Giro d’Italia 2021, dodicesima tappa Siena-Bagno di Romagna: una giornata impegnativa sugli Appennini

Prosegue la nostra presentazione delle tappe che caratterizzeranno il Giro d’Italia 2021. Quest’oggi vi illustreremo una tappa molto impegnativa che risale la Toscana sino alla Romagna, e stiamo parlando della Siena-Bagno di Romagna, di 212 chilometri, in programma giovedì 20 maggio come dodicesima frazione della Corsa Rosa. Ma adesso andiamo a scoprirla nel dettaglio.

PERCORSO

Da Siena si attraversa la Valle del Chianti fino a Firenze. Si attraverseranno nel mentre Ponte a Ema, città natale di un uomo che ha fatto la storia del Giro d’Italia, ossia Gino Bartali, poi la stessa Firenze, e infine Sesto Fiorentino, la città che ha dato vita allo storico CT della Nazionale Italiana Alfredo Martini. Qui è posizionato anche il primo traguardo volante del giorno (km 76,5).

Successivamente avrà inizia un tris di salite: Monte Morello (km 85), un GPM di terza categoria lungo 7,6 chilometri al 6,6% di pendenza media, e punte del 19%, poi ci sarà il Passo della Consuma (km 132,6), un’ascesa di seconda categoria di 17,1 chilometri al 5,7% e picchi del 10%, e infine un altro seconda categoria, il Passo della Calla (km 163,9) con i suoi 15,3 chilometri al 5,5% con un massimo del 9%.

A questi farà seguito il traguardo volante di Santa Sofia al chilometro 190,9, che anticiperà il momento clou del giorno: il GPM di terza categoria del Passo del Carnaio (km 202,6)  lungo 10,8 chilometri al 5%, ma con alcuni tratti a gradoni molto impegnativi, e pendenze fino al 14% nella parte centrale. Seguirà quindi la discesa tecnica di San Piero in Bagno, che terminerà a 5 chilometri dall’arrivo. Gli ultimi istanti di gara saranno nuovamente in discesa o in falsopiano a salire nei 3500 metri che precedono l’arrivo.

ALTIMETRIA

LE TAPPE PRECEDENTI…

Prima tappa: Torino-Torino
Seconda tappa: Stupinigi-Novara
Terza tappa: Biella-Canale
Quarta tappa: Piacenza-Sestola
Quinta tappa: Modena-Cattolica
Sesta tappa: Grotte di Frasassi – Ascoli Piceno (San Giacomo)
Settima tappa: Notaresco-Termoli
Ottava tappa: Foggia-Guardia Sanframondi
Nona tappa: Castel di Sangro-Campo Felice (Rocca di Cambio)
Decima tappa: L’Aquila-Foligno
Undicesima tappa: Perugia-Montalcino

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

WTA Madrid 2021: Svitolina spreca sei match point e Teichmann la elimina. Forfait Muguruza, avanti Barty e Swiatek

Ciclismo: incontro tra Dylan Groenewegen e Fabio Jakobsen. “Abbiamo avuto modo di sfogarci”