Ginnastica, Mondiali 2015 – Tutti i ranking stagionali: Biles al comando, Italia con… Così a Glasgow

Simone-Biles-Mondiali-Nanning-2.jpg

I Mondiali 2015 di ginnastica artistica si avvicinano a grandi passi e Glasgow (Gran Bretagna) è pronta per ospitare la XLVI rassegna iridata, in programma dal 23 ottobre al 1° novembre.

Diamo un’occhiata ai ranking stagionali, cioè le classifiche che ordinano i migliori punteggi ottenuti in giro per il Mondo durante la stagione agonistica in corso (dati aggiornati al 20 ottobre, tutto il Pianeta è all’SSE Hydro è naturalmente non si svolgeranno gare prima di venerdì).

 

Dominio di Simone Biles. La Campionessa del Mondo è in testa all’all-around grazie al leggendario risultato dei Campionati Nazionali dove sfondò il muro dei 63 punti per la prima volta nella storia del nuovo codice dei punteggi. L’icona della Polvere di Magnesio contemporanea guida anche al corpo libero in virtù dell’esorbitante 16.050 ottenuto al Trofeo di Jesolo e comanda anche la classifica al volteggio sempre grazie alla prestazione realizzata in laguna. La Campionessa del Mondo è al vertice  anche alla trave (15.900). Le parallele asimmetriche sono terreno della Cina con la bomba di Fan Yilin.

 

Vengono presi in considerazione i 10 migliori risultati ottenuti sui quattro gli attrezzi e nel concorso generale individuale (all-around). Si riportano punteggi ottenuti in qualsiasi competizione, sia essa nazionale e internazionale, senza alcuna distinzione di livello (un risultato conquistato a un Campionato Nazionale equivale a uno stampato ai Mondiali). Sta poi al lettore valutare la validità di determinati risultati e ponderarli.

Vedrete, ma già i più attenti lo sanno, che molti valori proposti da queste “classifiche” saranno letteralmente stravolti durante i Mondiali. I dati sono epurati da eventuali bonus (tranne che per gli stuck landing USA).

Per ogni classifica sono state pubblicate solo le prestazioni delle migliori due atlete provenienti dallo stesso Paese (rispettiamo la regola dei passaporti) e sono stati cancellati i risultati di ginnaste che non saranno a Glasgow.

Nella nostra classifica è sempre riportata la performance della migliore italiana (anche se assente a Glasgow come nel caso di Arianna Rocca, unica azzurra quest’anno a portare i due salti al volteggio insieme ad Alessia Leolini).

 

CONCORSO GENERALE INDIVIDUALE:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Simone Biles USA 63.000 Campionati Nazionali
2. Larisa Iordache Romania 61.100 Campionati Nazionali
3. Gabby Douglas USA 60.500 US Classic
9. Asuka Teramoto Giappone 58.850 Campionati Studenteschi
12. Elsabeth Black Canada 58.150 Giochi PanAmericani
13. Aiko Sugihara Giappone 58.050 Campionati Asiatici
14. Maria Kharenkova Russia 58.033 Campionati Nazionali
15. Elsa Garcia Messico 58.000 Campionati Nazionali
15. Wang Yan Cina 58.000 Campionati Asiatici
18. Giulia Steingruber Svizzera 57.873 Europei
22. Erika Fasana Italia 57.550 Trofeo di Jesolo

 

VOLTEGGIO:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Simone Biles USA 15.825 Campionati Nazionali
2. Maria Paseka Russia 15.634 Russian Cup
3. MyKayla Skinner USA 15.150 Campionati Nazionali
4. Giulia Steingruber Svizzera 15.149 Europei
6. Marcia Videaux Cuba 15.112 Coppa del Mondo – Anadia
7. Mai Murakami Giappone 15.100 Campionati Studenteschi
8. Asuka Teramoto Giappone 15.050 Campionati Studenteschi
10. Wang Yan Cina 14.998 Campionati Asiatici
12. Alexa Moreno Messico 14.950 Coppa del Mondo – Anadia
13. Emily Little Australia 14.937 Campionati Nazionali
25. Arianna Rocca Italia 14.625 Trofeo di Jesolo

 

PARALLELE ASIMMETRICHE:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Yilin Fan Cina 15.650 Campionati Asiatici
2. Madison Kocian USA 15.600 US Classic
3. Daria Spiridonova Russia 15.533 Campionati Nazionali
5. Viktoria Komova Russia 15.467 Russian Cup
6. Elisabeth Seitz Germania 15.466 Campionati Nazionali
8. Sophie Scheder Germania 15.433 Campionati Nazionali
9. Gabby Douglas USA 15.400 US Classic
9. Yuki Uchiyama Giappone 15.400 Campionati Nazionali
16. Rebecca Downie Gran Bretagna 15.233 Europei
17. Shang Chunsong Cina 15.200 Campionati Nazionali
28. Enus Mariani Italia 14.750 Golden League

