Giro d’Italia 2016, ventesima tappa: Guillestre-Sant’Anna di Vinadio. Si può ancora stravolgere la classifica

Tappa20Giro2016.jpg

La penultima tappa del Giro d’Italia 2016 può ancora regalare forti emozioni. Sabato 28 maggio il gruppo dovrà percorrere 134 km da Guillestre al Santuario di Sant’Anna di Vinadio. Partenza prevista dunque dalla cittadina francese. 4 i GPM da affrontare, con nemmeno un km di pianura a separare il primo dall’arrivo. Frazione quesi interamente transalpina. Il rientro in territorio italiano è previsto infatti ad una decina di km dal traguardo.

Pochi km ed è già tempo di salite. Subito Col de Vars, GPM di prima categoria che misura ben 19 km e presenta una pendenza media del 5,7 % e punte del 9. Degno antipasto di quello che i corridori dovranno mettersi alle spalle di lì a poco. Discesa verso Jausiers, e primi assaggi del Col de la Bonette. La seconda asperità di giornata, nuovamente GPM di prima categoria, misura addirittura 24 km. Difficoltà ancor più marcate rispetto al Col de Vars. Pendenza media del 6,6 % e punte che spesso superano il 9 %. Dallo scollinamento il gruppo, o ciò che ne rimane, si troverà difronte a 40 km di discesa. Giunti ad Isola, iniziano le prime rampe del Colle della Lombarda. Il versante francese è più pedalabile, ma si tratta comunque di un GPM di prima categoria di 20 km, con pendenza media del 6,9 % e tratti che sfiorano il 10 %. Molto probabilmente il Giro d’Italia si deciderà qui. Circa 10 km di discesa abbastanza tecnica, ed infine strappo di circa 2,5 km che porta al Santuario di Sant’Anna di Vinadio.

Chi avrà gamba sicuramente tenterà di creare qualcosa di importante in questa ventesima tappa. Una cosa è certa: all’arrivo conosceremo l’erede di Alberto Contador.

ARTICOLI CORRELATI

Prima tappa: Apeldoorn-Apeldoorn
Seconda tappa: Arnhem-Nijmegen
Terza tappa: Nijmegen-Arnhem
Quarta Tappa: Catanzaro-Praia a Mare
Quinta tappa: Praia a Mare-Benevento
Sesta tappa: Ponte-Roccaraso
Settima tappa: Sulmona-Foligno
Ottava tappa: Foligno-Arezzo
Nona tappa: Chianti-Chianti
Decima tappa: Campi Bisenzio-Sestola
Undicesima tappa: Modena-Asolo
Dodicesima tappa: Noale-Bibione
Tredicesima tappa: Palmanova-Cividale del Friuli
Quattordicesima tappa: Alpago-Corvara
Quindicesima tappa: cronoscalata Castelrotto-Alpe di Siusi
Sedicesima tappa: Bressanone-Andalo
Diciassettesima tappa: Molveno-Cassano d’Adda
Diciottesima tappa: Muggiò-Pinerolo
Diciannovesima tappa: Pinerolo-Risoul

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top