LIVE Biathlon, Mondiali 2020 in DIRETTA: Dorothea Wierer medaglia d’oro! “Non ho parole, ero stressata”

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

VIDEO INTERVISTA A DOROTHEA WIERER, LA CAMPIONESSA DEL MONDO SI RACCONTA A 360 GRADI

VIDEO: RIVIVIAMO L’APOTEOSI DI DOROTHEA WIERER!

DOROTHEA WIERER E’ IL BIATHLON, UNA FUORICLASSE CHE NON SI PONE PIU’ LIMITI

LA CRONACA DELLA VITTORIA DI DOROTHEA WIERER

DOROTHEA WIERER: “NON HO PAROLE, L’EMOZIONE E’ GRANDE. ERO STRESSATA”

LE PAGELLE DELLE PROVE A INSEGUIMENTO DI OGGI

IL MEDAGLIERE DEI MONDIALI DI BIATHLON

LA CLASSIFICA GENERALE DI COPPA DEL MONDO DI BIATHLON: DOROTHEA WIERER IN FUGA

IL PALMARES E TUTTE LE MEDAGLIE VINTE DA DOROTHEA WIERER

VIDEO INTERVISTA A DOROTHEA WIERER: “LE GAMBE OGGI GIRAVANO…MI PIACE IL PETTORALE GIALLO”

QUANTI SOLDI HA GUADAGNATO DOROTHEA WIERER CON L’ORO MONDIALE?

DOROTHEA WIERER, LA PRIMA BIATHLETA A VINCERE IL MONDIALE IN CASA

LA CLASSIFICA DELLA COPPA DEL MONDO SENZA SCARTI, WIERER PUO’ VINCERE ANCORA!

TUTTE LE MEDAGLIE DELL’ITALIA AI MONDIALI DI BIATHLON

LISA VITTOZZI: “OGGI NON ANDAVO SUGLI SCI”

LA CRONACA DELL’INSEGUIMENTO MASCHILE

VIDEO HIGHLIGHTS INSEGUIMENTO MASCHILE

LA CRONACA DELLA IBU CUP IN VAL DI MARTELLO

13.39 Grazie per averci seguito, ma rimanete su OA Sport. Troverete video, cronaca, classifiche, dichiarazioni, pagelle, analisi, statistiche e tantissimo altro! Un saluto sportivo e W l’Italia! W Dorothea Wierer!

13.38 La classifica relativa all’inseguimento vede invece al comando Eckhoff con 201 punti, poi Tandrevold e Wierer appaiate a 156.

13.37 In classifica generale Dorothea Wierer scappa via a 605 punti, seguita da Eckhoff a 545 e da Oeberg a 522.

13.35 La norvegese Eckhoff alla fine ha limitato i danni, concludendo 20ma a 1’42”. Comunque, inutile dire, Dorothea Wierer guadagna tantissimo anche in classifica generale di Coppa del Mondo…

13.32 Lisa Vittozzi chiude 27ma con 3 errori, 33ma Federica Sanfilippo (2).

13.30 Dorothea Wierer ha vinto la medaglia d’oro nell’inseguimento ai Mondiali di biathlon con 9″5 su Herrmann e 13″8 su Olsbu Roeiseland. Quarta la svedese Oeberg a 22″3, quinta la tedesca Hinz a 27″. 19/20 per Dorothea Wierer, è stato decisivo l’ultimo poligono dove, pur trovando vento, ha commesso un errore in meno di Olsbu, peraltro prendendosi tempo per coprire l’ultimo bersaglio!

13.29 OROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!! OROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! CAMPIONESSA DEL MONDOOOOOOOOOOOOO!!! E’ SOLAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! E’ SOLAAAAAAAAAAAA!!! Alza le braccia al cielo Dorothea Wierer, campionessa del mondooooooooooooooooo!!! OROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! OROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! OROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! Godete con noi, amici di OA Sport!

13.28 Ultimi 300 metri, ormai è fatta! Una cavalcata trionfale verso la gloria! La leggendaria Dorothea Wierer sta infiammando Anterselva. Una vera eroina che sta incantando! Herrmann intanto ha staccato Olsbu Roeiseland per l’argento.

13.27 SCATENATAAAAAAAA!!! LA REGINA DELLA NEVEEEEEEEEEEEE!!! E’ ancora brillantissima, sta addirittura guadagnando su Herrmann e Olsbu! 30 secondi di vantaggio! Mai vista una Dorothea così, mai vista! Vai Doro, verso la leggenda!

13.26 Dopo 4 poligoni Dorothea Wierer è in testa. Deve difendere 24″ su Olsbu e Herrmann! Deve resistere ora e dare tutto, c’è la gloria che l’attende al traguardo!

13.25 Due errori per Lisa Vittozzi. Peccato.

13.23 SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! 1 ERRORE WIERER, MA 2 PER OLSBUUUUUUUUUUUU!!! SBAGLIA ANCHE HERRMANN!!! WIERER VERSO L’ORO!

