LIVE Inter-Sassuolo 3-3, Serie A in DIRETTA: pareggio rocambolesco che cancella i sogni dei nerazzurri. Pagelle e highlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DI INTER-SASSUOLO 3-3

LE PAGELLE DI INTER-SASSUOLO 3-3

GLI HIGHLIGHTS DI INTER-SASSUOLO 3-3

La nostra DIRETTA LIVE termina qui, grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata da parte di OA Sport.

21:40 LE PAGELLE DEL SASSUOLO:Consigli 6; Muldur 5.5, Chiriches 5.5 (dal 79’ Magnani 7), Ferrari 6, Rogerio 5.5 (dal 46’ Kyriakopoulos 6); Magnanelli 5.5 (dal 58’ Locatelli 6), Obiang 6; Berardi 6.5, Djuricic 7, Boga 5 (dal 67’ Haraslin 6); Caputo 6.5 (dal 58’ Defrel 5.5).

21:35 LE PAGELLE DELL’INTER: Handanovic 6; Skriniar 6.5, Ranocchia 5.5 (dal 54’ de Vrij 6), Bastoni 5; Moses 6 (dal 75’ Candreva 6.5), Borja Valero 6, Gagliardini 4.5, Biraghi 6.5 (dal 75’ Young 4.5); Eriksen 5.5 (dal 62’ Agoume 5); Sanchez 6.5 (dal 62’ Martinez 5.5), Lukaku.

94′ FINITA! Inter-Sassuolo 3-3.

93′ ESPULSO SKRINIAR! Secondo giallo per il nerazzurro che ha asfaltato Haraslin.

92′ Assalto finale del Sassuolo che sembra avere più energie.

90′ Ci saranno tre minuti di recupero.

89′ GOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO!!! Sta succedendo l’impossibile, Magnani dagli sviluppi di calcio d’angolo trova la deviazione che riporta per l’ennesima volta la sfida in parità, 3-3.

88′ HANDANOVIIIIIIIC!!! Che miracolo del portiere dell’Inter che nega il pari a Muldur.

86′ GOOOOOOOOL DELL’INTER!!! Punizione morbida battuta da Candreva, sul secondo palo sbuca Borja Valero che da due passi firma l’ennesimo sorpasso: 3-2 per i nerazzurri.

84′ GOL ANNULLATO ALL’INTER! Sta succedendo di tutto, Lukaku segna su ribattuta dopo la conclusione di Lautaro Martinez ma l’assistente dice che il belga era in fuorigioco.

82′ GOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO!!! Handanovic sfiora il pallone ma non basta, Berardi segna la rete del 2-2.

80′ RIGORE PER IL SASSUOLO! Young stende in area Muldur, nessun dubbio per l’arbitro.

79′ De Zerbi si gioca l’ultima carta: Magnani per Chiriches.

78′ Check del VAR che decide di non richiamare il direttore di gara.

77′ Proteste furibonde dei giocatori del Sassuolo per un tocco di braccio in area di Young, l’arbitro fa proseguire.

76′ Conte sostituisce i due esterni: Candreva e Young per Moses e Biraghi.

75′ Tiro-cross di Muldur pericolosissimo: nessun giocatore neroverde riesce ad impattare a rete.

73′ La partita si è decisamente assopita e questa è un’ottima notizia per i padroni di casa che finora hanno sofferto e non poco.

70′ Negli ultimi minuti si è spenta la manovra offensiva del Sassuolo e l’Inter sta tirando un po’ il fiato.

67′ Quarto cambio nel Sassuolo: Haraslin per Boga.

64′ CLAMOROSA OCCASIONE PER L’INTER!!!! Lautaro pesca in area Lukaku che a botta sicura trova la risposta di Consigli, sulla ribattuta Gagliardini centra la traversa divorandosi il 3-1.

62′ Due cambi nell’Inter: entrano Agoume e Lautaro Martinez, escono Eriksen e Sanchez.

