Seguici su

Diretta Live F1

LIVE F1, GP Cina 2024 in DIRETTA: Verstappen in pole per dispersione, prima fila Red Bull. Ferrari distanti

Pubblicato

il

Carlos Sainz / IPA Sport

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

ORDINE D’ARRIVO SPRINT RACE

LA CRONACA DELLA SPRINT RACE

LECLERC DURISSIMO DOPO IL CONTATTO CON SAINZ

IL TEAM-RADIO DI LECLERC CONTRO SAINZ

SAINZ SI SCUSA CON LECLERC

10.23 La nostra DIRETTA LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Cina finisce qui. Grazie per averci seguito e buon proseguimento a tutti.

10.21 Inversione di tendenza per quanto riguarda la Ferrari che ha evidenziato miglioramenti sul passo gara, ma ha fatto grandissime difficoltà in qualifica. Evidentemente è difficile competere con la Red Bull in questo momento e l’episodio di Melbourne è stato sporadico

10.20 Per Max Verstappen sono 37 le pole position in carriera, la quinta stagionale su cinque gare.

10.17 Leclerc in particolare ha perso nel Q3: decimi preziosi che non gli hanno permesso di avere una posizione di partenza migliore. Con un decimo in meno si poteva essere in seconda fila.

10.15 Questa la classifica della Q3:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing 1:33.660 6
2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.322 6
3 Fernando ALONSO Aston Martin+0.488 5
4 Lando NORRIS McLaren+0.505 5
5 Oscar PIASTRI McLaren+0.613 6
6 Charles LECLERC Ferrari+0.629 6
7 Carlos SAINZ Ferrari+0.637 6
8 George RUSSELL Mercedes+0.773 6
9 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+0.944 7
10 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+1.005 5

10.13 Perez si prende la prima fila! 322 millesimi dall’1:33.660 di Verstappen. Terzo Alonso, poi Norris e Piastri. Rimangono immutate le posizioni dei due ferraristi.

10.12 Leclerc è terzo a 312 millesimi da Verstappen, Sainz a otto millesimi dal compagno di squadra, in quarta posizione.

10.11 Primo settore difficile per le Ferrari, in particolare per Leclerc, fucsia invece per il monegasco nel secondo settore.

10.10 Ferrari che deve cercare di migliorare una situazione di partenza non eccelsa: terza/quarta fila che non sarebbe soddisfacente e renderebbe più difficile la gara, nonostante l’ottimo passo evidenziato.

10.09 Rientrano tutti in pista per l’ultimo tentativo, l’ultimo colpo all’assalto della pole position.

10.07 Questa la classifica dopo il primo tentativo:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing 1:33.977 5
2 Fernando ALONSO Aston Martin+0.394 4
3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.493 5
4 Lando NORRIS McLaren+0.539 4
5 Oscar PIASTRI McLaren+0.614 5
6 Carlos SAINZ Ferrari+0.749 5
7 Charles LECLERC Ferrari+0.752 5
8 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.423 6
9 George RUSSELL Mercedes+1.632 5
10 Valtteri BOTTAS Kick Sauber- – 4

10.06 Sainz è sesto a 0″749, Leclerc settimo ad appena tre millesimi del compagno di squadra.

10.05 Alonso si inserisce in seconda posizione a 394 millesimi da Verstappen, davanti a Perez, Norris e Piastri.

10.04 Alonso più veloce di tutto nel primo settore, Verstappen al traguardo in testa con il tempo di 1:33.977, mezzo secondo più veloce di Perez.

10.02 Subito tutti in pista, ai box rimane solo Bottas.

10.00 BANDIERA VERDE! Comincia il Q3.

9.59 La principale sorpresa è la qualifica della Kick Sauber con Valtteri Bottas, che dimostra la non casualità di aver messo due macchine nel Q3 ieri nelle qualifiche per la Sprint Race.

9.57 Forte messaggio lanciato alla concorrenza da parte delle due Red Bull: si va verso un altro uno-due, considerati i distacchi inflitti alla concorrenza nella seconda sessione di qualifiche.

