Seguici su

Salto con gli sci

Salto con gli sci, Stefan Kraft trionfa anche a Zakopane! Record di podi e fuga in Coppa del Mondo

Pubblicato

il

Stefan Kraft

Stefan Kraft, ancora lui, trionfa a Zakopane nella gara che chiude il Polish Tour. Può festeggiare il record di podi assoluto in Coppa del Mondo e aumenta il vantaggio su Wellinger, secondo (per la undicesima volta in carriera dietro all’austriaco), in una Coppa del Mondo che parla sempre più austriaco. Il terzo gradino del podio è appannaggio dello sloveno Lanisek e fa festa anche l’Italia con due atleti a punti e il miglior risultato italiano stagionale, targato Alex Insam che conclude al sedicesimo posto con due salti di grande qualità, mentre Giovanni Bresadola aggancia per un soffio la qualificazione alla seconda serie e si prende un buon 28mo posto a confermare una continuità di risultati davvero insolita per l’Italia delle ultime stagioni.

Gara complicata per via del vento che, soprattutto nella seconda serie, ha un po’ “normalizzato” i vari salti, rendendo comunque incerta fino alla fine l’esito dell’evento sulla neve polacca. Kraft con un volo da 137 metri con vento non del tutto favorevole aveva vinto la prima serie con 171.1 punti e poco meno di due punti di vantaggio sul connazionale Hoerl e su Lanisek.

Nella seconda serie, invece, prova a fare la differenza e a piazzare la rimonta il tedesco Andreas Wellinger che raggiunge 137 metri e raggiunge il punteggio totale di 327.8. Gran salto anche dello sloveno Lanisek che scala qualche posizione e sale al terzo posto con 327 punti, mentre l’austriaco Hoerl crolla nel finale e perde diverse posizioni, chiudendo al sesto posto con 323.5 punti. Nell’ultimo salto, però, Stefan Kraft riesce a gestire il vantaggio su Wellinger, atterrando a 134 metri, per un punteggio di 332.3 che gli permette di conquistare l’ennesima vittoria stagionale.

A completare la top ten il quarto posto dell’austriaco Michael Hayboeck con 325.6 punti, il quinto del giapponese Ryoyu Kobayashi con 324.7 punti, il sesto dell’austriaco Jan Hoerl con 323.5 punti, il settimo del veterano austriaco Manuel Fettner con 320.1 punti, l’ottavo di Johann Andre Forfang con 318.5 punti, il nono dello sloveno Lovro Kos con 318.3 punti e il decimo del giapponese Ren Nikaido con 315.8 punti. Gli italiani: Insam ha chiuso 16mo con 309.6 punti e Bresadola 28mo con 290.7. La Tournèe polacca, gara a squadre, è andata all’Austria.

Foto Lapresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online