Seguici su

Ginnastica e cultura fisica

Ginnastica ritmica, Sofia Raffaeli terza a metà gara in Coppa del Mondo. Squillo in Bulgaria

Pubblicato

il

Raffaeli / Pier Colombo

A Sòfia (Bulgaria) si è aperta la seconda tappa della Coppa del Mondo 2024 di ginnastica ritmica. Si è svolta la prima metà del concorso generale individuale e la nostra Sofia Raffaeli ha risposto presente. La Campionessa del Mondo 2022, nonché argento iridato in carica, ha eseguito due ottimi esercizi e ha concluso al terzo posto provvisorio con un punteggio complessivo di 68.700.

La ribattezzata Formica Atomica, reduce dallo scudetto conquistato con Fabriano, si è distinta al cerchio (35.200, 18.400 il D Score, 8.450 per il pannello A, 8.350 di esecuzione: terzo posto) e ha ben figurato con la palla (33.500, 16.700 per le difficoltà, 8.400 di A Score, 8.450 di pannello esecutivo: quarto punteggio di giornata).

La fuoriclasse marchigiana, che vuole riscattare l’opaca prestazione offerta nella gara di apertura ad Atene, si è lasciata alle spalle l’israeliana Daria Atamanov (68.450), l’uzbeka Takhmina Ikromova (67.200) e la bielorussa Alina Harnasko (66.800). Sofia Raffaeli resta dietro alle due lanciatissime bulgare Stiliana Nikolova (69.500, 34.350+35.150) e Boryana Kaleyn (69.400, 35.600+33.800).

La nostra portacolori tornerà in pedana domani per cimentarsi con nastro e clavette, cercando di salire sul podio in questo appuntamento del massimo circuito internazionale itinerante. Sono naturalmente arrivate anche le qualifiche alle due Finali di Specialità, prove non previste alle Olimpiadi di Parigi 2024. Milena Baldassarri è invece in 17ma posizione: 62.650 il punteggio complessivo, 31.850 al cerchio e 30.800 con la palla.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online