Atletico Madrid-Juventus 2-0 LIVE, risultato in DIRETTA: qualificazione compromessa


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

 

CLICCA QUI PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DI ATLETICO MADRID-JUVENTUS

CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI ATLETICO MADRID-JUVENTUS 2-0

22.56 Grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata.

E’ FINITA! Atletico Madrid-Juventus 2-0. Un risultato oggettivamente giusto. Ha giocato solo una squadra. Qualificazione quasi compromessa per i bianconeri.

93′ Lancio di Bernardeschi in area per Ronaldo, colpo di testa alto.

91′ Lemar calcia alto dal limite di sinistro. Partita da incubo per la Juventus, che con ogni probabilità saluterà la Champions agli ottavi. Quasi impossibile ribaltare un 2-0 contro una squadra come l’Atletico.

4 minuti di recupero.

90′ MIRACOLO DI OBLAK! CR7 attua uno schema e serve Bernardeschi rasoterra. Il tiro viene parato in angolo.

89′ Fallo di Griezmann su Alex Sandro, ammonito. Punizione da posizione defilata a sinistra dell’area di rigore.

88′ Continua ad attaccare l’Atletico, la Juventus non è proprio scesa in campo in questo secondo tempo.

87′ Intanto sono entrati Bernardeschi e Cancelo per Matuidi e Dybala. Cambi tardivi per Allegri.

86′ Juve svuotata e senza personalità, prestazione orrenda. La qualificazione è ormai praticamente compromessa.

84′ Punizione dalla trequarti calciata da Griezmann. Altra carambola, Mandzukic ancora una volta non riesce a liberare e Godin insacca a porta vuota. Ora è durissima.

83′ 2-0 ATLETICO! Ancora sugli sviluppi di un calcio piazzato.

81′ Szczesny esce con i pugni, sarà ancora angolo.

80′ Griezmann si guadagna un corner, Juventus alla deriva.

78′ GOL ATLETICO MADRID. Questa volta regolare, non ci sono discussioni. Sponda aerea di Morata, Mandzukic non riesce a liberare. Il pallone resta in area e Gimenez è il più lesto ad insaccare. 1-0 ATLETICO, vantaggio oggettivamente meritatissimo.

78′ Angolo Atletico.

77′ Fallo di Emre Can su Griezmann e punizione dalla trequarti.

77′ Ennesima palla persa, questa volta da Alex Sandro. Indemoniati i giocatori dell’Atletico, stanno pressando da inizio partita! Non si stancano mai.

75′ Servirebbe un guizzo da parte di Cristiano Ronaldo, sinora troppo poco servito.

74′ Matuidi si allunga il pallone sul fondo. E’ una pessima Juve, questa sera messa sotto dall’Atletico. Il risultato di 0-0 è bugiardo.

73′ Entra Emre Can al posto di Pjanic!

72′ ANNULLATOOOOOOOOOOOOOOO!!!! NON E’ GOOOOOOOOOOLL!! C’è stata la spinta di Morata su Chiellini! Si resta sullo 0-0!

71′ L’arbitro va a rivedere l’azione. C’è un’ipotetica spinta di Morata su Chiellini.

70′ GOL ATLETICO MADRID! E’ la rete dell’ex di Morata a fare malissimo alla Vecchia Signora. Cross dalla sinistra di Felipe Luis. Morata colpisce di testa e insacca. L’arbitro chiede l’ausilio del VAR:

68′ Lancio troppo lungo di Pjanic per CR7. Rimessa Atletico.

67′ Fuori Koke, dentro Correa. E’ già il terzo cambio per Simeone. Ancora nessuna sostituzione per Allegri.

66′ La Juventus sta provando ad abbassare i ritmi. Per come si è messa, lo 0-0 sarebbe un risultato di lusso.

64′ Cross dalla sinistra di Matuidi, Godin anticipa Ronaldo di testa.

63′ Oblak esce con il pugno e respinge, nulla di fatto per la Juventus.

62′ Angolo Juve, tiro di Dybala deviato in corner.

61′ Sgambetto di Griezmann su Chiellini. Esce Thomas, entra Lemar. Saul si accentra, il francese va sulla fascia destra. Occhio a questa freccia nera transalpina, può creare scompiglio.

60′ Gimenez anticipa Chiellini di testa. Non si passa.

