DIRETTA MotoGP, GP Misano LIVE: trionfa Vinales. Out Valentino Rossi: “Ho sbagliato io, ma non ero veloce”



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

MotoGP, Valentino Rossi: “Persi punti importanti, ho fatto un errore. Comunque non avevo un buon passo”

Loading...
Loading...

VIDEO Valentino Rossi caduto nel GP di Emilia Romagna: il Dottore nella ghiaia a Misano. Rivediamo l’incidente

VIDEO Francesco Bagnaia caduta GP Emilia Romagna: Pecco era in testa alla gara con grande vantaggio! Rivediamo l’incidente

LA CRONACA DELLA GARA

Maverick Vinales ammette: “Oggi ho avuto fortuna”

Francesco Bagnaia: “Cadere così fa male. Non so perché, non stavo spingendo”

Joan Mir: “Ho dato tutto, credevo nel podio”

14.49 Grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata.

14.48 Per l’Italia si è messa male per il Mondiale. Bagnaia è caduto, Rossi è caduto, Morbidelli è giunto 9°. Dovizioso è ancora primo, ma non sembra davvero credibile una sua candidatura al titolo: in questa stagione ha ottenuto sinora appena tre top5 in otto gare disputate.

14.47 Tripletta spagnola oggi, Vinales ha ottenuto la prima vittoria stagionale. Peccato per Morbidelli, che senza l’imprevisto iniziale si sarebbe giocato il podio.

14.45 Classifica del Mondiale ASSURDA! Andrea Dovizioso resta incredibilmente primo con 84 punti, seguito a 83 da Vinales e Quartararo! 4° Mir a 80 punti. A nostro avviso è proprio lo spagnolo della Suzuki il vero favorito, perché il più costante.

Maverick Vinales ha vinto il GP di Emilia-Romagna davanti a Mir e Pol Espargarò. Quartararo, terzo all’arrivo, è stato penalizzato di 3″ e dunque ha perso il podio! 5° Oliveira, 6° Nakagami, 7° Alex Marquez, 8° Dovizioso, 9° Morbidelli, 10° Petrucci. Fuori Bagnaia a 7 giri dalla fine mentre era in testa, Valentino Rossi è caduto già alla seconda tornata.

-1 Attenzione, Quartararo non ha effettuato il long lap penalty! Dunque gli verranno detratti 3″ all’arrivo!

-1 LONG LAP PENALTY PER QUARTARARO E DOVIZIOSO! Hanno ecceduto i limiti della pista!

-2 Pol Espargarò in crisi, viene passato anche da Quartararo. Caduto Lecuona, regala un punticino in più a Dovizioso, che è ora è ottavo.

-2 Eccolo l’attacco! Mir passa in scioltezza Pol Espargarò ed è secondo.

-2 Mir è partito 11°, adesso ha ottime chance di chiudere 2°…

-3 Mir scatenato! Non ha aspettato neanche un istante e, con una staccata al limite, ha passato Quartararo!

-4 Mir si è portato a mezzo secondo da Pol Espargarò e Quartararo. Attenzione perché anche lo spagnolo si sta giocando il Mondiale.

-5 Morbidelli 11° dopo aver scavalcato Zarco.

-5 Quartararo è nettamente più veloce di Espargarò, ma lo spagnolo per il momento resiste.

-6 Vinales ormai ha la vittoria in mano. E’ primo con 4″2 su Pol Espargarò e Quartararo, in lotta per il secondo posto. 4° Mir a 5″8. 9° Dovizioso, più anonimo che mai.

-7 Bagnaia è caduto alla curva 6. Stava dando tutto per contenere la rimonta di Vinales, ma ha rischiato troppo.

-7 CADUTO BAGNAIA! Finisce nella ghiaia. Giornata nerissima per l’Italia.

-7 Risale inesorabile Vinales. E’ a 1″1 da Bagnaia. Nakagami supera uno spento Dovizioso ed è nono. Altro che vincere il Mondiale…

-8 Inizia a soffrire Bagnaia, Vinales a 1″2. Nakagami sta per attaccare Dovizioso per il nono posto.

-9 Attenzione, si alzano i tempi. 1’33″0 per Bagnaia. Quartararo sta andando a riprendere Pol Espargarò, che monta una soft al posteriore (il francese ha una media).

-10 1’32″6 sia per Bagnaia sia per Vinales, stanno girando sullo stesso passo. 3° Pol Espargarò a 4″6, 4° Quartararo a 5″4, 5° Mir a 7″6.

-11 Resta invariato ora il gap tra Bagnaia e Vinales, sempre 1″5. Per l’Italia non si è messa bene in ottica Mondiale: 9° Dovizioso, 13° Morbidelli, 16° Rossi dopo la caduta…

-12 Dovizioso resta a mezzo secondo da Alex Marquez, ma alle sue spalle c’è Nakagami che va forte con la Honda.