9.55 Questa la classifica del Q2:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing 1:33.794 4
2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.232 4
3 Carlos SAINZ Ferrari+0.574 4
4 Charles LECLERC Ferrari+0.605 4
5 Lando NORRIS McLaren+0.666 3
6 George RUSSELL Mercedes+0.815 4
7 Fernando ALONSO Aston Martin+0.858 3
8 Oscar PIASTRI McLaren+0.865 4
9 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+0.873 5
10 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+0.975 4
11 Lance STROLL Aston Martin+1.044 4
12 Daniel RICCIARDO RB+1.140 4
13 Esteban OCON Alpine+1.429 5
14 Alexander ALBON Williams+1.447 5
15 Pierre GASLY Alpine+1.669 5

9.54 Si chiude quindi il Q2: eliminati Stroll, Ricciardo, Ocon, Albon e Gasly.

9.53 Sainz è terzo a 0″574 da Verstappen, quarto invece Leclerc a 0″605.

9.52 Fucsia nel primo settore per Perez: il messicano chiude in seconda posizione a 232 millesimi dal compagno di squadra.

9.51 Parte ora il giro di Carlos Sainz, mentre Alonso fa registrare il quarto tempo a otto decimi e mezzo da Verstappen.

9.50 Verstappen si migliora ancora: 1:33.946. Leclerc in questo momento è a rischio e si deve migliorare, le condizioni della macchina di Sainz si valuteranno con la prova della pista.

9.49 Russell che sale in terza posizione a 663 millesimi da Verstappen. Si sta lanciando anche Sainz.

9.48 Parte subito il giro per George Russell che non ha ancora un tempo cronometrato nel Q2.

9.46 Riprende il Q2!

9.44 Intanto Zhou Guanyu approfitta del momento di pausa per salutare il pubblico che lo accoglie con un assordante boato.

9.42 Alle 9.45 (15.45 ora locale) riprenderà il Q2. I meccanici Ferrari stanno sistemando la macchina e hanno cambiato l’ala.

9.40 Gli addetti stanno ripulendo la pista dalla ghiaia, ancora non è stato comunicato l’orario in cui riprenderà la sessione.

9.37 Sainz è tornato ora ai box: deve cambiare l’ala anteriore, mentre il resto della vettura sembra essere a posto.

9.36 Sainz adesso deve fare tutto il giro e riportare la macchina ai box: non ha l’ala anteriore.

9.35 All’ultima curva è andato largo sul cordolo, ha toccato la ghiaia e ha toccato le barriere con il retro.

9.34 IN TESTACODA SUL RETTILINEO FINALE CARLOS SAINZ! BANDIERA ROSSA!

9.33 Leclerc solo in nona posizione con il crono di 1:35.131.

9.32 Verstappen smonta tutti! 1:33.946, mezzo secondo inflitto a Norris che è secondo.

9.31 Piastri fa il miglior tempo: 1:34.659, un decimo e mezzo più veloce di Alonso.

9.30 Il primo a lanciarsi è Hulkenberg che fa segnare un 1:34.979, tre decimi più veloce di Ocon.

9.29 Primo run con gomma usata per Charles Leclerc, gomma nuova invece per Carlos Sainz e per tutti gli altri.

9.28 In pista subito Ricciardo. Albon, Ocon, Stroll, Gasly, Alonso, Hulkenberg, Norris e Piastri.

9.27 Al via il Q2!

9.26 Un Q1 che poteva regalare un’altra sorpresa, Perez si è salvato per appena 48 millesimi.

9.24 Domina invece la Red Bull, con Max Verstappen che ha colto il miglior tempo in Q1 addirittura con gomma soft usata.

9.22 Eliminati quindi Zhou, Magnussen, Hamilton, Tsunoda e Sargeant. Il sette volte campione del mondo è andato lungo alla terzultima curva e ha perso diversi decimi preziosi.

