Judo, Europei 2015: la Svizzera con Chammartin e Robra

Judo-Ludovic-Chammartin-Amiran-Papinashvili-EJU.jpg

Lo scorso anno, agli Europei di Montpellier, la Svizzera non riuscì ad entrare nel novero dei ventuno Paesi medagliati. Nell’edizione 2015 della rassegna continentale, che si terrà a Baku (Azerbaijan) il prossimo giugno in occasione dei primi European Games, gli elvetici proveranno a tornare a vincere una medaglia, con una formazione ridotta a sette elementi ma almeno due carte importanti da giocare.

* Clicca qui per i convocati della Francia
* Clicca qui per i convocati della Germania
* Clicca qui per i convocati della Gran Bretagna
* Clicca qui per i convocati dell’Austria
* Clicca qui per i convocati della Repubblica Ceca

L’ultimo rossocrociato ad essere salito su un podio continentale è stato Ludovic Chammartin (60 kg): a Budapest 2013, l’ormai ventinovenne raggiunse la finale, e fu sconfitto solamente dal georgiano Amiran Papinashvili. Tra le donne, invece, la leader della squadra svizzera sarà la trentaduenne Juliane Robra (70 kg), settima l’anno scorso e quinta due anni fa, ma soprattutto medagliata di bronzo nel 2010 e nel 2012. Tra i possibili outsider, invece, segnaliamo Ciril Grossklaus (90 kg) e Flavio Orlik (100 kg), entrambi classe 1991.

CONVOCATI

Donne: Emilie Amaron (57 kg), Larissa Csatari (57 kg), Juliane Robra (70 kg)

Uomini: Ludovic Chammartin (60 kg), Ciril Grossklaus (90 kg), Domenic Wenzinger (90 kg), Flavio Orlik (100 kg)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDOO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top