Judo, Europei 2015: i convocati della Germania, alla ricerca dell’oro

Judo-Miryam-Roper-2.jpg

Era il 2008 quando, a Lisbona, Heide Wollert si laureò campionessa continentale della categoria 78 kg: da allora, l’inno tedesco non è mai più risuonato nella sede dei Campionati Europei di judo. Eppure, la Germania ha ottenuto ottimi risultati negli scorsi anni: nel 2014, a Montpellier, in particolare, collezionò ben otto medaglie, un totale inferiore solamente alle quindici della Francia, ma a mancare fu proprio quella del metallo più prezioso, con tre argenti e cinque bronzi. Quest’anno, i teutonici sperano naturalmente di rompere questa maledizione nella rassegna di Baku.

* Clicca qui per i convocati della Francia
* Clicca qui per i convocati della Gran Bretagna
* Clicca qui per i convocati dell’Austria

Le principali speranze per la formazione teutonica risiedono nel settore femminile, in particolare nelle due vicecampionesse continentali in carica, Miryam Roper (57 kg) e Laura Vargas-Koch (70 kg). Entrambe plurimedagliate sia a livello europeo che mondiale, saranno affiancate anche dalle potenti Franziska KonitzJasmin Külbs, che un anno fa si divisero il terzo gradino del podio nella categoria +78 kg. Naturalmente, con un team molto compatto, le tedesche possono ambire anche ad un podio nella prova a squadre: un anno fa, infatti furono battute solamente in finale dalla Francia.

Al maschile, i medagliati di bronzo Sven Maresch (81 kg) ed Andre Breitbarth (+100 kg) saranno a loro volta presenti, ma attenzione anche a Karl-Richard Frey (100 kg), atleta esperto e già medagliato quest’anno ai Grand Prix di Tbilisi e Samsun, nonché bronzo agli ultimi Mondiali.

La federazione tedesca ha anche annunciato che Ramona Brussig prenderà parte alla prova di parajudo per ipovedenti prevista all’interno del programma degli European Games 2015, rassegna multisportiva che ospiterà gli Europei di judo.

CONVOCATI

Uomini: Tobias Englmaier (60 kg), Sebastian Seidl (66 kg), Christopher Völk (73 kg), Sven Maresch (81 kg), Alexander Wieczerzak (81 kg), Marc Odenthal (90 kg), Karl-Richard Frey (100 kg), Dimitri Peters (100  kg), Andre Breitbarth (+100 kg)

Donne: Mareen Kräh (52 kg), Miryam Roper (57 kg), Viola Wächter (57 kg), Martyna Trajdos (63 kg), Szaundra Diedrich (70 kg), Laura Vargas-Koch (70 kg), Luise Malzahn (78 kg), Franziska Konitz (+78 kg), Jasmin Külbs (+78 kg)

Parajudo: Ramona Brussig

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDOO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top