LIVE UAE Tour, seconda tappa in DIRETTA: Filippo Ganna dominante. “Ottime sensazioni”, per Tiberi punti di sutura

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA VITTORIA DI FILIPPO GANNA!

VIDEO: LA VITTORIA DI FILIPPO GANNA

FILIPPO GANNA: “HO AVUTO OTTIME SENSAZIONI”

IL VIDEO DELLA CADUTA DI ANTONIO TIBERI

RITIRO PER CASO POSITIVO DELL’ALPECIN-FENIX: VAN DER POEL NON CORRERA’

INFORTUNIO PER ANTONIO TIBERI

13.32 E con il trionfo da pronostico del campione del mondo a cronometro Filippo Ganna, e la nuova leadership per Tadej Pogacar, termina qui la nostra DIRETTA LIVE della seconda tappa dell’UAE Tour 2021. Buon proseguimento di giornata!

13.30 Mentre questa è la nuova classifica generale, con l’ottimo terzo posto dell’azzurro Cattaneo. Sarà il bergamasco il faro italiano per la conquista dell’UAE Tour 2021?

1 POGAČAR Tadej UAE-Team Emirates 6 4:00:05
2 ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step 0:05
3 CATTANEO Mattia Deceuninck – Quick Step 0:18
4 HARPER Chris Team Jumbo-Visma 0:33
5 YATES Adam INEOS Grenadiers 0:39
6 POWLESS Neilson EF Education – Nippo 0:41
7 ROUX Anthony Groupama – FDJ 0:45
8 DEKKER David Team Jumbo-Visma 0:46
9 MØRKØV Michael Deceuninck – Quick Step 0:47
10 SKJELMOSE JENSEN Mattias Trek – Segafredo 0:48

13.28 Ecco la top ten finale di giornata:

1 GANNA Filippo 13:56 55.981
2 BISSEGGER Stefan 14:10 55.059
3 BJERG Mikkel 14:17 54.609
4 POGAČAR Tadej 14:20 54.419
5 ALMEIDA João 14:26 54.042
6 SÁNCHEZ Luis León 14:26 54.042
7 WALSCHEID Max 14:28 53.917
8 DE BOD Stefan 14:29 53.855
9 MARTÍNEZ Daniel Felipe 14:32 53.670
10 BRÄNDLE Matthias 14:34 53.547

13.26 Mentre la classifica generale sembra quasi ristretta attorno a Pogacar e Almeida, che quest’oggi si sono confermati come i due primissimi candidati per la vittoria finale. Domani ci sarà un’altra battaglia sull’ascesa che porta a Jebel Hafeet.

13.25 Il verbanese si conferma per l’ennesima volta il cronoman più forte del mondo! Oramai è diventato imbattibile. Questa è la sua terza vittoria stagionale.

13.23 Adesso possiamo dirlo, Filippo Ganna vince la seconda tappa dell’UAE Tour 2021, mentre Tadej Pogacar si prende la maglia di leader delle classifica generale!

13.22 Sesta piazza per Almeida, che lascia sul campo 30″ al leader di tappa Ganna.

13.20 Quarta piazza al traguardo per Pogacar, che ha chiuso a 24″ da Ganna, ma ha guadagnato sia su Yates che su Cattaneo, due dei rivali per la generale.

13.18 Pogacar è entrato nell’ultimo chilometro di gara.

13.15 Nona piazza all’intermedio per Almeida, che al momento sta perdendo 8″ da Pogacar.

13.13 Tadej Pogacar si prende il terzo posto provvisorio al primo rilevamento cronometrico.

13.12 Partito anche il nuovo leader della generale David Dekker (Jumbo-Visma), che indossa la maglia rossa del primato dopo il ritiro forzato di Mathieu van der Poel e di tutta l’Alpecin Fenix.

13.11 Nel frattempo ricordiamo che Vincenzo Nibali ha chiuso la sua prova in 14’55”, esattamente a 1’01” da Ganna.

13.10 Ha preso il via anche Joao Almeida (Deceuninck-Quick Step). Il portoghese e Pogacar sono i primissimi candidati per la maglia di leader.

