Show Player

LIVE Sci alpino, SuperG Garmisch 2020 in DIRETTA: vince Suter, quinta Federica Brignone, brutta caduta per Sofia Goggia



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Loading...
Loading...

LA CRONACA DEL SUPERG DI GARMISCH

VIDEO CADUTA SOFIA GOGGIA

SOFIA GOGGIA INFORTUNATA, FRATTURA DEL RADIO: STAGIONE FINITA

COME STA SOFIA GOGGIA DOPO LA CADUTA? DOLORI AL BRACCIO SINISTRO

LE DICHIARAZIONI DI FEDERICA BRIGNONE: “SE FACCIO POCO BENE E SONO QUINTA NON E’ POI COSI’ MALE”

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO SCI ALPINO, BRIGNONE SI AVVICINA A SHIFFRIN

LA CRONACA DEL PARALLELO DI CHAMONIX

12.55 Laura Pirovano con il numero 49 non ha concluso la sua prova, stesso destino per Nadia Delago.

12.32 Si chiude qui, dunque, la DIRETTA LIVE del SuperG di Garmisch. Rimarremo con voi per aggiornarvi sulle italiane che dovranno ancora scendere e in caso di eventuali inserimenti ai piani alti della classifica. Per il momento vi ringraziamo per la cortese attenzione, grazie e buon proseguimento di giornata!

12.30 Andiamo a ricapitolare, quindi, l’ordine di arrivo: successo per Corinne Suter con 43 centesimi su Schmidhofer e 70 su Holdener. Quarta Gauthier su Brignone quindi Venier sesta, settima Gisin, ottava Miradoli su Vlhova. Nella classifica generale Shiffrin comanda con 1225 punti mentre Brignone si porta a 1080 a -145 punti. Nella classifica di SuperG è prima Suter con 300 punti contro i 261 di Brignone.

12.28 Jasmine Flury chiude 21esima a 2.90.

12.26 Veronique Hronek a sua volta commette numerosi errori e chiude 22esima a 4.05.. Ora con il 30 parte la svizzera Jasmine Flury.

12.25 Nina Ortlieb parte con soli 19 centesimi in alto, quindi cede qualche decimo di troppo nel tratto misto quindi esce dal tracciato.  Tocca a Veronique Hronek (Ger).

12.23 Alice McKennis esce dopo poche porte. Adesso è il turno della austriaca Nina Ortlieb, attenzione!

12.21 Marie-Michele Gagnon inizia bene ma nel tratto centrale sbaglia troppo. Conclude 19esima a 2.48. Ora tocca a Alice McKennis (USA).

12.19 Priska Nufer sbaglia parecchio e si accontenta del 17esimo posto a 2.37. Al via la canadese Marie-Michele Gagnon.

12.17 Tiffany Gauthier è clamorosamente quarta!!! 71 centesimi per la francese!! Arretra in quinta posizione Brignone! Al cancelletto con il numero 25 la svizzera Priska Nufer.

12.15 Ester Ledecka parta alla grande, con soli 27 centesimi al primo intermedio, quindi pasticcia un po’ troppo e conclude 15esima a 2.06. Ora la francese Tiffany Gauthier.

12.13 La statunitense Alice Merryweather con li pettorale numero 21 chiude in dodicesima posizione a 1.88 da Suter. Al via la pericolosa ceca Ester Ledecka

12.10 Dopo le prime 20 la classifica sembra ormai definitiva con la vittoria di Corinne Suter davanti all’austriaca Schmidhofer ed alla connazionale Holdener. Quarta Federica Brignone a 9 decimi. Se la gara finisse così, l’azzurra si porterebbe a -140 da Shiffrin in classifica generale, ma sarebbe seconda in quella di superG a -34 da Suter.

12.09 Bella gara per la francese Miradoli, settima a 1″29. Al momento non si può fare di più su questa pista.

12.07 Fuori anche Anna Veith, tracciato molto selettivo. Ora la francese Miradoli, pettorale n.20.

12.05 Salto di porta e ritiro per la norvegese Lie. Ora l’austriaca Anna Veith.

12.03 La svizzera Lara Gut-Behrami è 11ma a 1″96. Come anticipato, oggi i pettorali bassi sono stati favoriti. Con il senno di poi, Federica Brignone avrebbe dovuto optare per il 3 o il 5.

12.01 Oggi le azzurre ci hanno capito poco. Bassino ottava a 1″49. E dire che il tracciato è stato disegnato da Feltrin, allenatore dell’Italia.

