Dorothea Wierer campionessa del mondo: “Non ho parole, l’emozione è grande. Era un periodo di forte stress”

Dorothea Wierer ricorderà per sempre questa bellissima giornata, domenica 16 febbraio 2020 resterà nella memoria dell’azzurra che si è laureata Campionessa del Mondo di fronte al proprio pubblico di Anterselva. L’altoatesina è cresciuta in questa località dove oggi ha conquistato la medaglia d’oro nell’inseguimento dei Mondiali di biathlon, la 29enne ha festeggiato il secondo titolo iridato dopo quello dell’anno scorso nella mass start di Oestersund. La nostra portacolori è stata perfetta in questa gara, è partita settima dopo il risultato nella sprint e ha messo in ginocchio tutte le avversarie che non sono riuscite a tenere il passo del’indemoniata padrona di casa.

Dorothea Wierer ha espresso tutta la sua soddisfazione ai microfoni della Fisi: “Ancora fatico a crederci, è tutto bellissimo. Ieri ho parlato con il mio allenatore che mi ha detto di godermi ogni gara come se fossi in allenamento. Ci sono riuscita anche grazie ad una ottima condizione fisica, notevolmente migliore rispetto a quella della sprint. Sin dalla partenza sono stata benissimo, al poligono ho trovato le sensazioni giuste, sono stata efficace ed ero in fiducia. L’emozione è grande, l’oro mi ripaga di un periodo di forte stress: le pressioni quando si gioca in casa sono sempre altissime. L’emozione è forte: mi mancano le parole“.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BIATHLON

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Slittino, Mondiali 2020: Gleirscher sbaglia, oro a Roman Repilov! Kevin Fischnaller ottavo

Sci alpino, Christof Innerhofer: “Il recupero è lungo, sto sempre meglio, non ancora al 100%. Voglio tornare a vivere emozioni”