9.21 Questa la classifica del Q1:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing 1:34.742 2
2 Charles LECLERC Ferrari+0.055 2
3 Lando NORRIS McLaren+0.100 2
4 Carlos SAINZ Ferrari+0.228 2
5 Oscar PIASTRI McLaren+0.272 2
6 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+0.326 3
7 George RUSSELL Mercedes+0.342 2
8 Fernando ALONSO Aston Martin+0.374 1
9 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+0.427 2
10 Pierre GASLY Alpine+0.545 3
11 Lance STROLL Aston Martin+0.592 2
12 Esteban OCON Alpine+0.614 3
13 Alexander ALBON Williams+0.642 3
14 Daniel RICCIARDO RB+0.701 2
15 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.715 2
16 Guanyu ZHOU Kick Sauber+0.763 3
17 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+0.774 2
18 Lewis HAMILTON Mercedes+0.831 2
19 Yuki TSUNODA RB+1.004 3
20 Logan SARGEANT Williams+1.616 3

9.19 HAMILTON FUORI! Sei volte pole-man in Cina, a Shanghai esce in Q1! Verstappen in testa con 1:34.742 con 55 millesimi di vantaggio su Leclerc. Perez quindicesimo si salva per un pelo.

9.18 In extremis si rilanciano Hamilton e Leclerc: il britannico è il pilota a rischio, il monegasco sarebbe fuori.

9.16 Costretto a rilanciarsi ora Charles Leclerc, essendo in undicesima posizione. Seconda run anche per Verstappen a differenza di quello che succede di solito.

9.14 Perez con gomma soft usata si mette in sesta posizione con il tempo di 1:35.457, al comando ora c’è Norris con il crono di 1:34.842.

9.12 Carlos Sainz al comando! 1:34.970 e 44 millesimi di vantaggio su Piastri. Deve ancora far registrare un giro Perez e si dovranno rilanciare Norris e Hamilton, attualmente eliminati.

9.10 Oscar Piastri si mette in testa! Miglior tempo nel primo e nel secondo settore: 1:35.014. Leclerc si è migliorato ed è settimo a 0″822.

9.09 Sainz in questo momento è tredicesimo e a rischio eliminazione, motivo per il quale si è rilanciato con gomma soft nuova.

9.08 Fernando Alonso fa la voce grossa! 1:35.116 e 864 millesimi inflitti a Leclerc! Verstappen arriva a 0″055 dallo spagnolo.

9.07 Buon giro da parte di Charles Leclerc che fa un fantastico ultimo settore e si mette in testa: 1:35.980.

9.06 Norris si inserisce in seconda posizione a 92 millesimi da Russell con gomma soft usata.

9.05 Russell si mette al comando con il tempo di 1:36.436, Sainz è quarto a 562 millesimi, ma con gomma media usata.

9.04 Gasly primo al traguardo con il crono di 1:36.975, viene poi battuto da Magnussen che fa 1:36.626.

9.02 Gomma media usata per Carlos Sainz, l’unico che fa questa scelta. Leclerc ora in pista con gomma soft, così come le due McLaren.

9.01 In azione già i piloti. il primo a uscire è Gasly, in pista anche Sainz, mentre Leclerc per ora resta ai box così come le due Red Bull.

9.00 COMINCIANO LE QUALIFICHE DEL GP DI CINA!

8.58 Un tracciato che è sempre piaciuto molto a Lewis Hamilton, che a Shanghai si è imposto per sei volte in carriera.

8.56 Il tracciato di Shanghai è stato inaugurato nel 2004 dopo la progettazione di Tilke, misura 5.451 metri e presenta 16 curve, senza dimenticare un lunghissimo rettilineo di quasi 1.2 km.

8.52 La prova di forza da parte di Max Verstappen è stata evidente nella Sprint Race, ma ora l’olandese si deve confermare anche in qualifica e i valori nel giro secco sono tutti da vedere, vista la lotta alla pole condizionata dalla pioggia ieri nelle qualifiche sprint.

8.48 I meccanici stanno ultimando ora i lavori sulla macchina di Carlos Sainz che prima è stato toccato da Fernando Alonso e dopo quel contatto ha perso in media mezzo secondo a giro nelle ultime tornate. Ad Alonso è stata comminata una penalità di 10 secondi sull’ordine di arrivo della Sprint Race.