11.59 Tippler 12ma a 2″82. Ora Marta Bassino, vediamo se riuscirà a pescare il jolly.

11.57 Discreta gara per Michelle Gisin, sesta a 1″01 dalla connazionale Suter. La sensazione è che il podio non cambierà più, vedremo se Federica Brignone conserverà la quarta piazza. Tocca all’austriaca Tippler.

11.55 Tina Weirather (Liechtenstein) si conferma in crisi nera ed è 11ma a 2″95. Tocca alla svizzera Gisin.

11.53 E’ ripresa la gara. La slovacca Petra Vlhova è sesta a 1″41. Attenzione perché probabilmente oggi i pettorali bassi risulteranno quelli vincenti. E’ infatti davanti Corinne Suter (5) davanti a Schmidhofer (3) e Holdener (6). Federica Brignone, da leader della classifica di specialità, avrebbe potuto scegliere qualsiasi numero dispari dall’1 al 19. Optare per il 9 non ha sortito frutti.

11.51 Ha male al braccio sinistro Sofia Goggia, fa quasi fatica a muoverlo. Un bruttissimo segno.

11.50 Goggia è tornata al traguardo con gli sci. Nelle prossime ore ne sapremo di più sulle sue condizioni, l’incidente è stato violento.

11.48 Sofia Goggia si è rialzata, speriamo bene!

11.47 Gara ovviamente di nuovo interrotta per soccorrere l’azzurra.

11.45 Sofia Goggia è scivolata in una curva verso destra all’uscita dall’Inferno, ha picchiato con le braccia e la testa contro la base del palo, poi è finita impigliata tra le reti. C’è grande apprensione, purtroppo. Al momento l’azzurra non si muove da terra.

11.43 NOOOO!!! Bruttissima caduta per Sofia Goggia! Ba picchiato violentemente con la testa contro la base del palo, poi è finita nelle reti. Abbiamo paura, speriamo non si sia fatta male.

11.40 La slovena Stuhec è nona a 2″46. Vediamo se Sofia Goggia riuscirà a tirarci su il morale, è la prossima a scendere.

11.38 Giornata storta per Federica Brignone, è quarta a 0.90 da Suter. Oggi non è riuscita a fare la differenza come lei sa nei curvoni veloci. E’ un risultato che pesa molto, purtroppo: l’azzurra perderà la testa della classifica di specialità.

11.36 Haehlen quinta a 1″53. E’ il momento di Federica Brignone.

11.35 E’ RICOMINCIATA LA GARA! In pista l’elvetica Haehlen.

11.34 La prossima a partire sarà la svizzera Haehlen, poi Federica Brignone con il 9. Sofia Goggia avrà l’11.

11.32 Per fortuna Rebensburg si sta dirigendo all’arrivo sopra i suoi sci, dunque non dovrebbe essere nulla di grave. E anche l’interruzione sarà più breve del previsto.

11.30 La gara è interrotta e lo sarà a lungo per prestare i soccorsi alla sfortunata Viktoria Rebensburg, che si è rialzata a fatica. E’ dolorante. Al comando la svizzera Corinne Suter con 0.43 sull’austriaca Schmidhofer e 0.70 sulla svizzera Holdener.

11.28 REBENSBURG SCIVOLA E FINISCE NELLE RETI! Brutta caduta, si prospetta una lunga interruzione.

11.27 0.18 di ritardo al primo rilevamento per la tedesca, che poi pennella sui curvoni e si porta ad un solo centesimo al secondo.

11.26 La svizzera Holdener è terza a 7 decimi dalla connazionale Suter. E ora la tedesca Rebensburg, che ieri ha dominato in discesa. E’ la grande favorita di oggi, la pista è perfetta per lei.

11.24 Suter non sbaglia MAI una gara, costanza di rendimento pazzesca per la svizzera. Si porta in testa con 0.43 su Schmidhofer e si candida per il podio.

11.23 Subito 0.12 di vantaggio al primo intermedio per Suter, 0.29 al secondo.

11.20 Marsaglia ultima a 1″61 da Schmidhofer. Non ha mai trovato il giusto feeling con la pista. Momento decisivo, c’è Corinne Suter, seconda in classifica di specialità a -16 da Brignone.

11.20 Schmidhofer vola in testa con mezzo secondo secco sulla connazionale Venier. Vediamo ora Francesca Marsaglia.

11.18 Elena Curtoni sbaglia nel finale e chiude a 0.75 da Venier, difficilmente rimarrà nella top10. Tocca all’austriaca Schmidhofer.