-12 I primi due settori sono favorevoli a Vinales, gli ultimi due a Bagnaia.

-13 Vinales fa paura. Si porta a 1″3 da Bagnaia.

-13 Morbidelli ha superato sia Smith sia Rins, ora è 13°. 16° Valentino Rossi, distante 13″ da Smith che è 15°.

-14 Oliveira supera Lecuona ed è sesto.

-14 Dovizioso non ne ha, non riesce ad avvicinarsi ad Alex Marquez per l’ottava piazza.

-14 Mir si porta a 2″4 da Quartararo, potrebbe andare a riprenderlo nel finale di gara.

-15 Altro decimo guadagnato da Bagnaia. L’incognita è rappresentata dalla soft al posteriore, mentre Vinales può contare su una media.

-16 Bagnaia comanda la gara con 1″4 su Vinales, 2″8 su Pol Espargarò, 3″6 su Quartararo, 6″4 su Mir. Poi Lecuona, Oliveira, Marquez, Dovizioso e Nakagami.

-18 Allunga di nuovo Bagnaia, 9 decimi su Vinales.

-18 Dovizioso ha davanti a sé Alex Marquez e Oliveira. E’ lento il forlivese, deve solo difendersi oggi.

-19 Si ritira Miller rientrando ai box: problema tecnico per la Ducati. Dovizioso guadagna una posizione ed è nono.

-19 Non molla Vinales e si riporta a 6 decimi da Bagnaia. Oggi è solidissimo lo spagnolo, non si è smarrito in gara come di consueto.

-20 ALLUNGA BAGNAIA! 8 decimi di vantaggio su Vinales! 3° Pol Espargarò a 2″0, 4° Quartararo a 2″6, 5° Mir a 5″6.

-21 Bagnaia al comando davanti a Vinales, Pol Espargarò, Quartararo, Mir, Lecuona, Miller, Alex Marquez, Oliveira e Dovizioso. 11° Petrucci, 16° Morbidelli, 18° Valentino Rossi dopo la caduta.

-21 Dovizioso guadagna una posizione scavalcando Petrucci: è 10°.

-22 BAGNAIA PRIMOOOOOOO!!! Vinales finisce largo e l’italiano si infila come un falco! Lo spagnolo non si è arreso, ha provato a restituire il sorpasso, ma il motore Ducati si è fatto valere!

-22 Bagnaia sta preparando l’attacco su Vinales…

-22 Che gara anonima per Dovizioso, l’ennesima della stagione. Viene da chiedersi come fosse in testa al Mondiale prima di questo fine settimana…

-23 Sta risalendo fortissimo Mir, è già sesto. La Suzuki sappiamo che vola nei giri finali.

-23 Vinales monta una coppia di gomme medie. Hard all’anteriore e soft al posteriore per Bagnaia.

-24 BAGNAIA HA RIPRESO VINALES! Valentino Rossi è ripartito dopo la caduta, ma è 18°.

-24 Nessun problema tecnico per Morbidelli. Si è ritrovato in penultima posizione perché Aleix Espargarò, cadendo, lo ha colpito. Può comunque risalire di prepotenza.

-25 In testa Vinales con 7 decimi su Francesco Bagnaia. 3° Pol Espargarò a 1″7, 4° Quartararo a 2″3. 11° Dovizioso a 4″7.

-25 STANNO CADENDO TUTTI! A terra anche Binder e Miller!

-26 NOOOOOO!! Scivolato Valentino Rossi! Non ci voleva, è un bruttissimo colpo!

-27 Problema tecnico per Morbidelli, è penultimo.

-27 giri alla fine. Jack Miller prende la testa, ma Vinales lo ripassa subito ed è primo! 6° Valentino Rossi.

14.00 PARTITI! Iniziato il GP di Emilia-Romagna 2020 di MotoGP a Misano!

14.00 Piloti sulla griglia di partenza….

13.59 Giro di ricognizione!

13.58 Saranno 27 i giri da percorrere.

13.56 Sarà il giorno di Maverick Vinales? In qualifica si è confermato un fenomeno, ora dovrà dimostrarsi solido anche in gara.

13.55 Andrea Dovizioso non ha il passo per rimontare fino al podio, ma anche la top5 appare durissima. Dovrà cercare di limitare i danni e portare a casa più punti possibili.

13.53 Valentino Rossi è convinto di poter girare forte, ma negli ultimi anni fa fatica nella bagarre e partire settimo non lo aiuterà.

13.52 Anche Francesco Bagnaia può giocarsi qualcosa di importante, ma fondamentale sarà una buona partenza.

13.50 Franco Morbidelli ha un ottimo passo, ma, partendo dall’ottava posizione, rischia di perdere contatto dai vari Quartararo e Vinales nei giri iniziali.

