Seguici su

Salto con gli sci

Salto con gli sci: Daniel Huber si prende la qualificazione a Oslo, avanzano Insam e Bresadola

Pubblicato

il

Alex Insam

Si è conclusa la qualificazione della prima gara di quella che è la lunga serie del Raw Air Tournament. A Oslo, sull’Holmenkollbakken, il primato in quest’occasione spetta a Daniel Huber: l’austriaco è bravo a sfruttare una fase di vento favorevole. Il suo salto è il migliore della qualificazione, a 134.5 metri con 141.8 punti.

Alle sue spalle l’accoppiata norvegese composta da Johann Andre Forfang e da Marius Lindvik, rispettivamente a 137.9 e 136.1 saltando entrambi 133 metri. Più staccati tutti gli altri, a partire dallo sloveno Peter Prevc (132 metri e 133.9 punti) e dalla coppia dei quinti, formata dal tedesco Philipp Raimund e dall’austriaco Manuel Fettner, entrambi a 129.7.

Salto con gli sci, Coppa del Mondo Oslo 2024. Gli uomini pronti a volare nella maestosa cattedrale di Holmenkollen

Molto corta in questa zona la classifica: basti pensare che tra il settimo e il decimo c’è un solo punto di differenza. In particolare, il norvegese Robert Johansson è settimo a 129.1, poi c’è il finlandese Eetu Nousiainen che, con 128.8, precede l’accoppiata giapponese Ren Nikaido-Ryoyu Kobayashi a 128.6 e 128.1. Non brilla molto Stefan Kraft: l’austriaco è 16° con 125.5 metri e 124.4 punti.

Per quel che riguarda gli italiani, convince Alex Insam, 19° a quota 125.5 metri con 121.9 punti e, nel complesso, un’altra prova di buona forma. 49° (a pari merito con il norge Robin Pedersen) Giovanni Bresadola, che salta 114 metri e ottiene 93.3 punti. Fuori, e in calo di condizione, Andrea Campregher: per lui 107.5 metri e 82.5 punti.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online