Seguici su

Salto con gli sci

Salto con gli sci: Norvegia vincente in una gara a squadre di livello a Lahti, sul podio Austria e Germania

Pubblicato

il

Johann Andre Forfang
Forfang / LaPresse

Va alla Norvegia la gara a squadre del sabato di Lahti. E, in vista del Raw Air, questa è una buona notizia per tutte le parti in causa, anche in virtù dei 25 punti abbondanti rifilati all’Austria. Johann Andre Forfang, Halvor Egner Granerud, Kristoffer Eriksen Sundal e Marius Lindvik portano a casa la vittoria con un ben più che convincente 935.2, mentre Daniel Tschofenig, Stephan Embacher, Jan Hoerl e Stefan Kraft devono accontentarsi di quota 909.5.

Deve accontentarsi del gradino più basso del podio la Germania, comunque una spanna sopra tutte le altre inseguitrici con 883.2 punti e la presenza di Pius Paschke, Stephan Leyhe, Philipp Raimund ed Andreas Wellinger. Quarta a 845.6 la Polonia di Piotr Zyla, Maciej Kot, Kamil Stoch e Aleksander Zniszczol; preceduto il Giappone che, con 824.7, è davvero poco fortunato anche in virtù del brutto terzo salto della prima serie di Junshiro Kobayashi, che impedisce al fratello Ryoyu, a Ren Nikaido e a un immortale Noriaki Kasai di fare di più.

Salto con gli sci: Hoerl spreca, Kos raccoglie e vince a Lahti. Incredibile Kraft, eliminato nella prima serie. Italiani male

Completano il novero delle prime otto la Finlandia (816.4, Kasperi Valto, Eetu Nousiainen, Antti Aalto e Niko Kytosaho), la Slovenia (789.9, Domen Prevc, Zak Mogel, Peter Prevc e un totalmente incolore Lovro Kos) e gli USA (738.1, Erik Belshaw, Andrew Urlaub, Casey Larson, Tate Frantz).

Restano fuori dalla seconda serie la Svizzera, che aveva schierato Killian Peier, Felix Trunz, Yanick Wasser e Gregor Deschwanden, e il Kazakistan, con Ilya Mizernykh, Sergey Tkachenko, Svyatoslav Nazarenko e Danil Vassilyev. Da rimarcare come il vento abbia inizialmente condizionato, per vie trasversali, le prime fasi della gara, per poi stabilizzarsi.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online