Judo, 78 kg: da Harrison a Umeki, le protagoniste del 2015

Judo-Mami-Umeki.jpg

L’undicesima puntata dedicata ai bilanci di fine anno delle quattordici categorie del judo internazionale è dedicata alla categoria 78 kg femminile. Per le puntate precedenti:

LE PROTAGONISTE
Il 2015 della categoria 78 kg si archivia con il primo posto nel ranking mondiale della campionessa olimpica in carica, Kayla Harrison. La venticinquenne statunitense, in effetti, ha conquistato ben sei medaglie d’oro, conquistando l’oro ai Giochi Panamericani (terzo titolo continentale in carriera), al World Masters di Rabat, al Grand Slam di Tokyo ed in ben tre Grand Prix (Düsseldorf, Tbilisi e Budapest). Una grande stagione, caratterizzata anche da qualche infortunio, come in occasione del Grand Prix di Jeju, quando ha raggiunto la finale ma non si è poi presentata sul tatami per un problema alla spalla. L’unico neo resta la rassegna iridata, dove si presentava come favorita, venendo però eliminata agli ottavi di finale dall’attuale numero ventisei del ranking mondiale, la sudcoreana Yoon Hyun-Ji.
Il titolo mondiale è dunque andato alla giapponese Mami Umeki, classe 1994, che è diventata così la più giovane medagliata d’oro della rassegna di Astana (non aveva ancora compiuto ventuno anni al momento della vittoria). Al contrario di Harrison, la nipponica non ha disputato una stagione esemplare, vincendo solamente l’European Open di Oberwart e chiudendo al terzo posto i Campionati nazionali. Umeki, numero sette del ranking mondiale, si è però fatta trovare pronta nei momenti più importanti, andando a vincere sia il titolo asiatico in Kuwait che quello iridato in Kazakistan.
Si conferma tra le protagoniste della categoria anche la francese Audrey Tcheuméo, sempre al secondo posto di un ranking mondiale che in passato l’ha anche vista comandare. La venticinquenne ha ottenuto due titoli in stagione, difendendo il titolo al Grand Prix di Jeju al termine di una finale non disputata con Harrison e tornando alla vittoria del Grand Slam di Parigi quattro anni dopo il suo primo successo. Medagliata d’argento ai Grand Prix di Qingdao e Tbilisi, nonché bronzo al World Masters di Rabat, Tcheuméo non può però dirsi soddisfatta di una stagione che l’ha vista chiudere quinta sia ai Giochi Europei che ai Mondiali, dopo che nel 2014 aveva disputato le finali di entrambe le competizioni, ottenendo rispettivamente l’oro e l’argento.
Sul podio del ranking di fine anno troviamo anche la ventiquattrenne slovena Anamari Velenšek, vincitrice del Grand Prix di Zagabria ad inizio anno, ma soprattutto finalista ai Mondiali e medagliata di bronzo in sede continentale, risultato che le ha permesso di salire sul podio europeo per la quarta volta in carriera.

L’AZZURRA
L’italiana di riferimento in questa categoria è Assunta Galeone, classe 1986, che attualmente occupa la diciottesima posizione del ranking mondiale. La campana è però ventitreesima nell’Olympic Games Qualifiers, posizione che al momento non le consente di essere fra le qualificate virtuali: la situazione resta comunque aperta, visto che Galeone accusa solamente 35 punti di ritardo dalla spagnola Laia Talarn, che al momento detiene l’ultimo pass. Da notare, inoltre, che l’azzurra è stata condizionata da un infortunio che non le ha permesso di disputare i tornei di fine anno, mentre in precedenza si era distinta con tre quinti posti nei Grand Prix di Tbilisi, Budapest e Tashkent, sfiorando sempre il piazzamento sul podio, senza dimenticare che è stato proprio suo il punto che ha permesso all’Italia di vincere la medaglia di bronzo europea nella prova a squadre femminile.

TOP 30 RANKING MONDIALE
1 HARRISON Kayla USA 3130 new
2 TCHEUMEO Audrey FRA 2490 new
3 VELENSEK Anamari SLO 2331 new
4 STEENHUIS Guusje NED 2184 new
5 MALZAHN Luise GER 2090 new
6 VERKERK Marhinde NED 1990 new
7 UMEKI Mami JPN 1800 new
8 POWELL Natalie GBR 1609 new
9 AGUIAR Mayra BRA 1588 new
10 MALONGA Madeleine FRA 1360 new
11 SOL Kyong PRK 1318 new
12 JOO Abigel HUN 1134 new
13 SATO Ruika JPN 1024 new
14 TURKS Victoriia UKR 1021 new
15 POGORZELEC Daria POL 1004 new
16 GIBBONS Gemma GBR 934 new
17 MAZOUZ Sarah myriam GAB 921 new
18 GALEONE Assunta ITA 795 new
19 GIAMBELLI Miranda AUS 716 new
20 HAMADA Shori JPN 710 new
21 DMITRIEVA Anastasiya RUS 710 new
22 OUALLAL Kaouthar ALG 707 new
23 CASTILLO Yalennis CUB 631 new
24 OGATA Akari JPN 620 new
25 PORTUONDO ISASI Ana laura CAN 539 new
26 YOON Hyunji KOR 532 new
27 RAMIREZ Yahima POR 516 new
28 TALARN Laia ESP 515 new
29 ROBERGE Catherine CAN 462 new
30 TORT MERINO Marta ESP 457 neW

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top