LIVE Judo, Europei 2021 in DIRETTA: bronzo per Christian Parlati!!! Quinto posto per Giovanni Esposito

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LIVE Judo, Europei 2021 in DIRETTA: Nicholas Mungai a caccia di punti pesanti per le Olimpiadi

18.47: Si chiude qui la nostra diretta della seconda giornata del Campionato Europeo di Judo, appuntamento a domani per la terza e ultima giornata. Buona serata!

18.46: nella categoria -70 kg donne oro per l’olandese Van Dijke, argento per la francese Pinot, bronzo per la russa Taimazova e la portoghese Timo

18.44: nella categoria -63 kg donne oro alla Slovenia con trstenjak, argento per la russa Davydova, bronzi per la slovena Leski e per la olandese Vermeer

18.43: nella categoria -81 kg maschile oro per turco Albayrak, argento per il belga Casse, bronzi per l’azzurro Parlati e per l’israeliano Muki

18.42: nella categoria -73 kg maschile oro al kosovaro Gjakova, argento all’israeliano Butbul, bronzi per il russo Mogushkov e lo svizzero Stump

18.40: Si chiude qui la seconda giornata degli Europei di Judo che ha portato all’Italia la terza medaglia, il bronzo di Christian Parlati

18.37: E’ oro per la Turchia con Albayrak che mette a segno il golden score e batte il belga Casse

18.28: Iniziata l’ultima finale della giornata tra il belga Casse e il turco Albayrak per il titolo della categoria -81 kg

18.26: L’israeliano Muki supera al golden point il bulgaro Ivanov e si aggiudica il bronzo

18.19: In corso di svolgimento la seconda finale per il bronzo della categoria tra l’israeliano Muki e il bulgaro Ivanov

18.18: Parlati ha disputato un grande torneo, anche la sconfitta subita nei quarti con Ivanov è arrivata al termine un match molto combattuto

18.16: BRONZOOOOOOOOOOOOOOOOO PARLATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!! L’azione dell’azzurro che atterra il portoghese e arriva così la terza medaglia dell’Italia all’Europeo

18.15: Secondo shido per Parlati

18.14: Soluzione al golden score, grande equilibrio

18.12: Primo shido per Parlati

18.10: Secondo shido per Egutidze

18.08: Uno shido per Egutidze

18.05: Dopo la premiazione ci sarà Christian Parlati sul tatami per affrontare il portoghese Egutidze

18.02: Ippon di Van Dijke che porta all’Olanda la prima medaglia d’oro dell’Europeo nella categoria -70 kg

18.02: Secondo shido per Van Dijke

18.00: Uno shido per Van Dijke

17.57: L’olandese Sanne Van Dijke e la francese Margaux Pinot si giocano l’oro del -70 kg

17.55: Il bronzo va al Portogallo con Timo che supera la croata Cvjetko subito prima del golden score

17.48: Sul tatami la portoghese Timo e la croata Cvjetko per la seconda finale per il bronzo dei -70 kg

17.46: Subito l’ippon di Taimazova che conquista il bronzo battendo l’olandese Polling

17.45: Dopo la prima premiazione si riparte con la categoria -70 kg. Di fronte per la prima finale che vale il bronzo la russa Taimazova e l’olandese Polling

17.42: Punto risolutivo per il kosovaro Gjakova che regala al suo paese il secondo oro di questa edizione, argento per l’israeliano Butbul

17.39: Due shido a testa, golden score

17.37: Nulla di fatto nella prima metà dell’incontro

17.33: In finale, nella categoria -73 kg maschile il kosovaro Gjakova contro l’israeliano Butbul

17.30: Il russo Mogushkov si aggiudica la seconda medaglia di bronzo della categoria -73 kg battendo al termine di un incongtro molto combattuto il turco Ciloglu

17.24: Di fronte per la sfida che vale il secondo bronzo della categoria il russo Mogushkov e il turco Ciloglu

17.23: Lo svizzero Stump si conferma bestia nera degli azzurri e, dopo Basile, batte anche Giovanni Esposito con sorprendente facilità. Arriva l’ippon con il rovesciamento e l’azzurro si deve accontentare del quinto posto. Bronzo per la Svizzera

17.22: Il waza ari di Stump che passa in vantaggio

17.20: C’è Giovanni Esposito sul tatami per affrontare lo svizzero Stump: in palio il bronzo della categoria -73 kg

17.18: Oro per la slovena Trstenjak che grazie al waza ari batte la russa Davydova e conquista il titolo europeo.