13.47 Valentino Rossi entra in pista con una soft al posteriore. Ma fino all’ultimo i piloti possono cambiare le gomme.

13.46 Oggi il francese Fabio Quartararo ha la grande occasione per dare una spallata consistente al Mondiale. Nelle prove ha mostrato una costanza di rendimento notevole sul passo: può lottare per la vittoria. Dovizioso, al contrario, dovrà limitare i danni e dovrebbe fare fatica ad agguantare la top5. Ecco dunque che il transalpino potrebbe allungare.

13.42 La classifica del Mondiale di MotoGP.

1 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 76
2 Fabio QUARTARARO Yamaha FRA 70
3 Jack MILLER Ducati AUS 64
4 Joan MIR Suzuki SPA 60
5 Maverick VIÑALES Yamaha SPA 58
6 Valentino ROSSI Yamaha ITA 58
7 Franco MORBIDELLI Yamaha ITA 57
8 Brad BINDER KTM RSA 53
9 Takaaki NAKAGAMI Honda JPN 53
10 Miguel OLIVEIRA KTM POR 48
11 Pol ESPARGARO KTM SPA 41
12 Alex RINS Suzuki SPA 40
13 Johann ZARCO Ducati FRA 31
14 Francesco BAGNAIA Ducati ITA 29

 

13.40 LA GRIGLIA DI PARTENZA DELLA GARA

1. Maverick Vinales (Yamaha)

2. Jack Miller (Ducati)

3. Fabio Quartararo (Yamaha)

4. Pol Espargarò (KTM)

5. Francesco Bagnaia (Ducati)

6. Brad Binder (KTM)

7. Valentino Rossi (Yamaha)

8. Franco Morbidelli (Yamaha)

9. Danilo Petrucci (Ducati)

10. Andrea Dovizioso (Ducati)

11. Joan Mir (Suzuki)

12. Takaaki Nakagami (Honda)

13. Iker Lecuona (KTM)

14. Johann Zarco (Ducati)

15. Miguel Oliveira (KTM)

16. Aleix Espargarò (Aprilia)

17. Alex Marquez (Honda)

18. Alex Rins (Suzuki)

19. Bradley Smith (Aprilia)

20. Tito Rabat (Ducati)

13.36 La gomma al posteriore rappresenta il grande rebus di oggi. La temperatura è molto più fresca, la soft potrebbe reggere per tutta la gara, ma si tratterebbe comunque di un azzardo.

13.29 Due doppiette sin qui per l’Italia. Fenati ha preceduto Vietti in Moto3; Bastianini si è imposto in Moto2 davanti a Bezzecchi, mentre Luca Marini, leader del Mondiale, è giunto quarto. Sarà quasi impossibile ripetersi in MotoGP, ma non si sa mai.

13.27 E’ terminata regolarmente la gara di Moto2. Dunque la MotoGP scatterà alle 14.00 come da programma.

13.02 Viene confermato l’orario d’inizio della MotoGP alle 14.00. La pit-lane aprirà alle 13.40.

13.00 La situazione a Misano. Ora sta già tornando il sole…Di sicuro la gara della MotoGP sarà asciutta.

12.55 Un breve scroscio di pioggia ha interrotto la gara di Moto2, con conseguente esposizione della bandiera rossa. Vedremo se ciò comporterà un ritardo della partenza della MotoGP.

12.53 Ben ritrovati amici di OA Sport alla Diretta Live della gara di MotoGP del GP di Emilia-Romagna 2020 a Misano Adriatico.

Griglia di partenzaCronaca warm-up

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del GP di Emilia Romagna 2020, settima tappa del Mondiale MotoGP che va in scena sul circuito di Misano. Si preannuncia grande spettacolare sul tracciato intitolato alla memoria del compianto Marco Simoncelli, la gara è molto incerta ed equilibrata, con tra l’altro la possibilità della pioggia a rimescolare ulteriormente le carte in tavola. Questa corsa, a una settimana dal GP di San Marino, disputato sempre su questa pista, è davvero fondamentale per le sorti dell’intero campionato.

Lo spagnolo Maverick Vinales scatterà dalla pole position e andrà a caccia della prima vittoria stagionale. L’alfiere della Yamaha si troverà alle spalle l’australiano Jack Miller (Ducati) e il compagno di marca Fabio Quartararo: il francese deve riscattare la caduta di settimana scorsa e punta a un risultato di lusso per tornare in testa alla classifica del Mondiale. Andrea Dovizioso è il leader del campionato con sei punti di vantaggio sul transalpino, ma deve recuperare dalla decima posizione e non sarà semplice. Serve una partenza a razzo dalla terza fila per Valentino Rossi e Franco Morbidelli (trionfatore settimana scorsa), attenzione a Francesco Bagnaia che può puntare al successo (scatterà quinto).

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE del GP di Emilia Romagna 2020, settima tappa del Mondiale MotoGP: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, giro dopo giro, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 14.00. Buon divertimento a tutti.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI MOTOGP

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto:

Loading...

Lascia un commento

scroll to top