Seguici su

Tennis

Roland Garros, en plein italiano nelle qualificazioni: Pellegrino, Maestrelli e Vavassori al secondo turno

Pubblicato

il

Andrea Vavassori
Vavassori / IPA Sport

En plein italiano nella seconda giornata dedicata ai match del tabellone maschile delle qualificazioni del Roland Garros 2024. Sulla terra rossa di Parigi sono arrivate le vittorie di Andrea Pellegrino, Francesco Maestrelli e di Andrea Vavassori. Un tre su tre al secondo turno del draw cadetto, tale da regalare un sorriso.

Pellegrino l’ha spuntata al termine di una partita lottatissima contro lo statunitense Maxime Cressy (n.176 del ranking) con il punteggio di 7-6 (4) 4-6 7-6 (11). Il n.160 del ranking affronterà nel prossimo incontro il francese Gregoire Barrere (n.10 del seeding delle qualificazioni) e non sarà un avversario semplice.

Molto bravo anche Maestrelli (n.206 ATP), a segno contro lo svizzero Marc-Andrea Huesler (n.196 del mondo). Una vittoria in rimonta del toscano, opposto all’insidioso mancino elvetico, sullo score di 6-7 (2) 6-2 6-4. Il nostro portacolori giocherà contro il terraiolo spagnolo Bernabe Zapata Miralles (n.203 del ranking) e servirà una prestazione consistente per proseguire nell’avventura.

Sempre in tre set l’affermazione di Vavassori (n.170 del mondo), che sta cercando di rientrare nel tabellone principale dello Slam parigino dopo esservi già in doppio con Simone Bolelli. Il piemontese si è imposto con il punteggio di 6-3 4-6 6-3 contro il mancino spagnolo Albert Ramos-Vinolas (n.111 ATP) e se la vedrà contro il libanese Benjamin Hassan (n.149 ATP).