17.16: Waza ari di Trstenjak, manca poco alla fine

17.14: Secondo shido anche per Davydova

17.13: Secondo shido per Trstjak

17.12: Uno shido a testa

17.11: La finale per l’oro della categoria -63 kg donne vede di fronte la slovena Trstenjak e la russa Davydova

17.10: L’ippon dell’olandese Vermeer che conquista il bronzo ai danni della kosovara Fazliu

17.05: Seconda finale di giornata per il bronzo: di fronte Fazliu (Kosovo) e l’olandese Vermeer

17.03: La slovena Leski si aggiudica il primo bronzo di giornata battendo la polacca Ozdoba-Blach

16.59: La prima finale che vale il bronzo è fra la slovena Leski e la polacca Ozdoba-Blach

16.58: Si parte con le finali della categoria -63 kg femminile

16.57: Ci sono due azzurri a caccia del bronzo, Christian Parlati nella categoria -81 kg e Giovanni Esposito nella categoria -73 kg

16.55: Tutto pronto a Lisbona per la sessione delle finali della seconda giornata degli europei di Judo. Bentornati!

15.59: Grazie per averci seguito, appuntamento alle 17 per il Final Block. A più tardi!

15.58: Sono due dunque gli azzurri che hanno centrato l’accesso alla finale per il bronzo e cercheranno di rimpinguare il bottino di medaglie italiano: Christian Parlati nella categoria -81 kg che affronterà il portoghese Egutidze e Giovanni Esposito nella categoria -73 kg che se la vedrà con lo svizzero Stump

15.56: Il belga Casse vince la seconda semifinale e raggiunge in finale il turco Albayrak. Finali per il terzo posto della categoria -81 kg: Parlati (Ita)-Egutidze (Por), Muki (Isr)-Ivanov (Bul)

15.54: Il turco Albayrak che supera il portoghese Egutidze è il primo finalista della categoria -81 kg

15.48: Muki raggiunge la finale per il terzo posto battendo il russo Lappinagov. Ora restano solo le due semifinali della categoria -81 kg uomini

15.43: La francese Pinot raggiunge la finale della categoria -70 kg battendo l’olandese Polling. La finale per l’oro sarà tra Pinot (Francia) e Van Dijke (Ned). Le finali per il terzo posto saranno Taimazova (Rus)-Polling (Ned) e Tmo (Por)-Cvjetko (Cro)

15.42: Arriva il punto decisivo per Christan Parlati al golden score e dunque l’azzurro combatterà per il bronzo!!! Più fresco atleticamente Parlati che ha approfittato dell’appannamento del belga Chouchi

15.40: Niente waza ari per Parlati dopo un lungo controllo al monitor, si va al golden score

15.38: Secondo shido anche per Parlati

15.36: Secondo shido per Chouchi

15.34: Uno shido a testa. Parlati tenta il rovesciamento ma non porta a termine l’azione

15.32: L’olandese Van Dijke vince la prima semifinale della categoria -70 kg donne battendo la croata Cvjetko. Tocca a Parlati

15.31: Tra poco Parlati contro il belga Chouchi per agguantare la finale per il bronzo

15.30: La portoghese Barbara Timo supera la spagnola Bernabeu e si qualifica per la finale per il terzo posto della categoria -70 kg

15.26: Il kosovaro Gjakova vince la semifinale contro lo svizzero Stump nella categoria -73 kg e si qualifica per la finale. in finale, dunque Gjakova (Kosovo) contro Butbul (Israele). Finali per il terzo posto: G. Esposito (Italia)-Stump (Svizzera) e Mogushkov (Rus)-Ciloglu (Tur)

15.25: La russa Taimazova batte la slovena Pogacnik e si qualifica per la finale per il terzo posto nella categoria -70 kg

15.19: Il russo Mogushkov nel ripescaggio dei -73 kg batte lo svedese Macias e si qualifica per la finale per il bronzo

