“Luna Rossa è sprezzatura”. La profezia sulle Idi di Marzo… Wheatley: “Siete come gli Dei Romani”

“Sprezzatura” è un vocabolo poco usato nella lingua italiana. Sì, possiamo considerarlo attinente al concetto di “mostrarsi sprezzante”, anche se la sfumatura è un po’ differente. Riprendiamo il Vocabolario Treccani: “Atteggiamento ostentamente disinvolto, di studiata noncuranza, da parte di chi si sente molto sicuro di sé e dei propri mezzi“. Si tratta di un termine molto in voga nel XVI secolo, venne coniato da Baldassarre Castiglione ne “Il Cortegiano” (opera scritta tra il 1513 e il 1524), dove si soffermava su alcuni aspetti della condotta del perfetto uomo di corte. Testualmente l’autore mantovano riportava: “Per dir forse una nova parola, usar in ogni cosa una certa sprezzatura, che nasconda l’arte e dimostri ciò, che si fa e dice, venir fatto senza fatica e quasi senza pensarvi. Da questo credo io che derivi assai la grazia, perché delle cose rare e ben fatte ognun sa la difficultà, onde in esse la facilità genera grandissima maraviglia“.

Ci siamo voluti prolungare in questa premessa perché è proprio con questo vocabolo, “sprezzatura”, che la stampa inglese ha voluto descrivere la prestazione di Luna Rossa, capace di demolire i britannici di Ineos Uk con un roboante 7-1 nella Finale della Prada Cup. A utilizzarla è stato Magnus Wheatley, proprio colui il quale non più tardi di due settimane fa scrisse che gli italiani sarebbero tornati a casa piangendo e che sarebbero rimasti una nota a piè di pagina nella storia della Coppa America. Forse voleva parlare di Ben Ainslie…

America’s Cup, Luna Rossa-New Zealand: chi è più forte? Il parere degli esperti. Sotto i 12 nodi…

L’apprezzato giornalista, sul suo blog Rule69, descrive in questo modo quanto è accaduto ieri nella baia di Auckland (Nuova Zelanda): “Sprezzatura. Più un concetto che una parola, creata nel XVI secolo dal diplomatico italiano Baldassarre Castiglione per comunicare una sorta di eleganza senza sforzo. Avere veramente “sprezzatura” significa assicurarsi di non fare sembrare mai che ci si stia sforzando troppo. Il 7-1 è travolgente, è in questo modo che vinci la America’s Cup. Ora è pronto il terreno per una battaglia titanica contro Team New Zealand, che ieri ha ronzato sul campo di regata, aggirandosi minacciosamente e raccogliendo dati preziosi“. Poi una sorta di profezia: “Attenzione perché alle Idi di Marzo la prima luna piena potrebbe essere di colore rosso e avere cittadinanza italiana“.

Wheatley ha sicuramente studiato il calendario: la luna nuova del mese di marzo sarà il 13 marzo, giorno di gara-9 e gara-10 della America’s Cup, mentre la luna piena sarà il 28 marzo (a competizione già conclusa, salvo lunghissimi rinvii e relativi recuperi). Le Idi di Marzo cadono il 15 marzo ed è una ricorrenza che si studia ancora a scuola dopo oltre duemila anni: il 15 marzo del 44 a.C. venne assassinato Giulio Cesare.

America’s Cup, i foil piatti di New Zealand e le vele Batman: vantaggi e svantaggi

L’autore prosegue: “Per gli inglesi è tutto finito. Il tentativo di rimonta di Ainslie non si è concretizzato e il Team Ineos è stato clinicamente battuto da una barca e da una squadra migliori, che si esibiscono al massimo delle loro capacità. Il migliore, il più veloce, il più astuto ha vinto ed è merito degli italiani. Luna Rossa ha navigato come gli Dei Romani. Luna Rossa ha vinto la Prada Cup e avanza grazie a un pacchetto che soltanto la velocità assoluta potrà battere“. L’ultima annotazione è particolarmente interessante, perché si parla di un’elevatissima velocità di punta da parte di Team New Zealand: sarà sufficiente?

Wheatley è stato molto gentile nei confronti del patron Patrizio Bertelli: “Per tutta la vita ha cercato la Vecchia Brocca e ora è così vicina… Lo stile è un modo semplice per comunicare cose complesse. Miuccia Prada (moglie di Bertelli, ndr.) una volta disse: ‘Mi piace spendere la vita cercando di fare qualcosa di significativo. Forse l’unica cosa che temo è la noia’. Ebbene, nel Golfo di Hauraki è stato tutt’altro che noioso e tutto è stato molto significativo“. Anche il giornalista britannico si è dovuto inchinare: “Team Prada Pirelli è all’apice della sua grandezza, meritano ogni plauso e ogni complimento. Sono stati semplicemente di un altro livello“.

“Sprezzatura”. Una parola così poco usata alle nostre latitudini e che è stata ripresa oltre Manica… Vogliamo chiudere con un’altra citazione letteraria. Alessandro Manzoni contestualizzava il termine in questo modo: “Quelli che, col solo contegno, con una certa sicurezza nativa, con una sprezzatura signorile, parlando di cose grandi con termini famigliari, riuscivano, anche senza farlo apposta, a imprimere e rinfrescare, ogni momento, l’idea della superiorità e della potenza“. Luna Rossa è già letteratura, ora deve diventare leggenda: dal 6 marzo il match race contro Team New Zealand, servono sette vittorie contro i kiwi per portarsi a casa il trofeo sportivo più antico al mondo.

Foto: Luna Rossa Press

RUGGERO TITA: “NZ HA PUNTATO SU VELOCITA’ E AERODINAMICA, LUNA ROSSA HA TANTI PUNTI DI FORZA”

LUNA ROSSA E TEAM NEW ZEALAND, DUE FILOSOFIE AGLI ANTIPODI: VELOCITA’ VS MANOVRABILITA’

LUNA ROSSA AMA IL VENTO LEGGERO: LO TROVERA’ A MARZO? IL PARERE DEGLI ESPERTI

MAX SIRENA: “VOLEVANO MANDARCI A CASA PIANGENDO, INVECE CI SIAMO CARICATI”

LUNA ROSSA-TEAM NEW ZEALAND: PROGRAMMA, ORARI E TV. IL CALENDARIO E LE DATE

I PRECEDENTI DA BRIVIDI TRA LUNA ROSSA E NEW ZEALAND: 22-2 PER I MAORI!

FRANCESCO BRUNI: “FACCIAMO FOTO E VIDEO A NEW ZEALAND, SAPPIAMO CHE SONO FORTI”

PETER BURLING (SKIPPER NZ): “NON SONO PREOCCUPATO, CONTA SOLO LA VELOCITA’ DELLA BARCA”

BEN AINSLIE ATTACCA ANCORA LUNA ROSSA! “UNA DELLE OFFESE PIU’ GRANDI DELLA MIA VITA!”

FRANCESCO BRUNI E’ IL SECONDO TIMONIERE NON ANGLOSASSONE A GIOCARSI LA COPPA AMERICA

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
2 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
mabillo
mabillo
13 giorni fa

Siamo sicuri che non volessero dire “spazzatura” solo per offendere una enneima volta?

Federico Militello
Admin
13 giorni fa
Reply to  mabillo

Sì sì, è sicuro. Non volevano offendere stavolta.

America’s Cup, Ineos aiuterà New Zealand? Ainslie: “Luna Rossa e NZ ora sono sole”

Luna Rossa-New Zealand, America’s Cup: programma, orari, tv. Il calendario e le date