Seguici su

Sci Alpino

Federica Brignone è un bagliore nella nebbia! Domina il superG di Kvitfjell: superati Goggia e Thoeni!

Pubblicato

il

Federica Brignone/FISI Pentaphoto

Uno squarcio d’azzurro nella nebbia di Kvitfjell. In un superG condizionato dalle tantissime interruzioni per la scarsa visibilità, Federica Brignone illumina la scena, cogliendo la venticinquesima vittoria della carriera in Coppa del Mondo, la decima nella specialità. Con questo successo Brignone ha staccato nella classifica degli italiani più vincenti Sofia Goggia e Gustavo Thoeni.

Davvero eccezionale la valdostana, che ha messo insieme perfettamente ogni passaggio della pista, facendo la differenza nel tratto più tecnico e gestendo poi benissimo la parte finale, dove ieri tutte le azzurre avevano perso molto.

Per la coppa di superG resta tutto aperto all’ultima gara, ma servirà comunque un miracolo a Federica, visto che Lara Gut-Behrami, anche in una giornata complicata, riesce a chiudere al secondo posto a 61 centesimi di ritardo dall’azzurra. L’elvetica ha praticamente ipotecato la conquista della Coppa del Mondo generale, mentre in quella di superG ha ora un vantaggio di 69 punti sull’austriaca Cornelia Huetter e 74 su Brignone.

Dopo oltre due anni la ceca Ester Ledecka ritrova il podio in Coppa del Mondo, cogliendo il terzo posto a 79 centesimi da Brignone. Ledecka ha rovinato la festa del pubblico di casa, visto che ha preceduto la norvegese Kajsa Vickhoff Lie, quarta al traguardo a 85 centesimi.

Miglior risultato in carriera per l’americana Lauren Macuga, che chiude al quinto posto a 90 centesimi dalla vetta. Dietro alla statunitense ci sono le austriache Stephanie Venier (+1.26), Cornelia Huetter (+1.27) e Ariane Raedler (+1.33). Completano la Top-10 la neozelandese Alice Robinson (+1.34) e la norvegese Ragnhild Mowinckel (+1.56).

Quindicesima Marta Bassino (+1.92), diciottesima Roberta Melesi (+2.47), ventiduesima Laura Pirovano (+3.00) e ventiseiesima Teresa Runggaldier (+3.19). Fuori dalle trenta Nicol Delago (+5.09), mentre non sono partite Nadia Delago e Sara Thaler, visto che la gara è stata interrotta definitivamente dopo la discesa di quarantuno atlete.

CAMBIA L’ORARIO DELLO SLALOM DI ASPEN

LE DICHIARAZIONI DI FEDERICA BRIGNONE

QUANTI SOLDI HA GUADAGNATO FEDERICA BRIGNONE

FEDERICA BRIGNONE PUO’ VINCERE LA COPPA DEL MONDO DI SUPERG: LE COMBINAZIONI

LE PAGELLE

LE CLASSIFICHE DI COPPA DEL MONDO

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online