Judo, Europei 2015: lo squadrone georgiano per Baku

Judo-Varlam-Liparteliani-IJF.jpg

Come nelle ultime edizioni, anche quest’anno la Georgia spera di essere fra le grandi protagoniste dei Campionati Europei di judo. Lo scorso anno, infatti, la nazionale caucasica ha ottenuto il secondo posto del medagliere con tre medaglie d’oro e due d’argento, confermandosi anche come la miglior squadra nel settore maschile.

A Baku, in occasione degli European Games che varranno anche come Europei, la Georgia presenterà tutti i suoi quattro medagliati individuali dell’anno scorso: Avtandili Tchrikishvili (81 kg) e Varlam Liparteliani (90 kg) tenteranno di ottenere un terzo titolo continentale consecutivo, mentre Amiran Papinashvili (60 kg) ed Adam Okruashvili (+100 kg) sono reduci dal secondo posto di Montpellier. Proprio il ventiseienne Okruashvili avrà un’occasione d’oro, visto che quest’anno sarà assente dalla competizione Teddy Riner, che lo ha superato in finale sia lo scorso anno che due stagioni fa, a Budapest. La Georgia difenderà, inoltre, anche il titolo a squadre, che ha vinto in ben sette occasioni. Da seguire, poi, anche Lasha Shavdatuashvili, campione olimpico della categoria 66 kg che oramai è passato stabilmente tra i 73 kg, dove ha già ottenuto un successo al Grand Prix di Zagabria.

Più difficili saranno le medaglie nel settore maschile, dove la Georgia sia affiderà soprattutto alla naturalizzata Esther Stam, judoka che fino allo scorso anno difendeva i colori dell’Olanda. Da notare, comunque, la presenta anche di un’atleta autoctona, Nino Odzelashvili, una novità rispetto alle ultime stagioni.

Extra Small animated flag of Georgia CONVOCATI

Uomini: Amiran Papinashvili (60 kg), Lasha Shavdatuashvili (73 kg), Nugzari Tatalashvili (73 kg), Ushangi Margiani (81 kg), Avtandili Tchrikishvili (81 kg), Beka Gviniashvili (90 kg), Varlam Liparteliani (90 kg), Levani Matiashvili (+100 kg), Adam Okruashvili (+100 kg)

Donne: Nino Odzelashvili (70 kg), Esther Dorothea Stam (70 kg)

LE ALTRE SQUADRE

Extra Small animated flag of Albania Albania: Igli Ramosacaj (73 kg)
 Andorra: Laura Salles López (63 kg)
Extra Small animated flag of Armenia Armenia: clicca qui
Extra Small animated flag of Austria Austria: clicca qui
Extra Small animated flag of Azerbaijan Azerbaijan: clicca qui
Extra Small animated flag of Belgium
 Belgio: clicca qui
Extra Small animated flag of Belarus Bielorussia: clicca qui
Extra Small animated flag of Bosnia and Herzegovina Bosnia-Erzegovina: Aleksandra Samardžić (70 kg), Larisa Cerić (+78 kg)
Extra Small animated flag of Bulgaria Bulgaria: Yanislav Gerchev (60 kg), Ivaylo Ivanov (81 kg), Ivelina Ilieva (57 kg)
Extra Small animated flag of Croatia Croazia: clicca qui
Extra Small animated flag of Cyprus Cipro: Andreas Krassas (66 kg)
Extra Small animated flag of Denmark Danimarca:  Frederik Jørgensen (100 kg)
Extra Small animated flag of Estonia Estonia: clicca qui
Extra Small animated flag of Finland Finlandia: clicca qui
Extra Small animated flag of France Francia: clicca qui
Extra Small animated flag of Germany Germania: clicca qui
Extra Small animated flag of United Kingdom Gran Bretagna: clicca qui
Extra Small animated flag of Ireland Irlanda: Eoin Fleming (73 kg)
Extra Small animated flag of Italy Italia: clicca qui
Extra Small animated flag of Macedonia Macedonia: Katerina Nikoloska (63 kg)
Extra Small animated flag of Netherlands Olanda: clicca qui
Extra Small animated flag of Poland Polonia: clicca qui
Extra Small animated flag of Czech Republic Rep. Ceca: clicca qui
Extra Small animated flag of Slovenia Slovenia: clicca qui
Extra Small animated flag of Sweden Svezia: clicca qui
Extra Small animated flag of Switzerland Svizzera: clicca qui

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top