Judo, +78 kg: dominio cinese con Yu Song e Ma Sisi

Judo-Yu-Song.jpg

La tredicesima e penultima puntata dedicata ai bilanci di fine anno delle quattordici categorie del judo internazionale è dedicata alla categoria +78 kg femminile. Per le puntate precedenti:

LE PROTAGONISTE
La ventottenne cinese Yu Song è stata la dominatrice del 2015 nella massima categoria di peso femminile, la +78 kg, tanto da essere paragonata alla discussa Tong Wen, una delle atlete più vincenti di sempre ma coinvolta anche in uno dei pochi casi doping nella storia recente del judo. Vincitrice del Grand Prix di Tbilisi ad inizio stagione, Yu si è aggiudicata il primo titolo asiatico della carriera, ma soprattutto ha impressionato per la sua vittoria al World Masters di Rabat, dove ha sconfitto tutte le favorite. Una prestazione che avrebbe poi ripetuto ad Astana, in occasione dei Mondiali, ottenendo il titolo iridato e la sua prima medaglia in assoluto in questa competizione. La sua stagione si è chiusa con la vittoria del Grand Prix di casa a Qingdao, ma nel frattempo ha ottenuto anche tre bronzi ai Grand Slam di Tjumen’ ed Abu Dhabi ed al Grand Prix di Tashkent.
La Cina occupa anche la seconda posizione del ranking mondiale, con la ventisettenne Ma Sisi. Quinta nella rassegna mondiale, Ma ha comunque collezionato tre medaglie d’oro in stagione, trionfando al Grand Prix di Samsun ed ai Grand Slam di Tjumen’ ed Abu Dhabi. A Tjumen’, tra l’altro ha battuto in semifinale proprio la connazionale Yu, ma il bilancio tra le due cinesi è di 3-1 per la campionessa del mondo, che ha avuto la meglio anche nell’attesa finale di Qingdao, di fronte al pubblico di casa. Ricordiamo che solamente una delle due cinesi potrà andare alle Olimpiadi, ma Yu Song sembra attualmente nettamente favorita.
Con l’ascesa delle due cinesi, la cubana Idalys Ortiz ha prso il ruolo di leader della categoria, ma mantiene comunque il terzo posto. La caraibica, classe 1989, ha ceduto il titolo mondiale dopo due vittorie consecutive, ma si è comunque confermata sul podio con il bronzo, quinta medaglia iridata della sua carriera. Vincendo sia i Campionati Panamericani che i Giochi Panamericani, inoltre, Ortiz ha raggiunto quota tredici titoli continentali. Sul circuito mondiale ha anche ottenuto l’argento al Grand Slam di Tokyo, perdendo solo la finale con la giapponese Nami Inamori, ed il bronzo al Grand Prix di Budapest.
La francese Émilie Andéol, numero quattro del mondo, si è invece confermata campionessa europea per la seconda volta consecutiva, ottenendo anche la medaglia d’oro a squadre con la sua nazionale. Eliminata sin dagli inizi ai Mondiali, la ventottenne si è tolta grandi soddisfazioni a fine anno, vincendo il Grand Slam di Parigi e chiudendo terza in quelli di Abu Dhabi e Tokyo. Ad inizio anno aveva invece ottenuto il bronzo al Grand Prix di Tbilisi.

L’AZZURRA
Numero quaranta del mondo, Elisa Marchiò resta attualmente l’unica italiana di livello internazionale nella categoria +78 kg senior. La ventitreenne veneta è anche quarantunesima nel ranking olimpico, e per ottenere il pass deve recuperare i 369 punti che la separano attualmente dalla britannica Sarah Adlington, detentrice dell’ultimo pass virtuale. Quest’anno, Marchiò ha ottenuto soprattutto la medaglia d’oro all’African Open di Casablanca, collezionando poi anche tre quinti ed un settimo posto.

TOP 30 RANKING MONDIALE
1 YU Song CHN 3410 new
2 MA Sisi CHN 2253 new
3 ORTIZ Idalys CUB 2206 new
4 ANDEOL Emilie FRA 2098 new
5 CHEIKH ROUHOU Nihel TUN 1810 new
6 KONITZ Franziska GER 1734 new
7 YAMABE Kanae JPN 1702 new
8 IAROMKA Svitlana UKR 1698 new
9 INAMORI Nami JPN 1470 new
10 KIM Minjeong KOR 1449 new
11 KUELBS Jasmin GER 1428 new
12 TACHIMOTO Megumi JPN 1400 new
13 KINDZERSKA Iryna UKR 1024 new
14 KAYA Belkis zehra TUR 949 new
15 NUNES Rochele BRA 886 new
16 ZAMBOTTI Vanessa MEX 854 new
17 CHIBISOVA Ksenia RUS 838 new
18 SAVELKOULS Tessie NED 812 new
19 PAKENYTE Santa LTU 779 new
20 CERIC Larisa BIH 772 new
21 WEISS Carolin GER 682 new
22 ALTHEMAN Maria suelen BRA 626 new
23 OZEN Gulsah TUR 599 new
24 ADLINGTON Sarah GBR 556 new
25 SLUTSKAYA Maryna BLR 541 new
26 KIM Jiyoun KOR 540 new
27 SAYIT Kayra TUR 530 new
28 ISSANOVA Gulzhan KAZ 490 new
29 CUTRO-KELLY Nina USA 489 new
30 ASAHINA Sarah JPN 472 new

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top