Prada Cup, cancellata l’ultima regata tra Luna Rossa e Ineos. Previsto vento forte domenica 24 gennaio

La quarta giornata ufficiale di gara della Prada Cup 2021 si è conclusa con il trionfo di Ineos Team UK, capace di sconfiggere Luna Rossa Prada Pirelli portando a casa la quinta vittoria consecutiva e guadagnandosi soprattutto la qualificazione diretta per la finale delle Challenger Series. Al termine del match race tra britannici e italiani, sono andate in scena poi due regate ‘fantasma’ a causa del forfait da parte di American Magic per le gare del weekend.

Domani sarebbe previsto il quinto e ultimo giorno di Round Robin, ma la classifica generale è già di fatto delineata con Ineos in prima posizione (6 punti) davanti a Luna Rossa (3) e American Magic (0), che dovranno quindi sfidarsi dal 29 gennaio in una semifinale al meglio delle sette regate con in palio un posto per la finale di Prada Cup contro gli inglesi. Nella notte italiana tra sabato 23 e domenica 24 gennaio si sarebbe dovuto disputare l’ultimo match race della fase a gironi tra Britannia e Luna Rossa (oltre alle due regate ‘fantasma’ di Patriot), ma i team hanno deciso di non gareggiare. Le previsioni meteo infatti non sono ottimali, con vento molto forte e raffiche superiori ai 20 nodi, perciò gli equipaggi hanno optato per la cancellazione di una gara di fatto ininfluente in modo da non correre rischi inutili per le imbarcazioni.

LA CRONACA DELLA REGATA DI OGGI

DISPUTATE LE REGATE FANTASMA CONTRO AMERICAN MAGIC

MAX SIRENA ATTACCA: “RESPINTE TRE RICHIESTE DI PENALITA’ A INEOS, PERCHE’?”

JAMES SPITHILL: “SORPRESO PER LA MANCATA PENALIZZAZIONE DI INEOS”

CALENDARIO LUNA ROSSA-AMERICAN MAGIC: PROGRAMMA, DATE E ORARI DELLA SEMIFINALE DI PRADA CUP

CANCELLATA LA REGATA DI DOMANI TRA LUNA ROSSA ED INEOS

VIDEO: RIVIVI LA REGATA TRA LUNA ROSSA ED INEOS

VASCO VASCOTTO (LUNA ROSSA): “PER UN METRO NON LI ABBIAMO RIPRESI”

LA CLASSIFICA DELLA PRADA CUP

RISULTATI PRADA CUP

Foto: Press Luna Rossa

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prada Cup, calendario semifinale Luna Rossa-American Magic: orari, programma, tv, streaming. Date e possibili recuperi

Prada Cup, Max Sirena: “Ineos andava penalizzata tre volte. Luna Rossa ha perso ancora quando era in vantaggio”