15.18: L’israeliano Butbul supera il turco Ciloglu ed è il primo finalista della categoria -73 kg

15.08: Nella categoria -63 kg donne la finale sarà tra la slovena Trstenjak che ha sconfitto l’olandese Vermeer e la russa Davydova che ha battuto la slovena Leski. Finali per il terzo posto: Fazliu (Kos)-Vermeer (Ned) e Leski (Slo)-Ozdoba-Blach (Pol)

15.05: Combatterà per il bronzo Giovanni Esposito!!! Costringe al terzo shido il bielorusso Shoka e vince il ripescaggio. Lo vedremo dopo le 17 combattere per salire sul podio

15.04: Secondo shido per Shoka, superata metà dell’incontro

15.02: Uno shido per Shoka

15.01: Ci prova Giovanni Esposito contro il bielorusso Shoka per centrare la finale per il terzo posto della categoria -73 kg

15.00: Arriva il terzo shido per Maria Centracchio che dunque esce di scena con il settimo posto

14.59: Soluzione al golden score

14.56: Secondo shido per Centracchio

14.55: uno shido anche per Fazliu a metà incontro

14.54: uno shido per Centracchio

14.52: In pedana Centracchio contro la kosovara Fazliu

14.48: Così’ le semifinali della categoria -73 kg uomini: Butbul (Isr)-Ciloglu (Tur) e Gjako0va (Kos)-Stump (Tur)

14.47: Il turco Albayrak è l’ultimo a raggiungere le semifinali della categoria -81 kg. Così le semifinali: Casse (Bel)-Ivanov (Bul), Eguridze (Por)-Albayrak (Tur)

14.43: nel primo turno dei ripescaggi Esposito affronterà il bielorusso Shoka e Parlati il belga Chouchi

14.39: Il portoghese Egutidze centra la semifinale della categoria -81 kg

14.32: Peccato! Dopo quasi tre minuti arriva il waza ari del bulgaro Ivanov che vola in semifinale. Anche Parlati dovrà passare per i ripescaggi per tentare di dare l’assalto al bronzo. Non ci saranno azzurri in corsa per l’oro oggi

14.31: Due minuti di extra time e ancora nulla di fatto. Grande equilibrio fra i due atleti

14.28: Soluzione al golden score

14.27: Secondo shido anche per Parlati

14.26: Maria Centracchio in pedana per centrare la finale per il terzo posto contro la kosovara Fazliu

14.26: Secondo shido per Ivanov

14.24: Uno shido a testa

14.23: Nulla di fatto dopo il primo minuto

14.21: Il belga Casse batte il connazionale Chouchi e va in semifinale nella categoria -81 kg. Tocca a Parlati contro Ivanov

14.20: Tra poco l’Italia si gioca l’ultima carta per entrare in semifinale con Christian Parlati che affronta il bulgaro Ivanov

14.18: Così le semifinali della categoria -63 kg donne: Trstenjak (Slo)-Vermeer (Ned) e Leski (Slo)-Davydova (Rus)

14.16: nella categoria -70 kg donne così le semifinali: Cvjietko (Cro)-Van Dijke (Ned), Pinot (Fra)-Polling (Ned)

14.13: nella categoria -81 kg così i quarti: Casse (Bel)-Chouchi (Bel), Parlati (Ita)-Ivanov (Bul), Muki (Isr)-Egutidze (Por), Albayrak (Tur)-Lappinagov (Rus)

14.12: Esposito tenta l’azione ma viene atterrato dall’israeliano che piazza l’ippon e vola così in semifinale. Anche per Giovanni Esposito ci saranno i ripescaggi per il bronzo

14.11: Manca meno di un minuto alla fine, Esposito deve cercare di ribaltare la situazione

14.10: Waza ari Butbul

14.09: Uno shido a metà incontro anche per l’azzurro ma subito dopo arriva il secondo shido per Butbul

14.07: Uno shido in apertura per Butbul

14.07: Tocca ora a Giovanni Esposito contro l’israeliano Butbul: in palio la semifinale della categoria -73 kg

14.06: Andrà ai ripescaggi Maria Centracchio che subisce l’ippon dalla slovena Leski a un minuto dal termine

