Judo, Europei 2015: le giovani croate in cerca di consacrazione

Judo-Barbara-Matic.jpg

La Croazia spera di essere una delle sorprese dei prossimi Campionati Europei di judo, che si terranno all’interno dei primi European Games, in quel di Baku. Sui tatami azeri, la formazione croata punterà soprattutto su due giovani d’eccellenza.

Già medagliata di bronzo lo scorso anno, Barbara Matić è considerata come una delle judoka più promettenti nella categoria 70 kg. La campionessa mondiale junior arriverà in Azerbaijan come leader della squadra, sperando di conquistare una nuova medaglia e magari di diventare la prima croata di sempre a disputare una finale continentale. Dalla sua indipendenza, infatti, la Croazia ha raccolto solamente tre medaglie di bronzo: prima di Matić, erano riusciti a salire sul podio Tomislav Marijanović (81 kg) e Marijana Mišković (63 kg), veterani che saranno a loro volta presenti a Baku.

Il clan croato ripone molte speranze anche nella ventitreenne Ivana Maranić (78 kg), atleta forse meno talentuosa di Matić, ma in costante progresso nelle ultime stagioni. Settima lo scorso anno, Maranić potrà giocare un ruolo di out-sider nel tabellone della sua categoria.

Extra Small animated flag of Croatia CONVOCATI

Uomini: Tomislav Marijanović (81 kg), Zlatko Kumrić (100 kg)

Donne: Andreja Daković (63 kg), Marijana Mišković (63 kg), Barbara Matić (70 kg), Ivana Maranić (78 kg)

LE ALTRE SQUADRE

Extra Small animated flag of Albania Albania: Igli Ramosacaj (73 kg)
 Andorra: Laura Salles López (63 kg)
Extra Small animated flag of Armenia Armenia: clicca qui
Extra Small animated flag of Austria Austria: clicca qui
Extra Small animated flag of Azerbaijan Azerbaijan: clicca qui
Extra Small animated flag of Belgium
 Belgio: clicca qui
Extra Small animated flag of Belarus Bielorussia: clicca qui
Extra Small animated flag of Bosnia and Herzegovina Bosnia-Erzegovina: Aleksandra Samardžić (70 kg), Larisa Cerić (+78 kg)
Extra Small animated flag of Bulgaria Bulgaria: Yanislav Gerchev (60 kg), Ivaylo Ivanov (81 kg), Ivelina Ilieva (57 kg)
Extra Small animated flag of Denmark Danimarca:  Frederik Jørgensen (100 kg)
Extra Small animated flag of France Francia: clicca qui
Extra Small animated flag of Germany Germania: clicca qui
Extra Small animated flag of United Kingdom Gran Bretagna: clicca qui
Extra Small animated flag of Ireland Irlanda: Eoin Fleming (73 kg)
Extra Small animated flag of Italy Italia: clicca qui
Extra Small animated flag of Netherlands Olanda: clicca qui
Extra Small animated flag of Poland Polonia: clicca qui
Extra Small animated flag of Czech Republic Rep. Ceca: clicca qui
Extra Small animated flag of Slovenia Slovenia: clicca qui
Extra Small animated flag of Sweden Svezia: clicca qui
Extra Small animated flag of Switzerland Svizzera: clicca qui

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top