8.44 Ecco la classifica costruttori:

1. Red Bull 155
2. Ferrari 129
3. McLaren 74
4. Mercedes 42
5. Aston Martin 33
6. RB 7
7. Haas 4

8.40 Questa la classifica piloti aggiornata:

1. Max Verstappen (Red Bull) 85
2. Sergio Perez (Red Bull) 70
3. Charles Leclerc (Ferrari) 64
4. Carlos Sainz (Ferrari) 59
5. Lando Norris (McLaren) 40
6. Oscar Piastri (McLaren) 34
7. George Russell (Mercedes) 25
8. Fernando Alonso (Aston Martin) 24
9. Lewis Hamilton (Mercedes) 17
10. Lance Stroll (Aston Martin) 9
11. Yuki Tsunoda (RB) 7
12. Oliver Bearman (Ferrari) 6
13. Nico Hulkenberg (Haas) 3
14. Kevin Magnussen (Haas) 1

8.36 Questo l’ordine d’arrivo della Sprint Race corsa alle 5.00 ora italiana:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull RacingLEADER – –
2 Lewis HAMILTON Mercedes+13.043 – –
3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+15.258 – –
4 Charles LECLERC Ferrari+17.486 – –
5 Carlos SAINZ Ferrari+20.696 – –
6 Lando NORRIS McLaren+22.088 – –
7 Oscar PIASTRI McLaren+24.713 – –
8 George RUSSELL Mercedes+25.696 – –
9GuanyuZHOUKick Sauber+31.951 – –
10 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+37.398 – –
11 Daniel RICCIARDO RB+37.840 – –
12 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+38.295 – –
13 Esteban OCON Alpine+39.841 – –
14 Lance STROLL Aston Martin+40.299 – –
15 Pierre GASLY Alpine+40.838 – –
16 Yuki TSUNODA RB+41.870 – –
17 Alexander ALBON Williams+42.998 – –
18 Logan SARGEANT Williams+46.352 – –
19 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+49.630 – –
20 Fernando ALONSO Aston Martin– 2

8.32 Si torna sul circuito di Shanghai dopo cinque anni di assenza e nel primo weekend “Sprint” della stagione: dopo questo ce ne saranno altri cinque. Ricordiamo che le qualifiche che andranno in scena alle 9.00 valgono regolarmente per la griglia di partenza di domani.

8.28 Vedremo se la Ferrari potrà essere competitiva in qualifica: sull’asciutto, per quello che abbiamo visto ieri durante le prove libere, la Rossa può competere con la Red Bull.

8.24 Si riparte dopo la Sprint Race di questa mattina che ha visto trionfare Max Verstappen e scintille tra i due ferraristi: Sainz ha attaccato Leclerc e i due si sono toccati, con il monegasco che non ha preso bene questa circostanza.

8.20 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Cina a Shanghai.

05.52 Non ci rimane che ringraziarvi per la cortese attenzione e rimandarvi a più tardi! Buon proseguimento di mattinata!

05.50 A questo punto tutta la concentrazione viene spostata sulle qualifiche che scatteranno alle ore 09.00. Si formerà la griglia di partenza della gara di domani!

05.48 In casa Ferrari si sono vissuti momenti intensi. Carlos Sainz stava volando verso il podio ma il contatto con Fernando Alonso lo ha penalizzato. A quel punto Charles Leclerc ne aveva di più e, dopo un contatto in fondo al lungo rettilineo, il monegasco ha piazzato un grande sorpasso sul vicino di box nel giro successivo.

05.46 Ottimo secondo posto per Lewis Hamilton che ha passato in maniera dura Lando Norris al via, dopodiché ha fatto il massimo. Nel finale ha gestito le gomme per difendersi dall’arrembante Sergio Perez che, in fin dei conti, centra il massimo possibile.

05.44 Ennesimo dominio, quindi, di Max Verstappen che, partito quarto, non ha spinto nei primi giri gestendo le gomme. Quando ha deciso di cambiare marcia ha superato prima Alonso poi Hamilton chiudendo con 13.0 sull’inglese. Strapotere assoluto.