14.04: Primo shido per la slovena Leski

14.03: Risponde bene all’aggressività della slovena Maria Centracchio. Nulla di fatto dopo un minuto e mezzo

14.01: E’ il momento di Maria Centracchio che si gioca l’accesso alle semifinali con la slovena Leski

14.00. L’israeliano Muki batte l’austriaco Borkhashvili e va ai quarti della categoria -81 kg

13.58: la slovena Trstenjak è la prima semifinalista della categoria -63 kg. Battuta la polacca Ozdoba-Blachi

13.56: Questi i quarti di finale della categoria -73 kg: Butbul (Isr)-Esposito (Ita), Chiloglu (Tur)-Shoka (Blr), Gjakova (Kos)-Mogushkov (Rus) e Macias (Swe)-Stump (Sui)

13.54: Parlati nei quarti affronterà il bulgaro Ivanov, medaglia d’argento agli Europei dello scorso anno

13.53: Tra qualche minuto sarà il momento di Maria Centracchio

13.50: ARRIVA IL TERZO SHIDO PER REKHVIASHVILI CHE REGALA IL SUCCESSO A CHRISTIAN PARLATI!!! L’azzurro vola ai quarti!

13.49: Secondo shido per Rekhviashvili

13.48: Fabio Basile è eliminato. La presa dello svizzero Stump non gli lascia scampo. Una delusione per l’atleta italiano che esce di scena agli ottavi, Sconfitta inattesa e pesante per l’azzurro che ha subito fin dai primi secondi

13.47: uno shido a testa per Parlati e Rekhviashvili

13.46: Equilibrio tra Parlati e il russo, si difende strenuamente Basile dall’intraprendente svizzero

13.45: Shido per Stump

13.45: Trascorso il primo minuto e mezzo e nulla di fatto tra Stump e Basile

13.42: L’ippon del bulgaro Ivanov nella categoria -81 gli vale l’accesso ai quarti ai danni dellko svedese Pacek. E’ il momento anche di Parlati contro il servo Rekhviashvili

13.41: Lo svedese Macias batte il portoghese Fernando e avanza ai quarti nella categoria -73 kg. E’ il momento di Basile contro lo svizzero Stump

13.39: nella categoria -81 kg raggiungono i quarti il bhelga Chouchi che ha battuto J. Ungvari e il belga Casse che ha superato l’azero Heydarov

13.38. Ai quarti anche il russo Mogushkov che supera l’armeno Karapetian

13.37: nella categoria -73 kg volano ai quarti il kosovaro Gjakova che batte il tedesco Zingg e il turco Ciloglu che batte l’ungherese M. Ungvari

13.34: Tra poco sarà il momento di Parlati e di Basile

13.33: sarà l’israeliano Butbul l’avversario di Giovanni Esposito ai quarti. L’israeliano è stato cinque volte sul podio nei Grand Slam ma non è mai salito sul podio continentale

13.32 IPPOOOOON ESPOSITOOOO!!!! L’azzurro vince contro il tedesco Vennekold e approda ai quarti di finale della categoria -73 kg.

13.30 Secondo Shido per il tedesco Vennekold.

13.28 WAZAAAARI ESPOSITO!!! L’azzurro passa in vantaggio a 1’40” dalla fine.

13.27 Situazione in equilibrio a metà match tra Esposito e Vennekold.

13.25 Shido per il tedesco dopo circa 1′ dall’inizio della contesa.

13.23 Sul tatami 2 l’azzurro Giovanni Esposito contro il tedesco Vennekold per gli ottavi di finale della categoria -73 kg.

13.21 Ippon decisivo di Casse che supera l’azero Heydarov e approda ai quarti.

13.19 Lunghissimo golden score, siamo al 5′, nella categoria -81kg tra il belga Casse e l’azero Heydarov. Entrambi devono fare i conti con uno shido.