 

TRAVE:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Simone Biles USA 15.900 Campionati Nazionali
2. Larisa Iordache Romania 15.625 Campionati Nazionali
3. Seda Tutkhalyan Russia 15.600 Batumi International
4. Pauline Schaefer Germania 15.466 Campionati Nazionali
5. Shang Chunsong Cina 15.400 Coppa del Mondo – San Paolo
6. Maria Kharenkova Russia 15.367 Campionati Nazionali
8. Sakura Yumoto Giappone 15.200 NHK Cup
10. Aly Raisman USA 15.100 Campionati Nazionali
10. Flavia Saraiva Brasile 15.100 Coppa del Mondo – San Paolo
12. Carlotta Ferlito Italia 15.050 Golden League
12. Elsabeth Black Canada 15.050 Giochi PanAmericani
12. Fan Yilin Cina 15.050 Campionati Asiatici

 

CORPO LIBERO:

# GINNASTA NAZIONE PUNTEGGIO EVENTO
1. Simone Biles USA 16.050 Trofeo di Jesolo
2. Aly Raisman USA 15.550 Campionati Nazionali
3. Larisa Iordache Romania 15.200 Campionati Nazionali
4. Ksenia Afanaseva Russia 15.133 Campionati Nazionali
7. Sae Miyakawa Giappone 14.950 Campionati Asiatici
9. Erika Fasana Italia 14.900 Trofeo di Jesolo
9. Claudia Fragapane Gran Bretagna 14.900 Campionati Nazionali
11. Silvia Zarzu Romania 14.800 Campionati Nazionali
15. Flavia Saraiva Brasile 14.650 Giochi PanAmericani
19. Wang Yan Cina 14.575 Campionati Asiatici

 

Articoli correlati:

Mondiali 2015 – Programma, orari, tv e streaming: spettacolo a Glasgow

Mondiali 2015 – FOTO: la mascotte di Glasgow. Impazza il toto nome

Mondiali 2015 – FOTO: le medaglie di Glasgow 2015!

Mondiali 2015 – Aumenta il montepremi! Quanto guadagnano le ginnaste?

Mondiali 2015 – Tutto il regolamento: come si arriva in finale (e si vince)

Mondiali 2015 – Come ci si qualifica alle Olimpiadi? Tutto il regolamento a caccia di Rio

Mondiali 2015 – Tutte le suddivisioni e gli ordini di rotazione: ci si giocano le Olimpiadi

Mondiali 2015 – Tutti i dorsali: l’Italia ha pescato i numeri…

Mondiali 2015 – Tutte le partecipanti: quasi 300 atlete, spettacolo a Glasgow

Mondiali 2015 – Quante stelle a Glasgow: da Biles a Ferrari, da Iordache a Shunsong (prima parte)

Mondiali 2015 – Quante stelle a Glasgow: da Douglas a Fasana, da Raisman a Chusovitina (seconda parte)

Mondiali 2015 – Quante stelle a Glasgow: da Skinner al trio russo, da Ferlito alle british (terza parte)

Mondiali 2015 – Tutte le grandi assenti: da Mustafina a Ponor, Jinnan e i crociati

Mondiali 2015 – Magnesia esotica: dalla Giamaica alle Cayman. E la Mongolia? Nuove frontiere

Mondiali 2015 – Questo (non) è uno sport per vecchie: da Chusovitina a Ferrari, tutte le over 25

Mondiali 2015 – Preview Gara a Squadre: USA favoriti, chi volerà alle Olimpiadi? Obiettivo Italia…

Mondiali 2015 – Preview All-Around: Biles per la leggenda del tris, Iordache e Gabby a caccia

Mondiali 2015 – Preview Volteggio: chi vincerà? Biles contro Hong, show Produnova?

Mondiali 2015 – Preview Parallele: Cina contro Kocian, Komova per il miracolo, Downie per i 7000

Mondiali 2015 – Preview Trave: equilibrio sovrano. Biles favorita, Iordache per far pace

Mondiali 2015 – Preview Corpo Libero: Biles imbattibile, Iordache/Douglas, l’Italia spera

Mondiali 2015 – Tutti i ranking stagionali. Biles al comando, Italia con… Così si arriva a Glasgow

Mondiali 2015 – Italia, buon viaggio! Le 7 azzurre verso Glasgow, sognando Rio

Mondiali 2015 – Tutti gli obiettivi dell’Italia: conta solo l’Olimpiade, ma…

Mondiali 2015 – Italia, i migliori punteggi delle azzurre nel 2015: così il sestetto a Glasgow

Mondiali 2015 – Italia, le azzurre ai raggi X: un gruppo per sognare le Olimpiadi

Mondiali 2015 – FOTO: Italia in partenza. Le 7 azzurre all’aeroporto per Glasgow

Mondiali 2015 – Italia sbarcata a Glasgow: il primo simpatico contatto scozzese

Lascia un commento

Top