Seguici su

Ciclismo

Ciclismo, Joshua Tarling campione d’Europa a cronometro a 19 anni, quinto Mattia Cattaneo

Pubblicato

il

Lo aveva già fatto vedere ai Mondiali di Glasgow, adesso arriva la conferma. Joshua Tarling non è solo il futuro delle cronometro, è anche già il presente delle prove contro il tempo nonostante i soli 19 anni. Il britannico classe 2004 dopo aver conquistato il bronzo iridato va a prendersi anche un meraviglioso titolo europeo in Emmen.

Il fenomeno gallese ha praticamente umiliato tutti i rivali, in una startlist comunque di lusso che comprendeva corridori dall’altissimo livello. Per lui media spaziale lungo i 29,8 chilometri completamente pianeggianti sulle strade neerlandesi: 31’30” il tempo a 56.762 km/h.

Seconda posizione in rimonta per l’ex campione Stefan Bissegger: 42” di ritardo per l’elvetico che beffa di pochissimo un Wout van Aert lontanissimo dalla forma migliore. Da segnalare una caduta rovinosa mentre era in lotta per il podio per l’altro svizzero Stefan Kung, arrivato al traguardo sanguinante. Quarta posizione per il danese Mikkel Bjerg.

In casa Italia eccellente la performance di Mattia Cattaneo: l’azzurro si conferma brillante nella disciplina chiudendo quinto a 1’13”. Più indietro Matteo Sobrero, ventesimo.

Foto: The goldfinch / Shutterstock.com

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online