05.42 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE COSTRUTTORI

1 Red Bull 155 punti
2 Ferrari 129
3 McLaren 74
4 Mercedes 42
5 Aston Martin 33

05.40 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE PILOTI

1 Max Verstappen Red Bull 85 punti
2 Sergio Perez Red Bull 70
3 Charles Leclerc Ferrari 64
4 Carlos Sainz Ferrari 59
5 Lando Norris McLaren 40
6 Oscar Piastri McLaren 34
7 George Russell Mercedes 25
8 Fernando Alonso Aston Martin 24
9 Lewis Hamilton Mercedes 17
10 Lance Stroll Aston Martin 9

05.38 ORDINE DI ARRIVO SPRINT RACE

1 Max VERSTAPPEN Red Bull RacingLEADER – –
2 Lewis HAMILTON Mercedes+13.043 – –
3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+15.258 – –
4 Charles LECLERC Ferrari+17.486 – –
5 Carlos SAINZ Ferrari+20.696 – –
6 Lando NORRIS McLaren+22.088 – –
7 Oscar PIASTRI McLaren+24.713 – –
8 George RUSSELL Mercedes+25.696 – –
9GuanyuZHOUKick Sauber+31.951 – –
10 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+37.398 – –
11 Daniel RICCIARDO RB+37.840 – –
12 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+38.295 – –
13 Esteban OCON Alpine+39.841 – –
14 Lance STROLL Aston Martin+40.299 – –
15 Pierre GASLY Alpine+40.838 – –
16 Yuki TSUNODA RB+41.870 – –
17 Alexander ALBON Williams+42.998 – –
18 Logan SARGEANT Williams+46.352 – –
19 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+49.630 – –
20 Fernando ALONSO Aston Martin– 2

TRAGUARDO – Sesto Norris, poi Piastri, Russell, Zhou e Magnussen.

TRAGUARDO – Max Verstappen vince da dominatore la Sprint Race del GP della Cina! Secondo Hamilton, terzo Perez, quarto Leclerc davanti a Sainz!

Giro 19/19: Perez dà tutto per avvicinarsi a Hamilton ma il gap è ancora di 2.5.

Giro 19/19: inizia l’ultimo giro! Leclerc tiene bene la quarta posizione, vediamo se Sainz farà lo stesso su Norris.

Giro 18/19: il momento clou è stato lo splendido soprasso di Sainz su Alonso. L’asturiano ha sbagliato, ha toccato il ferrarista e sono andati lunghi entrambi. Alonso si ritira proprio per quel contatto.

Giro 18/19: Norris ora attacca Sainz! Lo spagnolo tiene duro

Giro 18/19: Verstappen gira 1.5 più veloce di tutti gli altri e accumula 10.4 su Hamilton, terzo Perez a 14.2, quindi Leclerc a 1.5

Giro 17/19: Leclerc ha piazzato un sorpasso davvero spettacolare! Perez intanto è scappato a 1.7.

Giro 17/19: Leclerc in scia a Sainz e lo passa!!!!!!!!!!!!! Che sorpasso in curva 2!!!!!!!!!!!

Giro 16/19: Alonso passato dalle Ferrari. Leclerc attacca Sainz! Sainz manda largo Leclerc!!

Giro 16/19: Sainz passa Alonso!!!!!! Contatto!! I due spagnoli vanno lunghi e Perez li passa!!! Succede di tutto!!

Giro 16/19: davanti Verstappen ha 8.1 su Hamilton che, a sua volta, mantiene 3.1 su Alonso che ora ha Sainz negli scarichi!

Giro 15/19: Leclerc di nuovo vicinissimo a Perez! Il messicano si difende di nuovo! Che battaglia!

Giro 15/19: Sainz attacca Alonso ma non lo passa, Perez si rifà sotto! Leclerc con lui!

Giro 14/19: Alonso si difende alla grande nel T2 dove recupera qualche decimo che poi gestisce nel rettilineo del T3. Leclerc in scia a Perez! Ci prova! Il messicano si difende!

Giro 14/19: Sainz si avvicina ad Alonso, vuole il podio! Leclerc tiene su Perez.

