Show Player

LIVE Sci alpino, Discesa Garmisch 2020 in DIRETTA: Federica Brignone seconda. “Mi dispiace per Mikaela Shiffrin”



CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEL SUPERG DI GARMISCH CON FEDERICA BRIGNONE DALLE 11.15 (DOMENICA 9 FEBBRAIO)

CLICCA QUI PER IL PARALLELO MASCHILE DI CHAMONIX ALLE 9.30 E 13.15 (DOMENICA 9 FEBBRAIO)

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DEL SECONDO POSTO DI FEDERICA BRIGNONE

FEDERICA BRIGNONE LA MIGLIOR POLIVALENTE ITALIANA. ORA L’ULTIMA SFIDA: LO SLALOM

SCI ALPINO: QUANDO TORNA A GAREGGIARE MIKAELA SHIFFRIN?

LA CLASSIFICA GENERALE DI COPPA DEL MONDO FEMMINILE: BRIGNONE A -190 DA SHIFFRIN

VIDEO: LA DISCESA DI FEDERICA BRIGNONE

FEDERICA BRIGNONE CI CREDE PER LA COPPA DEL MONDO GENERALE

FEDERICA BRIGNONE: “STAGIONE INCREDIBILE, MI DISPIACE PER IL PAPA’ DELLA SHIFFRIN”

SOFIA GOGGIA: “C’E’ MARGINE PER ANDARE PIU’ VELOCE”

LA CLASSIFICA DI COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO MASCHILE

LE PAGELLE DI OGGI

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLO SLALOM MASCHILE DI CHAMONIX ALLE 10.00 E 13.00 (SABATO 8 FEBBRAIO)

13.10 Si chiude qui il nostro live, grazie per averci seguito e appuntamento alla prossima sempre su OA Sport.

13.09 Niente da fare per Verena Gasslitter, fuori l’ultima delle azzurre in gara.

13.08 Nella classifica di specialità di discesa libera, Corinne Suter rimane leader con 61 punti di vantaggio su Shiffrin e 64 su Ledecka, quarta Federica Brignone a -83. Nella generale invece la milanese rafforza la sua seconda piazza e si avvicina a 190 punti dalla prima posizione, occupata sempre da Shiffrin.

13.04 La tedesca Viktoria Rebensburg si aggiudica la discesa libera di Garmisch precedendo di 0″61 una fantastica Federica Brignone e di 0″83 la ceca Ester Ledecka. Quarta Sofia Goggia, nona Francesca Marsaglia e 13ma Marta Bassino per l’Italia.  .

12.54 Laura Pirovano limita i danni nel finale e chiude 26ma a 3″08 dalla vetta. Possibile l’ingresso in zona punti.

12.51 Fuori dalla zona punti la nostra Nadia Delago, 33ma a 5″44 da Rebensburg.

12.47 A breve toccherà alla prossima italiana in gara con il pettorale 35, Nadia Delago.

12.41 Discrete le discese delle americane McKennis e Merryweather, rispettivamente 26ma e 19ma. Adesso tocca alla svizzera Holdener.

12.36 La tedesca Wenig perde troppo nella sezione tecnica ed è 22ma a 2″85 dalla testa.

12.34 Ottima prova dell’austriaca Reisinger, decima al traguardo con 1″80 di ritardo da Rebensburg.

12.31 Ortlieb fa fatica ed è solo 17ma a 2″30 dalla vetta.

12.29 Niente da fare per Veith, 21ma a 3″55.

12.26 4 secondi e 21° posto per l’austriaca Puchner. Attenzione alla connazionale Anna Veith ora.

12.24 La svizzera Flury è decima a 1″90, appena dietro Marsaglia, ma davanti a Bassino, che ora è 12ma.

12.22 L’americana Johnson è 15ma a 2″28.

12.20 Podio ormai definito dopo le prime 20. In testa la tedesca Rebensburg con 0.61 su Brignone e 0.83 su Ledecka. Quarta Sofia Goggia a 0.95, 9a Marsaglia a 1″77, 11a Bassino a 2″11. 15ma Curtoni a 2″68, ultima Delago a 5″20, in evidente crisi tecnica.

12.18 Comunque discreta Marta Bassino, 11ma a 2″11. Ha perso 1″45 solo nella parte alta.

12.17 1″19 di ritardo al secondo intermedio per Bassino, purtroppo sui piani non è scorrevole.

