Seguici su

Ginnastica e cultura fisica

Ginnastica ritmica, le Farfalle si rilanciano in Coppa del Mondo. L’Italia sfida Israele e Bulgaria

Pubblicato

il

Italia ritmica Farfalle
Farfalle / Pier Colombo

Le Farfalle vogliono essere grandi protagoniste nella seconda tappa della Coppa del Mondo 2024 di ginnastica ritmica, che andrà in scena a Sòfia (Bulgaria) nel weekend del 12-14 aprile. L’Italia ha aperto la stagionale internazionale con uno splendido terzo posto nel concorso generale che ha animato il primo appuntamento ad Atene ormai un mese fa, riuscendo poi a imporsi nella finale di specialità con i cinque cerchi (prova non prevista alle Olimpiadi).

Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Laura Paris e Daniela Mogurean, reduci da un’esibizione a margine della Final Six che ha assegnato lo scudetto in Serie A, hanno tutte le carte in regola per brillare anche in questa uscita, che lancia ormai la volata verso gli Europei previsti a fine maggio e soprattutto verso i Giochi di agosto, a cui la nostra Nazionale è già qualificata in virtù del risultato acquisito agli ultimi Mondiali.

Le ragazze di Emanuela Maccarani se la dovranno vedere soprattutto con la Bulgaria padrona di casa, reduce dal quinto posto ad Atene, e con Israele, che nella capitale greca riuscì a fare la differenza dominando l’all-around. In lizza per il podio anche l’Ucraina e la Polonia, mentre la Francia partirà attardata nei pronostici della vigilia.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online