59′ Ronaldo va via in velocità, Godin lo chiude in scivolata. Angolo.

58′ Che brutta Juve. Schiacciata completamente, senza personalità ed incapace tecnicamente anche solo di impensierire l’Atletico. Favorita per la Champions? Per ora non si direbbe…

57′ Esce Diego Costa, entra Morata, vecchia conoscenza della Juventus.

56′ Fallo di Saul su Pjanic. La Juventus deve reagire. E’ quasi un miracolo che sia ancora sullo 0-0.

55′ Entrata scomposta di Alex Sandro su Gimenez. Il brasiliano era diffidato e salterà il ritorno.

54′ Ora la Juventus sta venendo completamente schiacciata. Momento bruttissimo.

53′ TRAVERSA ATLETICO! Pallonetto di Griezmann, Szczesny devia sulla traversa! Pressione continua degli spagnoli. Juve ancora graziata.

52′ La Juventus risponde con un tiro telefonato di Ronaldo che finisce sul fondo. Per quanto visto sinora, l’Atletico meriterebbe il vantaggio. Lo 0-0 va benissimo alla Vecchia Signora.

51′ COS’HA SBAGLIATO DIEGO COSTA! La Juventus si fa sorprendere. Lancio in profondità di Griezmann, Diego Costa si ritrova tutto solo davanti a Szczesny: errore pazzesco del brasiliano naturalizzato spagnolo, che calcia a lato di destro!

50′ Matuidi sradica un pallone a centrocampo a Griezmann. Cross di Alex Sandro, solita chiusura di testa di Godin.

49′ Bomba dai 30 metri di Ronaldo: il destro termina fuori nettamente.

48′ Juanfran respinge di testa, Atletico insuperabile nel gioco aereo.

48′ Pjanic svirgola un destro al volo dal limite, Rodrigo di testa manda il pallone in corner.

47′ Anticipo secco di Chiellini su Griezmann. Poi fallo di Koke su Bentancur a centrocampo.

46′ RICOMINCIA LA PARTITA!

22.06 L’Atletico è già in campo, la Juventus sta rientrando ora…

22.00 Come potete vedere da questa statistica, la Juventus ha attaccato veramente poco. Il problema è a centrocampo: una volta neutralizzato Pjanic, la manovra risulta estremamente prevedibile.

21.52 Partita intensa, tattica, non bella. La Juventus ha sofferto molto (troppo…) il pressing asfissiante degli spagnoli, apparsi quasi insuperabili in difesa. Le mosse degli allenatori potrebbero cambiare la partita. Attenzione ai cambi….

21.51 TERMINA IL PRIMO TEMPO! Atletico Madrid-Juventus 0-0

48′ Brutto fallo con piede a martello di Thomas su Dybala. Ammonito, era diffidato. L’argentino resta a terra dolorante. CR7 viene fischiato dal pubblico e risponde mostrando con la mano le 5 dita (simboleggianti le 5 Champions League vinte).

47′ Anticipo di Bonucci su Diego Costa. Si continua a giocare.

46′ Saul libera di testa. 2 minuti di recupero. Intanto De Sciglio è rimasto a terra dolorante, è stato colpito in faccia dal rinvio di Koke.

45′ Alex Sandro si guadagna un corner. Chiusura di Juanfran.

44′ Buona chiusura di De Sciglio su Griezmann.

44′ L’Atletico sta rifiatando, ma la Juventus non trova alcuno sbocco per rendersi pericolosa. Manovra lenta, scontata e prevedibile. Impossibile pensare di segnare così.

43′ Alcune immagini della partita.

42′ Cristiano Ronaldo viene steso da Juanfran. L’arbitro lascia correre, CR7 resta a terra dolorante. Poi per fortuna si rialza.

40′ Scivola ancora Dybala: c’è un problema di tacchetti?

39′ Non cambia il trend della partita. Atletico in costante pressione, Juventus che non riesce a mettere la testa avanti.

38′ Ronaldo viene triplicato e perde palla.

37′ Niente da fare, ennesimo pallone perso dalla Juventus. Ora davvero male i bianconeri, non riescono a costruire un’azione credibile. Va detto che la difesa dell’Atletico è granitica, ma non è una sorpresa.

36′ Colpo di testa decisamente fuori misura di Rodrigo. Pallone alto.

36′ Deviato in angolo un sinistro dalla distanza di Griezmann. Nuovo pericolo.

