Giro d’Italia 2021, decima tappa L’Aquila-Foligno: finale adatto alle ruote veloci. Attenzione alle fughe

Le decima tappa del Giro d’Italia 2021 da L’Aquila a Foligno di soli 139 km si preannuncia spettacolare e difficilmente leggibile a livello tattico. Se sulla carta il finale è adatto alle ruote veloci, la prima parte e le scorie della frazione precedente, con l’arrivo in salita di Campo Felice, potrebbero spalancare le porte a un attacco da lontano.

PERCORSO

Tappa breve ondulata con finale perfettamente pianeggiante. Nella prima parte si scalano la Sella di Corno e la Forca di Arrone. A seguire i corridori affronteranno il Valico della Somma unico GPM di giornata, salita di quarta categoria. Lo scollinamento è previsto a 39 km dal traguardo.

Il finale della frazione è piatto. Le uniche insidie sono rappresentati da due attraversamenti cittadini con conseguenti rotatorie da superare. L’ultima semicurva è ai 500 dalla linea d’arrivo piazzata su un rettilineo molto ampio.

ALTIMETRIA

LE TAPPE PRECEDENTI…

Prima tappa: Torino-Torino
Seconda tappa: Stupinigi-Novara
Terza tappa: Biella-Canale
Quarta tappa: Piacenza-Sestola
Quinta tappa: Modena-Cattolica
Sesta tappa: Grotte di Frasassi – Ascoli Piceno (San Giacomo)
Settima tappa: Notaresco-Termoli
Ottava tappa: Foggia-Guardia

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Percorso Giro d'Italia 2021 Tappe Giro d'Italia 2021

ultimo aggiornamento: 29-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2021: le date delle 21 tappe. Si inizia l’8 maggio, si termina il 30. Riposo sempre di martedì

Giro d’Italia 2021: i cronomen. C’è il re Filippo Ganna, occhio a Joao Almeida e Remco Evenepoel