Seguici su

Boxe

Boxe, Alfred Commey apre gli Europei con una vittoria: superato Sultan, ora un francese di rango

Pubblicato

il

Commey / FPI

Alfred Commey ha esordito con una vittoria agli Europei 2024 di boxe, incominciati oggi alla Pionir di Belgrado (Serbia). Il pugile italiano ha sconfitto il turco Osmanli Sultan per split decision e ha così staccato il biglietto per gli ottavi di finale della categoria fino a 80 kg, dove ora se la dovrà vedere con il francese Cesar Yojerlin, testa di serie numero 3 del tabellone.

Avversario ostico per l’azzurro, che vuole farsi strada in questa rassegna continentale e meritarsi il quarto di finale contro il vincente del confronto tra il montenegrino Petar Marcic e il belga Aythan Sinembio Leganase. Il 22enne reggiano, già medaglia d’argento nel 2022 a Yerevan (in quella stagione si laureò anche Campione d’Europa tra gli under 22), sta cercando di ritrovare la forma fisica e la caratura tecnica che due anni fa gli permisero di ottenere risultati di primissimo impatto.

Oggi sul ring ha piazzato alcuni colpi di ottima fattura contro il rognoso anatolico, ma in alcuni frangenti si è fatto sorprendere e non è risultato continuo nella propria azione agonistica. Il peso massimo leggero ha però saputo pungere quando contava maggiormente, soprattutto nella parte centrale del match e si è così guadagnato il diritto di proseguire la propria avventura in terra balcanica.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online