Seguici su

Pallavolo

Volley femminile, Conegliano si salva dalla prima sconfitta! Haak, Mingardi e Akimova scatenate in Serie A1

Pubblicato

il

Conegliano volley

Nel pomeriggio si sono giocate quattro partite valide per la 16ma giornata della Serie A1 di volley femminile. Conegliano ha seriamente rischiato di perdere la prima partita dell’anno, dopo aver vinto quindici incontri di campionato, cinque di Champions League e uno di Supercoppa Italiana. Le Campionesse d’Italia si sono infatti trovate in svantaggio per 2-1 e 27-26 contro Chieri, ma sono riuscite ad annullare un match-point, hanno avuto la meglio nell’infinita serie ai vantaggi e poi si sono imposte al tie-break di fronte al proprio pubblico del PalaVerde di Treviso.

Le Pantere sono state prese per mano dalla scatenata opposto Isabelle Haak (28 punti), ma si sono distinte anche le schiacciatrici Khalia Lanier (17) e Kathryn Plummer (21). La regista Joanna Wolosz ha mandato in doppia cifra anche le centrali Marina Lubian (11 punti) e Federica Squarcini (11). Le ragazze di coach Daniele Santarelli si confermano al comando della classifica generale, ma ora hanno tre punti di vantaggio su Milano e otto su Scandicci. A Chieri, che resta in quinta piazza a +5 su Vallefoglia, non sono bastate Kaja Grobelna (23 punti), Loveth Omoruyi (16) e Camilla Weitzel (12).

Novara ha vinto il derby piemontese contro Pinerolo per 3-1 (26-24; 23-25; 25-22; 25-14). Primi due set particolarmente tirati, poi le padrone di casa hanno progressivamente preso le misure alle avversarie e hanno conquistato la quarta vittoria consecutiva, confermandosi al quarto posto a -2 da Scandicci (e con una partita giocata in meno). A trascinare le Zanzare è stata soprattutto la scatenata bomber Vita Akimova (28 punti, 3 muri), supportata dalle schiacciatrici Caterina Bosetti (12) e Greta Szakmary (14), ma anche dalle centrali Sara Bonifacio (13, 2 muri) e Anna Danesi (10, 4 muri). A Pinerolo, incappata nel terzo ko consecutivo e sempre settima in graduatoria, non sono bastate Indre Sorokaite (17) e Adelina Ungureanu (19).

Vallefoglia sta vivendo un momento meraviglioso: terza vittoria consecutiva e seto posto in classifica generale. Le marchigiane hanno sconfitto Cuneo, al quarto ko nelle ultime cinque uscite e quartultima in graduatoria, per 3-1 (25-17; 25-20; 16-25; 25-21). Prestazione ancora sopra le righe da parte dell’opposto Camilla Mingardi (21 punti, addirittura 6 muri), ben spalleggiata da Maja Aleksic (15 punti, 9 stampatone!) e Giulia Mancini (10). Tra le fila delle piemontesi si sono distinte Lena Stigrot (17 punti) e Anna Adelusi (13).

Tie-break tra Bergamo e Firenze. Le toscane si sono imposte per 3-2 (22-25; 27-29; 25-11; 25-19; 18-16), rendendosi protagoniste di una splendida rimonta in trasferta. Show di Lina Alsmeier (26 punti) e Mayu Ishikawa (21), mentre tra le padrone di casa si sono distinte Lorrayna Marys Da Silva (16) e Anna Davyskiba (14).

RISULTATI SERIE A1 VOLLEY FEMMINILE OGGI

Prosecco Doc Imoco Conegliano vs Reale Mutua Fenera Chieri ’76 3-2 (26-28; 25-19; 21-25; 30-28; 15-9)

Volley Bergamo 1991 vs Il Bisonte Firenze 2-3 (25-22; 29-27; 11-25; 19-25; 16-18)

Megabox Ond. Savio Vallefoglia vs Honda Olivero San Bernardo Cuneo 3-1 (25-17; 25-20; 16-25; 25-21)

Igor Gorgonzola Novara vs Wash4green Pinerolo 3-1 (26-24; 23-25; 25-22; 25-14)

CLASSIFICA SERIE A1 VOLLEY FEMMINILE

Conegliano 46 punti, Milano 43, Scandicci 38, Novara 36*, Chieri 29, Vallefoglia 24, Pinerolo 21, Firenze 21, Roma 18*, Busto Arsizio 14*, Cuneo 13, Bergamo 12, Casalmaggiore 11*, Trento 4. *= 1 partita in meno.

Foto: LiveMedia/Duilio Della Libera