11.16 1’20″39 per Venier, il tracciato è davvero molto difficile, adatto a Rebensburg, Brignone e Bassino, ma anche Goggia. Ora Elena Curtoni.

11.15 Iniziata la gara con l’austriaca Venier.

11.11 La classifica di Coppa del Mondo di superG vede al comando Federica Brignone con 216 punti, seguita dalla svizzera Corinne Suter a 200. Terza l’americana Mikaela Shiffrin, oggi assente, a 186. Attenzione però a Rebensburg e Goggia, quarta e molto vicine a -36 dalla vetta. Oggi si decide moltissimo nella rincorsa alla ‘coppetta’ di specialità.

11.07 La pista è ghiacciata, il tracciato disegnato da Feltrin, allenatore dell’Italia, decisamente tecnico. Nella parte centrale è un “gigantone”.

11.03 I pettorali di partenza delle azzurre: 2 Curtoni, 4 Marsaglia, 9 Brignone, 11 Goggia, 16 Bassino, 23 Nicol Delago (che non partirà a causa dell’influenza), 33 Gasslitter, 49 Pirovano, 51 Nadia Delago.

10.58 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live del superG di Garmisch.

Quando torna Mikaela Shiffrin? – L’analisi su Federica Brignone – Federica Brignone può credere alla Coppa del Mondo? – Le dichiarazioni di Sofia Goggia – Le parole di Federica Brignone – La classifica della Coppa del Mondo – La cronaca del SuperG di ieri – Le pagelle di ieri

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del supergigante di Garmisch-Partenkirchen (Germania) valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2019-2020. Siamo pronti per una gara dalla quale le sciatrici azzurre vogliono estrarre il massimo, in una specialità nella quale hanno saputo dominare in questa stagione. Dopo la vittoria della padrona di casa Viktoria Rebensburg in discesa, oggi tutto viene rimesso in palio, con l’Italia che propone numerose frecce al proprio arco.

Su tutte, ovviamente, Federica Brignone andrà a caccia della quinta vittoria della sua annata e del decimo podio complessivo, dopo la piazza d’onore di ieri. La valdostana vuole vincere ancora in questa specialità per conquistare 100 punti pesanti che le permetterebbero di avvicinarsi ulteriormente a Mikaela Shiffrin. Il divario tra le due grandi rivali si è ridotto a 190 lunghezze, per cui la nostra fuoriclasse può davvero cullare ancora il sogno di acciuffare la Sfera di Cristallo.

Assieme a lei la nostra squadra propone una serie di protagoniste pronte a puntare al bersaglio grosso, iniziando da Sofia Goggia, smaniosa di vincere dopo il secondo posto di Rosa Khutor ed il quarto di ieri, quindi le varie Elena Curtoni, Francesca Marsaglia e le sorelle Delago. Come sempre le avversarie saranno numerose e agguerrite. Oltre alla già citata Rebensburg, infatti, attenzione alle svizzere Corinne Suter e Michelle Gisin, quindi la nutritissima pattuglia austriaca sempre a caccia di gloria, senza dimenticare la pericolosissima Petra Vlhova.

Il supergigante di Garmisch scatterà alle ore 11.15. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE scritta della gara, per sospingere le nostre portacolori verso l’ennesimo successo di questa annata!

 

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

3 Replies to “LIVE Sci alpino, SuperG Garmisch 2020 in DIRETTA: vince Suter, quinta Federica Brignone, brutta caduta per Sofia Goggia”

  1. Luca46 ha detto:

    Le nostre così indietro può essere che abbiamo sbagliato i materiali o la sciolina?

    1. Andry84 ha detto:

      No, semplicemente le altre sono andate più forte, e poi non è che siano così indietro, sono in 4 nelle 16 e Goggia sarebbe stata a ridosso del podio se non addirittura al terzo posto, Brignone ha tenuto un pochino più del solito, Curtoni ha fatto un errore che le è costato mezzo secondo e Bassino perdendo una vita nei primi 25 secondi di gara non può fare più di così, non è che si può salire sul podio in ogni gara.

      1. Fabio90 ha detto:

        Infatti..in Italia siamo pericolosi?appena vai oltremodo forte,sembra che tu debba farlo poi sempre e a prescindere.
        Piuttosto se la Brignone arriva 5° con errori, buon segno.
        Per quanto riguarda Curtoni e Marsaglia..hanno fatto 1 podio ciascuno, ma rimangono buone atlete mine vaganti , non bisogna aspettarsi continuitá.
        Spero la Goggia stia bene,sarebbe un peccato perdere una storica coppa delle Nazioni per la sua assenza.

Lascia un commento

scroll to top