13.09 Ecco la nuova top ten di tappa provvisoria:

1 GANNA Filippo 13:56 55.981
2 BISSEGGER Stefan 14:10 55.059
3 BJERG Mikkel 14:17 54.609
4 SÁNCHEZ Luis León 14:26 54.042
5 WALSCHEID Max 14:28 53.917
6 DE BOD Stefan 14:29 53.855
7 MARTÍNEZ Daniel Felipe 14:32 53.670
8 BRÄNDLE Matthias 14:34 53.547
9 CATTANEO Mattia 14:35 53.486
10 CRADDOCK Lawson 14:35 53.486

13.06 Intanto è partito il vincitore dell’ultimo Tour de France Tadej Pogacar (UAE Team Emirates).

13.04 Filippo Ganna conferma a pieno il pronostico della vigilia e si prende la prima piazza provvisoria in 13’56”, con 14″ di vantaggio su Bissegger. 55,81 km/h la media del verbanese. UN FULMINE!

13.01 Filippo Ganna sta andando a riprendere Vincenzo Nibali.

13.00 Nel frattempo è partito anche Damiano Caruso (Bahrain Victorius).

12.59 Miglior tempo di Filippo Ganna al primo intermedio. Il verbanese ha 7″ di vantaggio su Bissegger.

12.57 Ecco il video della caduta di Tiberi:

12.54 Attenzione anche al campione nazionale olandese delle prove contro il tempo Joe van Emden.

12.50 Intanto possiamo dire che Antonio Tiberi si è rialzato.

12.48 Al via anche il super favorito del giorno Filippo Ganna!

12.47 Nel frattempo è pronto a partire Vincenzo Nibali.

12.45 Bruttissima caduta a ridosso del traguardo per Antonio Tiberi! Il laziale è scivolato a 25 metri dalla linea d’arrivo perdendo aderenza con la ruota anteriore. Da capire bene la dinamica dell’incidente. Probabilmente la colpa è da ricondurre al vento e alla sabbia presente sull’asfalto.

12.42 Un minuto netto di ritardo al traguardo per Fausto Masnada.

12.37 Ecco la nuova top ten di tappa al traguardo:

1 BISSEGGER Stefan 14:10 55.059
2 BJERG Mikkel 14:17 54.609
3 SÁNCHEZ Luis León 14:26 54.042
4 WALSCHEID Max 14:28 53.917
5 DE BOD Stefan 14:29 53.855
6 MARTÍNEZ Daniel Felipe 14:32 53.670
7 BRÄNDLE Matthias 14:34 53.547
8 CATTANEO Mattia 14:35 53.486
9 CRADDOCK Lawson 14:35 53.486
10 SOBRERO Matteo 14:40 53.182

12.33 Ricordiamo che Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo) prenderà il via alle ore 12.47, mentre Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) esattamente un minuto dopo.

12.30 Partito il giovane debuttante Antonio Tiberi (Trek-Segafredo), campione del mondo juniores delle prove contro il tempo ad Harrogate 2019.

12.29 Daniel Martinez ha perso molto nella seconda parte di tappa, e ha chiuso la sua prova al sesto posto, esattamente a 22″ da Bissegger.

12.26 Nulla da fare per Alex Dowsett, che ha chiuso la sua prova a 39″ da Bissegger.

12.22 Attenzione a Daniel Felipe Martinez (Ineos Grenadiers). All’intermedio il campione nazionale colombiano delle prove contro il tempo ha 5″ di vantaggio su Bissegger.

