Seguici su

Judo

Judo, confermati gli Europei Senior 2020 a Praga. 18 azzurri iscritti alla rassegna continentale

Pubblicato

il

Nonostante le difficoltà legate all’aumento dei contagi in tutta Europa, ed in particolare in Repubblica Ceca, l’EJU (European Judo Union) ha confermato la volontà di organizzare il Campionato Europeo Senior 2020 di judo in programma a Praga dal 19 al 21 novembre. Lo ha annunciato quest’oggi Sergey Soloveychik, presidente EJU, spiegando le motivazioni che hanno portato il comitato esecutivo della federazione europea a prendere questa decisione quando mancano tre settimane al via della manifestazione.

Il CIO ha annunciato che i Giochi Olimpici di Tokyo si terranno nel 2021 e siamo quindi obbligati a preparare gli atleti europei per l’evento più importante della loro carriera, il che sarebbe impossibile senza la partecipazione a una competizione di così alto livello. In secondo luogo, siamo guidati dal brillante esempio dell’IJF e dell’Associazione Ungherese di Judo che hanno ospitato un Grand Slam a Budapest di alto livello, comprese le misure di sicurezza epidemiologica. Gli esperti EJU e il Task Force Team, insieme alla Federazione Ceca di Judo, sono pronti a garantire la sicurezza dei partecipanti al Campionato Europeo“, spiega Soloveychik.  Al momento sono iscritti all’evento ben 393 atleti provenienti da 41 Paesi, in attesa chiaramente dell’esito dei vari tamponi di controllo previsti prima di poter salire sul tatami della O2 Arena di Praga.

La Nazionale italiana, dopo essere stata esclusa dal Grand Slam ungherese a causa di quattro componenti della spedizione (tre atleti ed un tecnico) risultati positivi al Covid, è intenzionata a sfruttare pienamente il contingente riservato a ciascuna selezione e può contare infatti al momento su 18 judoka (9 uomini, 9 donne) presenti attualmente nella entry list della rassegna continentale: Angelo Pantano, Biagio D’Angelo (60), Manuel Lombardo, Matteo Medves (66), Giovanni Esposito, Fabio Basile (73), Antonio Esposito, Christian Parlati (81), Nicholas Mungai (90), Francesca Giorda, Francesca Milani (48), Odette Giuffrida (52), Veronica Toniolo, Silvia Pellitteri (57), Edwige Gwend, Maria Centracchio (63), Alice Bellandi (70), Giorgia Stangherlin (78). Ricordiamo che quest’Europeo Senior sarà valevole anche per il percorso di qualificazione olimpica a Tokyo 2020, mettendo in palio 700 punti per i vincitori di ogni categoria.

[sc name=”banner-article”]

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: IJF

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online