in quel di Imola. Nella prima parte sarà contrario alla marcia dei corridori, poi favorevole. Potrebbe essere sicuramente decisivo.

13.57 Il primo a scendere dalla pedana alle 14.30 sarà il siriano Ahmad Badreddin Wais.

13.54 L’Italia sogna in grande e spera di poter festeggiare quella maglia arcobaleno mai vinta nella storia. Si punta tutto su Filippo Ganna, un vero e proprio fuoriclasse in questa tipologia di sforzi: il Campione del Mondo dell’inseguimento individuale ha letteralmente dominato la cronometro della Tirreno-Adriatico con un tempo sbalorditivo e oggi andrà a caccia del titolo, dopo aver conquistato le medaglia di bronzo dodici mesi fa.

13.52 Si preannuncia grandissimo spettacolo in questa prova contro il tempo, decisamente atipica rispetto alle abitudini: si gareggia su un tracciato di 31,1 km da ripetere soltanto una volta, dunque si tratta di una gara estremamente breve per i professionisti, con un chilometraggio inferiore rispetto alle altre occasioni.

13.50 Oggi va in scena la cronometro maschile dei Mondiali ciclismo 2020 in quel di Imola.

13.48 Buon pomeriggio e ben ritrovati con il grande ciclismo.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della cronometro maschile dei Mondiali 2020 di ciclismo. Entriamo nel vivo del weekend a Imola, dove va in scena questa edizione della rassegna iridata in un anno tormentato dall’emergenza sanitaria. Si preannuncia grandissimo spettacolo in questa prova contro il tempo, decisamente atipica rispetto alle abitudini: si gareggia su un tracciato di 31,1 km da ripetere soltanto una volta, dunque si tratta di una gara estremamente breve per i professionisti, con un chilometraggio inferiore rispetto alle altre occasioni.

Il tracciato non presenta particolari difficoltà altimetriche, è sostanzialmente pianeggiante ed è pensato per i grandi specialisti della disciplina, con lunghi rettilinei dove poter spingere il massimo rapporto. L’Italia sogna in grande e spera di poter festeggiare quella maglia arcobaleno mai vinta nella storia. Si punta tutto su Filippo Ganna, un vero e proprio fuoriclasse in questa tipologia di sforzi: il Campione del Mondo dell’inseguimento individuale ha letteralmente dominato la cronometro della Tirreno-Adriatico con un tempo sbalorditivo e oggi andrà a caccia del titolo, dopo aver conquistato le medaglia di bronzo dodici mesi fa.

Il piemontese se la dovrà vedere con i migliori specialisti in circolazione, in una gara che si preannuncia particolarmente tirata ed equilibrata. L’australiano Rohan Dennis (detentore del titolo), il belga Victor Campenaerts (detentore del record dell’ora), il belga Wout Van Aert (in forma strepitosa, ha vinto la Milano-Sanremo e due tappe al Tour de France), l’olandese Tom Dumoulin, il francese Benjamin Thomas (Campione del Mondo dell’Omnium) e l’altro transalpino Remi Cavagna, lo svizzero Stefan Kung, i britannici Geraint Thomas e Alex Dowsett, i danesi Kasper Asgreen e Mikkel Bjerg.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della cronometro maschile dei Mondiali 2020 di ciclismo: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, chilometro dopo chilometro, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 14.30 e si andrà avanti fino alle 16.30 circa. Buon divertimento a tutti.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top