Judo, Europei 2015: Trstenjak stella dello squadrone sloveno

Judo-Tina-Trstenjak-IJF.jpg

Negli ultimi anni, la Slovenia è sempre stata presente sul podio dei Campionati Europei di judo. Anche quest’anno, la nazionale alpina dell’ex Jugoslavia avrà la possibilità di ben figurare a Baku, con molte frecce al proprio arco.

A brillare nell’ultimo periodo è stata soprattutto la ventiquattrenne Tina Trstenjak (63 kg), che al Grand Prix di Zagabria ha conquistato la medaglia d’oro infrangendo l’imbattibilità della francese Clarisse Agbegnenou. La slovena sarà dunque più che mai motivata a cercare la rivincita anche nella rassegna continentale, visto che lo scorso anno, a Montpellier, fu proprio Agbegnenou a superarla in finale. Tra le donne slovene sono in molte a vantare medaglie europee: l’esperta Petra Nareks (52 kg) vanta ben sei medaglie, ma anche Anamari Velenšek (78 kg) e Vlora Beđeti (57 kg) hanno già vissuto quest’esperienza. La più titolata di tutte è però la trentenne Lucija Polavder (+78 kg), che ha già ottenuto ben otto podi con due titoli vinti nel 2010 e nel 2013.

A livello maschile, l’unico sloveno ad aver conquistato l’alloro europeo è Rok Drakšič, campione dei 73 kg a Budapest 2013 ma anche tre volte medagliato di bronzo. Il ventottenne rappresenterà anche quest’anno la punta di diamante tra gli uomini sloveni, anche perché l’età media della squadra, tolto propro Drakšič, resta relativamente giovane.

Della spedizione farà parte anche la campionessa olimpica Urška Žolnir, che si è ritirata dopo gli Europei dello scorso anno, e che oramai fa parte dello staff tecnico della squadra slovena.

CONVOCATI

Uomini: Matjaž Trbovc (60 kg), Adrijan Gomboc (66 kg), Andraž Jereb (66 kg), Rok Drakšič (73 kg), Jesenko Četić (81 kg), Gašper Jerman (81 kg), Mihael Žgank (90 kg), David Kukovica (90 kg), Matjaž Ceraj (+100 kg)

Donne: Kristina Vršič (48 kg), Petra Nareks (52 kg), Vlora Beđeti (57 kg), Tina Trstenjak (63 kg), Nina Miloševič (63 kg), Anka Pogačnik (70 kg), Anamari Klementina Velenšek (78 kg), Klara Apotekar (78 kg), Lucija Polavder (+78 kg)

LE ALTRE SQUADRE

Austria: clicca qui
Danimarca:  Frederik Jørgensen (100 kg)
Francia: clicca qui
Germania: clicca qui
Gran Bretagna: clicca qui
Irlanda: Eoin Fleming (73 kg)
Polonia: clicca qui
Rep. Ceca: clicca qui
Svizzera: clicca qui

 

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDOO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top