VIDEO Filippo Ganna Campione del Mondo: highlights e sintesi della cronometro. Riviviamo lo show dell’azzurro

Filippo Ganna ha compiuto un’impresa fantasmagorica a Imola e si è laureato Campione del Mondo 2020 a cronometro. L’azzurro ha dominato la prova contro il tempo, ha demolito tutti gli avversari più quotati e ha conquistato una bellissima medaglia d’oro, indossando la tanto agognata maglia arcobaleno. Il 24enne ha regalato all’Italia il primo trionfo iridato in questa specialità, riuscendo a vincere il secondo titolo mondiale in quest’anno tormentato dopo quello nell’inseguimento individuale su pista. Oggi Filippo Ganna ha giganteggiato per tutti i 31,7 km del tracciato, mandando in crisi il detentore del titolo Rohan Dennis, il quotato Wout Van Aert, il temibile Geraint Thomas, il già iridato Tom Dumoulin. Di seguito il VIDEO con gli highlights e la sintesi della vittoria di Filippo Ganna nella cronometro dei Mondiali 2020 di ciclismo.

VIDEO HIGHLIGHTS FILIPPO GANNA CAMPIONE DEL MONDO A CRONOMETRO:

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Filippo Ganna Mondiali ciclismo 2020

ultimo aggiornamento: 25-09-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mondiali Imola 2020, Chloé Dygert operata a Bologna la scorsa notte: “Tornerò”

Mondiali Imola 2020, Wout Van Aert: “Nella prima parte, con il vento contrario, faticavo. Ganna è stato il più forte”