35′ L’Atletico reggerà questi ritmi per tutta la partita?

34′ Pressing continuo dell’Atletico. Dybala ci prova dalla lunga distanza di sinistro. Conclusione centrale, Oblak para facilmente.

33′ Dopo un buon avvio, la Juventus sembra essersi spenta. Pjanic in particolare sta venendo neutralizzato. Senza il bosniaco il gioco latita…

32′ Diego Costa pescato in fuori gioco. De Sciglio in questo momento è l’anello debole della difesa bianconera, ma anche Alex Sandro non sta di certo brillando. Bonucci e Chiellini, come di consueto, tengono la barca a galla.

32′ Scivola Dybala e perde il pallone. Sinora impalpabile l’argentino.

31′ CR7 prova a scattare in contropiede, Gimenez lo chiude e si guadagna anche un fallo.

30′ Molto più Atletico che Juventus in questo primo tempo. La Vecchia Signora non riesce a venire a capo del pressing spagnolo, centrocampo in crisi.

29′ Bomba di collo esterno di Griezmann! Szczesny vola e mette in angolo con i pugni!

28′ IL VAR GRAZIA LA JUVE! Il fallo di De Sciglio era appena fuori dall’area! Punizione dal limite, comunque pericolosissima con un calciatore come Griezmann….

27′ RIGORE ATLETICO! Pazzesca ingenuità di De Sciglio che trattiene Diego Costa. Dentro o fuori area? L’arbitro chiede l’ausilio del VAR.

26′ Thomas commette fallo da dietro su Ronaldo, marcato quasi a uomo.

25′ E’ una partita molto tattica, solo un episodio potrà sbloccarla. Lo 0-0 va bene all’Atletico…

24′ Rodrigo scodella il pallone in area, Szczesny esce e blocca facilmente.

23′ Buona azione della Juventus. Cross di Alex Sandro, Mandzukic stacca di testa: pallone alto.

22′ Dybala perde il pallone e poi commette fallo su Koke. Manovra troppo prevedibile per i bianconeri.

21′ Cross di Felipe Luis, sponda aerea di Koke. Chiude Chiellini. Ora la Juventus sta soffrendo, l’Atletico si sta facendo sempre più pericoloso.

20′ Dai e vai tra Dybala e Mandzukic, Gimenez sbarra la strada.

19′ Pressing asfissiante dell’Atletico, la Juventus non riesce a costruire. Pjanic in difficoltà.

19′ Punizione a parte, per ora non ha inciso CR7.

18′ Bentancur prova a servire Ronaldo in profondità, chiusura perfetta di Godin.

17′ Ora è l’Atletico a fare la partita, la Juventus si difende con ordine.

16′ Alex Sandro e Mandzukic non si capiscono, la Juventus perde il pallone.

15′ Sassata dalla distanza di Thomas. Szczesny blocca a terra, la conclusione era centrale.

14′ Mandzukic libera di testa, poi Dybala prova ad involarsi in contropiede, ma commette fallo di mano. Ritmi intensissimi.

13′ De Sciglio anticipa Godin di testa, corner per l’Atletico.

12′ NOOOOOO!!! Bonucci vicinissimo al gol! Angolo calciato da Pjanic, Bonucci stacca bene e di testa non inquadra la porta! Già due nitide occasioni da rete per la Juventus.

11′ CR7 calcia dal limite: conclusione deviata e calcio d’angolo.

11′ Partita ruvida finora, la Juventus dovrà essere brava a non cadere nelle provocazioni dei Colchoneros, che stanno provando a metterla in rissa.

10′ Alex Sandro perde un brutto pallone a centrocampo, poi commette fallo su Diego Costa. L’arbitro lo grazia, era da giallo.

9′ CHE BOMBAAAAAA! Destro potentissimo di Ronaldo, Oblak vola e devia in angolo!

8′ Ammonito Diego Costa per aver guadagnato metri con la barriera. Era diffidato.

7′ Fallo di Gimenez su Ronaldo. Punizione dai 30 metri per la Juventus. CR7 può provarci.

6′ Altro contropiede dell’Atletico, Griezmann strappa centralmente, ma sbaglia il tocco sotto per Diego Costa. Il francese sta facendo male tra le linee.

5′ Lo schema tattico è chiaro. L’Atletico attende, poi però è letale quando recupera palla e riparte in contropiede.