13.17 L’atleta del Kosovo Fazliu supera la neerlandese Franssen nella categoria -63 kg.

13.15 Nella categoria -70 kg avanti la portoghese Timo che ha superato grazie a un wazari l’ungherese Gercsak.

13.13 Maria Centracchio affronterà ai quarti nella categoria -63 kg la slovena Leski.

13.11 IPPOOOOON CENTRACCHIO!!!! L’azzurra vola ai quarti di finale nella categoria -63 kg.

13.10  L’azzurra ancora avanti grazie al wazari quando manca 1′ al termine della sfida degli ottavi di finale.

13.08 WAZARIII DI CENTRACCHIO! L’azzurra in vantaggio.

13.07 Sul tatami l’azzurra Maria Centracchio contro la spagnola Isabel Puche. L’azzurra in corsa per il pass olimpico.

13.05 La slovena Leski vince al golden score la sfida dei quarti contro Obradovic nella categoria -63kg.

13.03 Il russo Lappinagov vince la sfida contro lo spagnolo Urquiza Solana con un Ippon a 32” dal termine.

13.01 Nella categoria -70 kg la francese Pinot ha messo a segno un determinante Ippon contro la rumena Moscalu.

12.58 Nella categoria -81 kg il francese Chilard batte lo slovacco Stancei staccando il pass per i quarti.

12.56 Ippone vincente al golden score della spagnola Carbana Perez contro l’austriaca Krssakova nella categoria -63kg.

12.54 Wazari del transalpino Chilard sullo slovacco Stancei.

12.52 Ippon del turco Albayrak contro l’azero Fatyiev che passa il turno nella categoria -81kg.

12.48 La russa Taimazova vince al golden score l’irlandese Fletcher.

12.45 La polacca Odzora-Blach supera nella categoria -63 kg la croata Oberan conquistando la finale della pool A.

12.42 Sul tatami 2 per la categoria -70kg la russa Taimazova contro l’irlandese Fletcher.

12.40 Sul tatami 1 il russo Khalmurzaev contro il tedesco Wieczerzak nella categoria -81kg.

12.36 A breve gli atleti torneranno sul tatami.

12.31 Breve momento di pausa con gli addetti che stanno ripulendo e sistemando i tatami.

12.26: Nella categria -73 kg uomini avanzano agli ottavi il georgiano Shavdatuashvili che ha battuto il moldavo Pelivan e il bielorusso Shoka che si è imposto sull’austriaco Reiter

12.25: sarà lo svizzero Stump l’avversario dell’azzurro Fabio Basile negli ottavi della categoria -73 kg. Stump ha ottenuto come miglior risultato in carriera il secondo posto nel Grand Slam di Budapest nello scorso ottobre

12.23: Sarà il serbo Rekhviashvili l’avversario di Christian Parlati negli ottavi di finale. Il russo è all’esordio in questa categoria in una grande manifestazione internazionale

12.22: nella categoria -81 kg agli ottavi vanno il bulgaro Ivanov che ha battuto il finlandese Makinen e lo svedese Pacek che ha sconfitto il rumeno Cercea

12.20: nella categoria -81 Parlati affronterà agli ottavi il vincente della sfida tra il serbo Rekhviashvili e il ceco Musil

12.19: Nella categoria -73 kg Basile affronterà negli ottavi il vincente della sfida tra lo svizzero Stump e il turco Kandemir

12.18: E’ IPPON PER CHRISTIAN PARLATI che supera il moldavo Gotonoaga e vola agli ottavi della categoria -81 kg

12.17: Uno shido a testa per Parlati e Gotonoaga a metà incontro

12.16: Si difende bene nel finale Fabio Basile che si qualifica per gli ottavi di finale della categoria -73 kg

12.15: Arriva il waza ari di Basile quando manca meno di un minuto alla fine delì’incontro

12.14: Sul tatami anche Christian Parlati contro Gotonoaga

12.14: Uno shido per Basile

12.12: Subito aggressivo Hristov che tenta un ribaltamento senza successo. Buona la difesa di Basile

12.10: Il portoghese Fernando batte lo sloveno Hojak ed entra negli ottavi del -73 kg. E’ il momento di Fabio Basile contro il bulgaro Hristov

12.09: L’ungherese Miklas Ungvari si qualifica per gli ottavi della categoria -73 kg battendo il finlandese Korhonen

