Seguici su

Salto con gli sci

Timi Zajc in testa dopo due serie ai Mondiali di volo 2024. Bresadola bussa alle porte della top10

Pubblicato

il

Timi Zajc

La 28ma edizione dei Campionati Mondiali di volo con gli sci si è aperta ufficialmente quest’oggi sul trampolino di Bad Mitterndorf (Austria) con lo svolgimento delle prime due serie (la terza e la quarta, decisive per l’assegnazione delle medaglie, si terranno nella giornata di domani) della gara individuale, dopo la cancellazione della qualificazione di ieri causa maltempo.

Day-1 che premia indubbiamente lo sloveno Timi Zajc, ottimo interprete delle competizioni di volo e argento iridato a Vikersund 2022, autore del miglior punteggio in entrambe le serie odierne e leader provvisorio della classifica con un buon margine di 12.3 punti sul fuoriclasse austriaco Stefan Kraft e 17.1 punti sul norvegese Johann Andre Forfang.

Pienamente in corsa almeno per il podio anche il tedesco Andreas Wellinger, quarto a -17.6 punti dalla vetta, lo sloveno Lovro Kos, quinto a -24.8, il polacco Piotr Zyla, sesto a -25.6, il finlandese Niko Kytosaho (il migliore di oggi a livello di misura con 232.5 metri nella prima serie), settimo a -26.3, e l’austriaco Michael Hayboeck, ottavo a -29.1.

Bilancio positivo in casa Italia, con un ottimo Giovanni Bresadola 14° a metà gara e distanziato di una decina di punti dalla top10, mentre Alex Insam ha superato il taglio dopo la prima serie attestandosi al 25° posto e mettendo nel mirino magari domani un posto tra i migliori 20. Fuori dai giochi purtroppo Andrea Campregher, squalificato ancor prima di effettuare il suo salto d’apertura per tuta irregolare.

Foto: Lapresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online