Prada Cup, perché Luna Rossa usa due timonieri e il ruolo chiave di Pietro Sibello

Luna Rossa si sta preparando per la Finale della Prada Cup, in programma a partire da sabato 13 febbraio. Gli italiani, reduci dalla netta affermazione contro American Magic, sono ora attesi dal vibrante confronto con Ineos Uk: chi vincerà sette regate potrà alzare al cielo il trofeo e affronterà Team New Zealand nel match race per la conquista della America’s Cup. Il sodalizio tricolore si è differenziato fin da subito per un aspetto tattico e tecnico rispetto agli altri equipaggi impegnati nella baia di Auckland (Nuova Zelanda): l’utilizzo di due timonieri (James Spithill e Francesco Bruni) al posto del tradizionale unico “uomo al comando” e la mancanza di un tattico di ruolo (mansione poi ricoperta da Pietro Sibello).

A spiegare meglio la motivazione di queste scelte è stato Jacopo Plazzi, giovane coach di Team Prada Pirelli, in un’intervista conessa al nostro Stefano Vegliani nella rubrica Sail2u in onda sulle pagine social di OA Sport: “Noi abbiamo deciso sin dall’inizio di andare con due timonieri che si alternano. Questo porta vantaggi in pre-partenza e nelle situazioni strette. I ragazzi sono bravi nelle pre-partenze. L’integrazione di Pietro Sibello si è rivelata il miglioramento migliore sul piano comunicativo tra i ragazzi. Sia Spithill sia Bruni sia Sibello sono tre timonieri bravissimi, tutti in grado di guardare il vento, il campo e l’avversario. La difficoltà è che, in certe situazioni, i timonieri sono impegnati sulla barca. Per questo abbiamo lavorato affinché ci fosse qualcuno libero di guardare fuori, anticipare le situazioni e dare informazioni agli altri due. Queste barche non sono facili da portare“.

PAZZESCA AMMISSIONE DI COLPA DEI GIUDICI: INEOS ANDAVA PENALIZZATA NELL’INCROCIO CON LUNA ROSSA!

JACOPO PLAZZI: “NEW ZEALAND CI HA STUPITO, MA I FOIL COSI’ PICCOLI SONO UN RISCHIO”

JACOPO PLAZZI AD OA SPORT: “NUOVI FIOCCHI E RANDE PER LUNA ROSSA. CON INEOS VEDO EQUILIBRIO”

PERCHE’ LUNA ROSSA USA DUE TIMONIERI E QUANTO E’ IMPORTANTE IL RUOLO DI PIETRO SIBELLO

LO SPIONAGGIO LEGALIZZATO DI LUNA ROSSA

I PRECEDENTI DI LUNA ROSSA NELLE FINALI DI PRADA CUP/LOUIS VUITTON CUP

CHIGLIA PIU’ AFFILATA E NUOVE VELE PER LUNA ROSSA, CHE POTREBBE ADOTTARE I FOIL IN STILE NEOZELANDESI

Foto: Luna Rossa Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prada Cup, Jacopo Plazzi: “Luna Rossa ha nuovi fiocchi e rande. Con Ineos sarà equilibrata”

Prada Cup, novità su Luna Rossa: chiglia più affilata e vele nuove. Foil modificati in stile New Zealand?