Giro 13/19: Alonso prova con i denti a difendersi. Al momento anche se Sainz è vicino non ha mai subito un attacco.

Giro 13/19: imbarazzante Verstappen! +4.2 su Hamilton! Dominio clamoroso! Alonso si trova a 7.2 con Sainz, Perez, Leclerc e Norris in scia!

Giro 12/19: Perez attacca Sainz in fondo al rettilineo ma in velocità non supera il ferrarista.

Giro 12/19: bloccaggio di Sainz, Perez ci prova! Lo spagnolo tiene duro!

Giro 12/19: Alonso difende il podio da un trenino di piloti con il DRS. Norris sembra faticare a tenere il passo di Leclerc ora

Giro 11/19: davanti Verstappen ha già 2.5 su Hamilton che mantiene 2.2 su Alonso.

Giro 11/19: Sainz attacca Alonso con Perez che insidia il ferrarista. Leclerc alle spalle prova a inserirsi nella lotta.

Giro 10/19: Hamilton in crisi di gomme dopo un bloccaggio lascia già 1.6 a Verstappen, poi Alonso a 4.0 con Sainz, Perez, Leclerc e Norris in scia.

Giro 10/19: Sainz di nuovo vicino ad Alonso ma non basta per attaccare lo spagnolo, Perez sempre più vicino al ferrarista.

Giro 9/19: Verstappen passa! In fondo al lungo rettilineo e sale al comando!

Giro 9/19: Russell con le soft passa Zhou ed è nono. Verstappen in scia a Hamilton! L’attacco è imminente!

Giro 9/19: Sainz in scia ad Alonso, con Perez e Leclerc vicini!

Giro 9/19: Hamilton apre un nuovo giro in 1:42.196, Verstappen vola in 1:41.091 ed è 4 decimi!

Giro 8/19: Leclerc cerca di tenere il DRS su Perez per difendersi da Norris, ma non sarà facile.

Giro 8/19: Hamilton deve gestire 1.7 su Verstappen e non sarà facile. Sainz ora prova a rimontare su Alonso e cerca il DRS, poi Perez a mezzo secondo.

Giro 7/19: Verstappen attacca Alonso in fondo al lungo rettilineo di Shanghai e lo passa! L’olandese è secondo ora!

Giro 7/19: Hamilton prova a scappare con Alonso che perde terreno e ormai ha Verstappen negli specchietti.

Giro 7/19: Verstappen vola e si porta a 7 decimi da Alonso. Perez fa lo stesso su Sainz, mentre Leclerc e Norris provano a rimanere vicini al messicano.

Giro 6/19: al momento non ci sono battaglie in pista. Tutti con un distacco di circa un secondo. Verstappen inizia ad avvicinarsi ad Alonso e si avvicina alla zona DRS.

Giro 6/19: si alzano i tempi. Tutti sull’1:41 ora. Il più veloce è Perez in 1:41.1 poi Leclerc in 1:41.2 con Verstappen e Hamilton

Giro 5/19: Leclerc è partito con gomma usata da 4 giri e solo ora sembra iniziare a sfruttarla. I primi 3, invece, avevano gomma nuova. Verstappen spinge, ma non sembra riuscire a rimontare facilmente sui primi 2.

Giro 5/19: la situazione: Hamilton comanda con 1.4 su Alonso, poi Verstappen a 2.7. Sainz accusa 3.9, quindi Perez quinto a 5.0 con Leclerc a 5.7 e Norris a 6.4.

Giro 4/19 Verstappen inizia a spingere e recupera 4 decimi nel T1 ai primi della classe. Sainz accusa un secondo, Leclerc prova a ricucire su Perez.

Giro 3/19: Hamilton comanda con un secondo su Alonso, poi Verstappen che perde terreno e accusa 1.7 dallo spagnolo!

Giro 3/19: Sainz è ancora arrembante su Verstappen che si difende. Dietro Leclerc non tiene il passo di Perez e Norris inizia a insidiarlo da vicino…

Giro 2/19: Hamilton prova ad allungare su Alonso per uscire dalla zona DRS, Verstappen non molla e rimane a 8 decimi. Sainz ha lo stesso distacco.