12.15 Elena Curtoni 14ma a 2″68, giornata storta. Tocca a Marta Bassino che su questa pista dovrebbe fare molta fatica, soprattutto nella parte alta, troppo piatta per lei.

12.13 L’austriaca Tamara Tippler è 14ma a 2″75. Ora due azzurre di fila: Elena Curtoni e Marta Bassino. Podio difficile per entrambe, ma non si sa mai.

12.10 NOOOOOO!!! Il podio sfuma di un soffio! Sofia Goggia è quarta a 0.95, ad appena 12 centesimi dal terzo posto. L’azzurra aveva sciato bene nella parte alta, ma ha perso molto proprio sul tecnico, dove è apparsa titubante e meno decisa del solito.

12.09 Goggia è dietro di 3 decimi al secondo rilevamento.

12.08 Discreta Francesca Marsaglia, ottava a 1″77. Tocca a Sofia Goggia. Non deve perdere troppo in alto se vorrà giocarsi il podio.

12.07 0.54 di gap per Marsaglia al secondo rilevamento, 0.78 al terzo. Troppo.

12.05 Ledecka non è più una sorpresa! La ceca è terza a 0.83 da Rebensburg. Attenzione perché ormai è una velocista completa, ha imparato anche a curvare. I prossimi anni sarà durissima batterla. C’è Francesca Marsaglia, poi Sofia Goggia!

12.04 0.31 di ritardo al secondo intermedio per Ledecka, non una buona notizia, ma la ceca recupera e paga appena 0.16 al terzo.

12.03 La slovacca Petra Vlhova, terza in classifica generale, è sesta a 1″74. Anche oggi porta a casa punti pesanti. Ora la ceca Ledecka, terza nella graduatoria di specialità dietro Suter e Shiffrin.

12.01 Nicol Delago è in crisi tecnica, è proprio timorosa nell’affrontare le curve. Irriconoscibile. L’azzurra è ultima a 5 secondi e 2 decimi. Non è la vera Delago.

11.59 Subito 0.29 di ritardo per Delago al primo intermedio, è tanto. 0.56 al secondo.

11.57 Brutta gara per Michelle Gisin. L’elvetica è decima a 2″82. E ora vediamo Nicol Delago se riuscirà a scacciare le difficoltà delle ultime settimane. Aveva finito benissimo il 2019, ma il 2020 è iniziato con tante delusioni.

11.55 La slovena Stuhec, pur staccata di 1″52, è quarta all’arrivo. Distacchi pesantissimi. Ora la svizzera Gisin.

11.54 Al momento Federica Brignone sarebbe a -190 da Mikaela Shiffrin. E domani ci sarà il superG per rosicchiare ulteriormente terreno…

11.52 Dopo le prime 10 comanda la tedesca Rebensburg con 61 centesimi di vantaggio su Federica Brignone e 0.98 sulla svizzera Suter. Finora non hanno gareggiato altre azzurre.

11.51 Lara Gut-Behrami conclude settima a 2″15. Molto al di sotto delle attese.

11.48 La tedesca Weidle è sesta a 2″11. Ci ha un po’ spento Rebensburg, stavamo facendo un pensiero al successo per Federica Brignone. Ma la tedesca è stata superiore. Ora la svizzera Lara Gut-Behrami.

11.46 La tedesca Rebensburg disputa la gara dell’anno e rifila ben 61 centesimi a Federica Brignone. Sfuma dunque il sogno della vittoria, resta vivo quello del podio.

11.45 Addirittura 0.82 di vantaggio per la tedesca al terzo rilevamento, ora è quasi impossibile.

11.45 0.44 di vantaggio per Rebensburg al secondo intermedio, ora si fa durissima.

11.44 Brignone semina anche Schmidhofer nel tratto tecnico, solo Suter ha limitato i danni. L’austriaca è quinta a 1″66. Ora la tedesca Rebensburg, un pericolo sulla pista di casa.

11.43 Fa paura Schmidhofer, solo 0.03 di ritardo dopo tre intermedi.

11.41 Non incide la francese Miradoli e conclude lontanissima, quinta a 2″89. Ora l’austriaca Schmidhofer.

11.39 Venier non riesce a tenere il passo di Brignone sul tecnico e chiude quarta a 1″31. L’azzurra sta facendo un pensierino al podio. E non solo…Ma la gara è ancora molto lunga. Tocca alla francese Miradoli.