4′ Il corner viene calciato direttamente fuori.

3′ Angolo per l’Atletico, Matuidi chiude su Diego Costa.

3′ Possesso palla della Juventus, l’Atletico aspetta. Sarà lo schema tattico di tutta la partita?

2′ E’ subito bagarre! Matuidi entra a gamba tesa su Griezmann in area di rigore! Proteste vibranti dei padroni di casa. Ricordiamo che anche in Champions è stato introdotto il Var. L’arbitro decide di non farvi ricorso.

1′ Subito uno scatto in profondità di Griezmann, Chiellini fa buona guardia e mette in rimessa laterale.

1′ INIZIATA ATLETICO MADRID-JUVENTUS!

21.01 In tribuna c’è anche Luis Enrique, ct della Spagna.

21.01 Sono due i diffidati per la Juventus: Matuidi ed Alex Sandro.

21.00 Foto di rito per le due squadre, mentre Chiellini e Godin, i capitani, si scambiano i gagliardetti.

20.59 Risuonano le note della colonna sonora della Champions League. “The Champions….”.

20.58 Finalmente le squadre fanno il loro ingresso in campo. Stadio Wanda Metropolitano tutto esaurito. Sarà una guerra sportiva.

20.58 Si comincerà con qualche minuto di ritardo.

20.57 Servirà una prestazione straordinaria da parte della coppia difensiva composta da Bonucci e dal capitano Chiellini. Griezmann è uno degli attaccanti più forti del mondo. Diego Costa invece è al rientro dopo un lungo infortunio.

20.55 Le squadre sono ancora nel tunnel.

20.53 Atmosfera da brividi, stadio caldissimo. Questa sera la Juventus dovrà dimostrare grande personalità.

20.51 I giocatori sono nel tunnel che porta dagli spogliatoi al campo. I volti contratti, la concentrazione estrema…

20.49 Ultimi attimi di rifinitura, tra poco si comincia…

20.48 Entrambe le squadre dispongono di alcuni giocatori in panchina che, da subentrati, potrebbero mutare il volto del match. Pensiamo a Cancelo e Bernardeschi in casa Juventus, o a Kalinic (ex Milan) e Morata (ex proprio della Vecchia Signora) tra le fila dei Colchoneros.

20.47 Sarà una sfida tra attacchi stellari. Da una parte Diego Costa e Griezmann, dall’altra Cristiano Ronaldo, Dybala e Mandzukic.

20.46 Attesa febbrile al Wanda Metropolitano. La Juventus si trova al primo, grande bivio della stagione.

Probabili formazioniCome vederla in tv e streamingPresentazione della partita

20.45 Quindici minuti all’inizio della partita, ormai è davvero tutto pronto per Atletico Madrid-Juventus.

20.44 Cristiano Ronaldo ha sempre segnato nelle ultime quattro partite di campionato ma la sua avventura in Champions League con la nuova maglia non è stata esaltante. Oggi CR7 deve dimostrare di essere il fenomeno che è, ha segnato soltanto un gol nella fase a gironi ed è desideroso di timbrare il cartellino.

20.42 Qualche scatto dei ragazzi di Massimiliano Allegri.

20.40 Ricordiamo che ovviamente le due squadre si sfideranno anche in un match di ritorno in programma tra tre settimane all’Allianz Stadium di Torino. I bianconeri puntano a segnare questa sera per mettere in difficoltà gli avversari, uscire con un risultato favorevole dal Wanda Metropolitano sarebbe fondamentale per avvicinarsi ai quarti di finale.

20.38 La Juventus è stata costruita per alzare al cielo la Coppa dalle Grandi Orecchie e non sono ammessi errori. L’arrivo di Cristiano Ronaldo ha portato in orbita i bianconeri che sono tra le grandi favorite per il successo finale. L’Atletico Madrid è invece una delle potenziali outsider, un’ottima squadra che può puntare a farsi strada nel torneo.

20.36 Intanto i bianconeri sono entrati in campo e si stanno riscaldando.

20.34 In complesso sono 7 i precedenti: 4 vittorie per la Juventus, 1 pareggio, 1 vittoria per l’Atletico Madrid. Gli unici precedenti in Champions League sono quelli citati poco fa.