61′ Giallo a Conte per proteste, l’allenatore era diffidato e salterà la prossima partita.

58′ Doppia sostituzione per gli ospiti: Locatelli e Defrel per Magnanelli e Caputo.

56′ Spinge forte ora il Sassuolo che sta schiacciando l’Inter nella propria metà di campo.

54′ Cambio nell’Inter: de Vrij sostituisce Ranocchia.

51′ GAGLIARDINI! Bolide del centrocampista sul quale si distende bene Consigli.

49′ Batte Biraghi che trova la risposta di Consigli con i pugni.

48′ Imbucata di Eriksen per Sanchez, atterrato da Chiriches al limite dell’area. Occasione per l’Inter.

46′ Iniziata la ripresa!

 

47′ Finito il primo tempo, Inter-Sassuolo 2-1.

46′ GOOOOOOOOOOL DELL’INTER!!! Ottimo fraseggio nello stretto tra Sanchez e Biraghi con l’italiano che con il mancino la mette sotto la traversa per il 2-1 nerazzurro.

45′ Concessi due minuti di recupero.

44′ Cartellino giallo a Bastoni che disturba il rilancio di Consigli.

42′ GOOOOOOOOOL DELL’INTER!!! Lukaku dal dischetto spiazza Consigli e fa 1-1.

40′ RIGORE PER L’INTER! Intervento scomposto di Boga che in fase di copertura atterra in area Skriniar.

39′ Problemi fisici di Muldur che sembra comunque poter riprendere la sua partita.

37′ L’Inter ha aumentato l’intensità della spinta ma non è abbastanza per ora.

34′ Boga mette il turbo e innesca Berardi, il tiro a giro dell’italiano però non inquadra la porta.

33′ Azione di sfondamento dell’Inter che si chiude con un tiro di Moses murato.

32′ Conte è arrabbiatissimo perché i suoi non riescono a mettere in moto Eriksen.

29′ Rischia Rogerio con un intervento falloso su Skriniar, i nerazzurri volevano il secondo giallo per il brasiliano.

27′ Continua a provare lanci lunghi l’Inter ma per ora non stanno producendo effetti.

25′ Giallo anche a Skriniar, che atterra Djuricic dopo aver subito un tunnel.

23′ Ammonito Rogerio per un fallo duro su Moses.

21′ Brutto contrasto tra Bastoni e Berardi: l’attaccante del Sassuolo resta a terra qualche secondo e poi si rialza.

19′ Ancora una grande percussione di Djuricic che poi sbaglia il decisivo scarico all’indietro per Caputo.

17′ CHE OCCASIONE PER IL SASSUOLO! Contropiede micidiale degli ospiti con Caputo che manda in porta Berardi, ma il capitano incespica sul pallone e spreca tutto.

16′ Calcia Biraghi forte con il mancino, si salva ad una mano Consigli.

14′ Fallo di Chiriches su Lukaku, posizione defilata ma comunque pericolosa.

12′ SANCHEZ! Il colpo di testa del cileno sul cross di Biraghi esce di un pelo.

11′ Sassuolo costantemente in fase di spinta sull’out di destra, dove Berardi è particolarmente attivo.

8′ Idee confuse per l’Inter: la squadra di Conte fatica a mettere in fila tre passaggi.

6′ Tanta personalità per il Sassuolo che anche dopo il vantaggio continua a spingere sull’acceleratore.

4′ GOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO!!! Splendida giocata tra le linee di Djuricic che con un filtrante magnifico pesca Caputo, il quale tutto solo davanti ad Handanovic non sbaglia.

3′ Partenza aggressiva del Sassuolo che non vuole concedere spazio ai nerazzurri.

1′ PARTITI! Cominciato l’incontro.

19:32 Momento del minuto di silenzio per le vittime di coronavirus.

19:29 I giocatori hanno appena fatto il loro ingresso in campo, a breve si comincia.