12.18 Partito il bergamasco della Deceuninck-Quick Step Fausto Masnada!

12.16 Tredicesima piazza a 41″ da Bissegger per Davide Formolo (UAE Team Emirates).

12.12 Al via un altro favorito del giorno, Alex Dowsett (Israel Start-Up Nation).

12.08 Ecco la classifica provvisoria al traguardo:

1 BISSEGGER Stefan 14:10 55.059
2 BJERG Mikkel 14:17 54.609
3 SÁNCHEZ Luis León 14:26 54.042
4 WALSCHEID Max 14:28 53.917
5 DE BOD Stefan 14:29 53.855
6 BRÄNDLE Matthias 14:34 53.547
7 CATTANEO Mattia 14:35 53.486
8 SOBRERO Matteo 14:40 53.182
9 POLANC Jan 14:45 52.881
10 POZZOVIVO Domenico 14:48 52.703
11 BUCHMANN Emanuel 14:49 52.643
12 HERMANS Ben 14:49 52.643
13 LUTSENKO Alexey 14:53 52.408
14 KONRAD Patrick 14:53 52.408
15 MILAN Jonathan 14:53 52.408
16 POWLESS Neilson 14:53 52.408
17 SWEENY Harry 14:54 52.349
18 POELS Wout 14:54 52.349
19 YATES Adam 14:54 52.349
20 BOUWMAN Koen 14:55 52.291

12.05 Decima piazza per un altro azzurro, Domenico Pozzovivo. Gran bella condizione per il lucano della Qhubeka-Assos, tra gli uomini più attesi per la tappa di domani con arrivo in quota a Jebel Hafeet.

12.00 Ottavo posto provvisorio a 40″ da Bissegger per l’azzurro Matteo Sobrero (Astana-Premier Tech).

11.59 Adam Yates ha chiuso la sua prova a a 44″ da Bissegger.

11.56 14’53” per il beo professionista azzurro Jonathan Milan (Bahrain Victorius).

11.54 Ecco i risultati provvisori al traguardo:

1 BISSEGGER Stefan14:1055.059
2 BJERG Mikkel14:1754.609
3 SÁNCHEZ Luis León14:2654.042
4 WALSCHEID Max14:2853.917
5 DE BOD Stefan14:2953.855
6 BRÄNDLE Matthias14:3453.547
7 CATTANEO Mattia14:3553.486

11.50 Ottima la prova del bergamasco Mattia Cattaneo (Deceuninck-Quick Step), al momento settimo in classifica.

11.46 Dodicesima piazza per Alexey Lutsenko (Astana-Premier Tech).

11.44 Al via anche Fernando Gaviria (UAE Team Emirates).

11.43 Partito anche Adam Yates, neo acquisto della Ineos Grenadiers.

11.40 Nel frattempo vi ricordiamo che l’Alpecin-Fenix del vincitore della tappa di ieri Mathieu Van der Poel, ha dovuto lasciare la corsa per via della positività al Covid-19 di un membro dello staff.

11.36 Partito Chris Froome (Israel Start-Up Nation).

11.32 Il fatto che Stefan Bissegger abbia fatto segnare il miglior tempo provvisorio non è una grande sorpresa. Il 22enne svizzero ha alle spalle una bella carriera su pista, e da juniores si è laureato campione del mondo dell’inseguimento.

11.28 Chiude al terzo posto momentaneo, a sedici secondi da Bissegger, un buon Luis Leon Sanchez.

11.25 Intanto è partito anche Alejandro Valverde.

11.23 Non sarà facile battere il tempo di Bissegger, il quale ricordiamo essere anche un grande inseguitore.

11.19 A causa del ritiro di van der Poel, dunque, oggi a vestire la maglia di leader sarà un altro neerlandese, vale a dire David Dekker della Jumbo-Visma.

11.15 Lo svizzero Stefan Bissegger batte il tempo di Bjerg: 14’10” per lui.

11.10 E’ di Mikkel Bjerg il miglior tempo attuale: 14’17”.

11.05 E’ arrivato il comunicato dell’Alpecin-Fenix riguardante il ritiro della squadra. Il sodalizio belga fa sapere che il membro dello staff è risultato positivo ieri e che si trova in isolamento così come tutte le persone che sono entrate in contatto con lui.