11.38 Venier in vantaggio di 2 centesimi al secondo rilevamento, 0.15 al terzo. Fa paura.

11.36 L’elvetica Haehlen è terza a 1″02. Altra avversaria pericolosa che finisce alle spalle di una magica Federica Brignone. Tocca all’austriaca Venier.

11.35 Al terzo intermedio la svizzera Haehlen è dietro di 0.27, ma resta pericolosa.

11.34 DIETROOOOOOOOOOOOOO!!! SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! Suter è seconda a 0.37 da Federica Brignone! L’azzurra si è messa dietro la grande favorita di oggi, ottimooooooooo!!! Anche oggi ha incantato dove bisognava saper curvare gli sci. Ormai è una polivalente eccelsa.

11.32 Suter avanti di ben 43 centesimi al secondo intermedio, ma era scontato. Poi è finita larghissima.

11.32 1’42″55 per Federica Brignone. Dovrebbe perdere molto nella parte alta completamente piatta, poi però si è scatenata sul tecnico. Vediamo fin dove potrà spingersi. Ce lo dirà subito la fortissima svizzera Corinne Suter, leader della classifica di discesa.

11.30 Iniziata la gara, in pista Federica Brignone!

11.28 Confermata la ‘non partenza’ di Siebenhofer. Dunque toccherà subito a Federica Brignone!

11.24 L’austriaca Siebenhofer, pettorale n.1, non dovrebbe partire, dunque la prima a scendere sarà Federica Brignone. Subito dopo la svizzera Corinne Suter, leader della classifica di specialità. Oggi i pettorali bassi potrebbero avere un vantaggio: le temperature sono molto alte.

11.15 I pettorali di partenza delle italiane: 2 Federica Brignone (è un buon pettorale su una pista che andrà a rovinarsi), 13 Nicol Delago, 16 Francesca Marsaglia, 17 Sofia Goggia, 19 Elena Curtoni, 20 Marta Bassino, 35 Nadia Delago, 38 Laura Pirovano, 50 Verena Gasslitter.

11.05 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live della discesa femminile di Garmisch.

Le parole di Brignone – La cronaca della prova di ieri – Il programma del weekend – La preview del weekend

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della discesa libera di Garmisch-Partenkirchen (Germania) valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2019-2020. Dalle ore 11.30 andrà in scena una prova quanto mai importante e interessante per molteplici motivi. In primo luogo bisognerà fare particolare attenzione al meteo. Sul pendio bavarese sono attese temperature particolarmente elevate, per cui scegliere un pettorale basso potrebbe evitare una gara su una pista particolarmente rovinata.

In secondo luogo, com’è tristemente noto, non sarà presente a questo weekend Mikaela Shiffrin. La leader della classifica generale, infatti, è in Colorado per la prematura e improvvisa scomparsa del padre Jeff. Per questo motivo sarà necessario porre particolare attenzione su Federica Brignone. La nostra fuoriclasse parte per queste due gare con la chiara intenzione di ridurre il gap nei confronti della tre volte vincitrice della Sfera di Cristallo. I punti al momento sono 270, per cui tutto potrà ancora essere scritto.

Le italiane, nel loro complesso, vogliono proseguire nel loro filotto di risultati clamorosi che stanno andando a riscrivere i libri di storia volta dopo volta. Sofia Goggia, Elena Curtoni, Nicol Delago, Nadia Delago, Francesca Marsaglia, Laura Pirovano e Verena Gasslitter sono pronte a stupire, con la bergamasca che vuole rifarsi dopo lo sfortunato weekend di Bansko e il beffardo secondo posto di Rosa Khutor. Sul fronte delle rivali, attenzione a Corinne Suter, miglior tempo nella giornata di ieri in prova e Viktoria Rebensburg che, oltre ad aver concluso con il secondo crono, gareggia in casa e vorrà fare bene.

La discesa libera di Garmisch-Partenkirchen (Germania) valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2019-2020 scatterà alle ore 11.30. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE scritta della gara, per non perdere nemmeno un secondo dello spettacolo del Circo Bianco al femminile. Buon divertimento!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top