Seguici su

Ciclismo

Giro d’Italia 2024, Kaden Groves: “Uno sprint frenetico, ma la prima vittoria arriverà”

Pubblicato

il

ciclismo-kaden-groves-giro-ditalia-lapresse
Kaden Groves/LaPresse

Kaden Groves va ancora a caccia della prima vittoria nel Giro d’Italia 2024. Il velocista della Alpecin-Deceuninck ha concluso al secondo posto l’undicesima tappa della Corsa Rosa, venendo battuto da Jonathan Milan proprio come era già accaduto nella quarta frazione con arrivo ad Andora.

Le parole dello sprinter australiano sul difficile finale di tappa, come riportate dai colleghi di Spazio Ciclismo: “E’ stato difficile scegliere come muoversi con il vento frontale dopo averlo avuto a favore. Alla fine è venuta fuori una volata caotica, anche perché la velocità è improvvisamente calata ed è venuto fuori uno sprint frenetico”.

Continua il velocista dell’Alpecin-Deceuninck: “Non mi è mancato molto per la vittoria, la squadra ha fatto un grande lavoro. Ero felice di come stava andando lo sprint, ma poi è arrivato un compagno di Milan a togliermi dalla sua ruota e ho dovuto restare parecchio al vento”.

Groves sta cercando il primo successo in questa edizione della Corsa Rosa: “C’è delusione, ma finché la prestazione c’è le cose vanno bene. Continueremo a provarci e penso che una vittoria riusciremo a prendercela”.