Calendario prossimi tornei Jannik Sinner: dopo Roma c’è Lione, poi il Roland Garros. Incognita…erba!

Dopo il Foro Italico di Roma, per Jannik Sinner è tempo di muoversi in avanti. L’altoatesino è stato costretto a uscire presto dagli Internazionali d’Italia, complice un sorteggio perfido al secondo turno contro Rafael Nadal, ma sa di non essere poi così lontano dal livello di gioco del mancino di Manacor, rispetto al quale paga un divario d’esperienza, in termini di match ATP e Slam, enorme: l’uno è a quota 79, l’altro a 1225.

Il calendario dell’altoatesino, al momento, ha come orizzonti temporali due Slam: il Roland Garros e Wimbledon. Per quanto riguarda il primo, visto lo spostamento in avanti di una settimana, è diventato possibile andare a giocare, per preparazione, in quel di Lione, in un torneo nel quale troverà sia Matteo Berrettini che Lorenzo Sonego come compagni di viaggio.

Successivamente, il Roland Garros: sarà il primo Slam nel quale sarà testa di serie, e la zona di classifica occupata gli permetterà di evitare uno dei primi otto almeno fino agli ottavi di finale. Il che, visti i sorteggi spesso sfortunati del passato, è manna dal cielo non tanto per Parigi, dove deve difendere i quarti di finale e quindi, almeno per ora, qualche difficoltà a guadagnare punti giocoforza l’avrà, quanto per gli altri Slam, a partire da Wimbledon, dove non ha mai giocato. L’unico match collegabile, infatti, lo giocò nelle qualificazioni sull’erba di Roehampton, che ancora fin quasi alla fine del decennio verrà utilizzata.

E a proposito di erba, il percorso di Sinner sulla superficie che porterà ai Championship partirebbe da Stoccarda, dove sono state annunciate le presenze nell’entry list sua, di Nick Kyrgios e di Alexander Zverev. Ma se per l’australiano, visto che di stagione su terra non se ne parla, il torneo tedesco è una certezza, per l’italiano e il tedesco non lo è. Il motivo? Il Roland Garros. Lo Slam parigino è infatti andato a “invadere” la settimana della Mercedes Cup, ragion per cui tra il torneo e l’ATP si sono avuti alcuni speciali accordi: 5 wild card per il main draw invece di 3, qualificazioni al via lunedì 7 giugno e main draw martedì 8. Chiaramente, chi andrà (molto) avanti in terra francese non potrà avere il dono dell’ubiquità.

L’AMAREZZA DI JANNIK SINNER: “DELUSO E TRISTE. POTEVO FARCELA”

LA CRONACA DI SINNER-NADAL

RAFAEL NADAL: “JANNIK SINNER UN GRANDE TALENTO. HA GRANDE CUORE E FARA’ UNA CARRIERA INCREDIBILE”

VIDEO SINNER-NADAL: HIGHLIGHTS E SINTESI

CLASSIFICA JANNIK SINNER: 17° NEL RANKING ATP, CHI PUO’ SUPERARLO A ROMA

IL GAP TRA SINNER E NADAL SI E’ ACCORCIATO RISPETTO AL ROLAND GARROS 2020

SINNER-NADAL: NUMERI E STATISTICHE DEL MATCH

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
ATP Lione 2021 ATP Stocarda 2021 Jannik Sinner Roland Garros 2021

ultimo aggiornamento: 12-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Jannik Sinner cede a Nadal: “Potevo farcela, sono triste e deluso. Oggi fa male”

Giro d’Italia 2021, fratture multiple alle costole e alla clavicola per Mikel Landa