Ginnastica, Mondiali 2015 – Italia, buon viaggio! Le azzurre sull’aereo per Glasgow

IMG_0140.jpg

Per l’Italia oggi iniziano ufficialmente i Mondiali 2015 di ginnastica artistica. Le ragazze partiranno da Milano Linate alle ore 10.50: il volo KL 1620 le porterà a Glasgow, dove atterreranno alle 16.05 locali, transitando da Amsterdam.

Le azzurre alloggeranno al Campanile Hotel e lunedì assaggeranno le pedane dell’SSE Hydro con l’attesa prova podio.

Agli ordini di Enrico Casella, come ormai ben noto da un paio di settimane, ci saranno: Erika Fasana, Carlotta Ferlito, Vanessa Ferrari, Enus Mariani, Elisa Meneghini, Lara Mori, Tea Ugrin. Il Direttore Tecnico sceglierà la riserva il giorno prima della competizione. Venerdì sera (ore 19.45) tutte in campo per la gara del triennio.

Oltre al team leader (coach di Ferrari) saranno presenti i tecnici Paolo Bucci (di Ferlito), Claudia Ferré (di Meneghini) e Laura Rizzoli (di Fasana). Le due giudici saranno Carmen Basla e Maria Cocuzza, Matteo Ferretti è il medico, Salvatore Scintu il fisioterapista, Valter Peroni il capodelegazione.

L’obiettivo è uno e uno solo: centrare la qualificazione alle Olimpiadi 2016. Per farlo l’Italia dovrà essere tra le migliori otto squadre: una missione alla portata delle nostre ragazze anche se tutt’altro che scontata considerando le vicissitudini con cui ci presenteremo a Glasgow.

 

Gli uomini partiranno invece lunedì mattina da Fiumicino (la loro prova podio sarà giovedì sera). La squadra di Paolo Pedrotti è stata comunicata ieri: Nicola Bartolini, Andrea Cingolani, Tommaso De Vecchis (riserva), Ludovico Edalli, Paolo Ottavi, Paolo Principi, Mattia Tamiazzo.

Obiettivo: strappare un pass per il Test Event 2016 dove si lotterà fino in fondo per qualificarsi alle Olimpiadi di Rio.

 

Lascia un commento

Top