Giro 2/19: Sainz ha provato l’attacco a Verstappen ma l’olandese ha tenuto duro. Davanti Hamilton e Alonso, poi l’olandese, Sainz, Perez, Leclerc, Norris e Piastri.

Giro 1/19: Sainz si incolla a Verstappen, poi Perez e Leclerc! Norris è scivolato in settima posizione dopo che Hamilton lo ha accompagnato largo in curva 1

05.04 PARTENZA – Allo spegnimento dei semafori lo scatto migliore porta la firma di Hamilton che infila Norris, corpo a corpo che vede il pilota McLaren andare largo in curva 1! Alonso e Verstappen in scia al Re Nero

05.03 Ci siamo! Si accendono i semafori!

05.03 La griglia di partenza si sta per riempire. Salgono in alto i rumori dei motori. Tra pochissimi istanti si parte!

05.01 I piloti sono impegnati sul giro di ricognizione sul tracciato di Shanghai. Inaugurato nel 2004 dopo la progettazione di Tilke, misura 5.451 metri e presenta 16 curve, senza dimenticare un lunghissimo rettilineo di quasi 1.2 km.

05.00 Scatta il giro di ricognizione della Sprint Race! I piloti lasciano le rispettive caselle di partenza!

04.58 Pochi istanti e si parte! Sale la tensione a Shanghai! La scelta delle gomme: tutti con le medie, tranne Russell che prova le soft!

04.56 In casa Ferrari c’è la chiara necessità di rimontare. Ieri la pioggia non ha favorito la SF-24. Oggi l’asciutto potrebbe rivedere le monoposto del Cavallino al consueto livello?

04.53 Max Verstappen è il chiaro ed ovvio favorito di questa gara sulla distanza di 100 chilometri. Per una volta il tre-volte campione del mondo scatterà dal fondo della seconda fila, ma avrà modo di recuperare posizioni con una RB20 che sembra come sempre molto efficiente anche su questa pista.

04.50 Cosa dovremo aspettarci da questa Sprint Race? Intanto iniziamo dal meteo. Ieri la pioggia ha rivoluzionato ogni scenario nelle qualifiche, mentre oggi domina il sole con 19° e 25° sull’asfalto. Il tracciato è asciutto ma ancora scivoloso.

04.47 LA GRIGLIA DI PARTENZA DELLA SPRINT RACE DEL GP DI CINA

1 4 Lando Norris MCLAREN MERCEDES 1:36.384 1:36.047 1:57.940 13
2 44 Lewis Hamilton MERCEDES 1:37.181 1:36.287 1:59.201 15
3 14 Fernando Alonso ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 1:36.883 1:36.119 1:59.915 14
4 1 Max Verstappen RED BULL RACING HONDA RBPT 1:36.456 1:35.606 2:00.028 12
5 55 Carlos Sainz FERRARI 1:36.719 1:36.052 2:00.214 15
6 11 Sergio Perez RED BULL RACING HONDA RBPT 1:36.110 1:35.781 2:00.375 12
7 16 Charles Leclerc FERRARI 1:36.537 1:35.711 2:00.566 15
8 81 Oscar Piastri MCLAREN MERCEDES 1:36.542 1:35.853 2:00.990 15
9 77 Valtteri Bottas KICK SAUBER FERRARI 1:37.112 1:36.056 2:01.044 16
10 24 Zhou Guanyu KICK SAUBER FERRARI 1:37.544 1:36.307 2:03.537 16
11 63 George Russell MERCEDES 1:37.310 1:36.345 10
12 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 1:37.033 1:36.473 10
13 27 Nico Hulkenberg HAAS FERRARI 1:36.924 1:36.478 10
14 3 Daniel Ricciardo RB HONDA RBPT 1:37.321 1:36.553 9
15 18 Lance Stroll ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 1:36.961 1:36.677 8
16 10 Pierre Gasly ALPINE RENAULT 1:37.632 6
17 31 Esteban Ocon ALPINE RENAULT 1:37.720 6
18 23 Alexander Albon WILLIAMS MERCEDES 1:37.812 6
19 22 Yuki Tsunoda RB HONDA RBPT 1:37.892 6
20 2 Logan Sargeant WILLIAMS MERCEDES 1:37.923 6