12.07: Tra poco Basile e Parlati sul tatami

12.06: nella categoria -81 kg l’ungherese A. Iungvari si qualifica per gli ottavi battendo lo spagnolo Mendola Izquieta

12.05: Lo svedese Macias supera al golden score il rumeno Sulca e vola agli ottavi della categoria -73 kg

12.03: nella categoria -73 raggiungono gli ottavi di finale il russo Mogushkov che supera il polacco Stodolski, l’armeno Karapetian che batte il moldavo Andries e il turco Ciloglu che batte l’olandese Nunes dos Santos

12.00: dopo sette minuti e 49 secondi di golden score il tedesco Vennekold batte il belga J. Casse e affronterà Giovanni Esposito negli ottavi di finale della categoria -73 kg

11.55: Superano il secondo turno e si qualificano per gli ottavi della categoria -81 kg uomini l’azero Heydarov che batte il tedesco Bloechl e il belga Chouchi che batte il francese Djalo

11.48: Il prossimo azzurro in gara sarà Fabio Basile

11.43: Matthias Casse è il primo qualificato per gli ottavi di finale della categoria -81 kg. Battuto il turco Koc

11.41: Sempre nella categoria -73 kg maschile hanno già raggiunto gli ottavi l’israeliano Butbul che ha sconfitto il rumeno Raicu e il macedone Gusic che ha battuto il monegasco Bessi, il kosovaro Gjakova che ha battuto l’israeliano Lievin e il tedesco Zingg che ha sconfitto lo spagnolo Casas Roca

11.40: Esposito affronterà negli ottavi il vincente della sfida tra il belga Casse e il tedesco Vennekold

11.38: Il Waza ari di Giovanni Esposito proprio allo scadere del tempo permette all’azzurro di eliminare il francese Chaine e di accedere agli ottavi della categoria -73 kg!

11.37: Secondo shido per Chaine

11.35: Uno shido anche per il francese, a metà incontro ancora niente di fatto

11.34: Uno shido per Esposito

11.32: E’ il momento di Giovanni Esposito contro il francese Chaine

11.32: nella categoria -63 kg femminile superano il primo turno anche la serba Obradovic e la kosovara Fazliu

11.29: Sarà la spagnola Puche che ha sconfitto al golden score la polacca Szymanska, l’avversaria di Maria Centracchio negli ottavi di finale della categoria -63 kg. Puche, 34 anni, non è mai stata sul podio europeo o continentale

11.28: nella categoria -81 kg uomini turno preliminare vittorie per il russo Rekhviashvili, l’austriaco Borchashvili e lo slovacco Stancel

11.25: L’ungherese Gercsak supera nella categoria -70 kg femminile la greca Teltsidou e affronterà la portoghese Timo nei 16mi

11.22: Tra pochi minuti primo azzurro in pedana, Giovanni Esposito che affronta il francese Chaine nei 16mi della categoria -73 kg

11.15: Nella categoria -70 donne la croata Civjetko batte la polacca Sobierajska e va agli ottavi dove troverà la francese Gahie

11.10: Nella categoria -81 kg il finlandese Makinen batte il polacco Drzymal e nei 16mi affronterà il bulgaro Ivanov, nella categoria -63 kg la croata Oberan batte la danese Olsen e la spagnola Cabana Perez supera l’ucraina Antipina

11.09: Nella categoria -73 kg il moldavo Pelivan supera il turno preliminare battendo il polacco Mrowczynski e affronterà nei 16mi il georgiano Shavdatuashvili

11.05: Il turco Koc supera il turno preliminare nella categoria -83 kg e affronterà ai 16mi il belga Casse. Vittoria sofferta anche per il francese Djalo che batte il cipriota Michael

11.00: Sono iniziati i primi incontri di giornata, difficilmente vedremo azzurri in pedana nella prima ora di gara ma vi terremo aggiornati sui vari tabelloni

10.55: Maria Centracchio affronterà negli ottavi della categoria -63 kg la vincente della sfida tra la polacca Szymanska e la spagnola Puche

10.50: Nella categoria -81 kg Christian parlati al primo turno affronterà il moldavo Gotonoaga, oro al campionato europeo Under 23 del 2017 e argento alle Universiadi di Napoli nel 2019

