Seguici su

Pallanuoto

Pallanuoto, Mondiali 2023: il Settebello domina con la Francia e conquista il quinto posto a Fukuoka

Pubblicato

il

Sandro Campagna l’aveva detto dopo la sconfitta con la Serbia: “Bisogna onorare la competizione fino alla fine”. Lo ha seguito alla lettera il Settebello che, dopo essere stato eliminato ai quarti di finale dei Mondiali di pallanuoto maschile in quel di Fukuoka, si è andato a prendere la quinta posizione finale.

Oggi, nella finale che valeva il piazzamento di poco ai piedi del podio, gli azzurri hanno dominato in lungo e in largo contro la Francia: 16-9 ai transalpini che ormai sono un avversario da tener d’occhio come ha dimostrato la Spagna nei quarti.

Partita senza storia quella odierna nella quale il Settebello, nonostante una media non altissima in superiorità numerica (4/10 con però tre rigori), riesce a trovare la fuga tra terzo e quarto periodo sfruttando i suoi due bomber principali, Francesco Di Fulvio e Giacomo Cannella, autori rispettivamente di cinque e quattro reti.

Italia-Francia 16-9

Italia: Del Lungo , Di Fulvio F. 5, Damonte L. 2, Marziali , A. Fondelli , Cannella 4, Renzuto , Echenique 1, N. Presciutti 1, Bruni L. 2, Di Somma E. 1, Velotto , Nicosia . All. Campagna

Francia: Dubois , Saudadier , Crousillat 3, Bouet 2, Khasz , T. Vernoux , Zivkovic , Bjorch 2, Marzouki 1, Do Carmo 1, Vanpeperstraete , De Nardi , Fontani . All. Kobescak (bruzzo Squal)

Arbitri: Covacs-Csatlos (Hun), Miskovic (Mne)

Note

Parziali: 2-2 2-2 7-3 5-2 Spettatori 2000 circa. SN. Italia 4/10 + 3 rigori, Francia 5/12 +3 rigori. Del Lungo para un rigore a Marzouki a 0.40 nel primo tempo. Usciti per limite di falli: nel terzo tempo a 7.00 Marzouki (F) , a 7.30 Presciutti (I). Nel quarto tempo a 0.30 Velotto (I), a 2.06 Crousillat (F), a 4.00 Renzuto (I). Nicosia in porta per l’Italia nel quarto tempo.

Foto di Andrea Staccioli, Giorgio Scala e Andrea Masini / DBM Deepbluemedia

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online