04.44 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE COSTRUTTORI F1 2024

1 RED BULL RACING HONDA RBPT 141
2 FERRARI 120
3 MCLAREN MERCEDES 69
4 MERCEDES 34
5 ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 33
6 RB HONDA RBPT 7
7 HAAS FERRARI 4
8 WILLIAMS MERCEDES 0
9 KICK SAUBER FERRARI 0
10 ALPINE RENAULT 0

04.41 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE PILOTI F1 2024

1 Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA RBPT 77
2 Sergio Perez MEX RED BULL RACING HONDA RBPT 64
3 Charles Leclerc MON FERRARI 59
4 Carlos Sainz ESP FERRARI 55
5 Lando Norris GBR MCLAREN MERCEDES 37
6 Oscar Piastri AUS MCLAREN MERCEDES 32
7 George Russell GBR MERCEDES 24
8 Fernando Alonso ESP ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 24
9 Lewis Hamilton GBR MERCEDES 10
10 Lance Stroll CAN ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 9
11 Yuki Tsunoda JPN RB HONDA RBPT 7
12 Oliver Bearman GBR FERRARI 6
13 Nico Hulkenberg GER HAAS FERRARI 3
14 Kevin Magnussen DEN HAAS FERRARI 1
15 Alexander Albon THA WILLIAMS MERCEDES 0
16 Zhou Guanyu CHN KICK SAUBER FERRARI 0
17 Daniel Ricciardo AUS RB HONDA RBPT 0
18 Esteban Ocon FRA ALPINE RENAULT 0
19 Pierre Gasly FRA ALPINE RENAULT 0
20 Valtteri Bottas FIN KICK SAUBER FERRARI 0
21 Logan Sargeant USA WILLIAMS MERCEDES 0

04.38 Il sabato di Shanghai non vedrà solamente la Sprint Race. Alle ore 09.00, infatti, andranno in scena le qualifiche che comporranno la griglia di partenza della gara di domani (sempre ore 09.00).

04.35 Siamo pronti per vivere la prima Sprint Race della stagione. Dopo questa ne mancheranno altre cinque. I piloti stanno già lasciando i box per raggiungere le postazioni di partenza. C’è grande attesa a Shanghai!

04.30 Buonanotte e benvenuti a Shanghai, tra 30 minuti esatti prenderà il via la Sprint Race del GP della Cina!

Programma, orari e tv della giornataLa cronaca delle qualifiche di ieriLa preview della Sprint Race

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della Sprint Race e delle qualifiche del Gran Premio di Cina, quinto appuntamento del Mondiale di Formula Uno 2024. Sul tracciato di Shanghai ci attende un sabato davvero intenso dato che vivremo prima la gara su distanza ridotta, quindi la caccia alla pole position in vista della gara di domani.

La giornata prenderà il via alle ore 05.00 italiane (le ore 11.00 locali), mentre alle ore 09.00 sarà la volta delle qualifiche che andranno a comporre lo schieramento di partenza del Gran Premio che si disputerà domenica sempre alle ore 09.00 italiane. Ci attende una gara su distanza di 100 chilometri nella quale potrà accadere di tutto, specialmente se si dovesse ripresentare la pioggia, che ha rivoluzionato ogni scenario nella Sprint Qualifying.

La prima fila della Sprint Race sarà tutta inglese, dato che di fianco a Lando Norris ci sarà Lewis Hamilton, abile a domare la pista viscida. Seconda fila con Fernando Alonso e Max Verstappen, terza con Carlos Sainz e Sergio Perez, quarta con Charles Leclerc e Oscar Piastri, mentre in quinta troveremo Valtteri Bottas e Guanyu Zhou davanti a George Russell.

La Sprint Race del Gran Premio di Cina prenderà il via alle ore 05.00. Le qualifiche in vista della gara di domani, invece, scatteranno alle ore 09.00. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE scritta della giornata, per non perdere nemmeno un secondo dello spettacolo della Formula Uno a Shanghai. Buon divertimento!