Rafael Nadal elogia Jannik Sinner: “Ha grande talento e cuore, farà una carriera incredibile”

Dopo due ore e dieci minuti di una battaglia equilibrata, Jannik Sinner si è arreso per 7-5, 6-4 allo spagnolo Rafael Nadal nel corso del 2° turno degli Internazionali d’Italia di tennis a Roma. Al Foro Italico sono i piccolissimi dettagli che hanno fatto la differenza, come quando l’azzurro ha commesso due errori gratuiti di diritto sul 4-3 e servizio nel secondo parziale: l’iberico non ha perdonato il minimo passaggio a vuoto.

L’altoatesino esce comunque dal campo rinfrancato: la sensazione è che le distanze dal più grande giocatore della storia sulla terra rossa si siano ulteriormente accorciate rispetto al precedente confronto del Roland Garros 2020, che si svolse in autunno a seguito della rivoluzione del calendario provocata dalla pandemia.

Alla vigilia del match Nadal aveva spiegato che “non potrebbe esserci debutto peggiore per me. Sinner è un ragazzo in grande ascesa, spero di essere preparato abbastanza per farcela“. Un grande attestato di stima, confermato quest’oggi subito dopo l’incontro: “E’ stato un primo turno difficilissimo per me con un grande giocatore come Jannik. E’ un ragazzo incredibile, con grande talento e grande cuore.
Sul 4-3 del secondo set lui ha fatto due errori di fila con il diritto, dopo ho giocato un punto molto buono sul break-point. Comunque è giovanissimo, credo che farà una carriera incredibile“.

Il maiorchino, reduce dalla prematura eliminazione a Madrid per mano del tedesco Alexander Zverev, sembra intenzionato più che mai a conquistare il decimo titolo in carriera al Foro Italico. La condizione è apparsa in decisa crescita rispetto alle ultime apparizioni, anche se lo spagnolo preferisce rimanere cauto: “Per me Roma è un posto super speciale, il Centrale è uno degli stadi più importanti della mia carriera. Oggi è stata una vittoria molto importante per me, soprattutto perché arrivata in due set. Ho fatto partite buone fin qui, altre meno. In questo sport si vive alla giornata. Domani sarà difficile contro Shapovalov. Sono tranquillo perché mi sto allenando tanto e bene“.

L’AMAREZZA DI JANNIK SINNER: “DELUSO E TRISTE. POTEVO FARCELA”

LA CRONACA DI SINNER-NADAL

VIDEO SINNER-NADAL: HIGHLIGHTS E SINTESI

CLASSIFICA JANNIK SINNER: 17° NEL RANKING ATP, CHI PUO’ SUPERARLO A ROMA

IL GAP TRA SINNER E NADAL SI E’ ACCORCIATO RISPETTO AL ROLAND GARROS 2020

SINNER-NADAL: NUMERI E STATISTICHE DEL MATCH

CALENDARIO JANNIK SINNER: I PROSSIMI TORNEI A CUI PARTECIPERA’

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Internazionali d'Italia 2021 Jannik Sinner Rafael Nadal

ultimo aggiornamento: 12-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Sinner-Nadal 5-7 4-6 in DIRETTA: “Triste e deluso, potevo farcela”. L’iberico: “Farà carriera incredibile”

Classifica Jannik Sinner: chi può superarlo a Roma? Proiezioni ranking ATP tra 17° e 20° posto