20.32 Gli ultimi due precedenti non sorridono alla Juventus. Nella fase a gironi della Champions League 2014-2015, i bianconeri persero per 1-0 in trasferta (ai tempi si giocava al Vicente Calderon) e poi pareggiarono per 0-0 a Torino. Quell’anno però arrivarono in Finale (persa 3-1 contro il Barcellona).

20.30 Trenta minuti all’inizio di Atletico Madrid-Juventus, ritorno degli ottavi di finale della Champions League.

20.29 C’è una grande statistica in favore della compagine spagnola: non perde in casa in Champions League da dodici partite. Sarà davvero molto difficile scardinare la solida difesa dei ragazzi di Simeone.

20.27 Mandzukic è un grande ex della partita: il croato riuscirà a punire la sua vecchia squadra?

20.25 L’Atletico Madrid si distingue per la difesa solida e per la capacità di pungere in attacco con delle belle ripartenze, non ci sarà l’ex Morata in attacco ma accanto a Griezmann spazio a Costa.

20.23 La Juvenuts ha vinto quattro delle ultime cinque trasferte in Champions League (considerando solo la fase a eliminazione diretta). Ma oggi si troverà davanti un avversario di assoluto spessore, molto temibile e in grado di creare diversi grattacapi.

20.21 Si gioca al Wanda Metropolitano, l’impianto che ospiterà la Finale della Champions League.

20.19 La Juventus occupa il primo posto nella classifica della Serie A con 13 punti di vantaggio sul Napoli, l’Atletico Madrid è alle spalle del Barcellona e davanti al Real Madrid.

20.17 Diamo uno sguardo allo spogliatoio della Juventus.

20.15 I bianconeri arrivati allo Stadio, volti carichi in vista della partita.

20.04 Inizia a scaldarsi il Wanda Metropolitano.

20.02 FORMAZIONE UFFICIALE ATLETICO MADRID (4-4-2):

Oblak; Filipe Luis, Godin, Gimenez, Juanfran; Saul, Rodrigo, Thomas, Koke; Costa, Griezmann.

20.00 FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS (4-3-3):

Szczesny; Alex Sandro, Chiellini, Bonucci, De Sciglio; Matuidi, Pjanic, Bentancur; Cristiano Ronaldo, Mandzukic, Dybala.

19.57 Si gioca al Wanda Metropolitano della capitale spagnola, fischio d’inizio alle ore 21.00.

19.55 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Atletico Madrid-Juventus, andata degli ottavi di finale della Champions League.

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live di Atletico Madrid-Juventus, andata degli ottavi di finale di Champions League di calcio 2019. Come si era detto sin dal sorteggio, i Colchoneros rappresentano l’avversaria peggiore che potesse capitare alla Vecchia Signora. Motivo? Gioca un calcio speculare alla compagine italiana. Simeone, negli anni, ha fatto della solidità difensiva e delle ripartenze un marchio di fabbrica. Uno stile molto “italiano”, che può creare enormi grattacapi. Non è escluso, infatti, che gli spagnoli possano scendere in campo per provare a portare a casa lo 0-0, per poi giocare al ritorno con due risultati su tre a disposizione a Torino. Allegri è certamente conscio del pericolo, per questo nella conferenza stampa della vigilia ha rimarcato l’importanza di segnare almeno un gol allo stadio Wanda Metropolitano, possibilmente anche due.
I precedenti tra Simeone ed i club italiani parlano di 4 vittorie e 2 pareggi. La Juventus, tuttavia, ha vinto quattro delle ultime cinque trasferte in Champions League nella fase ad eliminazione diretta. Gli iberici non hanno mai perso in casa nelle ultime dodici sfide di Champions nel tabellone finale. Per cercare di scardinare un avversario davvero durissimo (ripetiamo, il peggiore possibile), la Juventus dovrà affidarsi alla sua stella più lucente, Cristiano Ronaldo, desideroso di tornare decisivo nella “coppa dalle grandi orecchie” dopo aver messo a segno appena un gol nelle ultime otto partite disputate. Attenzione poi alla vena realizzativa di Dybala, a segno per sei volte negli ultimi sette match disputati.
Atletico Madrid-Juventus, andata degli ottavi di finale di Champions League 2019, prenderà il via alle ore 21.00. Non perdetevi neppure un minuto di questa sfida avvincente con la nostra Diretta Live. Buon divertimento. (Foto: Shutterstock.com)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top