19:25 Altri scatti pre-partita da San Siro

19:20 Immagini dal riscaldamento

19:15 Il Sassuolo ha giocatori di ottima qualità, a partire dal francese Boga, e può mettere in grossa difficoltà l’Inter. Inoltre molto spesso i neroverdi si sono rivelati la bestia nera del Biscione, dunque l’esito è tutt’altro che scontato.

19:10 L’arrivo dei padroni di casa a San Siro

19:05 L’Inter va a caccia di un importante successo che proietterebbe Lukaku e compagni a soli due punti dalla Lazio, in attesa della sfida di stasera della squadra di Inzaghi impegnata a Bergamo.

19:00 Tanto turnover tra le fila nerazzurre, vedremo se la scelta di optare su forze fresche pagherà oppure si farà sentire l’assenza dei titolari.

18:35 Questo l’11 schierato invece da Conte:

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Moses, Borja Valero, Gagliardini, Biraghi; Eriksen; Sanchez, Lukaku.

18:32 Queste la formazione scelta da De Zerbi:

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

18:30 Buonasera e bentrovati alla DIRETTA LIVE di Inter-Sassuolo, match valido per il 27° turno del campionato di calcio di Serie A 2019-2020.

PRESENTAZIONE GIORNATA SERIE A DI OGGI (24 GIUGNO)

ORARI E TV SERIE A DI OGGI (24 GIUGNO)

L’ARBITRO DI INTER-SASSUOLO: I PRECEDENTI

LE PROBABILI FORMAZIONI

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Gagliardini, Young; Eriksen; Lautaro Martinez, Lukaku. All.: Conte.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Magnani, Ferrari, Kyria; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All.: De Zerbi.

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE di Inter-Sassuolo, match valido per il 27° turno del campionato di calcio di Serie A 2019-2020. Allo Stadio San Siro di Milano i nerazzurri di Antonio Conte vorranno dar continuità ai propri risultati, dopo aver vinto sempre al Meazza il recupero della 25ma giornata (2-1 contro la Sampdoria).

Conte dovrà fare la conta sugli indisponibili, viste le assenze di Brozovic, Vecino e di Sensi. Defezioni importanti che obbligheranno il tecnico ex Juventus e Chelsea a confermare una buona percentuale di calciatori che già si sono visti in Coppa Italia e appunto in campionato. Pertanto le scelte sembrano obbligate soprattutto a centrocampo, con Gagliardini e Barella che saranno in mediana, coadiuvati sugli esterni da Young e Candreva. In avanti confermati Lautaro Martinez e Lukaku, assistiti da Eriksen. Per quanto riguarda i neroverdi, sonoramente sconfitti dall’Atalanta nei recuperi, De Zerbi dovrebbe puntare su un 4-2-3-1 con Caputo unico riferimento offensivo e alle cui spalle agiranno Boga, Djuricic e Berardi. Unico squalificato è Marlon, per somma di ammonizioni. Diffidati D’Ambrosio e Vecino per l’Inter; Berardi, Djuricic, Magnanelli, Obiang e Peluso per il Sassuolo.

Se si guardano ai precedenti di Inter-Sassuolo troviamo ben 13 sfide. I risultati sono favorevoli ai neroverdi, che hanno vinto 7 volte contro le 5 vinte dall’Inter. Uno solo il pareggio. Bomber dell’incontro è Domenico Berardi, con 5 reti realizzate contro i nerazzurri. A San Siro i numeri sono simili. In 6 sfide si contano tre vittorie del Sassuolo, due dell’Inter e un pareggio.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Inter-Sassuolo, match valido per il 27° turno del campionato di calcio di Serie A 2019-2020: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio domani alle ore 19.30.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pagelle Inter-Sassuolo 3-3, voti Serie A: Young fa rimpiangere Biraghi, ottimo Muldur

Calcio, Premier League 2020: Liverpool ad un passo dal titolo, vincono anche United ed Everton