10.46: Sempre nella categoria -73 kg Fabio Basile se la vedrà nel primo turno (16mi di finale) con il bulgaro Hristov, medaglia d’argento al Mondiale Cadetti 2017

10.43: il primo azzurro ad entrare in gara, nella categoria -73 kg è Giovanni Esposito che nei sedicesimi di finale affronterà il francese Chaine, mai sul podio nè agli Europei e ai Mondiali, vanta un secondo posto nel Grand Slam a Tyumen nel 2015

10.40: Antonio Esposito rappresenterà l’Italia nella categoria -81 kg. per lui sfida al padrone di casa, il portoghese Egutidze nei 16mi di finale. Il portoghese non è mai salito sul podio a Mondiali o Europei, è stato terzo al Grand Slam di Brasilia nel 2019

10.35: Attesa anche per Christian Parlati nella categoria -81 kg. Anche per lui duplice obiettivo: un buon risultato nella rassegna continentale e punti preziosi in previsione della qualificazione olimpica

10.30: Fabio Basile, campione olimpico in carica, è l’uomo di punta nella categoria -73 kg. L’azzurro va a caccia di un risultato di prestigio e anche di punti che mettano al sicuro la sua partecipazione olimpica

10.25: Maria Centracchio (63 kg) è chiamata al difficile compito di raccogliere punti pesanti per allungare sulla “zona rossa” del ranking olimpico. Un buon risultato potrebbe metterla al sicuro da brutte sorprese in vista della corsa per essere a Tokyo.

10.20: In gara oggi i 63 e 70 kg femminili e 73 e 81 kg maschili.

10.15: La sessione mattutina scatterà alle 11

10.07: Avvio esaltante per la squadra azzurra, che ieri nella giornata di apertura della rassegna continentale ha conquistato un fantastico oro con Manuel Lombardo e un argento con Odette Giuffrida

10.05: buongiorno agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live della seconda giornata dei Campionati Europei Senior 2021 di judo, in corso di svolgimento alla Altice Arena di Lisbona

Tabelloni degli italianiSperanze di medaglia azzurreRanking olimpici alla vigilia degli EuropeiProgramma odiernoL’oro di Manuel LombardoL’argento di Odette GiuffridaLa cronaca della prima giornata

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata dei Campionati Europei Senior 2021 di judo, in corso di svolgimento alla Altice Arena di Lisbona fino a domani, domenica 18 aprile. Dopo l’avvio esaltante per la squadra azzurra, che ieri ha conquistato un oro con Manuel Lombardo e un argento con Odette Giuffrida, il programma della manifestazione prosegue con un day-2 estremamente interessante anche in chiave azzurra, con l’Italia che schiera cinque atleti tra cui alcune carte da medaglia. In gara oggi i 63 e 70 kg femminili e 73 e 81 kg maschili.

Maria Centracchio (63 kg) è chiamata al difficile compito di raccogliere punti pesanti per allungare sulla “zona rossa” del ranking olimpico. Un buon risultato potrebbe metterla al sicuro da brutte sorprese in vista della corsa per essere a Tokyo. Le altre carte da medaglia di oggi sono il campione olimpico Fabio Basile (73) e Christian Parlati (81) che devono dare anche un occhio al ranking olimpico dove, nonostante abbiano un notevole margine di sicurezza, non hanno ancora la certezza di andare in Giappone.

Oltre alle due punte di diamante della formazione tricolore, seguiremo il cammino anche degli due italiani impegnati oggi sul tatami: Giovanni Esposito (73 kg), Antonio Esposito (81 kg), 

Si comincia alle ore 11.00 con le eliminatorie, mentre il Final Block è previsto a partire dalle ore 17.00. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale integrale della seconda giornata dei Campionati Europei Senior 2021 di judo, in programma alla Altice Arena di Lisbona con aggiornamenti costanti in tempo reale per non perdere neanche un momento dell’avventura italiana agli Europei 2021 di judo: buon divertimento!

Foto: IJF

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Judo, Christian Parlati conquista il bronzo nei -81 kg agli Europei! Terza medaglia azzurra a Lisbona

Canottaggio, Memorial d’Aloja 2021: disputate le prime finali nella seconda giornata di gare