13.22 Ultimo poligono! Dorothea deve rischiare, anche con 2 errori sarebbe sul podio.

13.21 Ai 7.7 km sono insieme Olsbu e Wierer. E’ chiaro che, a parità di errori, sulla carta la norvegese dovrebbe averne di più per staccare l’azzurra nell’ultimo giro. Ma deciderà tutto il poligono.

13.20 Herrmann guadagna appena un secondo su Wierer e Olsbu. E’ davanti l’azzurra, che vuole affrontare le salite con il suo passo. Ripetiamolo amici: Olsbu Roeiseland in piedi è una sentenza. Lo ha dimostrato con un primo poligono dove ha sparato addirittura più veloce di Wierer.

13.19 Wierer e Olsbu sono in testa dopo 3 poligoni con 39″ su Herrmann, 48″ su Dunklee e 48″4 su Hauser. Tutte oltre il minuto le altre inseguitrici. Decima Lisa Vittozzi a 1’10”. 3 errori per Eckhoff, che sprofonda in 34ma posizione.

13.18 5/5 anche per Lisa Vittozzi, che però è molto lenta sugli sci.

13.17 SPETTACOLOOOOOOOOOOOOO!!! 5/5 rapidissimo sia per Wierer sia per Olsbu! E’ un duello bellissimo! Sbagliano Herrmann e Oeberg, è corsa a due per l’oro!

13.16 Siamo già al terzo poligono, il primo in piedi.

13.15 Olsbu guadagna qualche metro su Wierer, sta forzando la norvegese. L’azzurra però rientra. Non deve assolutamente andare fuori giri. Peraltro la scandinava è fortissima nelle sessioni di tiro in piedi.

13.14 Giustamente Wierer non ha forzato sugli sci e si è fatta riprendere da Olsbu. A 11″6 Herrmann, a 25″ Oeberg. Salvo sorprese, saranno loro quattro a giocarsi le medaglie.

13.13 Dopo il secondo poligono è in testa Dorothea Wierer con 5″ su Olsbu Roeiseland, 14″4 su Herrmann, 22″4 su Oeberg, 28″4 su Dunklee che ha commesso un errore. Decima Lisa Vittozzi (9/10) a 51″9. Attenzione a Eckhoff, è già 27 a 1’24” (10/10).

13.12 5/5 di Dorothea Wierer! Ma è una gara pazzesca, perché non hanno sbagliato neanche Olsbu, Herrmann e Oeberg. Tutto si deciderà nei poligoni in piedi.

13.11 Secondo poligono: Dunklee, Wierer e Olsbu ci arrivano insieme.

13.10 Wierer e Olsbu hanno ormai ripreso Dunklee. Solo 4″5 il gap di vantaggio della statunitense. Dietro va come una moto Herrmann a 17″7. La tedesca è impressionante. Occhio anche a Oeberg a 25″.

13.09 Il ritardo di Lisa Vittozzi dalla vetta si mantiene sui 46″. La sappadina non potrà permettersi altri errori se vorrà tornare in corsa per le medaglie.

13.08 Davvero indemoniata Dorothea Wierer. Ha ripreso subito Olsbu e ora sta dettando lei il passo per colmare il gap dall’americana. Dunklee mantiene 7″7 di vantaggio ai 2,9 km.

13.07 Dopo il primo poligono guida Dunklee con 10″7 su Olsbu e 12″8 su Dorothea Wierer. 4a la tedesca Preuss (0) a 26″, tallonata dalla connazionale Herrmann, che ha sbagliato. A 28″ la pericolosissima svedese Oeberg (0). Lisa Vittozzi scivola in 13ma posizione a 46″8.

13.06 5 SU 5 VELOCISSIMO DI DOROTHEA WIERER! Lisa Vittozzi purtroppo sbaglia l’ultimo, un errore anche per Olsbu, non sbaglia l’americana Dunklee.

13.05 Primo poligono a terra…

13.04 Incrementa Olsbu, Dunklee a 11″4. Ma da dietro rinviene Herrmann, la tedesca è a 20″. Scatenata Dorothea Wierer, è andata a riprendere Pidhrushna. Sembra fare più fatica Lisa Vittozzi.

13.02 Olsbu Roeiseland già ai 900 metri. Ha guadagnato su Dunklee, l’americana transita a 9″2. A 22″Charvatova e Herrmann, poi Pidhrushna a 31″8. A 36″9 Wierer e Vittozzi, che non hanno perso nulla dalla vetta.

13.01 In gara anche Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer. Devono gestirsi, oggi il poligono farà la differenza.

13.00 INIZIATO L’INSEGUIMENTO FEMMINILE! Partita la norvegese Olsbu Roeiseland, 7″ dopo l’americana Dunklee.

12.59 Vittozzi e Wierer faranno gara di coppia almeno fino al primo poligono. Splende un bellissimo sole ad Anterselva.

12.56: Come al solito, anche i materiali potranno fare una gran differenza e quindi bisogna badare anche alla velocità degli sci stretti.

12.55: 5′ al via di questa attesa prova e la tensione inizia a salire!