11.01 Tra tre minuti partirà Mattia Cattaneo (Deceuninck Quick-Step).

10.55 Intanto un membro dello staff dell’Alpecin-Fenix è stato trovato positivo al Covid, motivo per cui tutta la squadra non partirà. Per questo motivo, anche il leader della classifica generale Mathieu van der Poel è costretto a ritirarsi.

10.53 Alle 11.00 partirà un altro azzurro, vale a dire Domenico Pozzovivo.

10.49 E’ già in strada Kristian Sbaragli e ora sta per partire Jonathan Milan.

10.45 Inizia ufficialmente la seconda tappa dell’UAE Tour 2021.

10.40 Il primo a partire, tra dieci minuti, sarà Matthieu Ladagnous della Groupama.

10.35 Per quanto concerne la classifica generale, sarà molto interessante seguire il testa a testa odierno tra Pogacar e Almeida.

10.30 Il grande favorito Filippo Ganna prenderà il via alle 12.48.

10.25 Tra i primi a partire ci sono diversi corridori che possono sfornare un’ottima prova. Alle 10.47, infatti, prenderà il via Mikkel Bjerg, tre volte iridato di specialità tra gli U23. Un minuto più tardi toccherà a Thomas De Gendt, il quale sarà seguito dall’azzurro Jonathan Milan, quarto classificato degli ultimi Mondiali dell’inseguimento individuale.

10.20 Buongiorno amiche ad amici di OA Sport. La cronometro inizierà alle ore 10.45.

 La presentazione della seconda tappaLa cronaca della prima tappaIl video della vittoria di Mathieu Van der Poel – Gianluca Brambilla si aggiudica il Tour des Alpes Maritimes et du Var

Buongiorno a tutti e benvenuti alla nostra DIRETTA LIVE della seconda tappa dell’UAE Tour 2021. Dopo una frazione di apertura caratterizzata dai ventagli, che hanno messo in difficoltà molti big, e un trionfo in volata per Mathieu Van der Poel, quest’oggi si cambia completamente scenario.

Difatti, questa seconda tappa, sarà una velocissima cronometro individuale di 13 chilometri, con partenza e arrivo a Hudayriat Island. Anche se breve, questa prova contro il tempo fornirà, senza ombra di dubbio, anche un’opportunità per guadagnare tempo in classifica generale, rimediare i danni causati dai ventagli di ieri, e presentarsi al via delle tappe più ostiche con una posizione in generale abbastanza amministrabile. L’unico rilevamento cronometrico di questa prova è piazzato a 6000 metri dal traguardo.

Italia super favorita per la tappa odierna. L’uomo di riferimento sarà il campione del mondo delle prove contro il tempo Filippo Ganna (Ineos Grenadiers). Il verbanese è il candidato numero per la vittoria di giornata su di un percorso velocissimo, dove l’azzurro metterà in campo il suo grandissimo valore. Un altro italiano che potrebbe ben figurare è sicuramente Matteo Sobrero (Astana-Premier Tech).

Passiamo dunque a due candidati per la maglia di leader che quest’oggi potrebbero fare una bella differenza sugli avversari, e guadagnare ulteriore tempo prezioso: stiamo parlando di Joao Almeida (Deceuninck-Quick Step), il super protagonista del Giro d’Italia 2020, e del vincitore dell’ultimo Tour de France Tadej Pogacar (UAE Team Emirates); rispettivamente quarto e quinto nella classifica provvisoria. Per la vittoria di tappa, spiccano anche i nomi di Mikkel Bjerg (UAE Team Emirates), Alex Dowsett e Matthias Brändle (Israel Start-Up Nation).

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale della seconda tappa dell’UAE Tour 2021 dalle ore 10.00. Buon divertimento!

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

UAE Tour 2021: punti di sutura al ginocchio per Antonio Tiberi dopo la brutta caduta nella cronometro

LIVE Zenit-Olimpia Milano 79-70, Eurolega basket in DIRETTA: sconfitta in Russia per i milanesi