12.54: Da valutare anche la campionessa olimpica e mondiale in carica dell’individuale Hanna Oeberg che partirà con un distacco abbastanza consistente, ma guai a sottovalutarla. E’ in buona forma e la serie in piedi della sprint è parso un incidente di percorso.

12.52: Le caratteristiche di Hermann sembrerebbero metterla più a suo agio nella sprint, tuttavia la teutonica è la campionessa mondiale in carica dell’inseguimento e 3 delle sue 5 vittorie sono arrivate proprio in questo format.

12.50: Osservata speciale sarà indubbiamente la tedesca Denise Herrmann, quinta nella sprint.

12.49: La norvegese ha sì vinto un inseguimento in carriera (Nove Mesto 2018) ma la sua gara è decisamente la sprint e il suo storico lo dimostra: 10 podi su 12, 4 vittorie su 5. Tuttavia, la condizione messa in mostra in questa rassegna iridata potrebbe consentirle di aspirare al bersaglio grosso in questo caso.

12.46: La favorita è Marte Olsbu Røiseland. Lei, vincitrice della sprint, vorrà mettere a frutto le sue eccezionali qualità nel fondo, cercando di replicare anche una buona resa al poligono.

12.44: La condizione di Dorothea non appare, infatti, scintillante e se si vuole sognare qualcosa di bello sarà necessario puntare sulla precisione al poligono.

12.41: Per quanto concerne Wierer sugli sci non ha la stessa condizione della compagna di squadra e quindi dovrà ritrovare tempi di rilascio brevi nel tiro per compensare in qualche modo questa mancanza.

12.39: La gara prenderà il via alle 13.00!

12.36: Le azzurre ci proveranno, ben consapevoli che come al solito sarà la precisione al poligono a fare la differenza. La sappadina è in grande forma sugli sci, ma per puntare alla vittoria dovrà ritrovare la serie perfetta a terra e ad Anterselva non è assolutamente facile, un po’ per la quota e l’arrivo in falsopiano al poligono, un po’ per la pressione mondiale.

12.33: Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer partiranno dalla sesta e dalla settima posizione alle 13.00 per andare a caccia di una medaglia tutt’altro che impossibile e regalare il primo podio individuale all’Italia.

12.30: Buon giorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE della prova dell’inseguimento femminile dei Mondiali 2020 di biathlon. Sulle nevi di Anterselva (Italia) le emozioni non mancheranno e l’Italia vorrà recitare un ruolo da protagonista.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELL’INSEGUIMENTO MASCHILE DEI MONDIALI DI BIATHLON DALLE 15.15 (DOMENICA 16 FEBBRAIO)

Il programma dei Mondiali di biathlon 2020 (16 febbraio)La presentazione dell’inseguimento femminileIl medagliere dei Mondiali 2020 di biathlon

Buon pomeriggio e bentrovati alla DIRETTA LIVE della prova dell’inseguimento femminile dei Mondiali 2020 di biathlon. Sulle nevi di Anterselva (Italia) le emozioni non mancheranno e l’Italia vorrà recitare un ruolo da protagonista.

Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer partiranno dalla sesta e dalla settima posizione alle 13.00 per andare a caccia di una medaglia tutt’altro che impossibile e regalare il primo podio individuale all’Italia. Le azzurre ci proveranno, ben consapevoli che come al solito sarà la precisione al poligono a fare la differenza. La sappadina è in grande forma sugli sci, ma per puntare alla vittoria dovrà ritrovare la serie perfetta a terra e ad Anterselva non è assolutamente facile, un po’ per la quota e l’arrivo in falsopiano al poligono, un po’ per la pressione mondiale. Per quanto concerne “Doro” sugli sci non ha la stessa condizione della compagna di squadra e quindi dovrà ritrovare tempi di rilascio brevi nel tiro per compensare in qualche modo questa mancanza.

La favorita è Marte Olsbu Røiseland. Lei, vincitrice della sprint, vorrà mettere a frutto le sue eccezionali qualità nel fondo, cercando di replicare anche una buona resa al poligono. La norvegese ha sì vinto un inseguimento in carriera (Nove Mesto 2018) ma la sua gara è decisamente la sprint e il suo storico lo dimostra: 10 podi su 12, 4 vittorie su 5. Osservata speciale sarà indubbiamente la tedesca Denise Herrmann, quinta nella sprint. Le caratteristiche sembrerebbero metterla più a suo agio nella sprint, tuttavia la teutonica è la campionessa mondiale in carica dell’inseguimento e 3 delle sue 5 vittorie sono arrivate proprio in questo format.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della prova dell’inseguimento femminile dei Mondiali 2020 di biathlon: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 13.00. Buon divertimento!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federico Angiolini

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Dorothea Wierer, l’intervista alla Campionessa del Mondo. L’azzurra si racconta a 360° dopo il trionfo di Anterselva

LIVE Speed skating, Mondiali 2020 in DIRETTA: Francesca Lollobrigida quinta nella mass start, Giovannini 16°